Mauro Vecchio

Apple, uno su mille ce la fa

Con un solo apparecchio è in grado di sbaragliare la concorrenza. Nel frattempo, però, la concorrenza si organizza: Nokia lancia ufficialmente il tanto atteso N900

Roma - Un produttore di cellulari che detiene attualmente appena il 2,5 per cento delle quote di mercato ha surclassato per introiti un altro produttore che ne detiene il 38 per cento. Almeno nel mercato statunitense. Un produttore legato peraltro ad un singolo dispositivo trainante, disponibile in 80 paesi del mondo, che ha premuto sull'acceleratore dei profitti operativi, surclassando di quasi mezzo miliardo di dollari un altro produttore che distribuisce più modelli in 150 paesi del mondo.

Si parla di Apple, che con il suo iPhone è riuscita a trasformarsi nel leader del settore statunitense del mobile, con introiti complessivi pari a 1,6 miliardi di dollari alla fine del terzo trimestre di quest'anno. Il secondo produttore, quello più grande ma scavalcato, è Nokia: che si è fermata nello stesso periodo economico a 1,1 miliardi di dollari, dopo l'onda della recessione e una caduta del 31 per cento delle proprie vendite sul mercato a stelle e strisce.

I dati sono stati pubblicati da Strategy Analytics, che ha anche spiegato i motivi della crescita vertiginosa della Mela di Cupertino. "Grazie a volumi molto forti, alti prezzi all'ingrosso e stretti controlli sui costi - ha dichiarato - il produttore di computer è riuscito con successo a far esplodere il mercato dei dispositivi mobile in appena due anni". Strategy Analytics ha poi parlato della crisi economica come uno dei fattori che hanno penalizzato Nokia, suggerendo all'azienda finlandese di lottare proprio sul mercato USA per una ripresa repentina nel 2010. Nokia, in realtà, pare già pronta a dar battaglia ad Apple che intanto sembra osservare in Android un rivale decisamente più pericoloso.
Nel frattempo, comunque, è stata ufficializzata l'uscita sul mercato di N900, il dispositivo handset al prezzo di 500 euro che dovrebbe rivaleggiare con iPhone grazie al nuovo OS a basa Linux, Maemo. Lo scontro, insomma, ritorna sui dispositivi piuttosto che nelle aule di tribunale. Vincerà chi riuscirà a convincere gli utenti della bontà dei proprio apparecchi e delle proprie scelte in fatto di sviluppo della piattaforma e servizi.

Mauro Vecchio
Notizie collegate
  • AttualitàApple, trimestre melavigliosodi D. Galimberti - L'anno fiscale 2009 si chiude con l'ennesimo record per Cupertino. Che gioca anche un brutto scherzo al debuttante Windows 7 con il lancio dei nuovi MacBook e iMac
  • BusinessNokia, trimestre da dimenticareRisultati in netta flessione rispetto alle previsioni. Pesa la perdita di competitività nel settore premium degli smartphone
  • TecnologiaNokia, collezione autunno-invernoL'azienda finlandese ha svelato tre nuovi dispositivi, da sommare al già annunciato N900, con i quali spera di rinsaldare il proprio share nel mercato autunnale. In vista delle feste natalizie
220 Commenti alla Notizia Apple, uno su mille ce la fa
Ordina
  • apple fa telefonini scarsi che vendono perchè... nn so perchè soprattutto in italia dove cn la crisi un fottio di gente li paga il doppio o triplo per bontà...

    nokia farà pc belli ???

    esteticamente credo di si spero che non facciano loro l'OS perchè se è come quello dei cell...
    non+autenticato
  • ..come al solito Apple e' avanti anni rispetto ai concorrenti, a tutto vantaggio degli utenti; nonostante le poco lusinghiere osservazioni che appaiono quasi quotidianamente da 2 anni sui forum, anche qui su puntoinformatico, che svelano il malcelato advocacy perpetrato dai soliti noti, iphone funziona, e' innovativo e sbanca su tutti i tavoli divenendo in poche decine di mesi il dispositivo piu' di successo di tutti i tempi. Nella realta' dei fatti oggettivi attuali, se si vuol sognare android o dispositivi palmari/telefonici futuribili di nokia ed altri produttori, basta guardare all'iphone di ieri e oggi..

