Nuova telefonia fissa in Sicilia

Un servizio regionale che parte dall'isola per estendersi poi a tutto il paese. Nel mirino aziende e utenza residenziale, Internet inclusa

Roma - Dal primo marzo parte l'offerta di LTS-Comunicazioni e Servizi, una società palermitana che offrirà, prima in tutta la Sicilia e poi nel resto di Italia i suoi servizi di telefonia fissa.

Da quanto si apprende, la società si vuole collocare come uno "snodo" per le telecomunicazioni tra Europa e Mediterraneo offrendo tutti i servizi della telefonia fissa, da quelli voce tradizionali alla trasmissione dati, all'accesso ad internet senza abbonamento (freenet).

La speranza di LTS è quella di "sfondare" sul mercato siciliano grazie ad un'opera di localizzazione sul territorio molto accentuata e a tariffe che saranno, afferma una nota dell'azienda, modulate su provinciali, regionali, nazionali.
TAG: italia