OpenOffice 1.1, una beta per assaggio

Il team di sviluppo della celebre suite per l'ufficio open source ha rilasciato la prima versione beta di OpenOffice 1.1, un'importante release che promette molte migliorie e nuove funzionalità

Roma - A dieci mesi di distanza dal rilascio della prima versione matura di OpenOffice, la 1.0, l'ormai ben nota suite per l'ufficio open source si appresta a raggiungere un'altra pietra miliare con l'imminente arrivo di una major release, la 1.1, di cui OpenOffice.org ha appena reso disponibile la prima versione beta.

Il team di sviluppo di OpenOffice afferma che questa beta, scaricabile qui, si può già ritenere sufficientemente stabile ma che, come tutte le versioni non definitive, contiene ancora diversi bug. Questa versione d'anteprima permette tuttavia di gettare uno sguardo a tutte le novità che la versione finale di OpenOffice 1.1, attesa per questa estate, riserverà ai propri utenti.

"OpenOffice 1.1 rappresenta un significativo passo avanti dell'applicazione", si legge sul sito di OpenOffice.org. "Questa nuova versione include le funzionalità e le modifiche introdotte durante lo scorso anno nelle build di sviluppo: fra queste, vi è una massiccia quantità di nuove ed entusiasmanti funzionalità, caratteristiche e correzioni di bug".
Fra le più importanti migliorie e nuove funzionalità di OpenOffice 1.1 è possibile citare il supporto verso l'importazione/esportazione di nuovi formati dei file (fra cui PDF, Flash, DocBook, flat XML e XHTML e diversi formati utilizzati sui PDA); un'integrazione con Java maggiormente ottimizzata (capace, secondo il team di sviluppo, di incrementare le prestazioni fino a 10 volte); un più ampio supporto all'accessibilità; il supporto a componenti esterni (add-on); un primo supporto al ripristino dei file in formato OpenOffice danneggiati; il supporto a sorgenti di dati in MySQL; un help migliorato; la rilevazione automatica delle nuove lingue installate per il correttore grammaticale e il dizionario dei sinonimi.

È possibile consultare una lista dettagliata delle nuove funzionalità qui.

Il ruolino di marcia seguito da OpenOffice.org prevede il rilascio di una seconda versione beta a maggio, la release candidate a giugno e la versione 1.1 finale a luglio.

Il codice di OpenOffice 1.1 è lo stesso su cui si baserà StarOffice 6.1, la suite di Sun il cui rilascio è previsto per l'inizio dell'autunno.

StarOffice è sostanzialmente identica a OpenOffice tranne per il fatto di includere qualche extra, come i template, il database Adabas, un filtro per WordPerfect (su Windows) e altri componenti non open source. Con il proprio prodotto Sun offre poi un servizio di supporto tecnico che rende StarOffice maggiormente appetibile per le aziende.

Per quanto riguarda l'attuale ramo di sviluppo di OpenOffice 1.0.x sono previste, dopo l'ultima 1.0.2 (recentemente localizzata in italiano), altre due versioni: la 1.0.3 ad aprile e la 1.0.4 entro la fine del terzo trimestre.

Proprio in questi giorni una società tedesca, SoftMaker Software, ha rilasciato una versione beta gratuita per Linux di TextMaker, un word processor commerciale compatibile con i formati MS Office XP e 2000.
81 Commenti alla Notizia OpenOffice 1.1, una beta per assaggio
Ordina
  • propongo l'apertura di un newsgroup "tipo helpdesk" per chi volesse usare openoffice.
    un posto dove non ci siano solo cagacazzi altezzosi, ovviamente, che non farebbero per nulla il gioco dellopen source.

    dato che pare manchi il supporto, e facciamocelo da soli!

    in fondo, office craccato che c'ha il supporto? Occhiolino
    non+autenticato
  • Perchè l'hanno tolta????????


    Triste((((((((((((((((((((((((((((((((((((((((((((


    SiN
    1120

  • - Scritto da: SiN
    > Perchè l'hanno tolta????????
    >

    perche' fa schifo
    l'mdi e' un paradigma dall'utilita' tendenzialmente nulla.
    non+autenticato

  • - Scritto da: munehiro
    >
    > - Scritto da: SiN
    > > Perchè l'hanno tolta????????
    > >
    >
    > perche' fa schifo
    > l'mdi e' un paradigma dall'utilita'
    > tendenzialmente nulla.

