Alfonso Maruccia

AT&T: la banda mobile non è infinita

E gli utenti non potranno sperare per sempre in tariffe flat. La congestione è dietro l'angolo

Roma - Messa apparentemente alle strette da un aumento di traffico sul suo network 3G difficile da gestire sul lungo periodo, AT&T chiama direttamente in causa i succhia-banda e avverte: o vi date una regolata o ne pagherete le (care) conseguenze. L'avvertimento vagamente velato arriva da Ralph De La Vega, dirigente di AT&T Mobility, in occasione dei commenti sulla scarsa qualità delle reti presenti a Manhattan e a San Francisco.

De La Vega ammette quello che gli autoctoni già sanno, ovverosia che le suddette reti offrono prestazioni inferiori alla media, e dice che la sua azienda sta lavorando per migliorare la situazione. Nel discutere delle condizioni dei network però, al dirigente sfugge qualche dettaglio circa i possibili piani futuri di una gestione degli utenti in maniera proporzionale alla quantità di dati consumati e scambiati in rete.

Quella ridotta percentuale (il 3%) di "heavy user" della rete mobile che movimenta il 40% del traffico dati, lascia intendere De La Vega, rappresenta un dato inaccettabile che va contrastato con ogni mezzo per evitare che esso influenzi negativamente l'esperienza di rete di tutti gli altri. Considerando lo strepitoso successo di vendite di iPhone e il fatto che AT&T gestisca l'esclusiva per gli States, quando si parla di dati e navigazione online non si possono che associare i messaggi di avvertimento del management del carrier agli utenti che usano il Melafonino soprattutto in rete.
Per gli iUtenti troppo affamati di banda, dunque, De La Vega sta preparando degli "incentivi" affinché essi modifichino le abitudini di impiego della connettività dello smartphone di Apple. Ma gli incentivi sono in realtà degli avvertimenti perché sul lungo termine, dice De La Vega, "uno schema di prezzi basato sull'utilizzo è probabile, sebbene esso sarà determinato dalla competizione e dalle linee guida delle autorità di regolamentazione".

Poco importa al dirigente di AT&T che gli utenti a cui si riferisce abbiano sottoscritto - condizione obbligatoria negli States per attivare la SIM card e cominciare a usare il Melafonino - un "piano dati illimitato" che sembrerebbe coprire ampiamente l'uso estensivo della connessione di cui va lamentandosi De La Vega. Con la tariffazione a consumo verrebbe a cadere la promessa della flat e si darebbe una clamorosa dimostrazione della differenza tra la comunicazione del marketing e la realtà di prodotti commerciali che hanno dei costi che non ci si può certo permettere che siano "illimitati".

Le preoccupazioni di AT&T si inseriscono d'altronde in uno scenario che va mutando e peggiorando, perlomeno dal punto di vista di chi deve gestire un traffico mobile in aumento esponenziale. Gli utenti di Internet in mobilità sono già 450 milioni, rivela IDC, e raggiungeranno la ragguardevole cifra del miliardo tondo entro il 2013. Degli attuali 450 milioni gli iPhone ammonterebbero a circa il 6%, e una fetta di questi utenti aumenterà certamente la pressione sul network di AT&T a causa del proliferare delle applicazioni di streaming video presenti o in dirittura d'arrivo sull'App Store come Ustream.

Alfonso Maruccia
Notizie collegate
  • AttualitàInternet wireless e la net neutralityAT&T prima taglia il P2P senza fili, poi ci ripensa. Nokia dice addio al WiMAX, che invece fa il suo ingresso in Silicon Valley. E poi c'è Skype su iPhone che in Germania non piace a T-Mobile
  • AttualitàChi ha ucciso Google Voice su iPhone?I tre colossi chiamati in causa rispondono alle domande della FCC, ma non sciolgono i tanti nodi della vicenda. Perché GVoice non sia sul melafonino è ancora una questione da svelare
68 Commenti alla Notizia AT&T: la banda mobile non è infinita
Ordina
  • I responsabili non sono gli utenti iPhone che usano lo streaming video, ma gli utenti che di smartphone che usano il tethering per connettere il pc di casa e scaricare da emule 24/7. Sono sempre costoro, i pirati SENZA RITEGNO, che causano ogni genere di danno, non solo tecnico, ma anche legislativo: dobbiamo a loro DRM, leggi restrittive come la Urbani e la Sarkozy. Esseri umani stupidi, idioti e soprattutto poco furbi.
    ruppolo
    33147
  • - Scritto da: ruppolo
    > I responsabili non sono gli utenti iPhone che
    > usano lo streaming video, ma gli utenti che di
    > smartphone che usano il tethering per connettere
    > il pc di casa e scaricare da emule 24/7. Sono
    > sempre costoro, i pirati SENZA RITEGNO, che
    > causano ogni genere di danno, non solo tecnico,
    > ma anche legislativo: dobbiamo a loro DRM, leggi
    > restrittive come la Urbani e la Sarkozy. Esseri
    > umani stupidi, idioti e soprattutto poco
    > furbi.

