AOL-Europe, la rete è wireless

L'azienda sta stringendo accordi strategici con i principali produttori nel settore telefonia mobile. Qui si giocheranno le battaglie più importanti per la rete europea

Hannover - Che il wireless sia diventato un settore strategico per gli operatori e le produzioni internet non ci sono più dubbi. Ed è una realtà che vale ancora di più in Europa, dove altissima è la penetrazione dei telefonini e dove pare più facile individuare standard industriali di settore. Per questa ragione, anche AOL Europe, la venture formata da AOL e Bertelsmann per il mercato europeo, ha iniziato a stringere accordi che porteranno su wireless i propri servizi internet.

In particolare, pare che AOL Europe abbia stretto delle partnership con Nokia ed Ericsson e abbia intenzione di verificare anche la disponibilità di Motorola. Va detto che le nuove mosse di AOL Europe arrivano dopo il desiderio espresso dalla stessa di possedere interamente la venture europea e dopo la dichiarazione di Bertelsmann che pare interessata a lasciar perdere la propria partecipazione nella divisione europea di AOL.