Linux gira su Xbox senza mod-chip

Sfruttando un errore contenuto in un gioco, un hacker ha messo a punto un trucco per far girare Linux anche su di una Xbox senza mod-chip. Una scoperta considerata di estrema importanza dal progetto Xbox Linux

Roma - Era il pallino del progetto Xbox Linux, la meta pi¨ difficile: riuscire a far girare Linux anche sulle Xbox prive di mod-chip. Oggi questo traguardo, per il raggiungimento del quale Michael Robertson aveva promesso un premio di 100.000 dollari, Ŕ stato raggiunto.

Un hacker che si fa chiamare Habibi-Xbox ha infatti svelato, in un messaggio inviato lo scorso sabato al forum di Xboxhacker.net, di aver scoperto un modo per caricare su Xbox software non certificato senza la necessitÓ di modificarne l'hardware.

Il trucco consiste nello sfruttare un bug presente nella funzione di salvataggio e caricamento del gioco "007: Agent Under Fire", funzione che, come noto, viene normalmente utilizzata per salvare lo stato della partita e, in un momento successivo, riprendere il gioco dal punto in cui lo si Ŕ sospeso. Habibi ha scoperto che l'errore contenuto in questa funzione, un buffer overflow, pu˛ consentire il caricamento, attraverso il men¨ "Load/Save" del gioco, di un software dall'hard disk di Xbox, inclusa una versione "live" di Xbox Linux. L'hacker sostiene che il bug in questione Ŕ presente anche in altri giochi per Xbox.
La procedura descritta da Habibi Ŕ abbastanza macchinosa, e richiede qualche conoscenza tecnica, tuttavia apre la strada a nuove possibilitÓ per il caricamento di software privi della firma digitale rilasciata da Microsoft. Habibi ha comunque precisato che, almeno per il momento, questa tecnica non pu˛ essere utilizzata per far girare giochi copiati.

La validitÓ di questo metodo Ŕ stata confermata dallo stesso progetto Xbox Linux che, in un messaggio pubblicato sul proprio sito, riconosce l'importanza del lavoro di Habibi e afferma di essere al lavoro per sviluppare un modo di caricamento pi¨ semplice e meno limitato.

L'hacking di Habibi rappresenta un grosso passo avanti nel completamento della parte B del progetto Xbox Linux, lo stesso che prevede di far girare Linux sulle Xbox non modificate. La prima parte, come si ricorderÓ, fu completata lo scorso anno con lo sviluppo della prima distribuzione Linux compatibile con la console di Microsoft.

Sebbene Xbox Linux non ne abbia fatto parola, Ŕ probabile che Habibi riceverÓ almeno una parte del premio promesso da Robertson per il raggiungimento dell'obiettivo previsto dalla seconda e ultima parte del progetto.
154 Commenti alla Notizia Linux gira su Xbox senza mod-chip
Ordina
  • quanto software NON originale gira sulla playstation 2 senza modchip???

    ve lo dico io
    zero
    ed e' impossibile farci girare linux
    perche' Sony non ha dato specifiche sui driver prorpietari del suo playstation linux, che il sottoscritto ha acquistato a 300 e passa euro e che fa letteralmente schifo
    basta che un prodotto non sia MS perche' sia comunque buono e giusto?
    giusto per curiosita' e per capire come si ragiona in questo forum...
    non+autenticato
  • > giusto per curiosita' e per capire come si
    > ragiona in questo forum...
    piu' tardi lo capisci meglio staiSorride))
    non+autenticato
  • > > giusto per curiosita' e per capire come si
    > > ragiona in questo forum...
    > piu' tardi lo capisci meglio staiSorride))

    ROTFL
    non+autenticato

  • la sony non vende la sua playstation sottocosto per uccidere la concorrenza, tanto per iniziare
    non+autenticato
  • > la sony non vende la sua playstation
    > sottocosto per uccidere la concorrenza,
    > tanto per iniziare

    pratica di mercato piuttosto comune

    ma voi dovete sempre e per forza tirare in ballo centomila
    argomenti che non c'entrano un tubazzo per carognare
    contro l'impero ?
    non+autenticato

  • > pratica di mercato piuttosto comune
    >
    > ma voi dovete sempre e per forza tirare in
    > ballo centomila
    > argomenti che non c'entrano un tubazzo per
    > carognare
    > contro l'impero ?

