Giorgio Pontico

L'uomo della Mela ha detto sì

Una mail dallo sviluppatore cui era stata rifiutata l'app ha fatto breccia nel cuore di Steve Jobs. Che ha scavalcato la decisione dei suoi revisori

Roma - Steve Jobs è intervenuto personalmente per far approvare una app rifutata da App Store: troppo interessante per negarla agli utenti del Melafonino. Knocking Live Video, questo il nome dell'applicazione, non rispettava in effetti i parametri necessari per andare a fare compagnia alle oltre 100mila del catalogo online.

Colpa di una API utilizzata impropriamente: Knocking Live Video, differentemente da programmi simili, abilita lo streaming peer-to-peer di video su iPhone attraverso connessioni WiFi o 3G.

Una volta preso atto del rifiuto in cui era incorsa la sua applicazione, lo sviluppatore Brian Meehan ha scritto direttamente al CEO di Apple e, mostrando evidentemente una buona padronanza della retorica, è riuscito a fare sì che Jobs ribaltasse le conclusioni dei suoi stessi dipendenti addetti alla revisione dei programmi candidati a entrare in App Store.
Viste le reazioni dello stesso Jobs in una recente controversia fra Apple e una software house australiana, e in generale la policy su cui si basa l'iter di approvazione delle varie applicazioni, Meehan può ritenersi soddisfatto: non ha ricevuto risposte laconiche a mezzo iPhone presidenziale e non è stato scomunicato dalla Grande Mela di Cupertino.

Giorgio Pontico
Notizie collegate
  • AttualitàApp Store, un po' di trasparenzaPer gli sviluppatori sarà possibile sapere in che fase della procedura di approvazione si trovi il proprio prodotto. Tutto qui. Mistero fitto permane sui criteri di Cupertino
  • BusinessApp Store? Una meravigliaPhil Schiller, capo del marketing di Apple, difende a spada tratta il discusso negozio di applicazioni per iPhone e iPod Touch. Non tutto è perfetto ma tutto funziona, dice: per il resto, Cupertino fa del proprio meglio
  • AttualitàApple impone il silenzio a certi sviluppatoriLa casa della mela morsicata ricorda a chi si vede rifiutata una applicazione per iPhone che il rifiuto stesso non può essere divulgato. Pena la scomunica, naturalmente
280 Commenti alla Notizia L'uomo della Mela ha detto sì
Ordina
  • http://www.appleinsider.com/articles/09/12/07/revi...

    In AppStore non c'è posto per i "furbi". Lui e le sue mille applicazioni sono state estromesse!
    ruppolo
    33147
  • ... farebebero l'esatto contrario. Arriverebbe mister X con un add-on per internet explorer (come ad esempio il download manager, tanto per sparare a caso)... e gli direbbero " MA PER CARITA', COSA CE NE FACCIAMO NOI DI UNA COSA COSI' STUPIDA "...
    non+autenticato
  • - Scritto da: Marameo
    > ... farebebero l'esatto contrario. Arriverebbe
    > mister X con un add-on per internet explorer
    > (come ad esempio il download manager, tanto per
    > sparare a caso)... e gli direbbero " MA PER
    > CARITA', COSA CE NE FACCIAMO NOI DI UNA COSA
    > COSI' STUPIDA
    > "...

    E quando mai avrebbero disprezzato la stupidità, ci fanno continuamente i soldi con le cose più stupide, e finché li fanno, per loro non sono stupide per niente.
  • Ma pensa che devi chiedere il permesso a un estraneo per fare applicazioni che funzionano su una cosa tua, che hai pagato pure...
    non+autenticato
  • - Scritto da: incredibile
    > Ma pensa che devi chiedere il permesso a un
    > estraneo per fare applicazioni che funzionano su
    > una cosa tua, che hai pagato
    > pure...


    ?
  • - Scritto da: incredibile
    > Ma pensa che devi chiedere il permesso a un
    > estraneo

    estraneo?

