Claudio Tamburrino

PayPal, conto aperto con l'India

Ripristinate le transazioni commerciali tramite il sistema di pagamento di Ebay. Restano in sospeso i trasferimenti personali: prossimamente su questi schermi

Roma - PaylPal ristabilisce il servizio di pagamento per le esportazioni di beni e servizi dall'India. Torna inoltre la possibilità di ritirare i pagamenti in rupie dalle banche locali.

Annunciato con un post sul blog ufficiale, PayPal afferma di aver provveduto a far dei cambiamenti per ottemperare alla nuova normativa indiana in materia di riciclaggio e che richiede agli intermediari finanziari di verificare l'identità dei clienti che effettuano trasferimenti monetari internazionali.

Con le nuove disposizioni i clienti dovranno indicare al momento di un prelievo il codice di esportazione a cui corrisponde l'operazione che si sta effettuando, così da permettere alla Banca Centrale Indiana di tener traccia della natura delle transazioni internazionali effettuate.
Rimangono sospesi i pagamenti personali da e per l'India, per cui PayPal non ha ancora le approvazioni specifiche necessarie.

Claudio Tamburrino
Notizie collegate
  • BusinessPayPal, pagamento interrottoCaos sui conti PayPal: problemi per le transazioni da e per l'India. Un piccolo post ufficiale a tentare di spiegare le motivazioni
  • SicurezzaPayPal, quel certificato è fasulloUn falso SSL per ingannare il browser. Il problema in una libreria comune a Chrome, IE e Safari. Ma mentre l'ultimo ha già messo una toppa, gli altri due latitano
  • AttualitàGuardie e ladri si inseguono onlineUn seminario dell'Università di Bologna fa il punto sulle nuove forme di criminalità online e sulle azioni di contrasto di inquirenti e magistrati. Che sono complicate dalla natura stessa degli illeciti