Le autorità tedesche estromettono Windows

Potrebbe contenere una backdoor di accesso da parte dei servizi segreti americani e così le forze armate e il ministero degli esteri stanno mettendo alla porta tutti i prodotti Microsoft. Accuse già espresse in Cina, Francia, Danimarca

Le autorità tedesche estromettono WindowsBerlino - Microsoft e i suoi software finiscono nuovamente sotto accusa. E le accuse anche questa volta sono pesanti, perché arrivano direttamente dai vertici del ministero degli Esteri tedesco e delle Forze Armate di Berlino. Secondo i quali i software Microsoft possono consentire l'accesso a comunicazioni e dati riservati da parte dei servizi segreti americani.

Stando a quanto riportato dalla versione online del Der Spiegel, uno dei più autorevoli magazine tedeschi, le autorità stanno per mettere definitivamente alla porta il software Microsoft, ritenendo fondata la possibilità che al suo interno siano contenute backdoor gestite dalla National Security Agency (NSA) americana per entrare nei sistemi dove questi software vengono installati.

Il timore dichiarato dai vertici della diplomazia e delle forze armate è che i più importanti segreti della Repubblica federale "passino automaticamente" nelle mani dei servizi statunitensi.
La conseguenza di queste considerazioni, che costituiscono un pugno nello stomaco per Microsoft e la sua presenza sui mercati internazionali, è che le forze armate non utilizzeranno più software di origine americana, quantomeno nei "settori" più delicati delle proprie attività.

Per ragioni simili, il ministero degli Esteri ha già bloccato un piano per la creazione di un collegamento in videoconferenza con le ambasciate tedesche in America per lo stesso problema.

Durissimo in questo senso il sottosegretario di Stato tedesco, Gunter Pleuger, secondo cui è inaccettabile che "per ragioni tecniche" le comunicazioni satellitari per le videoconferenze debbano passare per forza attraverso strutture localizzate a Denver, in Colorado. Secondo gli assistenti di Pleuger se così è "non si capisce perché le nostre conferenze non siano trasmesse direttamente a Lengley". Come noto, Lengley è sede del quartiere generale della Central Intelligence Agency (CIA), "braccio" dei servizi segreti USA.
TAG: privacy
213 Commenti alla Notizia Le autorità tedesche estromettono Windows
Ordina
  • .. e solo perché non riesce a comprarselo tutto.
    non+autenticato
  • Linuz è il solito giocattolino per bambini.

    SteveBallmer
    non+autenticato


  • - Scritto da: SayNOtoLinuz
    > Linuz è il solito giocattolino per bambini.
    >
    > SteveBallmer
    povero scemo
    !!!!
    non+autenticato


  • - Scritto da: SayNOtoLinuz
    > Linuz è il solito giocattolino per bambini.

    Col pisello corto e il cervello piccolo, aggiungerei.
    non+autenticato
  • Il bandito di Redmond ha squinzagliato i suoi PRETORIANI.
    Ballmer attacca LINUX e l' IBM definendo il So Open Source un toy.
    La controffensiva del bandito di Redmond è cominciata in grande stile, nei prox giorni ne vedremo delle belle.
    La corazzata Microsoft ha iniziato a sendere le solite CORTINE FUMOGENE per cercare di sottrarsi alla caccia oramai cominciata, ma non riuscirà più a sfuggire come negli ultimi 15 anni.
    L' unica alternativa x la Microsoft è quella di convertirsi all' Open Source se non vorrà perdere completamente di credibilità.
    Nessuno è più disposto a cascare nella sua rete e nei suoi trabocchetti.
    non+autenticato
  • > La corazzata Microsoft ha iniziato a sendere
    > le solite CORTINE FUMOGENE per cercare di
    > sottrarsi alla caccia oramai cominciata, ma
    > non riuscirà più a sfuggire come negli
    > ultimi 15 anni.

    speriamo ma la vedo male, specie adesso con bush-jr.
    ma spero comunque che gli facciano pagare anche gli arretrati, compreso il semi-fallimento della netscape a causa di quella che io considero una concorrenza sleale.
    non+autenticato
  • Hei amico, una pizza anche a Te (o Tu).......ehmmmmm offro io.

