Intel taglia i prezzi dei Core 2 Quad

Santa Clara ha ridotto il prezzo di diversi modelli mainstream, dando qualche sforbiciata anche a Core 2 Duo e Pentium. In attesa dell'arrivo di nuove CPU Nehalem

Roma - Preparando il terreno all'arrivo di nuovi modelli di CPU con architettura Nehalem, negli scorsi giorni Intel ha tagliato il prezzo di alcuni suoi processori, in particolar modo nella famiglia dei Core 2 Quad.

Come riportato in questo elenco pubblicato da The Register, Core 2 Quad Q9400, Q9300 e Q8400 sono tutti calati del 14 per cento condividendo un prezzo di 183 dollari. Il Q8300 è invece sceso dell'11 per cento e costa ora 163 dollari.

Picole sforbiciate anche ai prezzi dei Core 2 Quad Q9400S e Q8400S, il cui costo è ora rispettivamente di 245 dollari (-12 per cento) e di 213 dollari (-13). Il prezzo del modello dual-core E7500 è stato ridotto del 15 per cento, ed è ora pari a 113 dollari.
Sconti compresi tra il 12 e il 19 per cemtp per i Pentium E5400 (74 dollari) ed E5300 (64 dollari), per il Celeron E1500 (43 dollari) e per lo Xeon X3330 (188 dollari). Riduzione assai più contenuta per il Pentium E6300 (81 dollari), calato soltanto di quattro punti.

Va ricordato che tutti i prezzi suindicati sono riservati a OEM e grossi distributori, e spesso non riflettono i prezzi al dettaglio. Si nota inoltre come Intel non abbia toccato i prezzi dei Core i7 né quelli dei processori indirizzati a notebook, netbook e server (ad eccezione dello Xeon X3330).

Per il momento, dunque, i chip basati sulla giovane architettura Nehalem rimangono confinati nel segmento dei PC hi-end e delle workstation. Il compito di traghettare Nehalem sul mercato desktop mainstream sarà di Lynnfield, un processore a 45 nanometri atteso nella seconda parte dell'anno.
Notizie collegate
  • TecnologiaCore i5, primo contattoEmergono nuovi dettagli della CPU che dovrebbe debuttare a ottobre. In dirittura d'arrivo poi ci sono anche i chip a 32nm e le tecnologie che integrano sullo stesso die processore e GPU. Prezzi sostenuti, almeno per il momento
  • TecnologiaIntel moltiplica i core di XeonIl chipmaker californiano ha presentato il suo futuro Xeon top di gamma, Nehalem-EX, un chippone a otto core che promette di surclassare le performance degli attuali Xeon e rubare a Itanium alcune delle sue feature di classe enterprise
  • BusinessIntel prepara nuove CPU NehalemDa qui all'inizio dell'autunno Intel lancerà sul mercato diversi nuovi modelli di CPU basate sull'architettura Nehalem a 45 nanometri. Dedicate a server, desktop e notebook ultrasottili
  • AttualitàIntel vs NVIDIA, atto secondoLa produttrice di schede grafiche GeForce ribatte alle accuse del chipmaker, sostenendo davanti al giudice che gli accordi di licenza con quest'ultimo le permettono di produrre chipset come le pare. Anche per Nehalem
  • BusinessCisco si getta anima e corpo sui serverUn colosso apparentemente immune alla crisi decide di allargare il suo bacino di affari. E si pone come obiettivo la riunificazione in un solo prodotto di tutto quello che si può in un data center
8 Commenti alla Notizia Intel taglia i prezzi dei Core 2 Quad
Ordina
  • a gennaio...
    credo che per(minimo) 4-5 anni resto con quello...

    Potrei spendere qualcosina quando gli hd-ssd costeranno sui 60-70 euro...
    non+autenticato
  • - Scritto da: nip&tuck
    > a gennaio...
    > credo che per(minimo) 4-5 anni resto con quello...
    >
    > Potrei spendere qualcosina quando gli hd-ssd
    > costeranno sui 60-70
    > euro...


    Hai preso il pc nel periodo giusto, anche Io lo presi ad ottobre 2008, adesso ci attende un periodo di transizione, con importanti variazioni sull'architettura nei prossimi due anni, a partire dai processori Core i7 che saranno proposti a cifre ragionevoli, allo standard serial ata, all'introduzione dell'USB 3.0 e al passaggio al nuovo bus PCI.... comprarsi un pc oggi è un cattivo affare rischi di prenderlo già obsoleto!
  • citando una celebre frasse : To infinity, and beyond!

    grazie Intel per lo sforzo che fai per portare nuova tecnologia a livelli di prezzi accessibili a tutti!
    e la cosa bella è che non è l'unica e presto altre aziende si aggregheranno!