    > per fare applicazioni che funzionano su
    > una cosa tua, che hai pagato pure...

    non è prprio così, cmq i termini del contratto di chi sviluppa per iPhone sono ben chiari... se non ti piacciono ci sono altre piattaforme su cui sviuppare... o forse te l'ha ordinato il dottore di sviluppare su iPhone?
  • ma che risposta e'? parli come una zitella acida.
    Il discorso e' differente, io su una cosa mia ci faccio quello che mi pare, incluso sviluppare. Ma se, come dice quel commentatore dopo di te, devo fare il "jailbreak" significa che qualcuno, tipo jobbs che appunto e' un estraneo per me non avendolo invitato mai a pranzo e non avendo intenzione di farlo, che c'e' qualcosa che non va.
    Significa che qualcuno pensa che non sta vendeno l'iphone, ma che te lo sta affittando.
    Invece di aprire la bocca, e meglio che la chiudi e che apri gli occhi...
    non+autenticato
  • - Scritto da: incredibile
    > ma che risposta e'? parli come una zitella acida.
    > Il discorso e' differente, io su una cosa mia ci
    > faccio quello che mi pare, incluso sviluppare. Ma
    > se, come dice quel commentatore dopo di te, devo
    > fare il "jailbreak" significa che qualcuno, tipo
    > jobbs che appunto e' un estraneo per me non
    > avendolo invitato mai a pranzo e non avendo
    > intenzione di farlo, che c'e' qualcosa che non
    > va.
    > Significa che qualcuno pensa che non sta vendeno
    > l'iphone, ma che te lo sta
    > affittando.
    > Invece di aprire la bocca, e meglio che la chiudi
    > e che apri gli
    > occhi...



    Hai scritto:
    > Ma pensa che devi chiedere il permesso a un
    > estraneo per fare applicazioni che funzionano su
    > una cosa tua, che hai pagato
    > pure...

    No.
    Non devi chiedere il permesso a nessuno. Devo comprare un kit di sviluppo, che un team di lavoratori pagati ha sviluppato, e che ti permette di accedere a certe risorse.
    Dopodichè puoi sviluppare, per il device che hai acquistato e che è tuo, qualsiasi tipo di applicazione, anche una che gestisce un fucile in maniera autonoma per sparare a qualsiasi cosa si muova.
    Il device è tuo, il sw è tuo e lo puoi far girare come ti pare. Hai solo pagato gli strumenti che ti servono a costruire un sw tuo. (come un meccanico si compra le chiavi necessarie a riparare certi pezzi).
    SE POI vuoi distribuire il sw a tutto il mondo attraverso i canali distributivi gratuiti che Apple ti fornisce e vendere il tuo sw senza rischiare nulla (il tuo investimento è solo il tuo lavoro, non paghi lo spazio occupato sui server Apple e la visibilità che ti viene concessa) allora devi sottostare a regole stabilite da chi il campo l'ha realizzato.

    Non vedo quale assurdità ci sia in tutto questo.
  • Sintesi perfetta.
    E poi l'assurdo è che non sento nessuno lamentarsi del fatto che per sviluppare sotto Windows con i prodotti Microsoft si deve acquistare Visual Studio o una licenza MSDN a caro prezzo... come mai? Forse perché se voglio sviluppare sotto Windows con un IDE fatto da Microsoft è normale pagare la licenza, mentre se devo pagare i tool di sviluppo fatti da Apple è da fighetti? Ma virendete conto dell'assurdità delle cose che dite?
    Quando uno sviluppa per mettere sull'App Store di Apple, lo fa per guadagnarci dei soldi. E utilizza un'infrastruttura e un kit di sviluppo che Apple ha creato investendoci parecchi soldi. Perché dovrebbe essere tutto gratis? E perché questa regola dovrebbe valere solo per Apple?
    non+autenticato
  • - Scritto da: incredibile
    > ma che risposta e'?

    mi adeguo al livello di chi ha iniziato il thread

    > parli come una zitella acida.

    il thread l'hai iniziato tu, dicendo peraltro qualche "bestialità"

    > Il discorso e' differente, io su una cosa mia ci
    > faccio quello che mi pare, incluso sviluppare. Ma

    Apple non ti impedisce certo di sviluppare... anzi, ti dà gratuitamente tutti gli strumenti sw per farlo... questo non significa che sia obbligata a mettere in vendita quello che tu sviluppi

    > se, come dice quel commentatore dopo di te, devo
    > fare il "jailbreak" significa che qualcuno, tipo
    > jobbs che appunto e' un estraneo per me non
    > avendolo invitato mai a pranzo e non avendo
    > intenzione di farlo, che c'e' qualcosa che non va.

    nessuo "deve" fare il jailbreak... il jailbreak lo fai se vuoi, non perché "devi"

    > Significa che qualcuno pensa che non sta vendeno
    > l'iphone, ma che te lo sta affittando.

    tutti pensano... non tutti pensano correttamente

    > Invece di aprire la bocca, e meglio che la chiudi
    > e che apri gli occhi...

    sciaqquati la bocca prima di parlare, sennò ce lo dicco ammio cuggino
  • - Scritto da: incredibile
    > Ma pensa che devi chiedere il permesso a un
    > estraneo

    estraneo?

