Alessandro Del Rosso

CPU, una crescita all'insegna di Atom

Lo scorso trimestre il mercato dei processori per PC è tornato a crescere. IDC afferma sia ancora presto per parlare di ripresa

Roma - Nel secondo trimestre dell'anno il mercato dei microprocessori per PC è tornato a crescere, registrando un +10,1 per cento di unità vendute rispetto al trimestre precedente. Nonostante ciò IDC mette in guardia gli investitori da facili ottimismi.

Secondo la nota società di analisi, a determinare questa lieve ripresa sarebbe stato soprattutto il riapprovvigionamento di processori Atom da parte dei produttori di netbook: le vendite di questo chip, nel secondo trimestre, sono cresciute del 34 per cento.

Atom sta dunque trainando, lui solo, l'intero mercato dei processori x86. Un segmento che, per il resto, continua ad essere stagnante. "I risultati indicano che questa performance del mercato è conseguenza del rinnovo delle scorte da parte di Intel e degli OEM, e non da un ritorno significativo nella domanda di PC", commenta IDC nel proprio rapporto.
Grazie soprattutto al suo fortunato chip a basso consumo, nello scorso trimestre Intel ha visto crescere le vendite di CPU per PC del 12,5 per cento, contro l'1,8 per cento fatto registrare da AMD. Ora Intel possiede una quota di mercato pari al 78,9 per cento, contro il 20,6 per cento della rivale. Da questi numeri appare evidente come il produttore di Sunnyvale stia oggi soffrendo la mancanza di un processore per netbook capace di competere ad armi pari con Atom.

IDC sottolinea poi il fatto che, analizzando i dati su base annua, il mercato dei processori per PC continua a perdere colpi: nell'ultimo trimestre le unità vendute sono calate del 7 per cento rispetto allo stesso periodo del 2008.

Alessandro Del Rosso
Notizie collegate
  • BusinessAMD, la fine della crisi è vicinaIl secondo maggior produttore di CPU al mondo pubblica i risultati finanziari del secondo quarto del 2009. Sempre negativi gli indici, con una riduzione sostanziale delle perdite che lascia quantomeno ben sperare per il futuro.
  • TecnologiaAMD sfiderà Intel CULV con CongoVerso la fine dell'anno AMD lancerà una nuova piattaforma per i notebook ultraportatili. Mira ad insidiare la piattaforma CULV di Intel e quella Ion di Nvidia. Al cuore di Congo ci sarà un Athlon Neo dual-core
  • AttualitàIntel frena l'evoluzione dei netbook?Il chipmaker di Santa Clara ritarda la presentazione del suo nuovo sistema SOC destinato alla categoria. E costringe tutti i produttori a rimandare i nuovi modelli a data da destinarsi UPDATE
12 Commenti alla Notizia CPU, una crescita all'insegna di Atom
Ordina
  • se non è crisi questa... si ripiega macchine tutto sommato modeste per spendere un po' meno visto che scarseggia il denaro... altro che atom in crescita...
    non+autenticato
  • Dovrebbe ormai essere chiaro a tutti come i netbook stiano rapidamente scalzando i notebook tradizionali di fascia bassa, sostituendosi ad essi completamente. Nella fascia intermedia di mercato si stanno affacciando i prodotti CULV, ergo non rimane spazio che per i desktop replacement da 17 o più pollici, gli unici notebook tradizionali che riusciranno a sopravvivere. Questo con buona pace di quanti non credono nel fenomeno netbook, come Apple stessa!
    Apple nei prossimi mesi vedrete si troverà in difficoltà, sarà difficile continuare a sostenere l'attuale politica di prezzi difronte a netbook e CULV che costano nettamente di meno e che per la maggior parte dell'utenza sono più che adeguati.
  • - Scritto da: Enjoy with Us
    > Dovrebbe ormai essere chiaro a tutti come i
    > netbook stiano rapidamente scalzando i notebook
    > tradizionali di fascia bassa, sostituendosi ad
    > essi completamente. Nella fascia intermedia di
    > mercato si stanno affacciando i prodotti CULV,
    > ergo non rimane spazio che per i desktop
    > replacement da 17 o più pollici, gli unici
    > notebook tradizionali che riusciranno a
    > sopravvivere.

