Opera mette MSN nel frullatore

Opera Software usa il Muppet Show per prendersi gioco di MSN e farsi un po' di pubblicità a spese delle rivale Microsoft. MSN trasformato in un portale degno del cuoco svedese Bork

Oslo (Norvegia) - Due settimane fa Opera Software denunciò l'impossibilità, per gli utenti del proprio browser, di visualizzare correttamente le pagine Web del portalone di Microsoft, MSN: un problema che la mamma di Opera imputò ad una intenzionale discriminazione, attuata da Microsoft, ai danni di una delle più diffuse alternative ad Internet Explorer.

Il cuoco svedese BorkLa piccola società norvegese ha ora messo in atto la sua piccola vendetta rilasciando una nuova versione di Opera 7.01, chiamata "Bork edition", ispirata all'omonimo pupazzo della nota serie televisiva Muppet Show: come questo personaggio, bizzarro cuoco svedese capace di esprimersi unicamente attraverso un dialetto senza senso, questa versione di Opera è in grado di trasformare MSN in un guazzabuglio di frasi incomprensibili.

"Questa è una burla", ha dichiarato Mary Lambert, product line manager desktop di Opera Software. "Tuttavia, stiamo tentando di richiamare l'attenzione su di un fatto molto importante. Il sito MSN sta inviando agli utenti di Opera quella che sembra una pagina intenzionalmente alterata. La Bork edition di Opera mostra come i browser possano distorcere il contenuto. Il punto fondamentale qui è che il successo del Web dipende sul software e sulla correttezza degli sviluppatori Web, i quali devono superare le rivalità industriali".
Come si ricorderà, Opera Software accusa MSN di inviare al proprio browser un foglio di stile (style sheet) differente da quello inviato a IE e apparentemente modificato per limitare o alterare i contenuti del proprio portale agli utenti di Opera.

"La cosa incomprensibile - sostiene l'azienda norvegese - è che Opera sarebbe perfettamente in grado interpretare in modo corretto lo stesso foglio di stile inviato a IE. E dunque - si chiede Opera Software - perché discriminare fra i due browser quando non ce ne sarebbe assolutamente bisogno?".

"Stiamo lavorando alacremente per garantire che il nostro browser funzioni bene con tutte le pagine Web, persino con quelle che non seguono alla lettera gli standard del Web", ha commentato Hakon Wium Lie, CTO di Opera Software. "Ma diventa impossibile quando diveniamo bersagli di pagine distorte che non funzionerebbero su nessun browser. È come mettere un alce in un frullatore, un disastro assicurato! Microsoft dovrebbe sistemare MSN e gli altri suoi siti".

Opera Bork edition può essere scaricata da qui in versione per Windows.
TAG: mercato
63 Commenti alla Notizia Opera mette MSN nel frullatore
Ordina
  • Per me i manager di Opera hanno fatto bene, una risata a volte può più di avvocati, carte bollate e giudizi in tribunale.
    L'informazione, magari satirica, è sicuramente il modo migliore, ed economico per indurre un concorrente sleale a più miti consigli.

    Una provocazione?
    Invito il WebMaster di Opera a creare una pagina (che potremo chiamare "only for Opera") con risultati esilaranti per chi ci naviga con Internet Explorer, e magari un trattamento differenziato, ma di favore, per Mozilla e gli altri browser.

    Giovani comici, fatevi avanti.
    non+autenticato
  • eccoli accontentati ! in diretta da Redmond il seriale di Opera 7.5

    w-BXkyQ-jh4TK-Ma8wM-uRpxm-fbi5Q

    ed ora amici del pinguinetto iniziate a succhiarlo !!!

    ;)
    non+autenticato
  • InnamoratoCOME VA
    non+autenticato
  • Questo articolo e i commenti mi hanno dato da pensare...

    E' vero che il team di Opera sta facendo un buon lavoro, anche commercialmente, ma come la mettiamo con Phoenix?

    Mi spiego:

    Opera punta su quegli utenti che ad un certo punto dicono: "non voglio più IE, ma qualcosa di alternativo e migliore" ed è a quel punto che comincia la battaglia dei browser "minori".

    Se consideriamo solo Opera, Mozilla e Phoenix, quante probabilità ci sono che gli utenti si rivolgano ad Opera, considerando che alla fine Opera è un prodotto commerciale, e non è neanche detto che sia il migliore, anzi...
    [per me e per molti altri è Phoenix il migliore]

    A questo punto la situazione è strana:
    da una parte abbiamo Microsoft, che non punta sulla qualità ma sui giochetti commerciali "sporchi".
    Finora questa tattica è stata vincente, ma ultimamente sta pigliando mazzate da parecchie parti.

