Opera mai sui Pocket PC

La società norvegese che sviluppa Opera è categorica: la versione mobile del proprio browser non verrà mai portata sulla piattaforma Windows CE, la stessa alla base degli Smartphone e dei Pocket PC. Ecco le motivazioni

Oslo (Norvegia) - La versione "pocket" di Opera non vedrà mai la luce sulla piattaforma di Microsoft. A dichiararlo è Opera Software che, perentoria, ha escluso a priori la possibilità che la propria tecnologia di navigazione mobile possa sbarcare sui telefoni cellulari di Orange basati sul software del big di Redmond.

Opera Software, che ha sempre avuto un rapporto molto conflittuale con Microsoft, esclude dal proprio orizzonte tutti i dispositivi basati su una delle tante incarnazioni di Windows CE, come quelli equipaggiati con Windows Smartphone e Pocket PC. Questa volta l'azienda norvegese sembra dunque fare una precisa scelta di campo e rinunciare ad offrire il proprio browser come alternativa a Internet Explorer per gli utenti di smartphone e PDA Microsoft-powered.

"Siamo convinti che il browser sarà l'applicazione vincente per gli smartphone", ha affermato Pål Hvistendahl, communications director di Opera Software. "Ma noi non vogliamo che sia Microsoft a vincere in questo settore, pertanto non faremo mai un porting per Windows CE".
E' una decisione, quella di Opera Software, che ha dunque il sapore della ripicca nei confronti di un colosso, Microsoft, che proprio di recente è stato accusato dalla piccola azienda di oscurare agli utenti di Opera porzioni del proprio portale MSN.

Alcuni esperti sostengono che la tecnologia mobile lanciata di recente da Opera, la Small-Screen Rendering, sia attualmente la più efficiente nel riadattare le pagine Web ai piccoli display dei dispositivi palmari. Non altrettanto apprezzato, nel campo mobile, è invece Internet Explorer, considerato meno leggero e performante delle alternative embedded.

Opera Software sembra volersi focalizzare sulla piattaforma mobile di Symbian, la stessa alla base di un numero crescente di smartphone. Ed è proprio per uno di questi dispositivi, il P800 di Sony-Ericsson, che la società norvegese ha di recente rilasciato una prima versione del proprio browserino embedded. L'azienda ha intenzione di rilasciare una seconda versione gratuita del proprio browser mobile anche per l'imminente smartphone di Nokia, il 3650, basato sulla piattaforma Series60.
80 Commenti alla Notizia Opera mai sui Pocket PC
Ordina
  • Competere contro microsoft sul suo stesso terreno sarebbe stato antieconomico, non l'avrebbero mai spuntata.

    Ora speriamo di non fare la stessa fine del mondo PC e che le alternative fra cui scegliere rimangano almeno 2 o 3.
    2678

  • Era ora che qualche azienda prendesse una decisione drastica contro la micro$ukk e il suo monopolio acquisito con tecniche altamente anticoncorrenziali e natuarlmente illegali.

    Per fortuna micro$ukk nel campo dei cellulari e` l'ultima arrivata e sembra proprio che un po' alla volta tutti la stiano boicottando.

    Tutto sommato, se io fossi un produttore di cellulari non vorrei ricevere quotidianamente milioni di lamentele da acquirenti altamente insoddisfatti perche` il loro telefonino ha sempre una schermata blu con un errore irreversibile nel modulo 0E;X453453452 o perche` qualche ragazzino russo gli ha bucato il cellulare e lo sta usando per spammare mezzo mondo a scapito del loro credito residuo.

    Purtroppo, anzi per grande fortuna, micro$ukk sta perdendo credibilita` su tutti i fronti.
    La gente, anche gli inesperti, si stanno svegliando e stanno cominciando a capire che il software micro$ukk e` roba dozzinale e di scarsa qualita`, prodotta una ditta poco seria che pur di spillare soldi ai proprio acquirenti butta fuori il software senza adeguatamente testarlo a scapito di sicurezza, efficienza e stabilita`.

    Opera e` un browser veramente notevole, piccolo, compatto, efficiente, veloce e pieno di opzioni innovative.
    Certo, costa qualcosina, ma quel qualcosina lo vale tutto.