    E naturalmente puoi fornirci un sacco di link a statistiche di mercato che rafforzano la tua teoria vero ?

    > Questo con buona pace di quanti non
    > credono nel fenomeno netbook, come Apple
    > stessa!

    Ecco te se in un tuo post non inserisci il solito giro di parole pro flame anti apple non sei contento vero ?

    > Apple nei prossimi mesi vedrete si troverà in
    > difficoltà, sarà difficile continuare a sostenere
    > l'attuale politica di prezzi difronte a netbook e
    > CULV che costano nettamente di meno e che per la
    > maggior parte dell'utenza sono più che
    > adeguati.

    Veramente ovunque navighi trovi solo statistiche che affermano il contrario sulla capacità di apple di monetizzare.

    Inoltre uno che vuole un notebook apple per i più svariati motivi, quelle cosette chiamati netbook li vede solo come dei giocattolini inutili ed insensatamente dispendiosi (e non solo un potenziale utente apple imho)
    mura
    1701
  • - Scritto da: mura
    > - Scritto da: Enjoy with Us
    > > Dovrebbe ormai essere chiaro a tutti come i
    > > netbook stiano rapidamente scalzando i notebook
    > > tradizionali di fascia bassa, sostituendosi ad
    > > essi completamente. Nella fascia intermedia di
    > > mercato si stanno affacciando i prodotti CULV,
    > > ergo non rimane spazio che per i desktop
    > > replacement da 17 o più pollici, gli unici
    > > notebook tradizionali che riusciranno a
    > > sopravvivere.
    >
    > E naturalmente puoi fornirci un sacco di link a
    > statistiche di mercato che rafforzano la tua
    > teoria vero
    > ?
    >

    Certo che si:
    http://broadcast.oreilly.com/2009/05/linux-to-rega...
    http://www.tecnomagazine.it/tech/5207/netbook-prev.../
    http://www.pcprofessionale.it/2009/07/15/notebook-.../


    > > Questo con buona pace di quanti non
    > > credono nel fenomeno netbook, come Apple
    > > stessa!
    >
    > Ecco te se in un tuo post non inserisci il solito
    > giro di parole pro flame anti apple non sei
    > contento vero
    > ?
    >

    Colpa mia se Apple è l'unica azienda ad aver scelto per ora di non commercializzare un netbook!

    > > Apple nei prossimi mesi vedrete si troverà in
    > > difficoltà, sarà difficile continuare a
    > sostenere
    > > l'attuale politica di prezzi difronte a netbook
    > e
    > > CULV che costano nettamente di meno e che per la
    > > maggior parte dell'utenza sono più che
    > > adeguati.
    >
    > Veramente ovunque navighi trovi solo statistiche
    > che affermano il contrario sulla capacità di
    > apple di
    > monetizzare.
    >

    Guarda che i dati sul fatturato riguardano sempre il passato, l'aver fatto bene in passato non garantisce per il futuro... un buon analista deve appunto cercare di prevederlo questo futuro!

    > Inoltre uno che vuole un notebook apple per i più
    > svariati motivi, quelle cosette chiamati netbook
    > li vede solo come dei giocattolini inutili ed
    > insensatamente dispendiosi (e non solo un
    > potenziale utente apple
    > imho)

    Caspita i netbook sono giocattolini inutilmente dispendiosi e costano in media sui 300 euro, arrivano a 400-450 solo i modelli più costosi (e certo non sarò Io a sostenere che siano quelli da preferire), mentre certi smartphone che arrivano a costare oltre 700 euro sono un buon investimento?

    Continuate pure a credere che il futuro sia in smartphone ultracostosi o in notebook dalle pregiate e costose finiture in alluminio, il risveglio sarà traumatico!
  • - Scritto da: Enjoy with Us
    > Certo che si:
    > http://broadcast.oreilly.com/2009/05/linux-to-rega
    > http://www.tecnomagazine.it/tech/5207/netbook-prev
    > http://www.pcprofessionale.it/2009/07/15/notebook-
    >

    Ok un sacco di belle stime di vendita con fondamenta più o meno veritiere, vediamo alla fine del 2009 se queste stime saranno state attendibili o meno, fino ad allora è tutta fuffa bella e buona.