    Scherzi?
    Quando comincio a vedere solo le iconcine sulla barra delle applicazioni sinceramente vado in paranoia...


    E non è un caso, ad esempio, che io navighi con Opera.

    E quando mi capita di usare Mozilla, usi sempre le tab

    SiN
    1120

  • - Scritto da: SiN
    > E non è un caso, ad esempio, che io navighi
    > con Opera.
    >
    > E quando mi capita di usare Mozilla, usi
    > sempre le tab
    >

    un conto e' l'mdi, un conto e' il tdi.
    il tdi ha i suoi pregi, ma va assunto con cautela pure lui. In alcuni casi un approccio sdi e' meglio. Ti faccio un esempio per tutti
    ammetti di avere diversi "documenti", chiamiamoli A, B, C...
    ciascuno di questi documenti puo' generare dei sottodocumenti. attenzione, generare, quindi c'e' una stretta relazione tra ogni documento e cio' che viene generato, al punto che se chiudi il documento anche il sottodocumento perde di significato.
    Razionalizza questa cosa con un tdi. Impossibile... o fai un tabbed dentro un tabbed (MORTE!) oppure fai banalmente un tdi per ogni nuova finestra. Dal punto di vista dei documenti, ognuno gioca nel suo sdi, con un tdi che gli associa tutti i suoi sottodocumenti.
    non+autenticato
  • - Scritto da: munehiro

    > un conto e' l'mdi, un conto e' il tdi.
    > il tdi ha i suoi pregi, ma va assunto con
    > cautela pure lui. In alcuni casi un
    > approccio sdi e' meglio. Ti faccio un
    > esempio per tutti
    > ammetti di avere diversi "documenti",
    > chiamiamoli A, B, C...
    > ciascuno di questi documenti puo' generare
    > dei sottodocumenti. attenzione, generare,
    > quindi c'e' una stretta relazione tra ogni
    > documento e cio' che viene generato, al
    > punto che se chiudi il documento anche il
    > sottodocumento perde di significato.
    > Razionalizza questa cosa con un tdi.
    > Impossibile... o fai un tabbed dentro un
    > tabbed (MORTE!) oppure fai banalmente un tdi
    > per ogni nuova finestra. Dal punto di vista
    > dei documenti, ognuno gioca nel suo sdi, con
    > un tdi che gli associa tutti i suoi
    > sottodocumenti.


    Ok, questo caso mi sta anche bene.

    Ma onsetamente mi è capitatto raramente qualcosa del genere.

    Forse percchè sono venuto su col DOS, per cui ragiono conla gerarchia Programma-documento

    Quindi anche se apro col click centrale, mentalmente penso al programma che apre il doc.

    Dato ceh di ogni documento so sempre qual'è il programma associato, preferiscoa passare al programma e poi al doc.


    E poi, soprattutto 2 cose mi fan preferire l'MDI:
    i pop-up internet, che altrimenti rischi sempre di lasciare in giro aperti.

    e l'orrida interfaccia di default di Access2000 (uno dei SW che uso + spesso).
    Mi è bastato la volta che ho dovuto lavorare su 2 versioni delleo stesso DB, che ovviamente avevano le maschere con gli stessi nomi) per impazzire.
    OK, quello è l'estremizzazione della SDI, ma sai, le scottature si pagano...



    SiN
    1120
  • Oggi ho parlato con uno che usa il computer per lavoro, gli ho chiesto che programma di office usava, mi ha detto che sta usando office2000, ha fatto via via gli aggiornamenti tra le varie versioni.

    Gli ho chiesto perche' non usava prodotti come OpenOffice oppure StarOffice, di controrisposta lui mi ha chiesto.

    Ma i file di excel li apre in modo corretto oppure no?

    -questo perche' ha dei clienti in america che da quanto ho capito gli mandano file in questo formato.

