Alessandro Del Rosso

Nikon mette un proiettore nella fotocamera

La riproposizione dell'incubo delle diapositive delle vacanze nell'era digitale. Basta un muro bianco per far gustare ad amici e parenti i propri scatti in 40 pollici di diagonale

Roma - Qualcuno l'ha già definita la fotocamera più innovativa dell'anno, potenzialmente capace - se dimostrerà di rispondere a una reale esigenza dei consumatori - di lanciare un nuovo trend. Si tratta della compatta Coolpix S1000pj di Nikon, la prima al mondo provvista di un proiettore d'immagini integrato.

la nikon s1000pjIl proiettore, con risoluzione VGA e comandabile da remoto, permette di mostrare foto e video "in grande formato" a parenti e amici anche quando non si dispone di un computer o di un televisore. Le immagini proiettate hanno una dimensione che, a seconda della distanza, può andare dai 13 ai 104 cm, equivalenti all'incirca ad un televisore con diagonale compresa fra 5 e 40 pollici. Per visualizzare le foto alla massima dimensione la fotocamera va posta a una distanza di circa due metri dalla superficie di proiezione.

Il proiettore incorporato nella S1000pj è di tipo LCoS (Liquid Crystal on Silicon), ed è accreditato di una luminosità pari a 10 lumen e di un rapporto di contrasto di 30 a 1. Nikon afferma che la batteria, a piena carica, può garantire fino a un'ora continuata di proiezione.


Per il resto, la S1000pj è una tipica fotocamera punta-e-scatta. Dotata di un sensore da 12,1 megapixel effettivi e di uno schermo LCD da 2,7 pollici e 230mila pixel di risoluzione, questa compatta offre uno zoom ottico 5x ad escursione interna e con lunghezza focale di 28-140 mm equivalenti, valori ISO compresi fra 64 e 6400 (range difficilmente sfruttabile per intero di solito su questo tipo di macchine), un sistema di stabilizzazione ottico ed uno digitale, la capacità di selezionare automaticamente le scene in base al soggetto inquadrato e le ormai immancabili funzioni di riconoscimento dei volti e di espansione della gamma dinamica (d-lightning). La macchina è anche in grado di registrare video alla risoluzione di 640 x 480 pixel e 30 FPS.

Il corpo è rifinito in alluminio e disponibile nelle colorazioni silver e black. La memoria interna, da 36 MB, è affiancata da uno slot per schede SD/SDHC, mentre la batteria ricaricabile agli ioni di litio, modello EN-EL12, è accreditata di fornire un'autonomia di circa 220 scatti per carica.

Il prezzo al pubblico annunciato da Nikon Europe per la Coolpix S1000pj è di 429 euro.

Coolpix S70Insieme alla S1000pj, Nikon ha introdotto altre tre compatte della linea Coolpix: la S70, la S640 e la S570. Tutte e tre hanno caratteristiche molto simili a quelle della S1000pj, tra cui un sensore da 12 megapixel, uno zoom ottico 5x e uno schermo che, ad esclusione di quello della S70, è di 2,7 pollici. Il modello che si distingue più dal gruppo è proprio l'S70, il quale ha un design più "stiloso", un display OLED da 3,5 pollici e il supporto alla registrazione di video con risoluzione 720p nonché un'interfaccia touch totale che elimina qualsiasi pulsante dal retro della macchina.