    E` ora di finirla con questa storia che internet ecspolorer e` lo standard de facto, ZioBill ci ha rott i maroni con questa falista` pazzesca.
    IE e` un browser che gli utenti usano solamente perche se lo trovano bello e pronto e non sanno neanche lontanamente come installarne un'altro.
    In quanto a stabilita` e` una ciofeca, in quanto a velocita` si carica piu` in fretta di Mozilla solamente perche` e` gia` in memoria dato che la micro$ukk ha avuto la pessima idea di appoggiare tutta la sua gui per cerebrolesi proprio su IE.

    Ultimamente se ad un amico devo proprio installre uindous perche` e` pigrno e non ha voglia di imparare a usare i sistemi operativi superiori, gli metto opera 7 e gli faccio notare i pregi rispetto a IE.
    E devo dire che nessuno di questi amici ha piu` usato ie !!!

    C'e` poco da fare, il mondo si sta svegliando e l'informatica sta tornando a essere ua cosa seria, in mano a gente e societa` competenti.

    Se dovessi comprare un palmare o un cellulare con display enorme di sicuro ne cercherei uno supportato da opera dato che e` attualmente il browser che usa meno risorse in assoluto senza nulla togliere alla compatibilita` con le pagine web.

    PS: come dicevo in un altro post, non e` opera a essere incompatibile con alcune pochissime pagine web, ma solo le pagine in questione che vengono fatte da INCOMPETENTI, spesso gente che le genera con word o frontpage rigorosamente copiati, lavorando in nero in casa, gente senza esperienza che si spaccia per professionista e che, usando software micro$ukk per fare i siti (AHAHAHAH), non dismostra altro che la propria incompetenza.

    Saluti

  • - Scritto da: MemoRemigi
    >
    > Era ora che qualche azienda prendesse una
    > decisione drastica contro la micro$ukk e il
    > suo monopolio acquisito con tecniche
    > altamente anticoncorrenziali e natuarlmente
    > illegali.

    Anche sui palmari? Non mi risulta. Chi parla è solo per paura: Windows CE, checché se ne dica, è un gran bel prodotto. Sicuramente perfettibile. Ma da questo punto di vista non mi sembra che le varie alternative (Linux o non) siano granché meglio.

    >
    > Per fortuna micro$ukk nel campo dei
    > cellulari e` l'ultima arrivata e sembra
    > proprio che un po' alla volta tutti la
    > stiano boicottando.

    Secondo me ti illudi. Chi vivrà vedrà.
    non+autenticato
  • attualmente sugli smartphone, lo standard e' Symbian, si vedono qualche Linux (pochi, i futuri motorola) e qualche (pochissimi, 1 o 2) MS.

    Win ha dura battaglia qui.. deve iniziare da zero.. e ci sono valide alternative.. migliori o no, e' presto per dirlo, ma per ora, per Symbian trovi tantissimi programmi gratis, e con opera (non gratis), credo che sym. sia completissimo.

    Ad oggi, se dovessi scegliere, non prenderei di sicuro un cell MS, ma un Symbian..
    non+autenticato
  • Io, invece, avendo la possibilità prenderei uno Smartphone MS.

    Opinioni...

    - Scritto da: Anonimo
    >
    > Ad oggi, se dovessi scegliere, non prenderei
    > di sicuro un cell MS, ma un Symbian..
    non+autenticato
  • > Anche sui palmari? Non mi risulta. Chi parla

    No per fortuna, ci mancherebbe anche !

    > è solo per paura: Windows CE, checché se ne
    > dica, è un gran bel prodotto.

    Credo sia discutibile come affermazione, in ogni caso bisogna fare di tutto per contrastare micro$ukk in qualsiasi modo.
    Hanno distrutto l'informatica e adesso vogliono distruggere anche i settori adiacenti... no no no.

    Sicuramente
    > perfettibile. Ma da questo punto di vista
    > non mi sembra che le varie alternative
    > (Linux o non) siano granché meglio.

    Non mi pare, proprio, Symbian dicono essere proprio bello.