    pratica di mercato *illegale* (prova a cercare "dumping", magari qualcosa trovi). Poi la sony non usa la playstation come test per palladium.
    non+autenticato
  • > pratica di mercato *illegale* (prova a
    > cercare "dumping", magari qualcosa trovi).

    se proprio illegale mi chiedo come
    mai nessuno prenda provvedimenti
    in merito, farebbero la fila per impalarli
    a quanto pare

    > Poi la sony non usa la playstation come test
    > per palladium.

    e questo e' illegale ? o cosa c'entra ?
    non+autenticato

  • > se proprio illegale mi chiedo come
    > mai nessuno prenda provvedimenti
    > in merito, farebbero la fila per impalarli
    > a quanto pare

    non e' una cosa facile con gli interessi e la potenza di un attore giuridico come m$. Hai visto l'altro processo? Sono stati giudicati colpevoli ma praticamente senza ricevere alcuna condanna.


    > > Poi la sony non usa la playstation come
    > test
    > > per palladium.
    >
    > e questo e' illegale ? o cosa c'entra ?

    Scusa se mi sono spiegato male: no, non e' illegale, ma giudico quantomeno scorretto che qualcuno (dall'alto della sua posizione dominante) imponga che il mio computer debba fare quelllo che vuole lui vendendomi una roba palladium compatibile.
    La xbor era il primo test per implemntarlo, e sono contento che sia fallito.
    non+autenticato
  • > non e' una cosa facile con gli interessi e
    > la potenza di un attore giuridico come m$.
    > Hai visto l'altro processo? Sono stati
    > giudicati colpevoli ma praticamente senza
    > ricevere alcuna condanna.

    e questa e' pura retorica, nell'altro processo
    dovevano decidere di questioni molto meno
    pragmatiche che non il verificare numericamente
    se il prodotto viene venduto sotto costo.

    > Scusa se mi sono spiegato male: no, non e'
    > illegale, ma giudico quantomeno scorretto
    > che qualcuno (dall'alto della sua posizione
    > dominante) imponga che il mio computer debba
    > fare quelllo che vuole lui vendendomi una
    > roba palladium compatibile.

    Siam al delirio.... un produttore decide di vendere
    quello che gli pare, in conformita' con le leggi
    ovviamente, tu puoi decidere di acquistarlo
    oppure no.

    Se dedice di implementare uno schema di
    protezione che non permetta l'uso di
    software non certificato digitalmente puo'
    benissimo farlo, come tu puoi benissimo
    fare a meno di acquistare quel prodotto.

    Grazie a Dio non esistono delle leggi che
    impongono che un costruttore non possa
    sviluppare una tecnologia proprietaria e
    venderla.

    E lasciamo perdere il solito discorso del
    "cosi' non posso farci quello che voglio"
    eccetera.

    La X-Box, pur utilizzando materiali che sono
    normalmente utilizzati per assemblare
    Personal Computer, non nasce per esserlo
    e non viene venduta come tale.

    E nessuno puo' accampare diritti per
    poterla usare in quanto tale.

    Per contro non trovo neppure giusto, come
    stanno cercando di fare, che sia considerato
    un reato utilizzarla per altri scopi modificandola.

    Ma tra avere il diritto di usare un bene come
    piu' mi aggrada, ed accampare la pretesa che
    il produttore non debba farlo per limitarne l'uso
    per quello che si e' prefissato, ne corre.

    > La xbor era il primo test per implemntarlo,
    > e sono contento che sia fallito.

    Questo e' un'altro paio di maniche, anche io
    preferisco che Palladium stia lontano da
    tutto cio' che e' Home, ma questo non significa
    che chi vuole implementarlo debba sottostare
    a delle limitazioni specifiche dettate dalla legge.

    Al limite ci pensera' il mercato.
    non+autenticato

  • > Siam al delirio.... un produttore decide di
    > vendere
    > quello che gli pare, in conformita' con le
    > leggi
    > ovviamente, tu puoi decidere di acquistarlo
    > oppure no.
    >
    > Se dedice di implementare uno schema di
    > protezione che non permetta l'uso di
    > software non certificato digitalmente puo'
    > benissimo farlo, come tu puoi benissimo
    > fare a meno di acquistare quel prodotto.