    - Scritto da: uno che si e' rotto di linux
    > > La corazzata Microsoft ha iniziato a
    > sendere
    > > le solite CORTINE FUMOGENE per cercare di
    > > sottrarsi alla caccia oramai cominciata,
    > ma
    > > non riuscirà più a sfuggire come negli
    > > ultimi 15 anni.
    >
    > speriamo ma la vedo male, specie adesso con
    > bush-jr.
    > ma spero comunque che gli facciano pagare
    > anche gli arretrati, compreso il
    > semi-fallimento della netscape a causa di
    > quella che io considero una concorrenza
    > sleale.
    non+autenticato


  • - Scritto da: Alien
    > Il bandito di Redmond ha squinzagliato i
    > suoi PRETORIANI.
    > Ballmer attacca LINUX e l' IBM definendo il
    > So Open Source un toy.
    > La controffensiva del bandito di Redmond è
    > cominciata in grande stile, nei prox giorni
    > ne vedremo delle belle.
    > La corazzata Microsoft ha iniziato a sendere
    > le solite CORTINE FUMOGENE per cercare di
    > sottrarsi alla caccia oramai cominciata, ma
    > non riuscirà più a sfuggire come negli
    > ultimi 15 anni.
    > L' unica alternativa x la Microsoft è quella
    > di convertirsi all' Open Source se non vorrà
    > perdere completamente di credibilità.
    > Nessuno è più disposto a cascare nella sua
    > rete e nei suoi trabocchetti.

    Passerà ancora del tempo, quanto non saprei quantificarlo, ma in ogni caso se la tendenza dei software open source non cambia, anche microsoft si adeguerà!
    non+autenticato
  • Chissa perche' dovrei passare a Linux ?
    C'è Apple con per la grafica (e non solo quella)che e' nettamente superiore sia a Windows sia a Linux.
    Per la musica e per l'elaborazione video c'è BeOS.
    Entrambi, sono abbastanza stabili. Per quanto riguarda la sicurezza, sembra che il problema sia solo di Windows e quindi di tutti.Perche' mai un utilizzatore di Linux dovrebbe preoccuparsi o interessarsi di una backdoor di un sistema operativo o applicazione che non usa ? Eppure
    tutti si sentono minacciati tracciati osservati spiati.
    Due sono le ipotesi :
    La prima e' che molti maledicono la Microsoft ma usano Windows.
    La seconda è che una grossa percentuale di quelli che parlano di sicurezza, usano il cellulare per farsi dare il puntello per un grammo di coca e quindi non sanno minimamente cosa sia la sicurezza.
    non+autenticato


  • - Scritto da: E' vero
    > Chissa perche' dovrei passare a Linux ?
    > C'è Apple con per la grafica (e non solo
    > quella)che e' nettamente superiore sia a
    > Windows sia a Linux.
    > Per la musica e per l'elaborazione video c'è
    > BeOS.
    > Entrambi, sono abbastanza stabili. Per
    > quanto riguarda la sicurezza, sembra che il
    > problema sia solo di Windows e quindi di
    > tutti.Perche' mai un utilizzatore di Linux
    > dovrebbe preoccuparsi o interessarsi di una
    > backdoor di un sistema operativo o
    > applicazione che non usa ? Eppure
    > tutti si sentono minacciati tracciati
    > osservati spiati.
    > Due sono le ipotesi :
    > La prima e' che molti maledicono la
    > Microsoft ma usano Windows.
    > La seconda è che una grossa percentuale di
    > quelli che parlano di sicurezza, usano il
    > cellulare per farsi dare il puntello per un
    > grammo di coca........
    Tu devi aver bisogno di passare da qualche elettrauto x farti 1 tagliando al cervello.
    > ......e quindi non sanno
    > minimamente cosa sia la sicurezza.
    non+autenticato
  • > C'è Apple con per la grafica (e non solo
    > quella)che e' nettamente superiore sia a
    > Windows sia a Linux.

    no, no.
    io sono sempre stato attratto dal mac ma la storia che e' superiore a windows per la grafica e' quello che e': una storia.
    su linux potrei anche dire si (perche' molte applicazioni mancano o sono buggate e ho abbastanza sputato sangue per far andare i font true type) ma per windows no.

    > Per la musica e per l'elaborazione video c'è
    > BeOS.

    il beos e' un sistema che ancora oggi mi chiedo perche' mai esiste.
    sinceramente il linux sara' quello che sara' ma e' cento miliardi di volte meglio del beos.
    e per **tutto**, filesystem **compreso** (me la menino quanto vogliono quelli del beos).

    > applicazione che non usa ? Eppure
    > tutti si sentono minacciati tracciati
    > osservati spiati.

    ci si sente osservati e spiati perche' lo si e'.
    da echelon sicuramente.
    non+autenticato
  • - Scritto da: uno che si e' rotto di linux

    O dalla volpe che non arrivava all'uva...