    > > Ecco te se in un tuo post non inserisci il
    > solito
    > > giro di parole pro flame anti apple non sei
    > > contento vero
    > > ?
    > >
    >
    > Colpa mia se Apple è l'unica azienda ad aver
    > scelto per ora di non commercializzare un
    > netbook!
    >

    E a te cosa te ne frega se apple decide o meno di commercializzare un netbook, te ne viene in tasca qualche cosa ?? Si un'occasione in più per trollare tutto qua.

    > > > Apple nei prossimi mesi vedrete si troverà in
    > > > difficoltà, sarà difficile continuare a
    > > sostenere
    > > > l'attuale politica di prezzi difronte a
    > netbook
    > > e
    > > > CULV che costano nettamente di meno e che per
    > la
    > > > maggior parte dell'utenza sono più che
    > > > adeguati.
    > >
    > > Veramente ovunque navighi trovi solo statistiche
    > > che affermano il contrario sulla capacità di
    > > apple di
    > > monetizzare.
    > >
    >
    > Guarda che i dati sul fatturato riguardano sempre
    > il passato, l'aver fatto bene in passato non
    > garantisce per il futuro... un buon analista deve
    > appunto cercare di prevederlo questo
    > futuro!
    >

    E tu basandoti su due o tre analisi in croce ti senti un analista migliore di apple ? Scusami se ritengo più attendibili le strategie di un'azienda che fino ad oggi ha solo guadagnato e "tirato" il mercato piuttosto che le tue parole.

    > > Inoltre uno che vuole un notebook apple per i
    > più
    > > svariati motivi, quelle cosette chiamati netbook
    > > li vede solo come dei giocattolini inutili ed
    > > insensatamente dispendiosi (e non solo un
    > > potenziale utente apple
    > > imho)
    >
    > Caspita i netbook sono giocattolini inutilmente
    > dispendiosi e costano in media sui 300 euro,
    > arrivano a 400-450 solo i modelli più costosi (e
    > certo non sarò Io a sostenere che siano quelli da
    > preferire), mentre certi smartphone che arrivano
    > a costare oltre 700 euro sono un buon
    > investimento?
    >

    Come al solito non vuoi capire i discorsi o uscire dai tuoi schemi mentali sei un pochino limitato lo sai ?
    Per uno che è interessato ad un portatile apple ecc ecc aggiungi il resto e forse stavolta ci arrivi.
    Se sei interessato ad un portatile apple spendere anche solo 10 euro per una cosa che non ti soddisfa sono soldi buttati e sprecati figurati i tuoi 300 o addirittura 400-450.

    > Continuate pure a credere che il futuro sia in
    > smartphone ultracostosi o in notebook dalle
    > pregiate e costose finiture in alluminio, il
    > risveglio sarà
    > traumatico!

    Ti ripeto se uno ritiene che le sue esigenze vengano soddisfatte da uno smartphone o da un notebook in alluminio ultrafigo vedrà tuttto il resto come soldi buttati indipendentemente da quanti siano.