    Tutti i produttori di componenti per pc hanno adertio al progetto palladium. Fra qualche anno tu non potrai farne a meno, semplicemente perche' non ci saranno alternative!!!

    > E lasciamo perdere il solito discorso del
    > "cosi' non posso farci quello che voglio"
    > eccetera.
    >
    > La X-Box, pur utilizzando materiali che sono
    > normalmente utilizzati per assemblare
    > Personal Computer, non nasce per esserlo
    > e non viene venduta come tale.
    >
    > E nessuno puo' accampare diritti per
    > poterla usare in quanto tale.

    Dove ho detto questo?

    > Questo e' un'altro paio di maniche, anche io
    > preferisco che Palladium stia lontano da
    > tutto cio' che e' Home, ma questo non
    > significa
    > che chi vuole implementarlo debba sottostare
    > a delle limitazioni specifiche dettate dalla
    > legge.
    >
    > Al limite ci pensera' il mercato.

    Sai che ridere quando l'andamento del mercato sara' deciso da una persona sola...

    (spero di non aver compromesso niente con il cut)
    non+autenticato
  • > Tutti i produttori di componenti per pc
    > hanno adertio al progetto palladium. Fra
    > qualche anno tu non potrai farne a meno,
    > semplicemente perche' non ci saranno
    > alternative!!!

    Boh, ne abbiamo discusso un bel po' di volte,
    continuo a credere che le alternative ci
    saranno eccome, a meno che qualcuno
    sulla scia degli ultimi avvenimenti non faccia
    passare una bella legge che obblighi tutti
    i produttori hardware ad allinearsi ad un
    qualunque standard di quel tipo (ti ricordi
    Al Gore che voleva il chip per identificare le
    persone in tutti gli apparati elettronici ?)

    Questo sarebbe molto grave, ma non sarebbe
    piu' una questione legata a Microsoft, bensi'
    una questione politica da difendere ad ogni
    costo.

    > > E nessuno puo' accampare diritti per
    > > poterla usare in quanto tale.
    >
    > Dove ho detto questo?

    "giudico quantomeno scorretto che qualcuno
    (dall'alto della sua posizione dominante) imponga
    che il mio computer debba fare quelllo che vuole lui"

    > > Al limite ci pensera' il mercato.
    >
    > Sai che ridere quando l'andamento del
    > mercato sara' deciso da una persona sola...

    Non credo, poi guarda che Palladium e' capitanato
    non solo da MS, ma e' sostenuto da un bel consorzio.

    Se devo proprio dirla tutta, sono convinto che
    se l'infrastruttura dovesse risultare efficace, verrebbe
    adottata anche da Linux (magari non proprio la stessa,
    ma roba simile) per dare quel tipo di garanzie nei contesti
    dove sono richieste.

    > (spero di non aver compromesso niente con il
    > cut)

    no, anzi trovo piu' leggibile con un bel cuttone,
    tanto basta andare a riprenderselo se e' il caso.
    non+autenticato
  • Bene ed ora è possibile installare Linux su XBOX senza modificare l'hardware....

    Ora sarebbe il caso che mi spiegassero tutto questo lavoro a cosa è servito considerando che:

    - per uso server è inutilizzabile ... fare girare un qualcosa 24H su una macchina disegnata per giocare è irresponsabile.
    - Per uso client vi ricordo che in America da Wall Mart un computer completo di SO e di software(Lindows) costa circa 200$
    - Un lettore DVD costa orami circa 80$

    ... che sia servito per far girare i giochi copiati....ma questo purtroppo nessuno lo ammetterà...

    Ciao


    nop
    563

  • - Scritto da: nop
    > Bene ed ora è possibile installare Linux su
    > XBOX senza modificare l'hardware....
    >
    > Ora sarebbe il caso che mi spiegassero tutto
    > questo lavoro a cosa è servito considerando
    > che:
    >
    >   - per uso server è inutilizzabile ... fare
    > girare un qualcosa 24H su una macchina
    > disegnata per giocare è irresponsabile.
    >   - Per uso client vi ricordo che in America
    > da Wall Mart un computer completo di SO e di
    > software(Lindows) costa circa 200$
    > - Un lettore DVD costa orami circa 80$
    >
    > ... che sia servito per far girare i giochi
    > copiati....ma questo purtroppo nessuno lo
    > ammetterà...
    >

