Claudio Tamburrino

Regno Unito: un link contro la crisi

Corsi di informatica, pagine personali, PC e connessioni a banda larga per i disoccupati: il nuovo piano per riformare l'ufficio collocamento

Roma - ╚ diventato di moda dire che in Cinese la parola che significa crisi significa altresì opportunità, il tutto per dire che occorre rimboccarsi le mani e darsi da fare. Il Governo britannico sembra volerne cogliere il senso pieno con un nuovo piano di occupazione per i suoi disoccupati: tutto improntato all'information technology.

Ai disoccupati britannici sarà offerto un corso di informatica, la possibilità di tenere pagine web personalizzate e ad alcuni saranno anche forniti i mezzi fisici: PC e connessione a banda larga.

Integrando la tecnologia nel sistema dell'ufficio collocamento, il Ministero del Lavoro britannico vuole creare "un servizio di impiego globale con uno staff di esperti pronti a fornire supporto e consigli utili". Il tutto nell'ottica di un "nuovo stile per la pubblica amministrazione" dove, collegando le pagine personali dei protagonisti del lavoro, si può creare un ambiente più dinamico ed efficace del classico portale statico centralizzato.
Insomma, cogliere le nuove strade aperte per superare un momento di difficoltà.

Claudio Tamburrino
Notizie collegate
  • BusinessUK, Apple Store meglio di HarrodsIl negozio londinese con il cuore di Mela ha registrato guadagni sorprendenti che l'hanno reso pi¨ fruttuoso dei leggendari grandi magazzini. E tutta Regent Street esulta, nuova meta dei maniaci dello shopping ad alto profilo
  • Digital LifeLinkedIn, la collaborazione è gratisTraduttori per il sito cercasi. La ricompensa? L'azienda offre in cambio profili pi¨ completi e tanto divertimento. I professionisti insorgono