    Ora che te l'ho spiegato due volte dietro fila ci arrivi ?
    mura
    1701
  • - Scritto da: mura
    > - Scritto da: Enjoy with Us
    > > Certo che si:
    > >
    > http://broadcast.oreilly.com/2009/05/linux-to-rega
    > >
    > http://www.tecnomagazine.it/tech/5207/netbook-prev
    > >
    > http://www.pcprofessionale.it/2009/07/15/notebook-
    > >
    >
    > Ok un sacco di belle stime di vendita con
    > fondamenta più o meno veritiere, vediamo alla
    > fine del 2009 se queste stime saranno state
    > attendibili o meno, fino ad allora è tutta fuffa
    > bella e
    > buona.
    >
    > > > Ecco te se in un tuo post non inserisci il
    > > solito
    > > > giro di parole pro flame anti apple non sei
    > > > contento vero
    > > > ?
    > > >
    > >
    > > Colpa mia se Apple è l'unica azienda ad aver
    > > scelto per ora di non commercializzare un
    > > netbook!
    > >
    >
    > E a te cosa te ne frega se apple decide o meno di
    > commercializzare un netbook, te ne viene in tasca
    > qualche cosa ?? Si un'occasione in più per
    > trollare tutto
    > qua.
    >
    > > > > Apple nei prossimi mesi vedrete si troverà
    > in
    > > > > difficoltà, sarà difficile continuare a
    > > > sostenere
    > > > > l'attuale politica di prezzi difronte a
    > > netbook
    > > > e
    > > > > CULV che costano nettamente di meno e che
    > per
    > > la
    > > > > maggior parte dell'utenza sono più che
    > > > > adeguati.
    > > >
    > > > Veramente ovunque navighi trovi solo
    > statistiche
    > > > che affermano il contrario sulla capacità di
    > > > apple di
    > > > monetizzare.
    > > >
    > >
    > > Guarda che i dati sul fatturato riguardano
    > sempre
    > > il passato, l'aver fatto bene in passato non
    > > garantisce per il futuro... un buon analista
    > deve
    > > appunto cercare di prevederlo questo
    > > futuro!
    > >
    >
    > E tu basandoti su due o tre analisi in croce ti
    > senti un analista migliore di apple ? Scusami se
    > ritengo più attendibili le strategie di
    > un'azienda che fino ad oggi ha solo guadagnato e
    > "tirato" il mercato piuttosto che le tue
    > parole.
    >
    > > > Inoltre uno che vuole un notebook apple per i
    > > più
    > > > svariati motivi, quelle cosette chiamati
    > netbook
    > > > li vede solo come dei giocattolini inutili ed
    > > > insensatamente dispendiosi (e non solo un
    > > > potenziale utente apple
    > > > imho)
    > >
    > > Caspita i netbook sono giocattolini inutilmente
    > > dispendiosi e costano in media sui 300 euro,
    > > arrivano a 400-450 solo i modelli più costosi (e
    > > certo non sarò Io a sostenere che siano quelli
    > da
    > > preferire), mentre certi smartphone che arrivano
    > > a costare oltre 700 euro sono un buon
    > > investimento?
    > >
    >
    > Come al solito non vuoi capire i discorsi o
    > uscire dai tuoi schemi mentali sei un pochino
    > limitato lo sai
    > ?
    > Per uno che è interessato ad un portatile
    > apple
    ecc ecc aggiungi il resto e forse
    > stavolta ci
    > arrivi.
    > Se sei interessato ad un portatile apple spendere
    > anche solo 10 euro per una cosa che non ti
    > soddisfa sono soldi buttati e sprecati figurati i
    > tuoi 300 o addirittura
    > 400-450.
    >
    > > Continuate pure a credere che il futuro sia in
    > > smartphone ultracostosi o in notebook dalle
    > > pregiate e costose finiture in alluminio, il
    > > risveglio sarà
    > > traumatico!
    >
    > Ti ripeto se uno ritiene che le sue esigenze
    > vengano soddisfatte da uno smartphone o da un
    > notebook in alluminio ultrafigo vedrà tuttto il
    > resto come soldi buttati indipendentemente da
    > quanti
    > siano.
    >
    > Ora che te l'ho spiegato due volte dietro fila ci
    > arrivi
    > ?

    A me pare che il fan di apple sia tu!Con la lingua fuori
  • - Scritto da: botero

    > A me pare che il fan di apple sia tu!Con la lingua fuori

    Non è questione di fanboysmo o meno anche se non nascondo che preferisco i prodotti apple alla concorrenza, più che altro è questione di obiettività; laddove spunta la parola Apple in una news Enjoy with Us ci si butta a pesce a trollare allegramente da qui il mio tono.

    PS: impara a quotare, per aggiungere un commento striminzito come il tuo non è necessario quotare un discorso lungo come una via crucis, la gente è capace di andarsi a leggere i post precedenti.
    mura
    1701
  • - Scritto da: mura
    > - Scritto da: Enjoy with Us


    Ah ecco se ti posto le stime di autorevoli esperti del mercato IT, ma che contrastano con le tue idee allora non vanno bene!

    Facevo solo osservare che Apple è l'unica azienda del mondo a non essersi lanciata sul mercato dei netbook, cosa un tantino strana, visto che l'unico segmento che tira nell'IT è proprio quello.

