Giorgio Pontico

USA: iPod non rende sordi

Si chiude una querelle giudiziaria iniziata nel 2006. Apple può dormire sonni tranquilli

Roma - Si è conclusa con un lieto fine per Apple la vicenda giudiziaria che l'ha vista per quattro anni nel mirino dei consumatori: con una class action depositata presso la corte distrettuale della California del nord, John Kiel Patterson, Joseph Birdsong e Bruce Waggoner avevano accusato gli iPod prodotti dall'azienda di Cupertino di danneggiare l'udito degli utenti più appassionati.

Troppo pericolosi i 115 decibel sprigionati dagli auricolare bianchi: tuttavia il giudice David Thompson ha rigettato definitivamente ogni pretesa da parte dei gruppo di consumatori ritenendo che, "in quanto strumento preposto all'ascolto di musica, iPod possa ovviamente causare problemi all'apparato uditivo".

Subito dopo aver ricevuto la notifica dell'atto Apple aveva reso disponibile un aggiornamento software per iPod al fine di consentire agli utenti di configurare all'origine il volume massimo di ascolto: Patterson non aveva però ritenuto sufficiente quanto effettuato da Cupertino e anzi aveva radunato intorno a sé altri compagni di ventura, che come lui sono rimasti delusi dall'ultima decisione del tribunale statunitense.
Nessuno dei componenti della class action è riuscito a dimostrare di aver perso parte delle facoltà auditive per colpa di iPod: ciò sarebbe bastato al panel di giudici per rigettare in toto l'accusa e scagionare definitivamente Apple.

Giorgio Pontico
Notizie collegate
  • BusinessApple in tribunale, iPod provoca sordità?Le ricerche mediche che puntano il dito sui player multimediali e sugli auricolari ormai si sprecano e ora c'è chi le prende sul serio, terribilmente sul serio. Arriva la prima denuncia
  • BusinessApple, limiti al volume dell'iPodL'azienda reagisce alle critiche sui danni all'udito derivanti da un uso sbagliato dei propri player e annuncia un nuovo software che consentirà di configurare un volume massimo di ascolto
16 Commenti alla Notizia USA: iPod non rende sordi
Ordina
  • Dopo tante lette delle vostre adesso ve ne dico una mia:

    sul costume di superman per bambini "quelli di carnevale"

    Attenzione l'abbigliamento non abilita il volo!!!!!

    hahahaha questa è mitica!!!

    P.S. scritta comparsa dopo la citazione per danni di una mamma che aveva visto il figlio alzare la mano e buttarsi giù dal balcone il proprio figlio di 6 anni, "braccio e gambe rotte più varie contusioni", causa VINTA!!!

    Senza parole....
    non+autenticato
  • allora se una persona si taglia con un coltello, la ditta produttrice dovrebbe risarcirla?!?!?!
    non+autenticato
  • ma sì, ci hanno stufato, va bene attaccarsi a mille pretesti per scucire soldi ai produttori ricchi, soprattutto se mettono in mostra mele mozzicate... però chi è causa del suo mal pianga sé stesso.
    Sono ridicoli almeno quanto quei fumatori incalliti che denuncia(va)no le multinazionali del tabacco per via di tumori maligni sviluppati ai polmoni...
  • dopo anni di pubblicità martellante, più o meno subliminale, per invogliarla a fumare, se la gente è stupida la colpa è anche dei produttori. almeno adesso un fumatore è al corrente dei danni provocati dalle sigarette.
    non+autenticato
  • La colpa e' del produttore se lui sa che fa male e lo tiene nascosto o scredita le ricerche che dicono la verità.
    harvey
    1481
  • ********
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 05 gennaio 2010 17.32
    -----------------------------------------------------------
    bibop
    3451
  • - Scritto da: bibop
    > veramente e' il contrario... per anni le
    > compagnie del tabacco hanno tramato... sapevano e
    > tacevano... e' questo
    > l'inghippo

    Quindi sapevano, informavano e dicevano alla gente di non fumare?
    harvey
    1481
  • scusa, ero convinto di aver risposto ad "ephestione"...
    bibop
    3451
  • - Scritto da: ephestione
    > Sono ridicoli almeno quanto quei fumatori
    > incalliti che denuncia(va)no le multinazionali
    > del tabacco per via di tumori maligni sviluppati
    > ai polmoni...

    veramente e' il contrario... per anni le compagnie del tabacco hanno tramato... sapevano e tacevano... e' questo l'inghippo

    http://it.wikipedia.org/wiki/Insider_-_Dietro_la_v...

    vallo a dire a yul brynner http://www.youtube.com/watch?v=JNjunlWUJJI
    vallo a dire a tutti quelli che hanno cominciato a fumare prima degli anni 80...
    bibop
    3451
  • In america può succedere anche questo....

    Li l'utente può essere stupido (è un suo diritto) sta alle aziende mettere paletti per evitare di danneggiarsi

    Se non fosse cosi' secondo te perchè metterebbero queste avvertenze sui prodotti?

    1. Sul Nytol, medicinale per favorire il sonno: “Attenzione: può causare sonnolenza”.
    2. Sul Tiramisù semifreddo della Tesco: “Non capovolgere” (Stampato sul fondo della scatola).
    3. Sulla scatola di noccioline distribuite sui voli American Airlines: “Istruzioni: aprire il pacchetto, mangiare le noccioline”.
    4. Sul budino di pane venduto da Marks & Spencer: “Il prodotto sarà caldo dopo averlo riscaldato”.
    5. Su una confezione di noccioline: “Attenzione: contiene noccioline”.
    6. Sul salmone commercializzato dalla Salnsbury: “Attenzione: contiene pesce”.
    7. Sulle confezioni di una marca di cibi congelati: “Suggerimenti per servire il piatto: scongelare”.
    8. Su una confezione di sapone: “Istruzioni: usare come normale sapone”.
    9. Sulla medicina Boot, per curare la tosse dei bambini: “Non mettersi alla guida o operare su macchinari pericolosi dopo aver ingerito questa medicina”.
    10. Sulle confezioni di parecchie marche di luci di Natale: “Esclusivamente per uso al chiuso o all’aperto”.
    harvey
    1481
  • ma è un insulto all'evoluzione... se gli stupidi non muoiono a causa di questi preziosi avvertimenti continueranno a riprodursiA bocca aperta
  • Ma infatti la razza umana sta evolutivamente peggiorando. Manca totalmente la selezione naturale, sia per le malattie (ora campano tutti) sia per l'astuzia
    harvey
    1481