    LONG LIFE TECHNOLOGY!
  • - Scritto da: Vampire
    > citando una celebre frasse : To infinity, and
    > beyond!
    >
    > grazie Intel per lo sforzo che fai per portare
    > nuova tecnologia a livelli di prezzi accessibili
    > a tutti!
    > e la cosa bella è che non è l'unica e presto
    > altre aziende si aggregheranno!

    grazie intel? ma grazie intel cosa? quelli mica sono benefattori dell'umanita', ma autentici squali.
    Le politiche di marcketing che fissano i prezzi sono millimetricamente precalcolate per trarre il massimo profitto da ogni tipo di processore, quindi grazie sto paio di gonadi.
    non+autenticato
  • ... chi si è comprato il PC nuovo nell'ottobre 2008 come il sottoscritto ha fatto un affarone, visto che causa deprezzamento dell'euro sul dollaro ha pagato il PC quanto più o meno lo pagherebbe oggi e nei prossimi mesi, cosa mai vista nel mercato informatico, tra l'altro il mancato taglio dei prezzi dei processori i7 e la non implementazione di nuove tecnologie hanno di fatto rallentato l'obsolescenza dell'hardware!
    Un consiglio, chi non ha già approfittato della situazione adesso è meglio che aspetti gennaio/febbraio 2010, altrimenti rischia di farsi rifilare a caro prezzo fondi di magazzino!
  • - Scritto da: Enjoy with Us
    > ... chi si è comprato il PC nuovo nell'ottobre
    > 2008 come il sottoscritto ha fatto un affarone,
    > visto che causa deprezzamento dell'euro sul
    > dollaro ha pagato il PC quanto più o meno lo
    > pagherebbe oggi e nei prossimi mesi, cosa mai
    > vista nel mercato informatico, tra l'altro il
    > mancato taglio dei prezzi dei processori i7 e la
    > non implementazione di nuove tecnologie hanno di
    > fatto rallentato l'obsolescenza
    > dell'hardware!.......

    E questa dove l'hai sognata?
    E' calato tutto, hard disk compresi, almeno un 10% da ottobre e la punta l'hanno raggiunto gli hard disk con tagli intorno al terabyte, calati anche del 20% (Hitachi).
    I processori idem, la ram come sopra.
    Non parliamo delle schede video (l' ATI ha praticamente dimezzato il costo della 4870).
    L'unica cosa che costa uguale sono i cabinet ...
    I monitor LCD costano un buon 30% di meno.

    Da dove deduci che i prezzi NON sono calati, eh?
    non+autenticato
  • - Scritto da: Genoveffo il terribile
    > - Scritto da: Enjoy with Us
    > > ... chi si è comprato il PC nuovo nell'ottobre
    > > 2008 come il sottoscritto ha fatto un affarone,
    > > visto che causa deprezzamento dell'euro sul
    > > dollaro ha pagato il PC quanto più o meno lo
    > > pagherebbe oggi e nei prossimi mesi, cosa mai
    > > vista nel mercato informatico, tra l'altro il
    > > mancato taglio dei prezzi dei processori i7 e la
    > > non implementazione di nuove tecnologie hanno di
    > > fatto rallentato l'obsolescenza
    > > dell'hardware!.......
    >
    > E questa dove l'hai sognata?
    > E' calato tutto, hard disk compresi, almeno un
    > 10% da ottobre e la punta l'hanno raggiunto gli
    > hard disk con tagli intorno al terabyte, calati
    > anche del 20%
    > (Hitachi).
    > I processori idem, la ram come sopra.
    > Non parliamo delle schede video (l' ATI ha
    > praticamente dimezzato il costo della
    > 4870).
    > L'unica cosa che costa uguale sono i cabinet ...
    > I monitor LCD costano un buon 30% di meno.
    >
    > Da dove deduci che i prezzi NON sono calati, eh?

    dal mercato, visto che un LCD da 22 pollici lo pagai a ottobre 2008 150 euro e oggi non mi sembra si trovi a tanto meno, così pure il PC 430 euro per un dual core E8400, 4 Gb di ram, Masterizzatore, HD da 540 Mb.... se vai oggi ad acquistare un PC per una configurazione paragonabile spendi quasi la stessa cifra e soprattutto non è che il processore o il resto dei componenti siano obsoleti, sono passati 10 mesi, vatti a rivedere un pò l'evoluzione degli anni passati, in genere dopo un tale lasso di tempo il pc era già obsoleto e valeva mebo della metà!
  • COnfermo: Ho fatto un PC per Natale. Rifatto un mese fa ed i prezzi sono calati POCHISSIMo (parlo di processore e memorie). Un poco gli HDD, invariato invece alim e case