    Dall'altra parte abbiamo dei browser più piccoli e migliori che si propongono come "l'alternativa". Ma con tante valide alternative gratis che speranza c'è per Opera?

                                                                     Takx


    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo
    > Questo articolo e i commenti mi hanno dato da pensare...
    >
    > E' vero che il team di Opera sta facendo un buon lavoro,
    > anche commercialmente, ma come la mettiamo con
    > Phoenix?
    >     Mi spiego:
    > Opera punta su quegli utenti che ad un certo punto
    > dicono: "non voglio più IE, ma qualcosa di alternativo e
    > migliore" ed è a quel punto che comincia la battaglia dei
    > browser "minori".
    >     Se consideriamo solo Opera, Mozilla e Phoenix, quante
    > probabilità ci sono che gli utenti si rivolgano ad Opera,
    > considerando che alla fine Opera è un prodotto
    > commerciale, e non è neanche detto che sia il migliore,
    > anzi...
    > [per me e per molti altri è Phoenix il   migliore]
    > A questo punto la situazione è strana: da una parte
    > abbiamo Microsoft, che non punta sulla qualità ma sui
    > giochetti commerciali "sporchi".
    > Finora questa tattica è stata vincente, ma ultimamente sta
    > pigliando mazzate da parecchie parti.
    >   Dall'altra parte abbiamo dei browser più piccoli e migliori
    > che si propongono come "l'alternativa". Ma con tante valide
    > alternative gratis che speranza c'è per Opera?
    >                                   Takx

    Dire che Opera è a pagamento è una mezza verità che, agli occhi di chi lo usa, sembra una bugia intera.
    Se ti tieni un banner che occupa poco spazio sul desktop, pochissimo se hai un desktop a 1152*864 o maggiore, Opera è gratis. E non ho mai sentito il bisogno di pagare per eliminarlo perché è tutt'altro che un fastidio, non pretende di reindirizzarti su siti improponibili solo perché pagano, e spesso mi ha portato su siti interessanti.

    Non conosco Phoenix (e pertanto non posso giudicarlo, lo proverò)

    Conosco un po' Mozilla. Sarà anche migliore (forse perché gode di maggior rispetto da parte dei Webmaster, a volte mi capita di doverlo usare perché Opera fa cilecca), ma i pop-up li devi sopportare e basta, a meno che non usi Pop-Up Stopper o Killer o chi per lui, mentre Opera li gestisce che è una meraviglia (e il 7.01 anche meglio dei precedenti)
    Inoltre, se vuoi, Opera ti respinge i cookies inopportuni, evita reindirizzamenti automatici, cancella automaticamente cookies e cache quando esci, cose che non mi sembra faccia nessun altro programma.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    .....
    > Non conosco Phoenix (e pertanto non posso
    > giudicarlo, lo proverò)

    Provalo... provalo....

    > Conosco un po' Mozilla. Sarà anche migliore
    > (forse perché gode di maggior rispetto da
    > parte dei Webmaster, a volte mi capita di
    > doverlo usare perché Opera fa cilecca), ma i
    > pop-up li devi sopportare e basta, a meno

    Non è vero.... Li puo bloccare sia con Mozilla che con Phoenix.

    L'unico difetto di Mozilla è che è pesante e lento...

    Phoenix è in pratica un Mozilla snellito e molto più veloce.
    TeX
    957
  • - Scritto da: TeX
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > .....
    > > Non conosco Phoenix (e pertanto non posso
    > > giudicarlo, lo proverò)
    >
    > Provalo... provalo....
    >    
    > > Conosco un po' Mozilla. Sarà anche
    > migliore
    > > (forse perché gode di maggior rispetto da
    > > parte dei Webmaster, a volte mi capita di
    > > doverlo usare perché Opera fa cilecca),
    > ma i
    > > pop-up li devi sopportare e basta, a meno
    >
    > Non è vero.... Li puo bloccare sia con
    > Mozilla che con Phoenix.
    >
    > L'unico difetto di Mozilla è che è pesante e
    > lento...
    >
    > Phoenix è in pratica un Mozilla snellito e
    > molto più veloce.