    > > Per fortuna micro$ukk nel campo dei
    > > cellulari e` l'ultima arrivata e sembra
    > > proprio che un po' alla volta tutti la
    > > stiano boicottando.
    >
    > Secondo me ti illudi. Chi vivrà vedrà.

    Gia`, pero` se mai m$ la spuntasse piuttosto non useri un device con un suo os.
    Tanto per quello che uso il cellulare...Sorride

  • - Scritto da: MemoRemigi
    > > dica, è un gran bel prodotto.
    >
    > Credo sia discutibile come affermazione, in
    > ogni caso bisogna fare di tutto per
    > contrastare micro$ukk in qualsiasi modo.
    > Hanno distrutto l'informatica e adesso
    > vogliono distruggere anche i settori
    > adiacenti... no no no.

    Credo che occorrerebbe ragionare più con il cervello e meno con i visceri. Microsoft, sebbene ci siano dei fieri anti-MS che lo neghino, ha il suo ruolo di peso nella storia dell'informatica mondiale come lo ha IBM, Apple, Unix etc.

    MS ha cambiato in meglio il nostro modo di approcciare l'informatica arrivando potenzialmente a informatizzare anche la "massaia di Voghera" sia con la semplificazione dell'approccio ai sistemi sia con il suo abbattimento dei costi.

    Negarlo non farà sparire il fatto. Se volete combattere un nemico occorre anzitutto riconoscerne la forza. Se no rischiate di fare come le truppe tedesche in Russia: pensavano che i russi fossero "esseri inferiori" e se le sono prese di santa ragione.

    >
    >   Sicuramente
    > > perfettibile. Ma da questo punto di vista
    > > non mi sembra che le varie alternative
    > > (Linux o non) siano granché meglio.
    >
    > Non mi pare, proprio, Symbian dicono essere
    > proprio bello.

    Ho visto SmartPhone di MS. E' veramente una figata! Se Symbian gli assomiglierà almeno un poco prevedo un roseo futuro per noi utenti di cellulare.

    >
    > > > Per fortuna micro$ukk nel campo dei
    > > > cellulari e` l'ultima arrivata e sembra
    > > > proprio che un po' alla volta tutti la
    > > > stiano boicottando.
    > >
    > > Secondo me ti illudi. Chi vivrà vedrà.
    >
    > Gia`, pero` se mai m$ la spuntasse piuttosto
    > non useri un device con un suo os.
    > Tanto per quello che uso il cellulare...Sorride

    Ripeto: meno viscere e più cervello!
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo
    > Credo che occorrerebbe ragionare più con il
    > cervello e meno con i visceri. Microsoft,
    > sebbene ci siano dei fieri anti-MS che lo
    > neghino, ha il suo ruolo di peso nella
    > storia dell'informatica mondiale come lo ha
    > IBM, Apple, Unix etc.

    Certo che ha avuto il suo peso, se non on sarebbe monopolista, a questo ci si arriva tranquillamente ragionando anche solo con i visceriSorride

    > MS ha cambiato in meglio il nostro modo di
    > approcciare l'informatica arrivando
    > potenzialmente a informatizzare anche la
    > "massaia di Voghera" sia con la
    > semplificazione dell'approccio ai sistemi
    > sia con il suo abbattimento dei costi.

    Mi sono spesos pronunciato su PI su come la penso sul rapporto informatica / massaia_di_voghera.
    Altra grave colpa di micro$ukk.

    > Negarlo non farà sparire il fatto. Se volete
    > combattere un nemico occorre anzitutto
    > riconoscerne la forza. Se no rischiate di
    > fare come le truppe tedesche in Russia:
    > pensavano che i russi fossero "esseri
    > inferiori" e se le sono prese di santa
    > ragione.

    Sono d'accordo, ninete di particolarmente nuovo, la microsoft e` una grossa societa` che ha provato a portare l'informatica nella mani di tutti per naturalmente trarne profitto, ci e` riuscita in parte ma ha distrutto il settore dato che ora nell'informatica ci lavorano cani e porci.
    Se la General Motors avesse fatto lo stesso che ha fatto m$, ci ritroveremmo con automobili da 100 dollari che pero` si fermano di colpo senza motivo e ripartono solo se si scende e si risale, dopo aver abbassato il finestrino potersiore destro pero`.

