Sì ma cosa c'è dietro Office 2003?

Microsoft ha svelato le edizioni di Office 2003 che arriveranno sul mercato questa estate e i pacchetti che le comporranno. Rispetto a Office XP vi saranno alcune nuove edizioni, fra cui una super economica. Ecco tutte le novità

Redmond (USA) - Quando Office 2003 arriverà sul mercato, in giugno, la linea di applicazioni per l'ufficio di Microsoft si arricchirà di alcuni prodotti e di alcune nuove edizioni della propria suite.

Office 2003, che farà parte di un'offerta più ampia chiamata Office System, conserverà le due tradizionali edizioni retail, la Standard e la Professional, e l'edizione economica Students and Teacher: quest'ultima sembra destinata a giocare un ruolo assai più importante rispetto al passato visto che, secondo un'indagine pubblicizzata da Microsoft, quasi la metà delle famiglie americane (quelle con un figlio sotto i 18 anni) è in possesso dei requisiti necessari per acquistarne una copia.

L'edizione standard includerà, come tradizione, le versioni aggiornate (2003) di Word, Excel, PowerPoint e Outlook. L'edizione Professional, che in Office XP è unica, in Office 2003 arriverà in due differenti versioni: una, destinata al mercato mainstream, integrerà (oltre alle applicazioni dell'edizione Standard) Access, Publisher e Business Contact Manager; l'altra, la Professional Enterprise, sarà invece dedicata ad una fascia di mercato più alta e comprenderà, oltre alle precedenti applicazioni, anche InfoPath 2003 (noto con il nome in codice di XDocs). Quest'ultima edizione verrà venduta solo attraverso licenze a volume.
Business Contact Manager è un'estensione di Outlook che aggiunge a contatti, calendario e e-mail funzioni di customer relationship management (CRM).

Entrambe le edizioni Professional di Office 2003 conterranno versioni leggermente modificate di Outlook, Word, Excel e PowerPoint: in particolare, queste supporteranno la nuova tecnologia Information Rights Management (IRM), per la gestione dei diritti, e gli schemi XML personalizzabili.

A proposito della tecnologia di digital rights management IRM, Microsoft ha precisato che, sebbene i controlli per l'inserimento delle restrizioni di accesso ai documenti saranno presenti sono nelle applicazioni incluse in Office Professional, i documenti generati saranno in ogni modo visualizzabili (a patto, naturalmente, di disporre dei diritti necessari) con qualsiasi applicazione di Office 2003. Questo presuppone anche che i documenti protetti non saranno invece accessibili dalle versioni precedenti di Office 2003, incluso XP.

Office 2003 potrà poi essere acquistato in versione Small Business, un'edizione che, oltre al nucleo di applicazioni standard, includerà PowerPoint, Publisher e Business Contact Manager. Sebbene esista una versione analoga anche di Office XP (che però non contiene PowerPoint né il nuovo Business Contact Manager), questa viene preinstallata sui PC solo da pochi OEM e ha una diffusione molto limitata.

Ecco le altre novità e le licenze in vigore da questo mese.
TAG: mercato
55 Commenti alla Notizia Sì ma cosa c'è dietro Office 2003?
Ordina
  • io continuo a produrre e lavorare da dio con office 97 ... e faccio roba che funziona alla grandissima ... che sarà? sono stupidi i miei clienti e collaboratori?
    non+autenticato
  • Una delle cose che potevano implementare sia MS Office che OpenOffice è una programmazione .NET nativa: il primo conta di aggiungere l'anno prossimo una add-on dal nome Visual Studio .NET For Office che è un interfaccia di programmazione verso VBA, il secondo poteva antiipare MS Office e sviluppare subito una versione di OpenOffice.NET invece niente.
    Entrambi non offrono supporto nativo e continuano con la solita salsa rifritta
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Una delle cose che potevano implementare sia
    > MS Office che OpenOffice è una
    > programmazione .NET nativa: il primo conta
    > di aggiungere l'anno prossimo una add-on dal
    > nome Visual Studio .NET For Office che è un
    > interfaccia di programmazione verso VBA, il
    > secondo poteva antiipare MS Office e
    > sviluppare subito una versione di
    > OpenOffice.NET invece niente.
    > Entrambi non offrono supporto nativo e
    > continuano con la solita salsa rifritta

    E adesso andiamo a metterci .NET nella roba open?!!!!!
    Con tutta la fatica che fanno gli sviluppatori dell'open a fare una cosa che non sia chiusa nel mondo M$!!!!!