    Magari! Beh no, direi che ci siamo... nel senso, ci vorrà poco a scrivere un boot loader per i giochi senza modchip.
    non+autenticato
  • a quanto si dice, l'hw necessario per acquistare un pc di prestazioni equivalenti all'xbox è più caro dell'xbox stesso

    (smentitemi, non ho fonti certe)

    e non vedo perchè dovrebbe essere irresponsabile usare una xbox come server... certo, non nell'azienda... ma per fare una piccola lan domestica non è mica una cattiva idea..

    inoltre, cosa non di poco conto, per vedersi i divx sulla tv


    avvelenato che quando tutta la procedura sarà assodata, non esclude l'acquisto di una x-box (e può anche darsi che qualche gioco me lo compri pure, visto che ci sono...)
  • - Scritto da: avvelenato
    > a quanto si dice, l'hw necessario per
    > acquistare un pc di prestazioni equivalenti
    > all'xbox è più caro dell'xbox stesso

    Mi risulta abbia installato un processore a 700mhz ed un chip grafico di un paio di anni fà...

    > e non vedo perchè dovrebbe essere
    > irresponsabile usare una xbox come server...
    > certo, non nell'azienda... ma per fare una
    > piccola lan domestica non è mica una cattiva
    > idea..

    Perchè il computer da Wal-mart a 200$ non va bene?

    IMHO il gioco non vale la candela...
    nop
    563
  • > Perchè il computer da Wal-mart a 200$ non va
    > bene?

    No, in salotto no.

    Tanto piu' che se non me la avessero regalata
    avrei tenuto il vecchio combo DVD&Home Theater
    che leggeva anche i CD con gli MP3 e fine della
    questione.

    Cosi' faccio qualche cosa in piu' (divx), ne approfitto
    per comperare un amplificatore 5+1 separato
    e appena mi prendo un paio di settimane sabbatiche
    (dal lavoro, altrimenti sarebbero anni...) installo
    anche il Mame.


    4751
  • - Scritto da: cico
    > > Perchè il computer da Wal-mart a 200$ non
    > va
    > > bene?
    >
    > No, in salotto no.

    E' vero ...che stupidi quelli che comprano un impianto della Bang & Olufsen cosa c'è meglio della xbox come complemento di arredo...
    non+autenticato
  • > E' vero ...che stupidi quelli che comprano
    > un impianto della Bang & Olufsen cosa c'è
    > meglio della xbox come complemento di
    > arredo...

    Bravo, bella risposta del razzo.
    Con quanti zeri scrivi Bang & Olufsen ?

    Non devo fare pubblicare il mio salotto
    su AD, sto solo dicendo che il prezzo
    e' decente per le funzionalita' che ha
    (sopratutto post-mod) PER ME e'
    una soluzione migliore di un PC.

    Ma per le persone come te, al posto di
    una risposta, sono meglio 2 o 3 clavate

    4751

  • - Scritto da: Anonimo
    > - Scritto da: cico
    > > > Perchè il computer da Wal-mart a 200$
    > non
    > > va
    > > > bene?
    > >
    > > No, in salotto no.
    >
    > E' vero ...che stupidi quelli che comprano
    > un impianto della Bang & Olufsen cosa c'è
    > meglio della xbox come complemento di
    > arredo...

    Qua si sfiora il ridicolo. Stai paragonando impianti che costano più dell'automobile media di una famiglia a console da gioco e pc di wal mart.

    Va a ingozzarti di caviale da un'altra parte...
    non+autenticato

  • > Qua si sfiora il ridicolo. Stai paragonando
    > impianti che costano più dell'automobile
    > media di una famiglia a console da gioco e
    > pc di wal mart.


    Nessuno vuole confrontare le due cose ... era un iperbole per evidenziare il fatto che la XBOX sotto il televisore in salotto non è che stia benissimo(come del resto un pc) ... meglio un normalissimo lettore DVD


    > Va a ingozzarti di caviale da un'altra
    > parte...

    non mi piace il caviale ... sono più per la pasta e faglioli....



