Google avanza ancora in Disney

Il settore si muove ad alta velocità. Dopo l'acquisto di AltaVista da parte di Overture, Yahoo annuncia la prossima acquisizione di Inktomi. Google intanto firma contratti

Roma - Tecnologie di ricerca e di indicizzazione come non mai al centro del net business. Google, il più celebre tra i motori di ricerca, ha appena annunciato un nuovo accordo con Disney che porta le sue tecnologie all'interno di tutto il network online della casa editrice statunitense.

Stando all'accordo, Google fornirà strumenti di ricerca personalizzati per Disney.com, Movies.com e FamilyFun.com, siti di punta della Disney, che si sommano così ai servizi già forniti per il portalone Go.com. Una mossa che pone Google sempre più al centro del settore.

I rivali non stanno però a guardare. Overture, che ha di recente acquisito AltaVista e altre aziende specializzate in tecnologie di indicizzazione, dopo FastSearch ha acquisito anche Transfer.
Yahoo!, che da lungo tempo si serve proprio delle tecnologie di Google, non intende però sottomettersi e ha annunciato recentemente l'intenzione di acquistare Inktomi, uno dei colossi del settore.
TAG: mercato
4 Commenti alla Notizia Google avanza ancora in Disney
Ordina