    E ora.. via al solitio advocacy: iphone e' costoso, non funziona questa o quella feature, non e' veramente unix, non e' veramente opensource, e' bloccato, e' un pacco, alla apple sono dei ladri, io non lo voglio, etc etc..

    Occhiolino
    non+autenticato
  • Io una volta ho vomitato!
    non+autenticato
  • Forse non hai letto l'articolo... si parla di redditività non di volumi, sono due cose completamente diverse.

    Da 15 anni il maggior merito di Apple è quello di saper mungere il vasto parco di persone disposte a pagare una cosa enne volte il proprio valore soltanto perchè fa fico.

    bye
    non+autenticato
  • - Scritto da: Francesco
    > Forse non hai letto l'articolo... si parla di
    > redditività non di volumi, sono due cose
    > completamente
    > diverse.
    >
    > Da 15 anni il maggior merito di Apple è quello di
    > saper mungere il vasto parco di persone disposte
    > a pagare una cosa enne volte il proprio valore
    > soltanto perchè fa
    > fico.
    >
    > bye
    Rosica, rosica!
    ruppolo
    33147
  • Quindi meglio comprare una cosa che spreme soldi e fa fico, ma assolutamente non Apple, giusto?

    Meglio LG Prada, o Armani, o Vertu, che non fanno fico, eh?

    Mi chiedo se mai Apple abbia fatto un pubblicità dell'iPhone con questo stile:

  • - Scritto da: alexjenn

    > Meglio LG Prada, o Armani, o Vertu, che non fanno
    > fico,
    > eh?

    o sony ericsson dolce e gabbana... diciamo che gli altri vorrebbero fare fico come apple, ma siccome non ci riescono tentano di farlo facendo firmare i cell a qualche stilista...

    > Mi chiedo se mai Apple abbia fatto un pubblicità
    > dell'iPhone con questo
    > stile:

    argh! tristissima!
    non+autenticato
  • - Scritto da: Francesco
    > Forse non hai letto l'articolo... si parla di
    > redditività non di volumi, sono due cose
    > completamente
    > diverse.
    >
    > Da 15 anni il maggior merito di Apple è quello di
    > saper mungere il vasto parco di persone disposte
    > a pagare una cosa enne volte il proprio valore
    > soltanto perchè fa
    > fico.
    >
    > bye

    Si chiamano "POLLI"!!!!!!
    A bocca aperta
    non+autenticato
  • Chi quelli che acquistavano il nokia 8910 pagandolo cifre assurde per un telefono innovativo quanto un telefono con la ruota? ahahah
  • Tempi diversi, quando c'erano telefoni che erano stupidi!
    non+autenticato
  • - Scritto da: vday
    > Tempi diversi, quando c'erano telefoni che erano
    > stupidi!

    già, però all'epoca avere il nokia da un milione di lire solo andava bene, oggi avere l'iphone è da fighetti... mah.
    Ma tanto è così con ogni prodotto apple: ora è l'iphone, prima era l'ipod, e prima che esistesse l'ipod era l'ibook...
    Insomma, c'è gente alla quale apple proprio non va giù, ma questo odio non dipende dalla bontà o meno del prodotto... è semplicemente odio per apple.
    Nessuno si indigna quando un nokia, un motorola o un blackberry costano 600 euro... la storia è piena di nokia a 600 euro se non di più.
    Ma l'iphone no, non può costare 600 euro...
    non+autenticato
  • - Scritto da: il signor rossi
    > Nessuno si indigna quando un nokia, un motorola o
    > un blackberry costano 600 euro... la storia è
    > piena di nokia a 600 euro se non di
    > più.
    Anche 1.500 euro.
    ruppolo
    33147
  • Un grosso errore di Nokia, a mio parere, è che nei nuovi telefoni investe pochissimo sul "brand", sul nome del telefono, con sigle astruse e poco memorizzabili, senza quel contorno pubblicitario che invece ha reso vincenti ad esempio l'iPhone, ma anche la Wii, il DS. Nomi come "N900" sono troppo esclusivi e non determinanno una "moda". Ci sono persone che guardano alle caratteristiche tecniche. Altre che si legano molto anche solo al nome di una certa marca. Lo hanno capito Nintendo, Apple prima tra tutti al mondo, McDonald's, ecc. Nokia, Samsung e altre pur avendo prodotti all'incirca equivalenti, non lo hanno ancora capito e Nokia ha perso a mio parere molto anche per questo.

