Web/Ecco i browser del nuovo millennio

Con la calzante evoluzione di Internet Explorer, la lunga attesa della prossima release di Netscape Communicator e il capolino di Opera nel panorama dei browser web, chi emergerà nel nuovo millennio?

In questo ultimo anno abbiamo assistito a molte promesse e molti rinvii di nuove release per Windows e Netscape: chi prometteva qualcosa di mai visto prima, chi, invece, annunciava la soluzione a tutti i nostri problemi informatici e web. Come molti di noi avranno notato, sono stati più i ritardi delle promesse mantenute. Ma cosa succederà realmente nel prossimo futuro?

A questa affermazione le reazioni possono essere diverse, ma in maggioranza, tra un sorriso e qualche mano disperata tra i capelli, chiunque sarà consapevole della crescita smisurata ed esponenziale delle vendite di Internet Explorer (anche se vendite non è proprio la parola esatta!) in netto distacco verso l'antagonista per eccellenza... Navigator di Netscape (ora quasi esclusivamente in uscita solo con la suite Communicator).

E' di pubblico dominio ormai che Microsoft deve quasi totalmente il suo successo alla concorrenza sfrenata e non proprio corretta verso il rivale di casa Netscape (Navigator) introducendo e autoinstallando la versione più o meno aggiornata di Internet Explorer nel proprio sistema operativo (il più delle volte senza chiederne conferma all'utente).
Ma i meriti di Explorer sono reali? E gli altri produttori cosa hanno da offrire?