    > Ho visto SmartPhone di MS. E' veramente una
    > figata! Se Symbian gli assomiglierà almeno
    > un poco prevedo un roseo futuro per noi
    > utenti di cellulare.

    Bho, per quello che lo uso il cellulareSorride

    > Ripeto: meno viscere e più cervello!

    Il mondo sarebbe un posto migliore !

  • - Scritto da: MemoRemigi
    >
    > Mi sono spesos pronunciato su PI su come la
    > penso sul rapporto informatica /
    > massaia_di_voghera.
    > Altra grave colpa di micro$ukk.

    [...]

    > Sono d'accordo, ninete di particolarmente
    > nuovo, la microsoft e` una grossa societa`
    > che ha provato a portare l'informatica nella
    > mani di tutti per naturalmente trarne
    > profitto, ci e` riuscita in parte ma ha
    > distrutto il settore dato che ora
    > nell'informatica ci lavorano cani e porci.

    Quindi avresti lasciato l'informatica nei centri di calcolo. Secondo me è una visione ottusa e reazionaria del mondo. La diffusione dell'informatica a livello consumer ha migliorato la vita della stragrande maggioranza delle persone. Se oggi non devo andare in biblioteca per avere delle informazioni o in banca per fare un bonifico lo devo soprattutto a chi ha lavorato per diffondere l'informatica al mercato consumer. Quelli come te che vorrebbero ancora l'informatico in camice bianco sono solo dei dinosauri votati all'estinzione.

    > Se la General Motors avesse fatto lo stesso
    > che ha fatto m$, ci ritroveremmo con
    > automobili da 100 dollari che pero` si
    > fermano di colpo senza motivo e ripartono
    > solo se si scende e si risale, dopo aver
    > abbassato il finestrino potersiore destro
    > pero`.

    Ma la General Motors HA fatto lo stesso: oggi chiunque può avere una macchina, non solo dei figli di papà aspiranti ingegneri meccanici (come era all'inizio del secolo scorso).
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo
    > Quindi avresti lasciato l'informatica nei
    > centri di calcolo. Secondo me è una
    visione

    No, hai capito male.

    > ottusa e reazionaria del mondo. La
    > diffusione dell'informatica a livello
    > consumer ha migliorato la vita della
    > stragrande maggioranza delle persone.

    Certo, credo che siano tutti d'accordo.

    Se
    > oggi non devo andare in biblioteca per avere
    > delle informazioni o in banca per fare un
    > bonifico lo devo soprattutto a chi ha
    > lavorato per diffondere l'informatica al
    > mercato consumer. Quelli come te che

    Si, la m$ ha avuto il suo peso, ma se non ci fosse stata lei ci sarebbe stata la Apple, la Commodoer (sigh !) o qualche altra ditta.
    Ricordiamoci che quando la m$ ci ha stupito con il suo fantaultrascientifico uindous 95 la apple aveva un OS dieci anni avanti e l'Amiga non era da meno.
    Solo che la m$ si e` conquistata il mercato alla fine.

    > vorrebbero ancora l'informatico in camice
    > bianco sono solo dei dinosauri votati
    > all'estinzione.

    Concordo, ma non sono uno di quelli.
    E comuqneu ci sono le vie di mezzo, non e` detto che la massaia di voghera debba per forza usare il computer, le basterebbe un set top box o qualcosa di simile che le permetta di fare poche operazioni ma bene e senza i diecimila problemi che si hanno con un os completo, uindous in primis.

    > Ma la General Motors HA fatto lo stesso:
    > oggi chiunque può avere una macchina, non
    > solo dei figli di papà aspiranti ingegneri
    > meccanici (come era all'inizio del secolo
    > scorso).

    No, la GM NON ha fatto lo stesso.
    Le macchine di oggi valgono il loro prezzo (insomma, magari le fiat non proprioSorride) e non si bloccano inspiegabilmente in mezzo alla strada.
    C'e` una leggera differenza.

    A me sembra invece che qui l'ottuso sia tu, che come esempi porti le situazioni opposte ma estreme.

