Tool anti-spam gratuito per Exchange

da GFI

GFI ha lanciato oggi una versione freeware di GFI MailEssentials for Exchange/SMTP 8. La versione gratuita, scaricabile qui, permette di controllare la posta in entrata con le comuni DNS blacklist (conosciute anche come blacklist in tempo reale) a livello del server, prima che sia distribuita agli utenti di posta del network. Permette anche agli amministratori di impostare le loro personali blacklist ed include uno strumento brevettato di gestione automatica delle whitelist.

Le blacklist DNS sono dei database di spammer conosciuti, tramite i quali gli amministratori possono controllare se un server di posta che sta inviando è conosciuto o usato per inviare spam. Due blacklist DNS sono supportate da GFI MailEssentials 8: http://www.ordb.org e http://www.spamhaus.org.

La lista ORDB è un database di ORDB.org, un'organizzazione no-profit che immagazzina gli indirizzi IP verificati di SMTP relays aperti. Questi relay sono probabilmente usati come condotti per l'invio di posta indesiderata. Accedendo a questa lista, gli amministratori possono scegliere di accettare o rifiutare la posta scambiata con i server di quegli indirizzi.
La lista Spamhaus Block (SBL) è un database basato su DNS gratuito in tempo reale di indirizzi IP di spammer verificati, gruppi spam e servizi spam. Usate da fornitori di servizi Internet e network aziendali in tutto il mondo, le SBL proteggono attualmente circa 100 milioni di caselle di posta dalle sorgenti spam.
TAG: sw
3 Commenti alla Notizia Tool anti-spam gratuito per Exchange
Ordina