  • - Scritto da: pippo75
    > Oggi ho parlato con uno che usa il computer
    > per lavoro, gli ho chiesto che programma di
    > office usava, mi ha detto che sta usando
    > office2000, ha fatto via via gli
    > aggiornamenti tra le varie versioni.
    >
    > Gli ho chiesto perche' non usava prodotti
    > come OpenOffice oppure StarOffice, di
    > controrisposta lui mi ha chiesto.
    >
    > Ma i file di excel li apre in modo corretto
    > oppure no?

    da molto tempo non ho più alcuna necessità di utilizzare cose della microsoft. Il foglio elettronico è una di queste

    > -questo perche' ha dei clienti in america
    > che da quanto ho capito gli mandano file in
    > questo formato.
    non+autenticato
  • Usare Mysql, manca un software visual che permetta di creare maschere, query e report come con access

    Peccato... ma non si puo' pretendere tutto.
    non+autenticato
  • Access è un giochetto per bambini.

    Invece MySQL ha un'interfaccia grafica che non ha nulla da invidiare a quella di MS SQL.

    Non capisco cosa c'entra Access! E' un'altra categoria di software (o forse è meglio definirlo un videogame, sempre che non si arrabbino i videogame)

    Saluti
    non+autenticato
  • - Scritto da: Fiol di loto
    > Access è un giochetto per bambini.
    >
    > Invece MySQL ha un'interfaccia grafica che
    > non ha nulla da invidiare a quella di MS
    > SQL.

    Beh guarda che MySQL è più giocattolo di Access. E poi di che interfaccia grafica stai parlando?? Non è che stai confondendo database? ^_^

    > Non capisco cosa c'entra Access! E' un'altra
    > categoria di software (o forse è meglio
    > definirlo un videogame, sempre che non si
    > arrabbino i videogame)

    Esatto, appartengono a due categorie diverse. Io non disprezzerei Access perché funziona molto bene per la sua classe di utilizzi. Funziona molto bene anche MySQL per la sua classe di utilizzi.

    ... ma perché è stato tirato in ballo MySQL?
    non+autenticato

  • > Beh guarda che MySQL è più giocattolo di
    > Access. E poi di che interfaccia grafica
    > stai parlando?? Non è che stai confondendo
    > database? ^_^
    Un giocattolo?Ma lo hai mai provato?Mi sa proprio di no....
    Prova Mysqlcc(control center) oppure phpadmin e poi mi sai dire se anche Mysql non può avere un'interfaccia grafica!

    > ... ma perché è stato tirato in ballo MySQL?
    Forse perchè si parlava di database?Mysql è tra i migliori in ambito Open e non solo..

  • - Scritto da: zuglio
    >
    > Forse perchè si parlava di database?Mysql è
    > tra i migliori in ambito Open e non solo..

    ROTFL !

    Non e' per flammare, ma dire che MySQL e' il miglior db nell'ambito open source mi pare eccessivo...

    Non vorrai dirmi che e' meglio di PostgreSQL ? vero ?

    Ciao.
  • > ROTFL !
    >
    > Non e' per flammare, ma dire che MySQL e' il
    > miglior db nell'ambito open source mi pare
    > eccessivo...
    >
    > Non vorrai dirmi che e' meglio di PostgreSQL
    > ? vero ?

    Meno male che almeno uno con il sale
    in zucca e' rimasto....
    4751

  • - Scritto da: KerNivore

    > > tra i migliori in ambito Open e non solo..
    >
    > ROTFL !
    >
    > Non e' per flammare, ma dire che MySQL e' il
    > miglior db nell'ambito open source mi pare
    > eccessivo...
    >
    > Non vorrai dirmi che e' meglio di PostgreSQL
    > ? vero ?


    Ma guarda che lui ha detto "tra i migliori", non "il migliore".
    E non mi pare eccessivo.
    SiN
    1120
  • > Ma guarda che lui ha detto "tra i migliori",
    > non "il migliore".
    > E non mi pare eccessivo.

    Io invece direi proprio di si.

    Non di parla neppure di RDBMS e la
    filosofia da cui sono partiti gli autori e'
    esecrabile.

    PostgreSQL
    Firebird

    Se proprio non mi serve un RDBMS:
    BerkleyDB
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > > Ma guarda che lui ha detto "tra i
    > migliori",
    > > non "il migliore".
    > > E non mi pare eccessivo.
    >
    > Io invece direi proprio di si.
    >
    > Non di parla neppure di RDBMS e la
    > filosofia da cui sono partiti gli autori e'

    infatti mica ha scritto il miglior "Rdbms"


    Tanto per fugare dubbi: tritengo Mysql un OTTIMO prodotto, ma NON un prodotto per tutti gli usi.