    ed allora te ne dico un paio che phoenix, che è cmq una valida alternativa neanche le vede.....apertura di pagine in background, abilitazione e disabilitazione veloce dell'user-agent del proxy, dei cookies, dei pop up, dei plugin,
    creazione di pagine lincabili, disabilitazione delle immagini per un navigazione velocissima oppure caricamento delle immagini da cache, se le pagine sono state già visitate ovviamente, e del testo da remoto.....scusa per la raffinatezza e cmq la possibilità una volta caricata la pagina di caricare le immagini subito dopo, reload delle pagine a tempo, zoom delle pagine e quando dico zoom dico zoom e non aumento e diminuzione del testo!!!!!!
    Scusa ma dove stanno tutti gli altri browser?
    te lo dico io a un miglione di anni luce...se poi queste raffinatezze, e sono solo alcune, non le riesci ad apprezzare
    il motivo è semplice......"Ormai ti sei impigrito" ed allora lascia perdere ed usa quel che ti pare tanto io dico sempre che se usate opera non dovete pensare di stare davanti a IE o Mozilla altrimenti continuate ad usare IE e Mozilla!!!!!
    Senza contare client di posta di news e gestione dei download con tanto di resume.....ecc ecc ecc !!!!!!!!
    non+autenticato
  • - Scritto da: TeX
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > .....
    > > Non conosco Phoenix (e pertanto non posso
    > > giudicarlo, lo proverò)
    >
    > Provalo... provalo....
    >    
    > > Conosco un po' Mozilla. Sarà anche migliore
    > > (forse perché gode di maggior rispetto da
    > > parte dei Webmaster, a volte mi capita di
    > > doverlo usare perché Opera fa cilecca), ma i
    > > pop-up li devi sopportare e basta, a meno
    >
    > Non è vero.... Li puo bloccare sia con
    > Mozilla che con Phoenix.
    >
    > L'unico difetto di Mozilla è che è pesante e lento...
    >
    > Phoenix è in pratica un Mozilla snellito e
    > molto più veloce.

    Se mi dici come si bloccano i pop-up su Mozilla senza un programma esterno ti sarò enormemente grato
    non+autenticato
  • Mozilla 1.2.1

    Modifica > Preferenze > Avanzate > Script e Plugin > Aprire finestre non richieste


    byez
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo
    > Mozilla 1.2.1
    >
    > Modifica > Preferenze > Avanzate > Script e
    > Plugin > Aprire finestre non richieste
    >
    >
    > byez
    Opera 7.X
    F12>accetta popup - rifiuta popup - accetta pop up ma mandali in background - accetta pop up da link............scusa se faccio tutto con un tasto e scusa per la raffinatezza nel gestire i pop up...mentre tu facevi   Modifica > Preferenze > Avanzate > Script e Plugin > Aprire finestre non richieste
    io con opera avevo già aperto non so quanti siti e cmq disabilitarli e riabilitarli al volo è la vera comodità non tanto poterlo fare, visto che con programmi esterni e free è possibilissimo anche per IE, inoltre la quarta opzione di opera "accetta pop up da link" è veramente geniale...provala!!!!!
    non+autenticato
  • con mozilla puoi sempre modificare il sorgente come più ti piace, e infilarci dentro tutte le funzioni che vuoi.
    con opera?
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo
    > con mozilla puoi sempre modificare il
    > sorgente come più ti piace, e infilarci
    > dentro tutte le funzioni che vuoi.
    > con opera?

    Nonostante i "feroci campalinismi" di questo forum, ho imparato qualcosa in più sia di Opera che di Mozilla

    Io preferisco il primo perché mi sembra gestisca meglio i pop-up (4 opzioni, accettali in blocco, accettali in Background, rifiutali in blocco, accetta solo quelli richiesti) contro 1 di Mozilla (accetta solo quelli richiesti - un ringraziamento a chi mi ha indirizzato sulla giusta opzione del menù di Mozilla) e viene caricato un po' più in fretta.
    Uso comunque anche Mozilla perché taluni siti (per colpa dei Programmatori di Opera o per cattiveria e/o incapacità dei Webdesigner, non lo so e non me ne frega niente) vengono visualizzati meglio.
    Uso IE solo per scaricare le patch di aggiornamento dal sito Microsoft. (se volete divertirvi - o incazzarvi, provate anche a farlo con Opera e Mozilla, e forse capirete perché i manager di Opera si incazzano)

    Della modifica del sorgente non me ne frega niente.
    Mi rendo conto però che per molti più esperti di me può essere di grande utilità.

