Claudio Tamburrino

Malaysia: Internet nuoce gravemente alla cultura

Secondo il governo Facebook, Twitter e gli altri servizi di microblogging rischierebbero di erodere la cultura locale

Roma - Il ministro per l'informazione e la comunicazione del governo della Malaysia, Rais Yatim, ha dichiarato che Internet, così com'è stato introdotto dagli occidentali, rischia di mettere in pericolo i gruppi musulmani e delle altre religioni.

Dichiarazione contro la globalizzazione o semplice paura della crescente influenza dell'opposizione sulla blogosfera del Paese, sembra trattarsi - comunque - solo di un avvertimento, senza l'adozione di misure ad hoc, la minaccia di censure o l'annuncio di un duro giro di vite contro la blogosfera.

"Non stiamo dicendo che Facebook o Twitter non possono essere utilizzati, ma che nel farlo ognuno deve mantenere i valori insegnati dall'Islam, dal Buddismo o dal Cristianesimo per mantenere viva la propria cultura", avrebbe dichiarato il ministro al New Sunday Times.
In agosto, d'altronde, il governo aveva deciso di non adottare un controverso piano per creare un filtro per censurare i siti indesiderati.

Claudio Tamburrino
Notizie collegate
  • AttualitàGoogle: la Cina è lontanaL'ennesima intrusione nei suoi sistemi non è andata giù ai capi del Googleplex. Che ora minacciano: basta filtri o ce ne andiamo
  • AttualitàAustralia, la satira in divieto di sostaUn sito contro il ministro per le Comunicazioni avrebbe avuto un tempo insolitamente breve per provare la sua legittimità. Al centro della bufera l'organismo indipendente per la gestione dei domini. E sui filtri le polemiche montano
  • AttualitàRussia, l'ISP che ci provava?Gli utenti del provider Yota confermano notevoli difficoltà nell'accedere a diversi siti legati all'opposizione di governo. Per l'ISP, si tratterebbe solo di siti ritenuti estremisti dalla giustizia. Ma c'è chi parla di blacklist aggiornate
16 Commenti alla Notizia Malaysia: Internet nuoce gravemente alla cultura
Ordina
  • x rainheart: anche qua ti sbagli, infatti l'uso della carta igenica è stato introdotto dai cinesi nel XIV secolo, quindi dovresti essergli grato se non sei tu a pulirti il culo con le ortiche...
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 11 febbraio 2010 20.13
    -----------------------------------------------------------
  • Molte persone che qui scrivono, o sono mussulmane o sono autolesioniste. Cerchiamo di difendere questa nostra cultura occidentale costata secoli di fatiche, lotte e persone che si sono sacrificate per ideali che oggi ci sembrano scontati. Molti paesi orientali vogliono la nostra cultura non solo la nostra tecnologia. Un esempio è proprio il Giappone che ne è il capofila, ed ora comincia anche la Cina e l'India. Mentre gli stati mussulmani vogliono solo la nostra tecnologia rigettando invece le nostre convinzioni di libertà e rispetto della dignità umana.
    non+autenticato
  • Cosa fanno la? Si puliscono il culo con le ortiche?
  • internet in particolare la comunicazione e lo scambio di idee nuocciono gravemente alle religioni, qualsiasi religione
    non+autenticato
  • Nella "moderna, moderata" Malesia vige la Sharia - come del resto avviene per qualsiasi paese in cui i Musulmani sono, o diventano, la maggioranza.

    Del resto stiamo parlando del paese in cui bere un bicchiere di birra in pubblico puo' costare frustate:

    http://www.italian.faithfreedom.org/comment.php?t=...

    ...o anche fare sesso prima del matrimonio:

    http://www.italian.faithfreedom.org/forum/viewtopi...
    non+autenticato
  • La solita supponenza occidentale di essere gli unici depositari di civiltà. In Malesia vige la Sharia? Se a loro va bene così, così sia, altrimenti saranno i Malesi stessi a spingere per un cambiamento. Solo così si può veramente difendere l'autodeterminazione dei popoli, accettando che esistano realtà culturali estremamente diverse dalla nostra, per quanto arretrate e barbare possano sembrare ai nostri occhi.
    Anche perché, se non erro, la Malesia non cerca di esportare la prorpia cultura a suon di bombe, cosa che invece certe democrazie occidentali fanno con molta disinvoltura...
  • - Scritto da: r1348
    > La solita supponenza occidentale di essere gli
    > unici depositari di civiltà.