    Mhhh nel caso delle connessioni mobili direi che è più l'applicazione Youtube e Facebook a succhiare banda, streaming in generale direttamente da cellofono.
    A meno che in america non si siano presi un iPhone (con contratto Flat) da usare solo in tethering per scaricare. Se così fosse non si spiegherebbero tutti gli iPhone venduti prima del 3GS, a meno che non lo abbiano jailbreakato.
  • mmm
    dal tuo intervento mi sembri arrabiato perchè tu non puoi fare altrettanto... Sorride
    calmati e ragiona: il "tethering per connettere il pc di casa e scaricare da emule 24/7" può consumare il traffico di 5gb in 2.5H ed il resto del mese cosa si fa? evidentemente non sei a conoscenza di tutti i dati... non dire assurdità.
    non+autenticato
  • - Scritto da: paolo
    > mmm
    > dal tuo intervento mi sembri arrabiato perchè tu
    > non puoi fare altrettanto...
    > Sorride

    Non posso? Qualche ragione tecnica me lo impedisce?

    > calmati e ragiona: il "tethering per connettere
    > il pc di casa e scaricare da emule 24/7" può
    > consumare il traffico di 5gb in 2.5H ed il resto
    > del mese cosa si fa? evidentemente non sei a
    > conoscenza di tutti i dati... non dire
    > assurdità.

    E questi 5GB da dove spuntano?
    ruppolo
    33147
  • colpa mia : ho fatto un esempio, mi sono riferito ad una offerta(ancora attiva) che è pubblicizzata da una società italiana . delle offerte americane non so nulla.
    non+autenticato
  • - Scritto da: paolo
    > colpa mia : ho fatto un esempio, mi sono riferito
    > ad una offerta(ancora attiva) che è pubblicizzata
    > da una società italiana . delle offerte americane
    > non so
    > nulla.
    Appunto, si sta parlando dell'offerta flat di AT&T e dell'abuso del 3% di utenti che consumano il 40% della banda.
    ruppolo
    33147
  • - Scritto da: ruppolo
    > Esseri> umani stupidi, idioti e soprattutto poco
    > furbi.

    Parla per te.
    Che avvenga proprio a AT&T non è casuale. Sarà interessante vedere come venderanno nuovi iPhone se devono pagarsi la banda che usano.
    Peraltro... non commenti il fatto che il tuo amato iPhone ha solo il 6% dell'utenza mobile?
  • - Scritto da: JosaFat
    > - Scritto da: ruppolo
    > > Esseri> umani stupidi, idioti e soprattutto poco
    > > furbi.
    >
    > Parla per te.
    > Che avvenga proprio a AT&T non è casuale. Sarà
    > interessante vedere come venderanno nuovi iPhone
    > se devono pagarsi la banda che usano.
    >
    > Peraltro... non commenti il fatto che il tuo
    > amato iPhone ha solo il 6% dell'utenza
    > mobile?

    La commento indicando che il traffico Web generato dagli iPhone raggiunge il 50% del mobile (in USA, in Europa di più).
    Questo significa che l'iPhone viene utilizzato per navigare, gli altri no (visti i numeri in gioco).
    ruppolo
    33147
  • Tu che ne sai se la banda è usata per roba legale o illegale?

    Chi scarica uno o due mp3 pirata consuma meno banda di chi si guarda tutti i giorni 20 filmati (anzi, chi scarica il film lo scarica una volta sola, chi lo guarda su youtube scarica a ogni connessione, e consuma di più)

    La colpa è di chi vende una cosa che non ha: io, se ho pagato per avere una certa banda, posso pretendere tranquillamente di usarla tutta, e se tu resti senza perchè il venditore non ne ha abbastanza per ccontentare tutti prenditela con lui, che ha fatto una promessa che non poteva mantenere
    non+autenticato
  • - Scritto da: angros
    > Tu che ne sai se la banda è usata per roba legale
    > o
    > illegale?

    Facciamo gli ipocriti?

    > Chi scarica uno o due mp3 pirata consuma meno
    > banda di chi si guarda tutti i giorni 20 filmati
    > (anzi, chi scarica il film lo scarica una volta
    > sola, chi lo guarda su youtube scarica a ogni
    > connessione, e consuma di
    > più)
    Giusto, e quindi?