Alessandro Del Rosso
Notizie collegate
  • TecnologiaReflex, Nikon toglie i veli a D3000 e D300sUscite dal limbo dei rumors, le nuove digitali sono finalmente pronte per raggiungere il mercato. Con un modello per il segmento pi¨ economico, e uno per gli amatori evoluti
  • TecnologiaReflex, la 50D ha una sorella minoreCanon torna ad aggredire il mercato delle reflex digitali consumer con un nuovo modello Rebel, la EOS 500D. Da chi l'ha preceduta eredita alcune caratteristiche chiave, quali risoluzione del sensore e capacitÓ di registrare video Full HD - UPDATE
  • TecnologiaSony, un tris di reflex digitalTre nuovi modelli economici e per chi si avvicina alla foto digitale ma Ŕ in cerca di qualcosa di pi¨. La novitÓ pi¨ eclatante Ŕ senz'altro la compatibilitÓ con le schede SD
  • TecnologiaReflex, anche Pentax abbraccia l'HDLanciata una nuova DSLR top di gamma, la K-7, che introduce la capacitÓ di registrare video HD. Superata la precedente K20D sotto diversi aspetti, tra i quali sistema esposimetrico e display
  • AttualitàNikon, svelate tutte le novitàSu un forum compare una lista dettagliata di tutto quanto l'azienda nipponica sta per lanciare sul mercato. Scetticismo venato di speranza, tra compatte di fascia alta e reflex economiche
20 Commenti alla Notizia Nikon mette un proiettore nella fotocamera
Ordina
  • Inutile gadget.
    ruppolo
    33147
  • per una macchina fotografica si, forse per uno piccolo esercito di rappresentanti-manager-agenti, può avere un suo significato in determinate occasioni.. per il resto AD OGGI è tecnologia non necessaria, in quanto con prestazioni indecenti...
    IMHO ovviamente...

    ciao ruppolo!Sorride
    non+autenticato
  • 10 lumen, ma cosa è una candela? Poi avete visto il rapporto di contrasto, semplicemente ridicolo!
    Una cosa così non serve a nulla se non ad imbruttire la fotocamera e a renderla notevolmente costosa!
    Vedrei molto bene invece un videoproiettore compatto portatile a diodi e DLP (qualcosa stanno incominciando a fare). Ho visto un prototipo che dovrebbe raggiungere i 500 ansi lumen con contrasto 1000:1 dalle dimensioni di due/tre pacchetti di sigarette che sembra molto promettente
  • vabbeh, sono i PRIMI al mondo a farlo... tempo al tempo... inoltre il costo di 400$ non é nemmeno stratosferico!

    E poi non é che lo usi per guardarti i films... sarebbe come paragonare lcd della fotocamera a quello di un televisore!
    MeX
    16902
  • - Scritto da: MeX
    > vabbeh, sono i PRIMI al mondo a farlo... tempo al
    > tempo... inoltre il costo di 400$ non é nemmeno
    > stratosferico!
    >
    > E poi non é che lo usi per guardarti i films...
    > sarebbe come paragonare lcd della fotocamera a
    > quello di un
    > televisore!


    Il punto è che non ci vedi nemmeno le foto!
  • dai video che ho visto si vedevano bene, perˇ erano in penombra e proiettavano su uno schermo per proiettore
    MeX
    16902
  • Non sono i primi, esistono dei telefonini con
    fotocamera e proiettore incorporato
    non+autenticato
  • non mi sembra che questa sia un telefoninoSorride
    MeX
    16902
  • Ho visto un prototipo che
    > dovrebbe raggiungere i 500 ansi lumen con
    > contrasto 1000:1 dalle dimensioni di due/tre
    > pacchetti di sigarette che sembra molto
    > promettente

    2-3 pacchetti di sigarette vuol dire almeno 5 volte più grande di questo. GRAZIE AL CAZ
    Larry
    6770
  • - Scritto da: Larry
    > Ho visto un prototipo che
    > > dovrebbe raggiungere i 500 ansi lumen con
    > > contrasto 1000:1 dalle dimensioni di due/tre
    > > pacchetti di sigarette che sembra molto
    > > promettente
    >
    > 2-3 pacchetti di sigarette vuol dire almeno 5
    > volte più grande di questo. GRAZIE AL
    > CAZ


