Alessandro Del Rosso

Il primo Eee PC da 12 pollici

Asus si prepara a lanciare sul mercato italiano un laptop con tastiera con dimensione analoga a quella dei notebook tradizionali. Il sistema operativo è Windows 7 Home Premium, disponibile a novembre

Roma - Sta per sbarcare in Italia il primo Eee PC con schermo da 12,1 pollici, il Seashell 1201HA, un netbook - se così si può ancora definire - che unisce a un "modesto" processore Atom Z520 a 1,33 GHz un core grafico Intel GMA 500 capace di accelerare i video fino alla risoluzione di 720p.

Asus Eee PC Seashell 1201HACome tutti i modelli della serie Seashell, anche il 1201HA si caratterizza per un design particolarmente sottile ed elegante, un'ampia tastiera - che Asus definisce "full size" - con tasti a isola, e una cover disponibile in vari colori (nero, blu, rosso e argento).

Il 1201HA è stato concepito fin dall'inizio per far girare Windows 7 Home Premium, un sistema operativo di cui è in grado di supportare l'interfaccia grafica avanzata Aero e a cui mette a disposizione, già nella configurazione base, 2 GB di memoria RAM. L'hard disk è invece un modello da 250 GB con interfaccia SATA II, a cui Asus affianca uno spazio di storage online gratuito di 500 GB.
Il nuovo Eee PC monta poi un modulo wireless 802.11n, un batteria a 6 celle con autonomia massima di 8 ore, e caratteristiche standard come lettore di memory card MMC/SD, interfaccia Fast Ethernet, webcam da 0,3 megapixel, touchpad multitouch, tre porte USB e uscite VGA e audio. La risoluzione del display da 12,1 pollici è di 1366 x 768 pixel.

Le dimensioni del 1201HA sono di 296 mm x 208 mm x 27.3-33.3mm, mentre il peso è di 1,4Kg. Il prodotto sarà disponibile a partire da metà novembre al prezzo finale di 399 euro.

Asus Eee PC Seashell 1201HATra la fine di questo e l'inizio del prossimo anno Asus conta di introdurre sul mercato una seconda variante del Seashell 1201, la "N", che al posto del chipset Intel SCH US15W integrerà un system-on-chip Nvidia ION: questo aggiungerà il supporto ai video 1080p e fornirà performance grafiche e multimediali significativamente più elevate.

Asus ha annunciato che, a partire da novembre, tutti i futuri modelli di Eee PC della linea Seashell monteranno Windows 7 e disporranno di componenti hardware aggiornati, quali un hard disk da 250 GB e un modulo WiFi 802.11n.

ASUS sta aggiornando a Windows 7 anche le soluzioni touch screen della Eee Family. Saranno infatti dotati del nuovo sistema operativo anche i più recenti all-in-one Eee Top PC da 20 e 22 pollici, così come il netbook touch screen T91MT.

Completa l'ampia gamma di sistemi tripla "e" dotati di Windows 7 l'imminente mini desktop EeeBox PC EB1501 con drive DVD, basato su un processore Atom dual-core e il chipset ION.

Alessandro Del Rosso
Notizie collegate
  • TecnologiaSu EeeBox spunta il DVDIl prossimo modello, l'E1501, sarà il primo PC small form factor di Asus ad integrare un drive ottico. Come processore ha un Atom dual-core, come chipset lo ION di Nvidia
  • BusinessPronto l'EeePC T91MT multitouchCon il lancio di Windows 7 debutterà sul mercato anche il primo erede del netbook touchscreen Eee PC T91. All'orizzonte anche i primi Eee PC touschscreen con display da 10 pollici
  • TecnologiaAsus porta in Italia nuovi Eee PCLa famiglia tripla-e si allarga. Nuovi netbook, anche touch, nuovi desktop. Prezzi, allestimenti e tutti i dettagli sulle date di uscita
  • TecnologiaEee PC alla cura dimagrantePubblicato il manuale utente del 1005HA, secondo modello della linea Seashell che offre un design rinnovato e, rispetto al fratello maggiore 1008HA, una più ampia libertà di scelta per l'utente
65 Commenti alla Notizia Il primo Eee PC da 12 pollici
Ordina
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 6 discussioni)