    Morale del discorso: sperimenterò di più Mozilla ed anche altri Browser alternativi: ho molto ancora da imparare.
    non+autenticato
  • Beh allora......
    Scusa, ma era una battuta?

    A maggior ragione, preferisco scaricarmi un browser ke abbia gia' tutte le funzioni, ke non dovermelo scrivere da solo.
    Fra l' altro trovo ke Mozzilla sia sufficentemente pesante & instabile di suo.

    Approposito di stabilita'... certo, qualke volta capita anke ad Opera di crashare, pero' al riavvio successivo ti propone di riaprire TUTTE le pagine dell' ultima sessione, cosi' da non farti perdere nulla.
    E scusate se e' poco (inutile dire ke la cosa funzia anke se a crashare non e' Opera ma il PC o l' OS).

  • onestamente non considero seria una società che con del sw prende per i fondelli un'altra sembra più una produttrice di sw che fan pernacchie quando apri un documento , che una societa seria e coscenziosa.

    Quindi un risultato lo ha ottenuto opera, perdere un potenziale cliente, ed inoltre mi guardero bene da consigliare i suoi prodotti pagliaccio, ad altri
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > onestamente non considero seria una società
    > che con del sw prende per i fondelli
    > un'altra sembra più una produttrice di sw
    > che fan pernacchie quando apri un documento
    > , che una societa seria e coscenziosa.

    Anche io. Per questo ho smesso di usare prodotti M$....
    non+autenticato
  • > guardero bene da consigliare i suoi prodotti
    > pagliaccio, ad altri

    giusto!
    Consiglia invece prodotti di quell'azienda che pur di boicottare i concorrenti, non esita a mandare css impossibili da utilizzare.
    non+autenticato
  • Anche io ho fatto come te,
    tempo fa mi hanno chiamato per installare un server su cui avrebbe dovuto girarci win2000 server, con ActiveDirectory, CertificateAuthority di primo livello per il rilascio di certificati, VNP con autenticazione tramite certificati (per questo serviva la CA), Symantec Enterprise Firewall & VNP nonchè Symantec Norton Antivirus.
    A parte che l'assistenza tecnica di Symantec esiste solo sulla carta e per quanto riguarda l'attivazione delle chiamate, poi non si fanno più sentire, gli ho fatto risparmiare tante, ma tante migliaia di euro in licenze tra M$ e Symantec installandogli linux.
  • Bravo. E adesso ne spenderanno molte ma molte di più per gestirlo, integrarlo, etc...

    Il TCO di un Linux è superiore a quello di un Windows.

    - Scritto da: Vaira
    > gli ho fatto
    > risparmiare tante, ma tante migliaia di euro
    > in licenze tra M$ e Symantec installandogli
    > linux.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Bravo. E adesso ne spenderanno molte ma
    > molte di più per gestirlo, integrarlo,
    > etc...
    >
    > Il TCO di un Linux è superiore a quello di
    > un Windows.

    Vedo che hai imparato bene la lezione di zio bill.....

    A proposito, visto che il TCO di Windows è minore del TCO di Linux, quando succedono le epidemie "virali" tipo quella del recente worm (SQL slammer), evitate di venire a rompere le palle dicendo che la colpa non è di MS ma degli amministratori incapaci. Perchè gli amministratori incapaci (e sottopagati) sono quelli che permettono a bill gates di raccontare la castroneria del TCO.
    non+autenticato
  • Sei proprio un esempio di persona che prende la vita con ironia eh?

    ma dai... tutto questo "serismo" non ha mai portato niente di migliore di una buona risata!


    Ciao, Krecker

    P.S. Una risata al giorno leva il medico di torno ;-PP
    non+autenticato
  • e' vero, è molto piu' serio realizzare una graffetta animata che ti rompe le scotole ogni 5 minuti, o un "quake" all'interno di un word-processor.

