Premiati i campio(nci)ni di informatica

Tra i 42 premiati alla manifestazione di Rimini il gruppo di studenti che rappresenterà l'Italia alle Olimpiadi Internazionali dell'Informatica che si terranno negli USA ad agosto

Roma - Si è tenuta a Bologna, all'Istituto Tecnico Commerciale Luxemburg, la premiazione dei 42 giovani che hanno primeggiato alle selezioni nazionali per le Olimpiadi Internazionali dell'Informatica (IOI) guadagnandosi così il titolo di "Olimpionici Italiani": le selezioni nazionali per le IOI sono infatti da quest'anno denominate Olimpiadi Italiane dell'Informatica (OII).

Le IOI sono un'iniziativa UNESCO, cui aderiscono 85 paesi e promossa in Italia dall'Associazione Italiana per l'Informatica e il Calcolo Automatico (AICA) in collaborazione con il Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca (MIUR). Si rivolgono agli studenti della scuola media superiore con età fra i 15 e i 20 anni e si basano sulla capacità di risolvere problemi al computer.

"I 42 studenti premiati - si legge in una nota AICA - sono i migliori degli oltre 7500 (di circa 360 Istituti di tutta Italia) che hanno partecipato quest'anno alle prime selezioni, a conferma del successo che l'iniziativa ha nella scuola. I riconoscimenti - 8 medaglie d'oro, 14 d'argento, 20 di bronzo - sono stati assegnati da Alessandro Musumeci, Direttore Generale Innovazione Tecnologica del MIUR".
Tra i migliori 22 premiati a Bologna vi saranno ulteriori selezioni per definire nelle prossime settimane la squadra (4 titolari e 2 riserve) che dovrà rappresentare l'Italia nel corso delle prossime Olimpiadi Internazionali di Informatica, che si terranno negli Stati Uniti ad agosto.
TAG: italia
4 Commenti alla Notizia Premiati i campio(nci)ni di informatica
Ordina