    Ad esempio, trovo che sia un bel motore per un DB analitico che non abbi aparticolari pretesa di funzioni avanzate. velocissimo, e funzionale.
    E ottimo anche sotto un sito web dinamico

    Fa acqua da tutte le parti per un transazionale


    > PostgreSQL

    Purtroppo, mai provato


    > Firebird

    sembra bellino, ma ho trovato pochi strumenti di interscambio dati

    >
    > Se proprio non mi serve un RDBMS:
    > BerkleyDB

    mai sentito Triste(
    SiN
    1120
  • > > Se proprio non mi serve un RDBMS:
    > > BerkleyDB
    >
    > mai sentito Triste(

    http://www.sleepycat.com/
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo
    > - Scritto da: Fiol di loto
    > > Access è un giochetto per bambini.
    > >
    > > Invece MySQL ha un'interfaccia grafica che
    > > non ha nulla da invidiare a quella di MS
    > > SQL.
    >
    > Beh guarda che MySQL è più giocattolo di
    > Access. E poi di che interfaccia grafica
    > stai parlando?? Non è che stai confondendo
    > database? ^_^

    Allora, caro il mio volpone (ma il tuo nick?), ecco un po di link che faresti meglio a frequentare:

    -MySQL Control Center
    http://www.mysql.com/products/mysqlcc/index.html

    - Can an Open-Source Database Threaten Microsoft, Oracle, and IBM?
    http://www.fortune.com/fortune/fastforward/0,15704...


    >
    > > Non capisco cosa c'entra Access! E'
    > un'altra
    > > categoria di software (o forse è meglio
    > > definirlo un videogame, sempre che non si
    > > arrabbino i videogame)
    >
    > Esatto, appartengono a due categorie
    > diverse. Io non disprezzerei Access perché
    > funziona molto bene per la sua classe di
    > utilizzi. Funziona molto bene anche MySQL
    > per la sua classe di utilizzi.

    Guarda che chi utilizza Access lo fa perché non ci capisce molto di database. Chi utilizza MSSQL o MySQL o Oracle non si sognerebbe mai di usare access. Non sarà un caso....

    >
    > ... ma perché è stato tirato in ballo MySQL?

    Perché openoffice nella nuova versione avrà la possibilità di interfacciarsi con MySQL, appunto!

    Ciao e scopri i nuovi oriszzontiOcchiolino
    non+autenticato
  • ...conosco OO 1.0 ma non l'ho ancora sostituito in ambito professionale a Office per la mancanza di una funzione che a me appare banale.
    Quando accedo alla funzione "Apri" e cerco nella mia cartella fra oltre 1500 documenti di testo un file contenente un nome, un titolo o altro, O.O. NON mi dà la possibilità di CERCARE per chiavi di ricerca detto file.
    Insomma non c'è (o almeno io non riesco a trovare) la basilare funzione CERCA....Triste

    O.O. 1.1 ha forse supplito a questa grande mancanza ?
    Ciao e grazie a chi mi risponderà.
    Zizio
    Lecce
    non+autenticato


  • - Scritto da: Anonimo
    > ...conosco OO 1.0 ma non l'ho ancora
    > sostituito in ambito professionale a Office
    > per la mancanza di una funzione che a me
    > appare banale.
    > Quando accedo alla funzione "Apri" e cerco
    > nella mia cartella fra oltre 1500 documenti
    > di testo un file contenente un nome, un
    > titolo o altro, O.O. NON mi dà la
    > possibilità di CERCARE per chiavi di ricerca
    > detto file.
    > Insomma non c'è (o almeno io non riesco a
    > trovare) la basilare funzione CERCA....Triste
    >
    > O.O. 1.1 ha forse supplito a questa grande
    > mancanza ?
    > Ciao e grazie a chi mi risponderà.
    > Zizio
    > Lecce
    Beh non so (uso ancora la 1.0) cmq sia potresti farlo presente agli sviluppatori di OO
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 8 discussioni)