Tecnologie per la partecipazione sociale

A Scandicci, con Strano Network

Roma - Nasce da una collaborazione tra l'assessorato alla Cultura del Comune di Scandicci e Strano Network una iniziativa dal titolo "le nuove tecnologie al servizio della partecipazione sociale dei cittadini".

Si tratta di un incontro che intende, si legge in una nota, "aprire un confronto fra istituzioni e cittadini su come usare le reti digitali e i nuovi media per favorire la partecipazione dei cittadini; offrire esempi di esperienze significative, per temi e metodi, nella promozione della partecipazione; promuovere iniziative concrete in questo ambito, con un pių forte impegno delle istituzioni locali".

L'iniziativa, promossa anche da Scandicci Cultura, impegnato con il Comune in progetti di adozione del software libero e di comunicazione interattiva fra amministratori e cittadini, intende definire un manifesto di buone pratiche da sperimentare nell'area fiorentina.
L'appuntamento č per il 21 Marzo 2003 presso il Teatro Studio di Scandicci, in via Donizetti 58, a partire dalle 15,30.

Altre info sul sito dell'Assessorato
TAG: italia