    Altra osservazione, il businnes di Apple si regge sostanzialmente su Iphone e su portatili di fascia alta, la recente immissione sul mercato di prodotti estremamente competitivi dal punto di vista delle prestazioni (estetica, durata batterie, dimensioni e leggerezza), ma con prezzi nettamente inferiori, finirà col costringere Apple a rivedere i suoi margini, cosa che potrebbe risultare difficile per una azienda abituata ad avere prodotti con elevato valore aggiunto!
    Sto sognando? Intanto vedi il taglio di prezzi operato sul macbook Air, da quando sono stati introdotti notebook CULV, come gli Acer Timeline!
    E la concorrenza ora sta diventando pressante anche per gli smartphone, ormai sono diversi i modelli interessanti che si trovano intorno ai 300 euro!
  • - Scritto da: Enjoy with Us
    > - Scritto da: mura
    > > - Scritto da: Enjoy with Us
    >
    >
    > Ah ecco se ti posto le stime di autorevoli
    > esperti del mercato IT, ma che contrastano con le
    > tue idee allora non vanno
    > bene!
    >


    Link grazie.

    > Facevo solo osservare che Apple è l'unica azienda
    > del mondo a non essersi lanciata sul mercato dei
    > netbook, cosa un tantino strana, visto che
    > l'unico segmento che tira nell'IT è proprio
    > quello.

    Lo ha anche detto uffucialmente il motivo, te lo sei perso?
    Ah già tu sei quello del netbook forever...un altro fesso da fregare Occhiolino


    >
    > Altra osservazione, il businnes di Apple si regge
    > sostanzialmente su Iphone e su portatili di
    > fascia alta,

    Quindi se ti chiedo dei link a dimostrazione di questa tua affermazione (leggasi sparata)...non hai difficoltà a postare cifre ufficiali a dimostrazione di quel "sostanzialmente" Occhiolino


    la recente immissione sul mercato di
    > prodotti estremamente competitivi dal punto di
    > vista delle prestazioni (estetica, durata
    > batterie, dimensioni e leggerezza),

    Esempi?


    ma con prezzi
    > nettamente inferiori,

    Esempi?

    Quantificare nettamente, altrimenti potremmo anche dire che esistono i puffi !


    finirà col costringere
    > Apple a rivedere i suoi margini, cosa che
    > potrebbe risultare difficile per una azienda
    > abituata ad avere prodotti con elevato valore
    > aggiunto!

    Link ai vari margini per prodotto, grazie.

    Link alle riviste specializzate dove pubblichi le tue autorevoli analisi di mercato e dove ti si riconosce la competenza in materia.
    Link alle fonti da te usate.


    > Sto sognando? Intanto vedi il taglio di prezzi
    > operato sul macbook Air, da quando sono stati
    > introdotti notebook CULV, come gli Acer
    > Timeline!

    Link ad un comparativo dei prezzi in modo da poter darti ragione e non concludere che è la solita evoluzione del mercato che tu strumentalizzi a tupoi piacimento.


    > E la concorrenza ora sta diventando pressante
    > anche per gli smartphone, ormai sono diversi i
    > modelli interessanti che si trovano intorno ai
    > 300
    > euro!

    Esempi e link con tanto di comparativo.
    Link alle % di flessione della cifra d'affari apple e di altre marche dovuta a questi nuovi modelli arrivati sul mercato

    Come ti fu detto, ad ogni tua sparata ti verrà chiesto di argomentare con dati e cifre alla mano a comprova di quanto vai cianciando; non ti sarà difficile fornirli a supporto delle tue sparate/tesi, giusto?
    non+autenticato
  • Apple per i prezzi che ha per me può pure fallire
    non+autenticato
  • - Scritto da: Carcarlo
    > Apple per i prezzi che ha per me può pure fallire


    Occhio che ora arriva Yellow a chiederti i Link per questo tuo pensiero...
  • - Scritto da: Carcarlo
    > Apple per i prezzi che ha per me può pure fallire

    Mi auguro di no. Certo, ormai che i Mac sono anch'essi dei pc potrebbe abbassare un pò i prezzi