Mauro Vecchio

Skype, c'è il VoIP in TV

Annunciata la versione beta del software per effettuare videochiamate dal salotto di casa. Sfruttando l'alta definizione, una webcam e la banda larga. I prossimi apparecchi da LG e Panasonic nel 2010

Roma - Basteranno tre elementi: un televisore con connessione alla rete e Skype integrato, una webcam compatibile e la banda larga. Nel corso del 2010 gli utenti Skype potranno così effettuare videochiamate in alta definizione direttamente dal proprio salotto. Lo ha recentemente annunciato un comunicato dell'azienda VoIP, illustrando alcuni dettagli sulla prossima distribuzione di HDTV dotati dello specifico software per le chiamate via Internet.

La compatibilità con l'alta definizione farà parte della versione beta di Skype 4.2, già distribuito per gli utenti PC durante lo scorso dicembre. Nessun dettaglio sull'HD era stato illustrato allora, probabilmente perché conservato in vista del Consumer Electronics Show che si terrà in questi giorni a Las Vegas.

Si tratta di una mossa per inserirsi con decisione nella scia delle applicazioni Internet innestate direttamente negli apparecchi televisivi di casa. Skype ha così stretto accordi con i produttori LG Electronics e Panasonic, entrambi pronti ad introdurre nuovi modelli con la nuova release del software VoIP incorporato.
L'attesa per gli utenti dovrebbe terminare alla metà del 2010. Ancora scarsi i dettagli sui prezzi degli apparecchi.

Mauro Vecchio
Notizie collegate
3 Commenti alla Notizia Skype, c'è il VoIP in TV
Ordina