  • - Scritto da: MemoRemigi
    > Si, la m$ ha avuto il suo peso, ma se non ci
    > fosse stata lei ci sarebbe stata la Apple,
    > la Commodoer (sigh !) o qualche altra ditta.
    > Ricordiamoci che quando la m$ ci ha stupito
    > con il suo fantaultrascientifico uindous 95
    > la apple aveva un OS dieci anni avanti e
    > l'Amiga non era da meno.
    > Solo che la m$ si e` conquistata il mercato
    > alla fine.


    In caso contrario saresti qui a vituperare Apple, Commodore o altri.
    .
    >
    > A me sembra invece che qui l'ottuso sia tu,
    > che come esempi porti le situazioni opposte
    > ma estreme.

    Facciamo un sondaggino su questo forum per stabilire chi tra noi due è l'estremista?
    non+autenticato

  • - Scritto da: MemoRemigi
    >
    > Si, la m$ ha avuto il suo peso, ma se non ci
    > fosse stata lei ci sarebbe stata la Apple,
    > la Commodoer (sigh !) o qualche altra ditta.
    > Ricordiamoci che quando la m$ ci ha stupito
    > con il suo fantaultrascientifico uindous 95
    > la apple aveva un OS dieci anni avanti e
    > l'Amiga non era da meno.
    > Solo che la m$ si e` conquistata il mercato
    > alla fine.

    Non sono d'accordo. Quando è uscito Windows 95 la Microsoft ha effettuato il sorpasso nei confronti di Apple. Fino all'altro ieri, MacOS non aveva nemmeno il multitasking preemptive.
    non+autenticato
  • Mi chiedo: che ce ne facciamo di un browser commerciale (a pagamento), quando abbiamo lo standard di mercato dei browser (internet explorer)??

    Mah!

    ZioBill
    ***as always: no linux and no open source software were used to write this post***
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Mi chiedo: che ce ne facciamo di un browser
    > commerciale

    ci navighiamo meglio



    la tua domanda è del tipo: perchè dovremmo usare Luna Rossa (a costa 30euro, o a prezzo di beccarci gli sponsor sulla vela) quando abbiamo la nostra zattera già pronta?
    SiN
    1120
  • Un razzo!

    IE e' lo standard Internet de facto ed e' pure gratis e mi sembra da cretini pagare per avere un browser che va peggio (ovvero che non riesce a renderizzare molte, moltissime pagine).
    Bella vaccata che hai detto.

    IE forever! W Microsoft. W Bill Gates!!!

    ZioBill
    ***n.l.a.n.o.s.s.w.u.t.w.t.p.***

    - Scritto da: SiN
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > > Mi chiedo: che ce ne facciamo di un
    > browser
    > > commerciale
    >
    > ci navighiamo meglio
    >
    >
    >
    > la tua domanda è del tipo: perchè dovremmo
    > usare Luna Rossa (a costa 30euro, o a prezzo
    > di beccarci gli sponsor sulla vela) quando
    > abbiamo la nostra zattera già pronta?
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo
    > IE e' lo standard Internet de facto ed e'

    AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHHA

    > pure gratis e mi sembra da cretini pagare

    Beh, lo sanno tutti che la cacca non costa niente, e infatti te la regalano insieme all'os !

    > per avere un browser che va peggio (ovvero
    > che non riesce a renderizzare molte,
    > moltissime pagine).

    AHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAH
    Le pagine che non riesce a renderizzare sono quelle fatte da incapaci che lavorano in cucina in nero.
    La gente seria fa le pagine che si vedono anche con links !

    > Bella vaccata che hai detto.

    AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHA

    >
    > IE forever! W Microsoft. W Bill Gates!!!

    AHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHHA

    >
    > ZioBill
    > ***n.l.a.n.o.s.s.w.u.t.w.t.p.***

    AHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHH

    AH
  • > AHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAH
    > Le pagine che non riesce a renderizzare sono
    > quelle fatte da incapaci che lavorano in
    > cucina in nero.

    Questo non è vero, non riesce a renderizzare nemmeno quelle fatte apposta per non essere renderizzate da opera.