    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > > Qua si sfiora il ridicolo. Stai
    > paragonando
    > > impianti che costano più dell'automobile
    > > media di una famiglia a console da gioco e
    > > pc di wal mart.
    >
    >
    > Nessuno vuole confrontare le due cose ...
    > era un iperbole per evidenziare il fatto che
    > la XBOX sotto il televisore in salotto non è
    > che stia benissimo(come del resto un pc) ...
    > meglio un normalissimo lettore DVD
    >
    >    
    > > Va a ingozzarti di caviale da un'altra
    > > parte...
    >
    > non mi piace il caviale ... sono più per la
    > pasta e faglioli....
    >
    >
    >

    Ti avevo scambiato per il noto fissato delle B&O che circola per questi forum sparando su tutti quelli che usino cose che costano meno di un imacCon la lingua fuori
    non+autenticato
  • mah, volendo, uno può prendere la xbox per tante cose, tra cui anche giocare.

    buffo neh?
    uno si acquista una console "così ci posso anche giocare".

    mi viene da ridereSorride

    apparte tutto, credo che il progetto possa interessare soprattutto i non pochi possessori di xbox, e sbilanciare l'indecisione di chi era intenzionato ad acquistare una console, senza sapere quale.

    chi ha delle vere esigenze, probabilmente neanche usa quelle ciofeche dei pc walmart... imho


    credo che ci siano tutte le motivazioni per questo accanimento. inoltre molti si divertono ad hackerareSorride
  • e incredibile quanti nulla facenti esistono al mondo.

    gli chiedi craccami la xcosc e questi dringhe e dranghe dopo mesi di piza e cocacola ciriescono (ovviamente l'elenco delle opeazioni da fare durante l'equinozio fa venire mal di testa a fermi comunque..)

    gli chiedi di far due queriSorride su mysql e son dolori

    by by babbioni openari
    non+autenticato

  • > gli chiedi craccami la xcosc e questi
    > dringhe e dranghe dopo mesi di piza e
    > cocacola ciriescono (ovviamente l'elenco
    > delle opeazioni da fare durante l'equinozio
    > fa venire mal di testa a fermi comunque..)
    >
    > gli chiedi di far due queriSorride su mysql e
    > son dolori

    Gli chiedi di scrivere in italiano e questo e' il risultato
    non+autenticato
  • > > gli chiedi craccami la xcosc e questi
    > > dringhe e dranghe dopo mesi di piza e
    > > cocacola ciriescono (ovviamente l'elenco
    > > delle opeazioni da fare durante
    > l'equinozio
    > > fa venire mal di testa a fermi comunque..)
    > >
    > > gli chiedi di far due queriSorride su mysql e
    > > son dolori
    >
    > Gli chiedi di scrivere in italiano e questo
    > e' il risultato

    a me fa ghignare quando scrive cosi' Sorride
    non+autenticato
  • > gli chiedi di far due queriSorride su mysql e
    > son dolori
    >
    > by by babbioni openari

    Gli chiedi di scrivere un db e ti fanno MySql.
    non+autenticato
  • > > gli chiedi di far due queriSorride su mysql e
    > > son dolori
    > >
    > > by by babbioni openari
    >
    > Gli chiedi di scrivere un db e ti fanno
    > MySql.

    db ?
    credevo che quello fosse un banale
    indicizzatore b-tree based con un
    linguaggio per navigare i record
    che ricorda l'SQL Occhiolino
    non+autenticato
  • vuoi dirmi che devo utilizzare quel gran prodotto del c.... di nome M$ access

    eppure M$ lo chiama db ....... io lo chiamo furto legalizzato

    oppure hai qualche prodotto simile a mysql a costo 0 di casa M$ ..... se penso a quanto costa access taglierei le mani a tutti quelli che lo aquistano

    da quando è disponibile anche per win anche gli utonti(che poi tanto tonti non sembrano) lo installano con il bel server apache ..... mi sai spiegare il perchè

    aspetto una risposta .....

    non+autenticato
  • > vuoi dirmi che devo utilizzare quel gran
    > prodotto del c.... di nome M$ access

    1) Il motore è il Jet, Access è un ambiente
    per lo sviluppo di basi di dati, interfacce e
    report che si basano su Access.

    2) E' sempre stata una buona implementazione
    di un DBMS, supporta da sempre le transazioni,
    le due vere pecche sono che non è in grado di
    garantire un granché in termini di prestazioni
    in un contesto multi-utente e non ha dei solidi
    meccanismi di recovery.