    Kino
    non+autenticato
  • >onestamente non considero seria una società che con del sw >prende per i fondelli un'altra

    Perche' microsoft che crea pagine e siti che se riconoscono che hai un browser diverso da IE ti inviano apposta una pagina html distorta per darti problemi come la consideri ?
    non+autenticato
  • "gli ingegneri netscape sono dei cacasotto" ti ricorda nulla sta frase?
    non+autenticato
  • > Quindi un risultato lo ha ottenuto opera,
    > perdere un potenziale cliente, ed inoltre mi
    > guardero bene da consigliare i suoi prodotti
    > pagliaccio, ad altri

    bravo.. continua a consigliare Microsoft che le pernacchie le fa a teOcchiolino
    abbasso i monopoli!!!
    Akiro
    1907
  • a che serve msn?
    il motore di ricerca è squallido e lentisimo e per me dovrebbero chiudere tutti a parte google (tutti gli altri vergognandosi della strapubblicità e delle prestazioni penose) ed i motori realmente settoriali
    le comunità e i servizi offerti sono nella media dei tanti servizi gratuiti che si trovano ovunque in rete.
    a che serve avere un sito anche accessibile ma penoso?
    bisognerebbe che gli utenti boicottassero questi siti sola, se siti realmente utili come google diventassero illeggibili si che ci sarebbe da preoccuparsi!
    non+autenticato
  • Probabilmente MSN non serve a nulla, visto che tutti i servizi che offre si trovano anche da altre parti con qualità migliore, però di default IE ti butta lì... così risulterà sempre uno dei siti più visitati, anche se non è volontario.
    E' la solita tattica di ms... la gente si trova la pappa pronta e non si pone il problema di cercare qualcosa di meglio, se non sa neanche che esiste.
    non+autenticato
  • Basta settare l'User-Agent su IE6, così qualunque sito crede di aver a che fare con IE6 e gli invia quello che invierebbe ad IE6.

    Così facendo, si scoprirebbe che è Opera a soffrire di qualche bug nella formattazione delle pagine...
    non+autenticato
  • Uno che ha capito benissimo il problema a quanto pareSorride
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Uno che ha capito benissimo il problema a
    > quanto pareSorride

    Il problema è che MSN vuole boicottare Opera? Beh, se è per questo con Opera non entri in buona parte dei servizi perché richiedono controlli ActiveX con cui Opera non è compatibile. E' già un miracolo se ce la fa Netscape.

    Ma che Opera si lagni quando essa stessa prevede di "mascherarsi" da qualsiasi browser (feature non certo messa a caso) con User-Agent modificati (cosa che IE NON può fare), mi pare proprio futile.
    non+autenticato
  • Mi pare proprio che di informatica non capisci un cazzo, faresti meglio a studiare prima di postare cazzate del genere, non fai per niente una bella figura te lo assicuro
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Basta settare l'User-Agent su IE6, così
    > qualunque sito crede di aver a che fare con
    > IE6 e gli invia quello che invierebbe ad
    > IE6.
    >
    > Così facendo, si scoprirebbe che è Opera a
    > soffrire di qualche bug nella formattazione
    > delle pagine...
    Idiot* setta opera come IE poi vai su msn.com e salva la pagina completa dopodichè riapri la pagina con IE e scoprirai che la formatta in maniera penosa...come mai?
    perchè user-agent non è sufficente per nascondere la vera identità di un browser e quindi microsoft invia un css sballato
    talmente sballato che lo stesso explorer lo vede male!!!!!
    Se explorer è così bello funzionante ecc ecc perchè microsoft si comporta in questo modo?
    ve la siete mai posta questa domanda?
    Ricordate il monopolio in qualsiasi campo è sempre pericoloso...lo stesso google che ormai è utilizzato per quasi tutte le ricerche in internet è diventato pericoloso cominciando a censurare....il monopolio è letale la storia ce l'ha insegnato!!!!!!!!!!!!!!!
    Cmq opera è semplicemente geniale siete voi utilizzatori di IE,
    che praticamente dalla versione 5 alla 6 ha cambiato pochissime cose dal punto di vista dell'usabilità, che state indietro anni luce!!!!!!!!!!!
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo
    > Basta settare l'User-Agent su IE6, così
    > qualunque sito crede di aver a che fare con
    > IE6 e gli invia quello che invierebbe ad
    > IE6.
    >
    > Così facendo, si scoprirebbe che è Opera a
    > soffrire di qualche bug nella formattazione
    > delle pagine...

    Il problema e' che parli senza aver capito un cazzo, puoi cambiare lo user agent come vuoi, all'interno di Opera, ma nella stringa che Opera invia c'e' sempre scritto Opera alla fine, evidentemente non sai come sono fatte le stringhe che identificano uno User-Agent. Comunque il problema non e' questo, evidentemente ti sfugge il problema alla base

    Ciao
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | Successiva
(pagina 1/3 - 11 discussioni)