    Ma per favore
    non+autenticato
  • > E adesso andiamo a metterci .NET nella roba
    > open?!!!!!
    > Con tutta la fatica che fanno gli
    > sviluppatori dell'open a fare una cosa che
    > non sia chiusa nel mondo M$!!!!!

    ci sono i sorgenti del framework, cosa
    vuoi il numero di telefono di Bill ?
    non+autenticato
  • > ci sono i sorgenti del framework, cosa
    > vuoi il numero di telefono di Bill ?

    Gli sviluppatori open non lo vogliono proprio Bill !!!!!
    Ed avranno anche le loro ragioni!!!
    non+autenticato
  • Per carita' la porcheria .NET in OpenOffice, ma andiamo.... Piuttosto che non l'abbiano messa in Office2003 questo si, mi sembra grave. La scusa buona per vendere poi il solito successore di Office 2003, che sara' (a caso) Office .NET??
    non+autenticato
  • ormai MS Office non se lo fila piu' nessuno, con quel maledetto MS Installer che parte ad ogni parola che scrivi in word.

    Parliamoci chiaro di tutta la miriade di funzioni che ha Office il 97% della gente non se ne fa niente . . . e' solo la MS che vuole farti credere che ne hai bisogno.

    Io ho levato MS Office da tutti i PC in ufficio e l'ho rimpiazzato con OpenOffice e per quello che uso io wordprocessor e spreadsheet di funzioni ne ho gia' fin troppeSorride
    non+autenticato
  • > ormai MS Office non se lo fila piu' nessuno,
    > con quel maledetto MS Installer che parte ad
    > ogni parola che scrivi in word.

    mink! anke a me!!! che odio...

    > Parliamoci chiaro di tutta la miriade di
    > funzioni che ha Office il 97% della gente
    > non se ne fa niente . . . e' solo la MS che
    > vuole farti credere che ne hai bisogno.

    d'accordo al 101%
    Akiro
    1903

  • - Scritto da: Akiro
    > > ormai MS Office non se lo fila piu'
    > nessuno,
    > > con quel maledetto MS Installer che parte
    > ad
    > > ogni parola che scrivi in word.
    >
    > mink! anke a me!!! che odio...

    Per forza... se vi tenete il correttore attivo senza averne installato i file cosa deve fare? Se li deve inventare??
    Non incolpate lo strumento, ma la vostra ignoranza.


    Zeross
    1303
  • il problema è che al momento dell'installazione propone un centinaio di funzionalità da installare, non installare o instalare alla prima occasione di utilizzo...
    ...diciamo pure che il metodo usato per installare office fa cagare.

    e che ci voleva a mettere un controllo all'interno della finestra, in modo tale da scegliere se non installare mai più la funzionalità?
    è inutile che ogni 3 per 2 esca la richiesta di inserir il cd di office, è stupido.

    per non parlare degli strani blocchi di word quando entro per controllare il sinonimo di una parola e zac si pianta al volo.

    W OO.
    Akiro
    1903
  • > ...diciamo pure che il metodo usato per
    > installare office fa cagare.

    allora una volta e' troppo per utonti
    un'altra e' troppo poco per utonti
    avete proprio rotto!
    sei capace di leggerti 150 pagine di
    how-to ? ecco vuoi prenderti la briga
    di leggere due righe per capire come
    funziona l'installer ? no ? perche' ?
    perche' in ambiente MS ti hanno abituato
    a non leggere mai ed ha smanettare
    sempre ? Ecco impara a leggerti anche
    in ambiente MS allora.

    > e che ci voleva a mettere un controllo
    > all'interno della finestra, in modo tale da
    > scegliere se non installare mai più la
    > funzionalità?

    basta che gli dici di non installarlo mai
    nella finestra di install

    > per non parlare degli strani blocchi di word
    > quando entro per controllare il sinonimo di
    > una parola e zac si pianta al volo.

    solo a te, io scrivo tonellate di documentazione
    tecnica e non mi è mai successo niente
    di simile
    non+autenticato
  • > perche' in ambiente MS ti hanno abituato
    > a non leggere mai ed ha smanettare
    > sempre ? Ecco impara a leggerti anche
    > in ambiente MS allora.

    si purtroppo in ms se nn smanetti nn vai da nessuna parte, così come qualsiasi altro sistema operativo, per cui perkè te la prendi? bah.


    > solo a te, io scrivo tonellate di
    > documentazione
    > tecnica e non mi è mai successo niente
    > di simile

    sono i misteri dell'informatica
    Akiro
    1903
  • > si purtroppo in ms se nn smanetti nn vai da
    > nessuna parte, così come qualsiasi altro
    > sistema operativo, per cui perkè te la
    > prendi? bah.

