Galactica sull'orlo della vendita?

Secondo alcune fonti dietro al cambio di guardia in una quota di minoranza in realtà c'è l'acquisizione di uno dei primi provider italiani

Milano - Secondo l'ezine Cww Galactica ha cambiato proprietà. Quello che si sa di certo è che è cambiato l'assetto azionario della società con il passaggio di mano del 37 per cento di Galactica, pare, a Spal Telecommunications, società telefonica di Milano.

Per il momento si sa anche che il nuovo presidente di Galactica è Carlo Loi, boss di Spal, che sostituisce Lorenzo Podestà. Forse proprio da Podestà, che detiene una quota considerevole del provider, la Spal potrebbe avere acquistato la quota rimanente per ottenere la maggioranza dell'azienda.

Intanto nei piani di Galactica, oltre a individuare un percorso per uscire dalle "maglie" della denuncia per pubblicità ingannevole dell'Adusbef raccolta dall'Authority, c'è la quotazione in borsa, "sicuramente uno degli obiettivi di Galactica".