    Un saluto.
    non+autenticato
  • Potrebbe essere vero in USA, ma in europa e italia il battage pubblicitario di Apple non c'e' mai stato. Mai.
    Anzi e' vero il contrario: nokia ha sempre inondato i media con pubblicita' e offerte di dispositivi con mille modelli e varianti perlopiu' obsoleti o di bassa tecnologia venduti a prezzi relativamente altissimi. Questo l'erroraccio.. brandizzare, spingere e martellare i possibili utenti con costosi dispositivi-spazzatura obsoleti colorati, ormai nokia e' diventato il simbolo, anzi l'emblema di dispositivi generici senza pretese (anche se in alcuni casi non e' vero) da vendere al supermercato di fianco al banco frutta adatti alla «massa» ed ai «neofiti» nella peggiore delle accezioni; un po' come windows per l'informatica..
    non+autenticato
  • - Scritto da: free for all
    > Potrebbe essere vero in USA, ma in europa e
    > italia il battage pubblicitario di Apple non c'e'
    > mai stato.
    > Mai.
    > Anzi e' vero il contrario: nokia ha sempre
    > inondato i media con pubblicita' e offerte di
    > dispositivi con mille modelli e varianti
    > perlopiu' obsoleti o di bassa tecnologia venduti
    > a prezzi relativamente altissimi. Questo
    > l'erroraccio.. brandizzare, spingere e martellare
    > i possibili utenti con costosi
    > dispositivi-spazzatura obsoleti colorati, ormai
    > nokia e' diventato il simbolo, anzi l'emblema di
    > dispositivi generici senza pretese (anche se in
    > alcuni casi non e' vero) da vendere al
    > supermercato di fianco al banco frutta adatti
    > alla «massa» ed ai «neofiti» nella peggiore delle
    > accezioni; un po' come windows per
    > l'informatica..

    Quoto!
    non+autenticato
  • - Scritto da: Paolo
    > Un grosso errore di Nokia, a mio parere, è che
    > nei nuovi telefoni investe pochissimo sul
    > "brand", sul nome del telefono, con sigle astruse
    > e poco memorizzabili,

    Mah, anche le automobili usano le sigle. Vedi Mercedes e Alfa Romeo, ad esempio.
    Secondo me l'unico errore che ha fatto Nokia è quello di essersi buttata sugli smartphone, un settore che spetta all'informatica, un settore non suo. I due prodotti, cellulare e smartphone, non vanno in concorrenza.
    L'iPhone di fatto non è un telefono, ma un computer da tasca, di cui la parte telefonica è una delle tante periferiche. Dal punto di vista progettuale basta scegliere un chip gsm e infilarlo nell'apparecchio, come il wi-fi, il bluetooh, il gps, eccetera. La parte gravosa è il sistema operativo e l'interfaccia, per questo Apple ha avuto successo: è l'unica azienda al mondo che produce hardware consumer, sistemi operativi e interfacce sia per personal computer che per dispositivi palmari, con anni di vantaggio. Per questo gli altri avranno filo da torcere.
    Auguro a tutti di avere successo, ma non credo che qualcuno possa emergere a livello iPhone per almeno i prossimi 5 anni.
    ruppolo
    33147
  • - Scritto da: ruppolo
    > Secondo me l'unico errore che ha fatto Nokia è
    > quello di essersi buttata sugli smartphone, un
    > settore che spetta all'informatica, un settore
    > non suo. I due prodotti, cellulare e smartphone,
    > non vanno in
    > concorrenza.