    > La colpa è di chi vende una cosa che non ha: io,
    > se ho pagato per avere una certa banda, posso
    > pretendere tranquillamente di usarla tutta, e se
    > tu resti senza perchè il venditore non ne ha
    > abbastanza per ccontentare tutti prenditela con
    > lui, che ha fatto una promessa che non poteva
    > mantenere
    Solo perché non so come trovarti e spaccarti la testa? Si, hai ragione.
    Però il risultato è che la flat sparirà.
    ruppolo
    33147
  • > Facciamo gli ipocriti?

    Leggi sotto, invece di ripetere la parola "ipocrita" come un mantra

    >
    > > Chi scarica uno o due mp3 pirata consuma meno
    > > banda di chi si guarda tutti i giorni 20 filmati
    > > (anzi, chi scarica il film lo scarica una volta
    > > sola, chi lo guarda su youtube scarica a ogni
    > > connessione, e consuma di
    > > più)
    > Giusto, e quindi?

    E quindi chi la usa legalmente consuma di più di chi la usa illegalmente, perciò chi è l' ipocrita?


    >
    > > La colpa è di chi vende una cosa che non ha: io,
    > > se ho pagato per avere una certa banda, posso
    > > pretendere tranquillamente di usarla tutta, e se
    > > tu resti senza perchè il venditore non ne ha
    > > abbastanza per ccontentare tutti prenditela con
    > > lui, che ha fatto una promessa che non poteva
    > > mantenere

    > Solo perché non so come trovarti e spaccarti la
    > testa?

    Per cosa? Per aver usato legalmente ciò che ho comprato, rispettando alla lettera i termini di servizio? Se mi attacchi sei tu ad essere arrestato per aggressione, non io

    > Si, hai ragione.
    > Però il risultato è che la flat sparirà.

    Sostituita da una tariffa del tipo "flat fino a tot gigabyte, poi paghi a consumo"? Per il mobile è già così.
    Ma tanto dov' è la differenza, se dici che per evitarlo non bisognerebbe scaricare comunque oltre certi limiti per non saturare la banda? Ci troveremmo comunque con la stessa situazione (non puoi andare oltre tot giga); se è inevitabile, almeno i gestori lo devono scrivere nel contratto e nella pubblicità, invece di fare promesse che non possono mantenere. Flat significa nessun limite: se il gestore non può offrirmela, non deve farlo (sperando poi che mi limiti da solo, e protestando se non lo faccio), deve farmi un contratto in cui mi dice chiaramente cosa può offrire, e cosa si impegna a offrire.
    non+autenticato
  • viva la congestione del traffico mobile! basta con i bimbi minchia che si sputtanano tutti i soldi per cazzeggiare con il cellulare! basta regalare soldi ai gestori!
    Se faceste tutti come me (ricarica da 10€ ogni 2 mesi) le tariffe calerebbero eccome!
    non+autenticato
  • Che tariffa hai? Sono curioso perchè vorrei anche io spendere così poco...
    non+autenticato
  • - Scritto da: Luck
    > Che tariffa hai? Sono curioso perchè vorrei anche
    > io spendere così
    > poco...

    La tariffa "Uso poco il cellulare al contrario di quello che cerca di convincerti il marketing" abbinata all'opzione "no sms, preferisco chiamare se proprio non posso parlarti di persona"

    Dai ragazzi... da 1 a 100 quanto è davvero utile dell'uso del cell? Ma come facevamo prima?! Deluso
  • Maddai giusto ieri ho scoperto ustream per iphone e ho streammato live le mie peripezie per 20 minuti mentre andavo da dunkin' donuts ed ora questi di At&T vorranno mettere limiti??
    uffiii non e' giustooooo, faccio lo sciopero della fame, attenti!!
    non+autenticato
  • Cosi smetti di fare video...