    > no, no.
    > io sono sempre stato attratto dal mac ma la
    > storia che e' superiore a windows per la
    > grafica e' quello che e': una storia.

    Informati meglio: in termini di performance,
    su queste cose e` difficile trovare qualcosa
    di peggio di windows... per lo meno perche'
    e` difficile trovare qualcosa che gestisca
    la memoria peggio di windows.

    mac e` e resta un giocattolo, per farlo diventare
    una cosa seria, stanno usando BSD = UNIX
    (Mac-OS-X, per intendersi)... al solito:
    "Who doesn't know UNIX is condamned to reinvent
    it, poorly"
    mac sara` pure un giocattolo,
    ma architetturalmente per fare meglio di windows
    ci vuole poco.

    > su linux potrei anche dire si (perche' molte
    > applicazioni mancano o sono buggate e ho
    > abbastanza sputato sangue per far andare i
    > font true type)

    Come sopra: informati meglio.
    Gimp e` un'ottimo prodotto, rivaleggia con
    Photoshop, ci ho gestito immagini da decine
    di mega e, dove windows si sarebbe abbondantemente impallato, Linux non ha fatto una piega...
    nonostante, a forza di caricare roba, lavorassi
    a tutto swap.
    E si trattava di una versione _di sviluppo_ ,
    _non stabile_ di Gimp (ora uso una versione
    stabile).
    Tutti i bachi che dici tu vorrei tanto sapere
    dove sono: la realta` e` che nel mondo GNU/Linux,
    quando si dice "software instabile", si intende
    dire che ci si sta lavorando su, che ci sono
    ancora dei difetti e che si puo` fare di meglio,
    ma si tratta comunque di software infinitamente
    piu` stabile della roba che la microsoft vende
    come "final release".

    Quanto ai true type... non ho capito perche'
    ci sarebbe da sputare sangue per farli vedere
    a X-Window.
    Se non sai come si fa (preciso che comunque
    per es. Mandrake offre tutto gia` pronto in questo
    senso), non ti mettere a dire che tocca sputare
    sangue... di` semplicemente che non sai come
    si fa... poi non e` cosi` strano che i true type
    non siano la prima cosa disponibile su X-Window
    e quindi su Linux... se ti chiedessi com'e`
    che i font Adobe non sono la prima cosa
    disponibile su windows, che mi risponderesti ?
    non+autenticato
  • Tralascio le amenita` su mac e beos, non vale
    la pena di commentare.

    Riguardo a cellulari, coca e sicurezza,
    il GSM non e` in chiaro... lo sapeva ?

    ... e per i prodotti microsoft vale la solita
    massima:

    NT, security, networking: 2 al prezzo di 3

    oppure

    NT, security, networking: scegline 2, non puoi
    avere tutti e 3

    e lo sanno pure i muri...

    Marco Pratesi

    - Scritto da: E' vero
    > Chissa perche' dovrei passare a Linux ?
    > C'è Apple con per la grafica (e non solo
    > quella)che e' nettamente superiore sia a
    > Windows sia a Linux.
    > Per la musica e per l'elaborazione video c'è
    > BeOS.
    > Entrambi, sono abbastanza stabili. Per
    > quanto riguarda la sicurezza, sembra che il
    > problema sia solo di Windows e quindi di
    > tutti.Perche' mai un utilizzatore di Linux
    > dovrebbe preoccuparsi o interessarsi di una
    > backdoor di un sistema operativo o
    > applicazione che non usa ? Eppure
    > tutti si sentono minacciati tracciati
    > osservati spiati.
    > Due sono le ipotesi :
    > La prima e' che molti maledicono la
    > Microsoft ma usano Windows.
    > La seconda è che una grossa percentuale di
    > quelli che parlano di sicurezza, usano il
    > cellulare per farsi dare il puntello per un
    > grammo di coca e quindi non sanno
    > minimamente cosa sia la sicurezza.
    non+autenticato
  • e te impara l' ITALIANO.

    - Scritto da: Saklas
    > Non basta docomuntarsi
    non+autenticato


  • - Scritto da: ramen
    > e te impara l' ITALIANO.

    ... TU non te! Accidenti.
    non+autenticato
  • me, te, caffè ....... donne in carriera? (con l' accento?)

    - Scritto da: mmmm
    >
    >
    > - Scritto da: ramen
    > > e te impara l' ITALIANO.
    >
    > ... TU non te! Accidenti.
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | Successiva
(pagina 1/9 - 45 discussioni)