    Non credo sia questo il punto.
    Il punto è che nokia sforna telefoni una continuazione, che altro non sono che cambiamenti di scocca e fare +1 alla revision di symbian.
    N78,N79,N73,N82...sono tutti uguali. La cosa irrita non poco e comunque c'è un dispendio di energie inutile, quando sarebbe conveniente prendere un telefono tipo N97 mini e spingerlo al massimo delle possibilità.
  • Concordo.
  • - Scritto da: alexjenn
    > Concordo.

    Oh no, troppi "macachi" iniziano a concordare con me...prima mex, ogni tanto ruppolo e adesso anche tu???
    Aiuto, non voglio essere lobotomizzato anche io!!!A bocca aperta
  • Concordo.







    ;)
  • - Scritto da: DarkOne
    > - Scritto da: ruppolo
    > > Secondo me l'unico errore che ha fatto Nokia è
    > > quello di essersi buttata sugli smartphone, un
    > > settore che spetta all'informatica, un settore
    > > non suo. I due prodotti, cellulare e smartphone,
    > > non vanno in
    > > concorrenza.
    >
    > Non credo sia questo il punto.
    > Il punto è che nokia sforna telefoni una
    > continuazione, che altro non sono che cambiamenti
    > di scocca e fare +1 alla revision di
    > symbian.
    > N78,N79,N73,N82...sono tutti uguali. La cosa
    > irrita non poco e comunque c'è un dispendio di
    > energie inutile, quando sarebbe conveniente
    > prendere un telefono tipo N97 mini e spingerlo al
    > massimo delle
    > possibilità.

    Questo lo fanno quasi tutte le aziende: bisogna sempre avere una GAMMA, e OGNI ANNO rinnovarla. Solo che loro, raggiunto un certo punto, hanno continuato a innovare solo cover e gadgets. Per anni. E cane se trovi un modello per chi ci vede poco, con tasti grandi e display leggibile. Ma che vadano a cagare.
    ruppolo
    33147
  • - Scritto da: DarkOne
    > - Scritto da: ruppolo
    > > Secondo me l'unico errore che ha fatto Nokia è
    > > quello di essersi buttata sugli smartphone, un
    > > settore che spetta all'informatica, un settore
    > > non suo. I due prodotti, cellulare e smartphone,
    > > non vanno in
    > > concorrenza.
    >
    > Non credo sia questo il punto.
    > Il punto è che nokia sforna telefoni una
    > continuazione, che altro non sono che cambiamenti
    > di scocca e fare +1 alla revision di
    > symbian.
    > N78,N79,N73,N82...sono tutti uguali. La cosa
    > irrita non poco e comunque c'è un dispendio di
    > energie inutile, quando sarebbe conveniente
    > prendere un telefono tipo N97 mini e spingerlo al
    > massimo delle
    > possibilità.

    Concordo A bocca aperta

    Fan LinuxFan Apple
  • è un dispositivo interessante, e da utente apple non posso che sperare in un pò di concorrenza per continuare a vedere della innovazione....
    senza contare che finalmente c'è un altro telefono con linux sul mercato e questo a differenza di android non è fatto in java
    non+autenticato
  • 25 anni di prodotti Apple dovrebbero tranquillizzare tutti gli aficionados della mela.. raramente apple ha perso un colpo e ancora piu' raramente apple ha proposto qualcosa che non fosse altamente innovativo. Con o senza concorrenza, bene o male, la caratteristica di apple e' questa: prodotti innovativi, immaginari al limite onirici, apparentemente sempre in anticipo su tutti..di anni.
    non+autenticato
  • - Scritto da: free for all
    > ...apparentemente sempre in
    > anticipo su tutti..

    esatto!!!!!
    non+autenticato
  • - Scritto da: Mr. X
    > è un dispositivo interessante, e da utente apple
    > non posso che sperare in un pò di concorrenza per
    > continuare a vedere della
    > innovazione....