    3) Access è uno strumento che, grazie alle
    sue interfacce grafiche ben studiate, ha
    permesso agli utenti di avvicinarsi al mondo
    dei database

    4) Grazie al concetto di QBE ha reso possibile
    l'interrogazione della base di dati direttamente
    da parte degli utenti, cosa non ben riuscita
    precedentemente con linguaggi tipo SQL.

    Access fa talmente schifo che è stato scelto,
    insieme ad Oracle e DB2, come piattaforma
    per le esercitazioni da un bel po' di grossi
    nomi dell'accademia.

    > eppure M$ lo chiama db ....... io lo chiamo
    > furto legalizzato

    come sempre: nessuno ti obbliga a comperarlo,
    per contro la maggior parte degli utenti che lo
    usano sono contentissimi

    prova a mettergli sul desktop MySQL e
    poi vediamo cosa ti dicono

    > oppure hai qualche prodotto simile a mysql a
    > costo 0 di casa M$ ..... se penso a quanto
    > costa access taglierei le mani a tutti
    > quelli che lo aquistano

    MSDE = free e comunque se vuoi roba
    free non MS c'e' PosgreSQL

    vieni pure a tagliarmi le mani (se ci riesci)
    perche' lo considerano uno strumento molto
    proficuo, e molti la pensano come me

    > da quando è disponibile anche per win anche
    > gli utonti(che poi tanto tonti non sembrano)
    > lo installano con il bel server apache .....
    > mi sai spiegare il perchè

    non lo so il perchè, quello che è garantito è
    che MySQL è un motore del razzo

    > aspetto una risposta .....

    non ti preoccupare, finché bazzicherò in questi
    forum una risposta alle tue illazioni ci saranno
    sempre
    non+autenticato
  • > 1) Il motore è il Jet, Access è un ambiente
    > per lo sviluppo di basi di dati, interfacce e
    > report che si basano su Access.
                                                 ^^^^^^^^
    che si basano su Jet ovviamente....
    non+autenticato
  • .
    >
    > 2) E' sempre stata una buona implementazione
    > di un DBMS, supporta da sempre le
    > transazioni,
    > le due vere pecche sono che non è in grado di
    > garantire un granché in termini di
    > prestazioni
    > in un contesto multi-utente e non ha dei
    > solidi
    > meccanismi di recovery.
    >

    E ti pare un problemuccio da niente? Postgres è transazionale per esempio.

    > 3) Access è uno strumento che, grazie alle
    > sue interfacce grafiche ben studiate, ha
    > permesso agli utenti di avvicinarsi al mondo
    > dei database
    >

    Ahhahahahahah. Piantiamola per favore. Ci sono campi delle "proprietà della form" di access che neanche gli sviluppatori sanno a che servono.

    Dai su. Questa scusa dell' "grazie all'interfaccia semplice ha permesso agli utenti" è veramente una fesseria. Semplicemente non è vero. Chi non sa programmare comunque se riesce a tirar fuori qualcosa da access non ha capito come ha fatto.
    non+autenticato
  • > E ti pare un problemuccio da niente?

    mi sembra di avere capito che MySQL
    abbia gli stessi problemucci

    comunque per cronaca non si tratta di
    problemi, l'engine semplicemente non
    gestisce queste tematiche, e' ben noto
    ed infatti si posiziona diversamente
    rispetto agli RDBMS tradizionali

    > Postgres è transazionale per esempio.

    Anche il Jet gestisce le transazioni, non
    ha delle solide politiche di recoverability.

    In ogni caso nessuno mette in dubbio la
    bonta' di Postgres, sono sempre il primo
    a dirlo a chi porta in palma di mano mySQL.

    > Ahhahahahahah. Piantiamola per favore. Ci
    > sono campi delle "proprietà della form" di
    > access che neanche gli sviluppatori sanno a
    > che servono.

    e quindi ? questo squallido argomento cosa
    invaliderebbe della mia affermazione ?
    oppure sono tutte proprieta' che non servono
    a niente ?

    facile fare una risata e dire quattro razzate ad
    effetto, ma non servono a un bel niente

    > Dai su. Questa scusa dell' "grazie
    > all'interfaccia semplice ha permesso agli
    > utenti" è veramente una fesseria.

    Argomentare

    > Semplicemente non è vero.