    Si ma le prestazioni sono molto ma molto più interessanti, se pensi che un normale videoproiettore va dai 1200 ai 2400 ansi lumen e che un rapporto di contrasto di 2000:1 è già molto buono.
    Come detto l'idea è buona ma l'implementazione assolutamente no, dai dati di targa avresti un'immagine non contrastata a risoluzione televisiva e con una luminosità tanto bassa che sicuramente necessita di buio assoluto... se una cosa funziona tanto male alla fine è meglio non averla!
  • - Scritto da: Enjoy with Us
    > - Scritto da: Larry
    > > Ho visto un prototipo che
    > > > dovrebbe raggiungere i 500 ansi lumen con
    > > > contrasto 1000:1 dalle dimensioni di due/tre
    > > > pacchetti di sigarette che sembra molto
    > > > promettente
    > >
    > > 2-3 pacchetti di sigarette vuol dire almeno 5
    > > volte più grande di questo. GRAZIE AL
    > > CAZ
    >
    >
    > Si ma le prestazioni sono molto ma molto più
    > interessanti, se pensi che un normale
    > videoproiettore va dai 1200 ai 2400 ansi lumen e
    > che un rapporto di contrasto di 2000:1 è già
    > molto
    > buono.
    > Come detto l'idea è buona ma l'implementazione
    > assolutamente no, dai dati di targa avresti
    > un'immagine non contrastata a risoluzione
    > televisiva e con una luminosità tanto bassa che
    > sicuramente necessita di buio assoluto... se una
    > cosa funziona tanto male alla fine è meglio non
    > averla!

    e se una cosa è tanto grande e ingombrante che non posso metterla in tasca e portarla sempre con me E' ESATTAMENTE COME NON AVERLA, quindi uguale.
    tra non averla e averla che funziona male, scegli.
    Larry
    6770
  • 10 lumen sono ovviamente pochi, ma proiettare a pile fa caldo. solo vi ricordo che la sensibilita dell'occhio e' logaritmica, percio 10 lumen sono un terzo di 1000 lumen.
    non+autenticato
  • Con un videoproiettore da 1200 ansi lumen per vedere un film bene occorreva la penombra, e con 10 occorrerà il buio assoluto... Praticamente poco utile...
    non+autenticato
  • E che lampada pensavi di integrare in una fotocamera compatta alimentata da una batteria al litio ? di sicuro non è una lampada ai vapori di mercurio ma sarà qualche led ad alta luminosità...

    Piutòst che niènt l'è mei piutòst !

    Se poi hai bisogno di megaproiezioni ti compri un megaproiettore
    non+autenticato
  • Probabilmente l' idea è di proiettare su uno schermo volto vicino (magari un foglio A4), così non occorre nè tantissima luce nè una risoluzione molto alta. L' idea è interessante, ma serve a poco.

    Piuttosto avevo visto la pubblicità, una volta, di un palmare che proiettava una tastiera sul tavolo, e riconosceva la lettera toccata ; chissà se si può realizzare un touch screen proiettato? avrebbe parecchie applicazioni: poter dotare un palmare di una "tastiera" di dimensioni normali, oppure realizzare terminali informativi con accesso ad internet in luoghi dove potrebbero essere rubati o vandalizzati (io metto il proiettore sul soffitto, dentro una gabbia chiusa a chiave dove non lo possono toccare, e gli utenti toccano solo lo schermo, che non è altro che una parete imbiancata)
    non+autenticato
  • si, l'ho visto su engadget, mi pare stia per entrare in produzione, il touch screen proiettato... uno non fa in tempo a pensarle...
    non+autenticato
  • Ancora la risoluzione 640*480 per i filmati? Ma nei display di oggi, è praticamente un francobollo!
    Non fanno nemmeno lo sforzo di fornire una risoluzione SD?
    non+autenticato
  • Scusa ma te hai mai visto una fotocamera con proiettore finora????

    Cosa vuoi? Un proiettore full-hd in una misera macchinetta fotografica?
    non+autenticato
  • - Scritto da: az nock
    > Scusa ma te hai mai visto una fotocamera con
    > proiettore
    > finora????
    >
    > Cosa vuoi? Un proiettore full-hd in una misera
    > macchinetta
    > fotografica?

    No, ma nel mezzo c'è la risoluzione 720*576 che è quella 4:3 dei dvd: non sembra ci sia una grande differenza, poi te ne accorgi.
    Comunque è vero, come comprimono certe compattine fa pena alla grande.
    non+autenticato
  • Molto meglio un filmato VGA compresso poco che un filmato 720p compresso all'inverosimile, come spesso accade nelle compattine Occhiolino

    - Scritto da: Eugenio Odorifero
    > Ancora la risoluzione 640*480 per i filmati? Ma
    > nei display di oggi, è praticamente un
    > francobollo!
    > Non fanno nemmeno lo sforzo di fornire una
    > risoluzione
    > SD?