Tiscali, 600 crediti di musica gratis

Il provider si associa al Digital Download Day per lanciare le novità del suo servizio di distribuzione musicale online. Partnership con la OD2 di Gabriel e con Microsoft per le tecnologie Windows Media

Roma - Tiscali, sempre più impegnata a diventare un player nel business della distribuzione musicale online, ha annunciato la propria partecipazione al Digital Download Day Europe, che "raddoppia" per gli abbonati ai propri servizi musicali.

Il DDDay, organizzato dalle major per spingere gli utenti internet verso l'acquisto di musica distribuita legalmente online, è per il provider italiano il trampolino di lancio del suo "Music Club", servizio che viene realizzato insieme alla OD2 di Peter Gabriel e a Microsoft con le tecnologie Windows Media 9 Series.

A partire da mercoledì 2 aprile, il DDDay Europe offrirà a tutti gli utenti Internet italiani 5 euro (corrispondenti a 300 crediti) da spendere entro 3 giorni dalla registrazione per scaricare 30 brani oppure ascoltarne 300 in streaming. Ma gli utenti Tiscali Music Club non solo non dovranno pre-registrarsi al DDDay ma potranno anche godere di ulteriori 300 crediti messi a disposizione dal provider italiano.
Lasciatisi alle spalle i mesi delle polemiche sulla partnership di Tiscali con il sistema di file-sharing KaZaa, ora il provider promuove questa iniziativa come significativa per la distribuzione di musica legale. "Siamo fortemente convinti - ha infatti affermato Mario Mariani, SVP Business Development - che solo lo sviluppo di un'offerta valida potrà permettere agli utenti Internet di apprezzare la migliore qualità e l'accesso più facile ed immediato della musica in formato digitale legale. Stiamo lavorando per questo obiettivo da molto tempo a fianco di OD2 e, dopo aver lanciato la promozione del Tiscali Music Club, siamo particolarmente lieti oggi di essere partner di questa importante iniziativa, quale è il DDDay Europe".

Nel dettaglio, gli utenti Tiscali che si registreranno al Club entro il 12 maggio 2003 avranno 6 mesi per scegliere i brani dal catalogo di OD2 (che include BMG, Emi, Universal, Warner e le etichette indipendenti più importanti) composto da oltre 150.000 brani e di ben 8.500 artisti, un catalogo soggetto al Windows Media Digital Rights Management.

In particolare:

- Agli utenti con connessione analogica verranno riconosciuti 300 crediti gratuiti (50 al mese) tramite i quali sarà possibile scaricare 30 brani oppure, per un periodo di sei mesi, ascoltarne 300 in streaming;
- Gli abbonati ADSL riceveranno anch'essi 300 crediti gratuiti (50 al mese) più 1.000 crediti aggiuntivi che potranno essere utilizzati per scaricare altri 100 brani. In alternativa, gli utenti potranno decidere di utilizzarli per masterizzare legalmente copie dei brani su CD (100 crediti per la masterizzazione di un singolo brano musicale).

Gli utenti riceveranno i crediti ogni mese e potranno scegliere se spenderli per ascoltare i brani in streaming oppure scaricarli.
1 Commenti alla Notizia Tiscali, 600 crediti di musica gratis
Ordina
  • Mah, vallo poi a dire alla guardia di finanza che il tuo cd masterizzato "on line" è legale, che hai speso "crediti", se vi ferma la GdF con quel cd in macchina secondo te ci crede?

    E i crediti per scaricare ma non masterizzare, oppure per ascoltare in streaming e basta (col rischio di ascoltare una cosa a pezzi perchè la banda va e viene) quanto ci vorrà a trovare il modo di masterizzare ugualmente quei pezzi, illegalmente questa volta?

    E il tristemente famoso bollino siae che adesso andrà su tutto, probabilmente anche sulle scatole da scarpe nelle quali tenete i cd più vecchi, risolve tutto, ormai è tutto legale purchè paghiamo la "protezione" della Siae?