    Argomentare

    > Chi non sa
    > programmare comunque se riesce a tirar fuori
    > qualcosa da access non ha capito come ha
    > fatto.

    Argomentare

    Per il momento hai espresso un'opinione, forse
    deriva da quello che hai visto/fatto tu, ma assomiglia
    solo ad una bella trollata senza arogmenti.

    Ti sconsiglio il solito "ti assicuro che ne ho viste di
    tutti i colori" perche' sono quasi 10 anni che mi
    occupo di integrazione e database e ti posso
    assicurare che Access e' ancora oggi utilizzatissimo
    nelle aziende di ogni dimensione.

    Ci sono letteralmente centinaia di applicazioni,
    che non saranno dei gioielli dal punto di vista
    stilistico, ma che sono nate direttamente
    dalle esigenze degli utenti (che sono molto
    piu' importanti di quelle del solito nerd tecnologo)
    e li aiutano nel lavoro di tutti i giori.

    Per non parlare di tutti gli utenti che lo usano
    per prendersi delle "fette" di dati da analizzare
    localmente dai vari mainframe, as/400 ecc

    Continuate pure a pensare che il mondo sia
    fatto dai vostri serverini web e quattro altre
    pistolate
    non+autenticato
  • > da quando è disponibile anche per win anche
    > gli utonti(che poi tanto tonti non sembrano)
    > lo installano con il bel server apache .....
    > mi sai spiegare il perchè

    ho riletto bene, mi era sfuggito il concetto,
    non ti prendere neppure la briga di rispondere
    all'altro messaggio perche' la discussione
    con un diseredato mentale del tuo calibro
    e' squalificante

    dicendo che gli utenti si installano apache
    e mysql dimostri di non avere visto nessuna
    realta' aziendale che non sia l'ufficietto di
    qualche amico di famiglia

    per indicare con un numero percentuale
    il numero di utenti che si installa una cosa
    simile ci vogliono almeno 28 posizioni
    decimali

    per indicare invece il numero di quelli a cui
    gente da galera come installa quella roba
    ci vogliono meno posizioni, attorno alle 14
    e vorrei sapere quanto sono contenti della
    cosa e vorrei vedere cosa direbbero
    paragonando una soluzione simile con
    un ambiente tipo Access

    sei annebbiato dalle tue posizioni integraliste
    e questo non e' un bene per i tuoi clienti che
    in virtu' del tuo idealismo del tutto-free non
    solo non ricevono degli adeguati consigli,
    ma non ricevono neppure un'informazione
    completa di quello che potrebbero avere

    spero che la gente come te sparisca molto
    in fretta dal mercato, proprio come e' venuta

    poi che sia Access, o qualche prodotto simile
    a finire sulla scrivania dell'utente e' un'altro
    paio di maniche
    non+autenticato
  • Ha avuto beta tester in quantità, gratis e che ora vengono pagati dal concorrente (Sbaglio o robertson è il capo di lindows).

    Ma cosa vuole di piu' Billy

    ciao
  • Condivido la tua visione (paranoica, ma neanche troppo).
    E' stata la prima cosa che ho pensato appena ho finito di leggere l'articolo.
    non+autenticato
  • Che un software Microsoft non avesse un qualche bug !

    Scherzi a parte, come insegna la cronaca, NON ESISTE un software (open o closed, linux o windows) che sia esente da bug.....
    Tutte le polemiche in questo senso sono veramente ridicole (anche se leggendole mi allietano la giornata...)

    Personalmente sono per l'open, ma questo non vuole dire che sia un integralista, anzi...

    L'unica cosa che si può, al limite, aggiungere è che, se fossi un semplice utente casalingo-small office, sarei più disposto ad accettare serenamente un baco in un software che non ho pagato\pagato poco, piuttosto che un baco in un software che ho pagato profumatamente.

    Ciao !

    PS = adesso via con un bel flame !!!
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Che un software Microsoft non avesse un
    > qualche bug !
    >
    Peccato non sia MS. Sorride

    http://www.ea.com/eagames/official/007_nightfire/h...