    Comunque cosi facendo AT&T si taglia le gambe.
    Sgabbio
    26177
  • ...guarda che se at&t dice che non ce la fa a starci dietro...non è che gli altri abbiano reti e risorse tanto migliori da farsi avanti al suo posto a gestire sta cosa. Si tratta poi di un 3% di utenza che intasa....tagliati fuori quelli gli altri 97 hanno banda illimitata (ma con un succhiamento ragionevole !!!)...no ti pare?
    non+autenticato
  • Si ma è proprio questo che non ha senso....
    AT&T, in questo caso ma il discorso vale per tutte le società, ti propongono attraverso un contratto la possibilità di sfruttare la connessione in maniera flat ed illimitata, poi però basta che il 3% dei suoi clienti sfrutti appieno i suoi "diritti di contratto" per farsela addosso e minacciare tagli, paletti ecc ecc.
    E' un suo problema, è lei che offre questa possibilità, e se io pago è giusto che faccia della connesione quel che voglio. Non va bene? non doveva offrire la flat o la banda "illimitata" e farsi 2 conti prima.
    Non era meglio proporre nuovi contratti di connessioni "mini" ad un terzo del costo delle flat? (così come vorrei io pagare una adsl telecom a 640k sotto i 10 euro...)
    Promettere (tramite contratto) facendo pagare per poi non rispettare gli accordi è una gran brutta macchia in termini di immagine e pubblicità...
  • - Scritto da: marco verona
    > ...guarda che se at&t dice che non ce la fa a
    > starci dietro...non è che gli altri abbiano reti
    > e risorse tanto migliori da farsi avanti al suo
    > posto a gestire sta cosa. Si tratta poi di un 3%
    > di utenza che intasa....tagliati fuori quelli gli

    straquoto, é lo stesso ragionamento che ho fatto nell'altro articolo (quello sulla tassa alla broadband)

    Non é giusto che per il 3% che ABUSA del servizio al 100% degli utenti debba essere messa la museruola.
    non+autenticato
  • Hai ragione, ma cosa possiamo fare? Purtroppo non possiamo prendere il fucile e andare a caccia di quel 3%...
    ruppolo
    33147
  • - Scritto da: Undertaker
       [cut]
    >
    > Non é giusto che per il 3% che ABUSA del servizio
    > al 100% degli utenti debba essere messa la
    > museruola.

    Sbagli.
    per caso tu sai per certo che quel 3% ha modificato in qualche modo gli apparati di trasmissione? NO! è il contrario, solo il 3% usa la connessione in pieno nel rispetto dei loro diritti e del contratto, casomai è il provider che ha venduto abbonamenti, senza tenere conto dei diritti degli utenti. Ma può rimediare: scriverlo sul contratto che mette al riparo da qualsiasi contestazione.

    il 3% consuma il 40%? dunque ... con il 7.5% saturano la banda... allora il provider ha preso in giro il 92.5% caspita che overbooking! (ma tanto se voi avete il biglietto per l'aereo e non c'è il posto mica vi arrabiate vero?)
    non+autenticato
  • Non è proprio così.
    Se un ristorante proponesse un menu ad offerta libera coloro che dovessero pagare poco o nulla commetterebbero un abuso, pur non commettendo nulla di illegale.
    Allo stesso modo un contratto flat con traffico illimitato non necessariamente implica che l'utente si senta autorizzato a stare 24 ore su 24 a visualizzare filmati in streaming hd.
    Semmai è da vedere come i fornitori del servizio hanno pubblicizzato il contratto, se stiamo parlando di solo il 3% degli utenti significa che la loro campagna marketing non era del tutto sbagliata.
    non+autenticato
  • - Scritto da: eclettico
    > Allo stesso modo un contratto flat con traffico
    > illimitato non necessariamente implica che
    > l'utente si senta autorizzato a stare 24 ore su
    > 24 a visualizzare filmati in streaming
    > hd.

    Si chiama così, adesso?
    ruppolo
    33147
  • bah, forse siamo partiti con il piede sbagliato...
    nel dizionario Illimitato significa : 1 infinito smisurato che non ha limiti di spazio o tempo
    universo illimitato
    per un tempo illimitato
    creatività illimitata
    2 totale assoluto senza riserve
    fiducia illimitata
    potere illimitato
    quindi chi fa la pubblicità e i contratti devono stare attenti a quello che fanno e che parole usano!
    Non possono fare la frittata e poi dire che non gli piace! dovreste leggervi tutte le sentenze del AGCOM (dovrebbe essere questa) e le multe cha inflitto alle società italiane "fornitori del servizio". ultima una alla fastweb (http://www.aduc.it/notizia/antitrust+multa+fastweb...)
    quindi Attenzione : noi utenti abbiamo molti più diritti di quelli che vogliono farci credere!
    non+autenticato
  • Gli utenti hanno diritto...... DA QUANDO ???
    non+autenticato
  • "differenza tra la comunicazione del marketing e la realtà di prodotti commerciali"