    Così, pensiero nato leggendo il tuo post: ma quale concorrenza aveva Apple per aver sfornato l'innovativo iPhone?
    ruppolo
    33147
  • - Scritto da: ruppolo
    > - Scritto da: Mr. X
    > > è un dispositivo interessante, e da utente apple
    > > non posso che sperare in un pò di concorrenza
    > per
    > > continuare a vedere della
    > > innovazione....
    >
    > Così, pensiero nato leggendo il tuo post: ma
    > quale concorrenza aveva Apple per aver sfornato
    > l'innovativo
    > iPhone?

    Non aveva concorrenza diretta, il mercato dei cellulari era stagnante da parecchio, e si è buttata... ora che domina il mercato rischiamo che si adagi sugli allori come hanno fatto tutti gli altri prima, quindi ben venga qualcuno capace di portare un minimo di innovazione per scuotere gli altri
    non+autenticato
  • - Scritto da: Mr. X
    > - Scritto da: ruppolo
    > > - Scritto da: Mr. X
    > > > è un dispositivo interessante, e da utente
    > apple
    > > > non posso che sperare in un pò di concorrenza
    > > per
    > > > continuare a vedere della
    > > > innovazione....
    > >
    > > Così, pensiero nato leggendo il tuo post: ma
    > > quale concorrenza aveva Apple per aver sfornato
    > > l'innovativo
    > > iPhone?
    >
    > Non aveva concorrenza diretta,
    e nemmeno indiretta.
    Quindi, senza concorrenza, ha fatto innovazione.
    E non è la prima volta: Macintosh ti ricorda qualcosa?

    > il mercato dei
    > cellulari era stagnante da parecchio, e si è
    > buttata... ora che domina il mercato rischiamo
    > che si adagi sugli allori come hanno fatto tutti
    > gli altri prima, quindi ben venga qualcuno capace
    > di portare un minimo di innovazione per scuotere
    > gli
    > altri
    Apple non si è MAI adagiata sugli allori, in 32 anni.
    ruppolo
    33147
  • - Scritto da: ruppolo
    > Apple non si è MAI adagiata sugli allori, in 32
    > anni.

    A parte quando stava per fallire...
  • - Scritto da: DarkOne
    > - Scritto da: ruppolo
    > > Apple non si è MAI adagiata sugli allori, in 32
    > > anni.
    >
    > A parte quando stava per fallire...

    ...... INFATTI!!!!
    Indiavolato
    non+autenticato
  • - Scritto da: DarkOne
    > - Scritto da: ruppolo
    > > Apple non si è MAI adagiata sugli allori, in 32
    > > anni.
    >
    > A parte quando stava per fallire...
    No, nemmeno quando stava per fallire. Nessuna delle vittime Microsoft ha fallito perché dormiva sugli allori...
    ruppolo
    33147
  • - Scritto da: ruppolo
    > - Scritto da: Mr. X
    > > - Scritto da: ruppolo
    > > > - Scritto da: Mr. X
    > > > > è un dispositivo interessante, e da utente
    > > apple
    > > > > non posso che sperare in un pò di
    > concorrenza
    > > > per
    > > > > continuare a vedere della
    > > > > innovazione....
    > > >
    > > > Così, pensiero nato leggendo il tuo post: ma
    > > > quale concorrenza aveva Apple per aver
    > sfornato
    > > > l'innovativo
    > > > iPhone?
    > >
    > > Non aveva concorrenza diretta,
    > e nemmeno indiretta.
    > Quindi, senza concorrenza, ha fatto innovazione.
    > E non è la prima volta: Macintosh ti ricorda
    > qualcosa?
    >

    tutti cambiano, e tutti possono sbagliare, senza contare che l'iphone non è certo esente da difetti, e le idee innovative di certo non le ha solo apple (oddio magari apple le sa sfruttare come si deve)

    > > il mercato dei
    > > cellulari era stagnante da parecchio, e si è
    > > buttata... ora che domina il mercato rischiamo
    > > che si adagi sugli allori come hanno fatto tutti
    > > gli altri prima, quindi ben venga qualcuno
    > capace
    > > di portare un minimo di innovazione per scuotere
    > > gli
    > > altri
    > Apple non si è MAI adagiata sugli allori, in 32
    > anni.