    > per fare applicazioni che funzionano su
    > una cosa tua, che hai pagato
    > pure...

    Non è vero, non devo chiedere il permesso. Puoi svilupparti tutte le applicazioni che vuoi, per tuo uso e consumo.

    Il permesso lo devi chiedere se quella roba che sviluppi la vuoi vendere a me e agli altri 50 milioni di clienti come me. Del resto non sarebbe l'unica cosa che dovresti chiedere. Ad esempio dovresti chiedere anche un numero di partita ad altri estranei...
    ruppolo
    33147
  • beh, dite quello che volete, ma il ruolo di Signore & Padrone e' troppo fico! Mi stai sulle palle? Ti sfanculo. I miei tirapiedi ti hanno cassato ma mi piaci? Avanti tutta. Fossi al posto di Jobs, farei lo stesso: si cmpa iuna volta sola, eccheccazzius, godiamocela!
    non+autenticato
  • non ti auguro mai di essere alla fine della catenaSorride
    non+autenticato
  • - Scritto da: Pasquale S.
    > non ti auguro mai di essere alla fine della
    > catena
    >Sorride

    E neanche all'inizio, gl'anelli importanti sono quelli che stanno nel centroSorride
    non+autenticato
  • - Scritto da: Nome e cognome
    > - Scritto da: Pasquale S.
    > > non ti auguro mai di essere alla fine della
    > > catena
    > >Sorride
    >
    > E neanche all'inizio, gl'anelli importanti sono
    > quelli che stanno nel centro
    >Sorride

    Più che di catena parlerei di piramide, una catena è forte quanto il suo anello più debole.
  • - Scritto da: Pasquale S.
    > non ti auguro mai di essere alla fine della
    > catena
    >Sorride

    Se è questo quello che ambisce è sicuramente alla fine della catena.
    L'idea "io so io e voi non siete un cxxxo!" è da fine della catena, solo che il Marchese del Grillo almeno era simpatico!
    non+autenticato
  • Conoscendo Jobs, o almeno come la pensa, questa trovata è solo per far affievolire l'ira, fortemente in crescita, degli sviluppatori contro Apple.

    Io però non ci casco! Piuttosto aumenti le agevolazioni per gli sviluppatori, ad es. SDK gratuiti e con assistenza, Hardware a prezzo agevolato, licenze più permissive, ecc. Altrimenti gli svlippatori non svilupperanno mai un prodotto (scusate il gioco di parole) ma saranno solo polli da spennare!
    non+autenticato
  • scaricati ultraedit e inizia a scrivere un gestionale in java per Symbian...
    MeX
    16902
  • Ma ci conosciamo?! come fai sapere cosa faccio?!Sorride

    PS: se pensavi che sviluppassi applicazioni per iPhone sbagliavi e di molto, per me Apple se continua così può marcire sugli scaffali!
    non+autenticato
  • - Scritto da: Pasquale S.
    > Ma ci conosciamo?! come fai sapere cosa faccio?!
    >Sorride

    Non ti conosce, ha buttato là il primo lavoro degradante che gli è passato per il cervello e ci ha preso subito...

    E tu non l'hai nemmeno capito...

    Fan LinuxFan Apple
  • punti di VistaA bocca aperta
    non+autenticato
  • - Scritto da: Pasquale S.
    > punti di VistaA bocca aperta

    Ormai di Seven, eh...
    non+autenticato
  • - Scritto da: Pasquale S.
    > Ma ci conosciamo?! come fai sapere cosa faccio?!
    >Sorride
    >
    > PS: se pensavi che sviluppassi applicazioni per
    > iPhone sbagliavi e di molto, per me Apple se
    > continua così può marcire sugli
    > scaffali!


    Beh, se va avanti così?
    Non rimangono molto sugli scaffali, i prodotti mac.
    Vorrei io marcire così: l'azienda informatica di maggior successo degli ultimi anni.

    Ad averne!
  • Farai prima a marcire tu.
    ruppolo
    33147
  • - Scritto da: Pasquale S.
    > Conoscendo Jobs, o almeno come la pensa, questa
    > trovata è solo per far affievolire l'ira,
    > fortemente in crescita, degli sviluppatori contro
    > Apple.
    >
    > Io però non ci casco!

    Eh! che tu la sappia lunga si capisce da come parli...

    > Piuttosto aumenti le
    > agevolazioni per gli sviluppatori, ad es. SDK
    > gratuiti

    Eccoti il link per scaricare l'SDK iPhone completo di Xcode

    http://developer.apple.com/iphone/download.action?...