  • - Scritto da: Vaira
    > > AHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAH
    > > Le pagine che non riesce a renderizzare
    > sono
    > > quelle fatte da incapaci che lavorano in
    > > cucina in nero.
    >
    > Questo non è vero, non riesce a renderizzare
    > nemmeno quelle fatte apposta per non essere
    > renderizzate da opera.

    no, non e' vero.. per quelle c'e' il grande BORK!!

    eheh
    non+autenticato
  • non si scrive links, ma lynx se non mi ricordo male.
    Ps. presumo che ti riferissi al browser testuale

    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > non si scrive links, ma lynx se non mi
    > ricordo male.
    > Ps. presumo che ti riferissi al browser
    > testuale

    Supposta esatta !Sorride

    Comunque intendevo proprio links, che e` un browser testuale che a differenza di lynx support anche i frame altre cosucce.    
  • - Scritto da: Anonimo
    > Un razzo!
    >
    > IE e' lo standard Internet de facto ed e'
    > pure gratis e mi sembra da cretini pagare
    > per avere un browser che va peggio (ovvero
    > che non riesce a renderizzare molte,
    > moltissime pagine).

    Scusa... non dico che hai torto... può anche essere vero... ma me lo dai l'url di una pagina che con Opera non si vede??
    Perchè uso la 7 da quando è uscita, prima ancora la 6 e devo ancora trovarne una... A 'sto punto sono pure curioso...
    In effetti la 6 qualche minimo problema lo aveva anche se era chiaramente colpa del web-designer ma adesso le ho riprovate una per una (quelle che mi servono le ho nei bookmark) e non ha più il minimo problema...

    Senza contare che, anche con la 6, se anche non uscivano perfette al 100% le pagine risultavano comunque utilizabilissime.


    Nic
    153

  • - Scritto da: Nic
    > Scusa... non dico che hai torto... può anche
    > essere vero... ma me lo dai l'url di una
    > pagina che con Opera non si vede??
    > Perchè uso la 7 da quando è uscita, prima
    > ancora la 6 e devo ancora trovarne una... A
    > 'sto punto sono pure curioso...

    Se prendiamo per vero quanto dici, viene pietosamente a cadere una delle lagne ricorrenti degli anti MS, ovvero l'esistenza dei siti compatibili solo con IE.
    non+autenticato
  • > Se prendiamo per vero quanto dici, viene
    > pietosamente a cadere una delle lagne
    > ricorrenti degli anti MS, ovvero l'esistenza
    > dei siti compatibili solo con IE.

    Il fatto che io non ne abbia mai trovata una non signifa che non ne esistano... apposta sto chiedendo l'url...
    Nic
    153
  • ici.

    peccato che il siur BILL non possa più intervenire con azioni da monopolio ma i sig. di opera meriterebbero di essere schiacciati ed eliminati dalla faccia della terra.

    OPERA un browser veramente schifoso.
    non+autenticato
  • > OPERA un browser veramente schifoso.

    Sei libero di non usarlo. Non è il caso di trolleggiare.
    non+autenticato
  • Davvero! Un Browser che rispetta gli standard?!?! Ma ti rendi conto? qui' va a finire che si devono fare i siti a modo!

    Ma per piacere!


    Ciao, Krecker
    non+autenticato
  • Una domanda: l'hai mai usato?
    non+autenticato
  • sono troppo forti questi di opera.. altro che "piccola azienda"..
    e poi, opera 7 a me piace.. anche il 6 non era male..

    :) salutoni
    non+autenticato
  • Almeno potevano rilasciare quella versione la di cui si è parlato settimana scorsa con quel personaggio dei muppets, come si chiama? Bork?

    Eheh, sarebbero stati veramente grandi!

    :D

  • - Scritto da: Vaira
    > Almeno potevano rilasciare quella versione
    > la di cui si è parlato settimana scorsa con
    > quel personaggio dei muppets, come si
    > chiama? Bork?
    >
    > Eheh, sarebbero stati veramente grandi!
    >
    > A bocca aperta

    cribbio si!!Sorride hai ragione, quella versione e' magnifica!!
    ma poi finisce che la gente compra lo smartphone MS solo per avere Bork sul cell.. quelli di opera sono mica cosi' stupidiOcchiolino

    ehehSorride)
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 6 discussioni)