    Uhmm nemmeno quando c'erano i cloni?
    non+autenticato
  • - Scritto da: Mr. X
    > tutti cambiano, e tutti possono sbagliare, senza
    > contare che l'iphone non è certo esente da
    > difetti,

    Nemmeno le Ferrari e le Porsche.

    > e le idee innovative di certo non le ha
    > solo apple (oddio magari apple le sa sfruttare
    > come si
    > deve)
    Si si, di certo non le ha solo Apple... fammi memoria, chi altri?

    > Uhmm nemmeno quando c'erano i cloni?
    Quali cloni? Quelli Mac?
    ruppolo
    33147
  • Il risultato però risulta meno sorprendente se si fa notare che Apple non guadagna solo con la vendita dell'iPhone, ma anche su tutte le applicazione che ci girano sopra.
    Poi l'iPhone costa di più di un medio cell della nokia, questo fa si che per ogni cellulare venduto Nokia guadagni meno di Apple, e quindi anche avendo più mercato ha meno introiti.
  • Nokia guadagna di meno per ogni cellulare?

    Stai dicendo che tutti i cellulari hanno lo stesso costo di produzione?
  • Stesso no, ma dovrebbero essere ipoteticamente molto vicini.
    Poi perchè ogni anno esce il nuovo iphone, che di più ha solo una qualità (ad esempio 3G o memoria più ampia) e il costo è uguale o più alto di quello precedente? Il costo del nuovo è superiore al vecchio? Non credo proprio.
  • Ipoteticamente.
  • Perchè, tu hai una stima convincente?
  • No

    Ma nemmeno tu.
  • - Scritto da: Francesco_Holy87
    > Stesso no, ma dovrebbero essere ipoteticamente
    > molto
    > vicini.
    > Poi perchè ogni anno esce il nuovo iphone, che di
    > più ha solo una qualità (ad esempio 3G o memoria
    > più ampia) e il costo è uguale o più alto di
    > quello precedente? Il costo del nuovo è superiore
    > al vecchio? Non credo
    > proprio.

    Uhmmm e che mi dici dei vari N71/72/73/..../1500 che escono praticamente ogni 6 mesi e costano 399 499 599 € ?
    non+autenticato
  • Ma che scherzi? Fammi capire dove sono sti prezzi.
    E poi il costo di questi telefoni scende nel giro di qualche mese, a differenza dei melindi che lo fanno pagare lo stesso anche l'anno successivo, se non di 50€
  • Il prezzo, non il costo, scende in poco tempo perché Nokia & Co. ne sfornano a vagonate, cambiando magari la forma della plastica e qualche altra fesseria, ma mantenendo alti i prezzi con i "nuovi" modelli.
  • - Scritto da: alexjenn
    > Il prezzo, non il costo, scende in poco tempo
    > perché Nokia & Co. ne sfornano a vagonate,
    > cambiando magari la forma della plastica e
    > qualche altra fesseria, ma mantenendo alti i
    > prezzi con i "nuovi"
    > modelli.

    Scendono perché non costano un tubo, non hanno tecnologie allo stato dell'arte.
    ruppolo
    33147
  • il costo medio dei cell della apple è uguale a quello dell'iPhone(500€) c'è solo quello!
    il costo medio dei cell della apple è uguale alla media dei costi di tutti i cell e ci sono anche i cell da 50€, che abbassano la media.
    Per ogni cell venduto alla apple prendono più soldi, sostanzialmente. (a quanto ho capito si parla di netto, non di utili nell'articolo)
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 7 discussioni)