    > Scherzi a parte, come insegna la cronaca,
    > NON ESISTE un software (open o closed, linux
    > o windows) che sia esente da bug.....
    > Tutte le polemiche in questo senso sono
    > veramente ridicole (anche se leggendole mi
    > allietano la giornata...)
    >
    > Personalmente sono per l'open, ma questo non
    > vuole dire che sia un integralista, anzi...
    >
    > L'unica cosa che si può, al limite,
    > aggiungere è che, se fossi un semplice
    > utente casalingo-small office, sarei più
    > disposto ad accettare serenamente un baco in
    > un software che non ho pagato\pagato poco,
    > piuttosto che un baco in un software che ho
    > pagato profumatamente.
    >
    > Ciao !
    >
    > PS = adesso via con un bel flame !!!
    non+autenticato
  • ma scusa ..... per far girare un software su Xbox non bisogna avere una autorizzazione che viene rilasciata dopo un controllo dello stesso da parte di M$ .......

    se questo è il controllo che ci aspettiamo sui software palladium definiti 'supersicuri' a prova di tutto ....... non posso fare altro che farmi una bella e sana risata
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Peccato non sia MS. Sorride

    A parte che la mia era solo una battuta, non credo che il baco sia solo nel gioco.
    Mi spiego: il buffer overflow viene causato dal baco presente nella funzione di salvataggio del gioco ma dovrebbe essere in qualche modo bacato anche il firmware perchè permette il successivo caricamento del SW (in questo caso Linux) che non ha il certificato....

    Forse però mi sbaglio.

       Ciao !
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > > Peccato non sia MS. Sorride
    >
    > A parte che la mia era solo una battuta, non
    > credo che il baco sia solo nel gioco.
    > Mi spiego: il buffer overflow viene causato
    > dal baco presente nella funzione di
    > salvataggio del gioco ma dovrebbe essere in
    > qualche modo bacato anche il firmware perchè
    > permette il successivo caricamento del SW
    > (in questo caso Linux) che non ha il
    > certificato....
    >
    Avevo capito che era una battuta, anche se da queste parti, sempre meglio essere precisi. Sorride
    Ad ogni modo, io la vedo in questo modo:
    Il gioco e' certificato, quindi in grado di girare, e sfruttando il BUG, Linux parte come se fosse il gioco stesso.
    In altre parole, e' come se tu volessi entrare da una porta chiusa a chiave, e per farlo, sfrutti la sbadataggine di chi a la chiave, che dopo essere entrato, lascia la porta aperta.

    > Forse però mi sbaglio.
    >
    >     Ciao !
    Ciao...
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > > Che un software Microsoft non avesse un
    > > qualche bug !
    > >
    > Peccato non sia MS. Sorride
    >
    > http://www.ea.com/eagames/official/007_nightf
    >

    Guarda che non è detto che la libreria per salvare e caricare non sia stata scritta da microsoft.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > >
    > > - Scritto da: Anonimo
    > > > Che un software Microsoft non avesse un
    > > > qualche bug !
    > > >
    > > Peccato non sia MS. Sorride
    > >
    > >
    > http://www.ea.com/eagames/official/007_nightf
    > >
    >
    > Guarda che non è detto che la libreria per
    > salvare e caricare non sia stata scritta da
    > microsoft.
    >
    Non sapevi piu' a cosa aggrapparti, ma non potevi fare a meno di scaricare sempre la colpa su MS? Sorride
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > >
    > > - Scritto da: Anonimo
    > > >
    > > > - Scritto da: Anonimo
    > > > > Che un software Microsoft non
    > avesse un
    > > > > qualche bug !
    > > > >
    > > > Peccato non sia MS. Sorride
    > > >
    > > >
    > >
    > http://www.ea.com/eagames/official/007_nightf
    > > >
    > >
    > > Guarda che non è detto che la libreria per
    > > salvare e caricare non sia stata scritta
    > da
    > > microsoft.
    > >
    > Non sapevi piu' a cosa aggrapparti, ma non
    > potevi fare a meno di scaricare sempre la
    > colpa su MS? Sorride

    Mi aggrappo al tram, il giorno che mi costringono a programmare sotto winSorride

    Però quello che ho detto è molto sensato: se c'è un toolkit microsoft per sviluppare giochi, è probabile che fornisca anche funzioni per accedere al disco in maniera semplice. Non so se il bug è in quella funzione o nel gioco, dal momento che gli hacker hanno dichairato che molti altri giochi sono craccabili alla stessa maniera, il che farebbe pensare a un bug delle lib e non del gioco.
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | Successiva
(pagina 1/3 - 15 discussioni)