    > e con assistenza,

    L'assistenza si paga 65 € all'anno... la vuoi gratis?

    > Hardware a prezzo
    > agevolato

    iPod Touch: 189 € nessun contratto telefonico e nessun canone mensile... non mi pare male...
    per iniziare basta e avanza:

    http://store.apple.com/it/browse/home/shop_ipod/fa...


    > licenze più permissive, ecc.

    Su questo non hai tutti i torti, però al contrario degli altri il rifiuto dell'app non comporta costi aggiuntivi.

    E poi la license agreement è abbastanza chiara su quello che non puoi sviluppare...

    > Altrimenti gli svlippatori non svilupperanno mai
    > un prodotto (scusate il gioco di parole) ma
    > saranno solo polli da
    > spennare!

    Veramente gli sviluppatori sono tutti impegnati a sviluppare per iPhone, infatti ci sono 100.000 applicazioni già disponibili... e con discreto successo.

    Torna ai tuoi gestionali in java che a più di quello non puoi aspirare...

    Vedi il tuo problema è che probabilmente sei un programmatore da 4 soldi a cui non va
    di investire nemmeno 1 € sul suo lavoro, tutto è arrangiato alla "volemose bene" e probabilmente non conosci bene nemmeno l'inglese quindi per te l'iscrizione come sviluppatore Apple ti "pesa" psicologicamente...

    Hai sviluppato gestionali tutta la vita, il PC te lo sei comprato ma i software li hai sempre "trovati", ... poi sei passato a scrivere gestionali per telefonini perché quella è la moda e ti senti tanto figo... il ritratto dell'italiano medio (medio in tutti i sensi).

    Fan LinuxFan Apple
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 03 dicembre 2009 21.10
    -----------------------------------------------------------
  • - Scritto da: FinalCut
    > - Scritto da: Pasquale S.
    > > Conoscendo Jobs, o almeno come la pensa, questa
    > > trovata è solo per far affievolire l'ira,
    > > fortemente in crescita, degli sviluppatori
    > contro
    > > Apple.
    > >
    > > Io però non ci casco!
    >
    > Eh! che tu la sappia lunga si capisce da come
    > parli...
    >
    > > Piuttosto aumenti le
    > > agevolazioni per gli sviluppatori, ad es. SDK
    > > gratuiti
    >
    > Eccoti il link per scaricare l'SDK iPhone
    > completo di
    > Xcode
    >
    > http://developer.apple.com/iphone/download.action?
    >
    > > e con assistenza,
    >
    > L'assistenza si paga 65 € all'anno... la vuoi
    > gratis?
    >
    > > Hardware a prezzo
    > > agevolato
    >
    > iPod Touch: 189 € nessun contratto telefonico e
    > nessun canone mensile... non mi pare
    > male...
    > per iniziare basta e avanza:
    >
    > http://store.apple.com/it/browse/home/shop_ipod/fa
    >
    >
    > > licenze più permissive, ecc.
    >
    > Su questo non hai tutti i torti, però al
    > contrario degli altri il rifiuto dell'app non
    > comporta costi aggiuntivi.
    >
    >
    > E poi la license agreement è abbastanza chiara su
    > quello che non puoi
    > sviluppare...
    >
    > > Altrimenti gli svlippatori non svilupperanno mai
    > > un prodotto (scusate il gioco di parole) ma
    > > saranno solo polli da
    > > spennare!
    >
    > Veramente gli sviluppatori sono tutti impegnati a
    > sviluppare per iPhone, infatti ci sono 100.000
    > applicazioni già disponibili... e con discreto
    > successo.
    >

    Avresti dovuto fermarti qui...

    quello che poi hai scritto :

    ...torna ai tuoi gestionali in java che a più di
    quello non puoi aspirare

    ...il tuo problema

    ...programmatore da 4 soldi

    sono più che sufficienti per mandarti a quel paese o nel caso dovessi incontrare un italiano medio ( medio in tutti i sensi ) a tirarti almeno una papagna sul grugno

    ....non perdere tempo a rispondermi, un italiano medio come me non potrebbe controbattere offendendo......quella di offendere è un "dono" che hanno solo gli italiani superiori in tutti i sensi.

    PS. e poi probabilmente non so neanche l'inglese
    non+autenticato
  • Si ritorna al punto di partenza: questi sono i frutti del marketing Apple... I'm a Mac (Tipo figo superiore a tutti) I'm a PC (Tipo sfigato) alla lunga qualcuno ci crede, e in italia sembra che ci hanno creduto più di qualunque altra parte del mondo!! ^^
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 7 discussioni)