    Lo siamo. Dell'unica che conta, in ogni caso. L'Occidente ha realizzato TUTTI i progressi scientifici e tecnologici che hanno permesso all'Umanità di uscire dal fango.

    Se non sei dalla parte dell'Occidente, allontanati subito dal computer e vai sulle montagne a pascolare le capre.Occhiolino

    Se la loro "cultura" non riesce a sopportare un po' di Twitter, vuol dire che non vale quel granché.
    non+autenticato
  • Suppongo che tu risolva i tuoi problemi matematici con il sistema numerico romano... Ah! Mi raccomando, non utilizzare né algoritmi né algebra! Non si sa mai cosa possa saltar fuori da queste inferiori invenzioni islamiche. E spero fortemente che tu non t'interessi di astronomia, in quanto questa disciplina è anch'essa pericolosamente infetta: azimuth, nadir... puzza d'islamico da un miglio!

    Come dici? Non riesci a programmare senza algoritmi? Sono certo che troverai una valida alternativa celto-padana!
  • Lol, quello che hai scritto mi ricorda Kurt Vonnegut...

    A parte questa, ma la Malesia per quel che ne so non è interamente islamica, anzi. La popolazione è piuttosto ben divisa tra musulmani e buddhisti, mi pare.
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 22 gennaio 2010 14.17
    -----------------------------------------------------------
  • > Lo siamo. Dell'unica che conta, in ogni caso.
    > L'Occidente ha realizzato TUTTI i progressi
    > scientifici e tecnologici

    che presunzione.
    E dove inizierebbe o finirebbe questo occidente? ad esempio il giappone non è occidente, ma di tecnogia ne ha da insegnare ai "veri" occidentali.
    Se guardi la storia 4000 anni in medio oriente si costruivano piramidi mentre in europa pascolavano le capre.


    > che hanno permesso
    > all'Umanità di uscire dal
    > fango.

    Certo, uscire dal fango per entrare nella m***a
    non+autenticato
  • Quindi a te non preoccupa che esistano persone che accettino una legge che discrimina le donne, i non-Musulmani, gli omosessuali e le minoranze per quello che sono?

    Devi la tua liberta', anche di dissentire da quello che dico, proprio ai valori (non solo Occidentali) che la Sharia vuole distruggere: questa io la chiamo ignavia.
    non+autenticato
  • Francamente no, non mi disturba, e il motivo lo esprimi tu stesso: la gente lo accetta. Se e quando la gente del posto non lo accetterà più, vedrai che le cose cambieranno, come del resto è successo qui da noi. Qualsiasi "rivoluzione" imposta dall'alto non funzionerebbe, come non funzionano le democrazie africane e non funzionerebbe la Sharia in Europa.
    Sono ben cosciente di chi devo ringraziare per le mie libertà, come sono cosciente che queste libertà sono frutto di un cambiamento nelle coscienze del mio popolo, e perciò profondamente radicate.
    Sono anche cosciente di ciò che porta l'abuso di queste libertà: libertà di espressione non significa libertà d'idiozia, ma molti su Facebook e Twitter non si pongono il problema. Trovo quindi molto responsabile che un ministro malese si prenda la briga di avvertire il proprio popolo dei pericoli culturali che i "social network" pongono. Vorrei inoltre puntualizzare che non è stata effettuata nessuna censura, e che il proclama era rivolto a Musulmani, Buddisti e Cristiani (e quindi immagino si estendesse all'intera popolazione).

    Certo, se l'articolo fosse stato impostato in maniera un po' meno sensazionalista (a partire dal titolo), non saremmo nemmeno qui a discuterne.
  • fino a 20 (esattamente 20) giorni fa in USA non potevano entrare persone sieropositive...Se scoprivano in dogana che avevi con te farmaci antiretrovirali ti rispedivano a casa di corsa.
    Potevano in teoria anche farti fare il test HIV..a discrezione del doganiere... se lui pensava "questo ha la faccia da sieropositivo"...potevano farti il test. Se ti rifiutavi, venivi respinto.

    Siamo tanto più civili noi occidentali???
    non+autenticato
  • Davvero? Fonti?
  • - Scritto da: JosaFat
    > Davvero? Fonti?

    http://www.sieropositivo.it/?channel=26&ID=4012

    I primi dell'anno la notizie è apparsa anche su repubblica.
    non+autenticato