    perchè Wind 10 (la cui pubblicità diceva testualmente "10c al minuto, per sempre") quanto è durata? 2 anni? Poi si è trasformata in Wind 12 (tutto uguale a prima tranne il prezzo aumentato del 20%), con buona pace del "per sempre".
    Succederà anche agli utenti di AT&T che continueranno a pagare per un contratto "flat" che di flat avrà ben poco...
  • La banda via cavo e' teoricamente infinita, basta stendere un po' di fibre ottiche e potenziare i router. Con la telefonia cellulare le cose sono ben diverse: il numero di celle e' limitato per legge, le frequenze pure, quindi la banda e' per forza di cose limitata. In Italia sono anni che non commercializzano una flat probabilmente per questo motivo.
    Se fosse successa una cosa simile in Italia, l'authority per le comunicazioni avrebbe fatto pagare una mega-multa.
    non+autenticato
  • Ok, allora non vendere un prodotto dicendo che hai un tot di banda quando poi non è vero! E peggio che peggio dai la colpa ai clienti...
    non+autenticato
  • appunto, come ha scritto sotto echoesp1 i furboni di at&t hanno venduto qualcosa che non avevano e non potevano avere: la banda illimitata.
    Siamo ai limiti della truffa insomma e per mascherarla se la prendono con gli utenti... assurdo
  • - Scritto da: pentolino
    > appunto, come ha scritto sotto echoesp1 i furboni
    > di at&t hanno venduto qualcosa che non avevano e
    > non potevano avere: la banda
    > illimitata.

    Kaspita, e chi ce l'ha la banda illimitata?

    > Siamo ai limiti della truffa insomma e per
    > mascherarla se la prendono con gli utenti...
    > assurdo

    Non merita nemmeno la risposta.
    ruppolo
    33147
  • - Scritto da: ruppolo

    > Kaspita, e chi ce l'ha la banda illimitata?

    ho scritto male, intendevo connessione flat, ovvero illimitata nel tempo, non infinita

    > Non merita nemmeno la risposta.
    Vabbè non darla, chissenefrega
  • - Scritto da: pentolino
    > - Scritto da: ruppolo
    >
    > > Kaspita, e chi ce l'ha la banda illimitata?
    >
    > ho scritto male, intendevo connessione flat,
    > ovvero illimitata nel tempo, non
    > infinita

    La flat possono darla se la gente non abusa. Ma, come il credito presso gli esercenti, "per colpa di qualcuno non si fa credito a nessuno". Oggi di gente che abusa ce n'è molta: scaricare film 24/7 è un doppio abuso. Abuso della banda e abuso della Legge.
    ruppolo
    33147
  • > La flat possono darla se la gente non abusa. Ma,
    > come il credito presso gli esercenti, "per colpa
    > di qualcuno non si fa credito a nessuno". Oggi di
    > gente che abusa ce n'è molta: scaricare film 24/7
    > è un doppio abuso. Abuso della banda e abuso
    > della Legge.
    Ma stiamo scherzando?
    Inanzittutto l'esempio non calza per nulla: un esercente fa credito per una forma di cortesia, tant'e' che non si puo' recriminare se non lo concede. Con AT&T invece il discorso e' ben diverso: vorrebbe fornire un servizio ridotto, ma acquistato a prezzo pieno.

    Inoltre non vedo dove ci possa essere un abuso (per un uso legale). E' da idioti non sfruttare tutte le potenzialita' che un prodotto fornisce, altrimenti basterebbe acquistarne uno di fascia, prezzo e caratteristiche inferiori.
    non+autenticato
  • - Anche l'aria che respiri è "Illimitata" eppure
    respiri 24/7, stai abusando dell'aria.

    Si fa un contratto con delle caratteristiche e poi
    mi si dice che ne abuso !??

    Ma fatemi il PIACERE DI TACERE !

    C'è gente che si è ritrovata bollette sopra i 20.000€
    perchè avevano sforato le "Flat" ed il tutto è concesso
    la mia macchina quando finisce la benzina si ferma, non
    continua ad andare e mi presenta il conto poi.

    Se loro RUBANO è concesso, se tu Sfrutti un tuo diritto
    di contratto fai un ABUSO !
    non+autenticato
  • OPS, era per Ruppolo il commento.
    non+autenticato
  • - Anche l'aria che respiri è "Illimitata" eppure
    respiri 24/7, stai abusando dell'aria.

    Si fa un contratto con delle caratteristiche e poi
    mi si dice che ne abuso !??

    Ma fatemi il PIACERE DI TACERE !

    C'è gente che si è ritrovata bollette sopra i 20.000€
    perchè avevano sforato le "Flat" ed il tutto è concesso
    la mia macchina quando finisce la benzina si ferma, non
    continua ad andare e mi presenta il conto poi.

    Se loro RUBANO è concesso, se tu Sfrutti un tuo diritto
    di contratto fai un ABUSO !
    non+autenticato