    Smanettare è una cosa, leggere i manuali
    e fare delle prove è un'altra

    >
    > > solo a te, io scrivo tonellate di
    > > documentazione
    > > tecnica e non mi è mai successo niente
    > > di simile
    >
    > sono i misteri dell'informatica

    RTFM
    non+autenticato
  • > RTFM

    in questo caso dubito fortemente che possa funzionare per errori che si manifestano a random
    seeya
    Akiro
    1903
  • > ormai MS Office non se lo fila piu' nessuno,

    non mi pare che il market share dica questo

    che percentuale di penetrazione hanno i
    prodotti concorrenti ?

    > con quel maledetto MS Installer che parte ad
    > ogni parola che scrivi in word.

    impara ad installarlo come Dio comanda

    > Parliamoci chiaro di tutta la miriade di
    > funzioni che ha Office il 97% della gente
    > non se ne fa niente . . . e' solo la MS che
    > vuole farti credere che ne hai bisogno.

    forse il 97% della gente non ha neppure
    bisogno dei tuoi ottimi consigli....

    > Io ho levato MS Office da tutti i PC in
    > ufficio e l'ho rimpiazzato con OpenOffice e
    > per quello che uso io wordprocessor e
    > spreadsheet di funzioni ne ho gia' fin
    > troppeSorride

    chissa' se i tuoi utenti sono contenti
    non+autenticato
  • Ma perchè devo avere anche Office 2003 basic sul mio pc???
    Perchè devo avere il prezzo aumentato del mio pc perchè c'è anche Office 2003 sopra?!??!?!
    Mah!
    non+autenticato

  • - Scritto da: nesar
    > Ma perchè devo avere anche Office 2003 basic
    > sul mio pc???
    > Perchè devo avere il prezzo aumentato del
    > mio pc perchè c'è anche Office 2003
    > sopra?!??!?!

    Perché ti rivolgi a rivenditori che vendono solo PC con Office evidentemente, visto che ce ne sono tanti che ti forniscono il PC anche senza il sistema operativo.


    non+autenticato
  • Perche' zio Bill ha bisogno di soldi.
    non+autenticato
  • Personalmente trovo che a OpenOffice.org manchi solo un buon sistema di gestione di database, con una interfaccia semplice e user-friendly per creare form e maschere, magari con MySQL come motore.

    Sto facendo fuoco e fiamme nella mia azienda per buttare fuori M$ Office, non ci riesco solo perché OOo ora come ora non mi consente di rimpiazzare alcune applicazioni DB realizzate con Access - non da me - che peraltro crashano in continuo - bleah Triste
    ma appena OOo agira su questo fronte... addio M$.
  • guarda che c'è già una gestione dei DB 'tipo' Access, seppur limitata e ovviamente senza il VB, premi F4 in un documento, e c'è comunque la possibilità di creare in OOo un front-end per mySQL:

    http://www.unixodbc.org/doc/OOoMySQL.pdf
    non+autenticato

  • - Scritto da: cianoz
    > Personalmente trovo che a OpenOffice.org
    > manchi solo un buon sistema di gestione di
    > database, con una interfaccia semplice e
    > user-friendly per creare form e maschere,
    > magari con MySQL come motore.

    Su OpenOffice.org è possibile definire
    origini dati da parecchie fonti diverse
    (ODBC, JDBC, etc); è inoltre possibile
    creare maschere (o form, se preferite).
    E' anche possibile programmare il tutto
    [tramite java credo] e usare parte delle
    applicazioni OOo da programmi esterni.
    non+autenticato
  • Dimenticavo: c'è anche lo strumento
    grafico per fare le query, simile a quello di Access
    non+autenticato
  • Ma .. tu pensa .. stanno facendo dei tools per la gestione dei MDBCon la lingua fuori

    http://freshmeat.net/projects/mdbtools/

    The package also includes a GTK-based file browser, a small SQL engine, and an ODBC driver.

    Pensa un poCon la lingua fuori un piccolo SQL server e/o driver ODBC ... OpenOffice supporta i driver ODBC ? Occhiolino

    uhm .. forse nn sono molto stabili .. ma ci sono .. e quindi sono migliorabili =)
    non+autenticato
  • > Pensa un poCon la lingua fuori un piccolo SQL server e/o
    > driver ODBC ... OpenOffice supporta i driver
    > ODBC ? Occhiolino

    e cosa centrerebbe SQL Server di grazia ?

    4751
  • - Scritto da: cianoz
    > di rimpiazzare alcune applicazioni DB
    > realizzate con Access - non da me - che
    > peraltro crashano in continuo - bleah Triste
    > ma appena OOo agira su questo fronte...
    > addio M$.


    Non vedo come la situazione possa migliorare.

    Se le applicazioni su OO verranno fatte dalle stesse persone che a quanto pare non sono in grado di fare nemmeno una procedura in VBA che non ciocchi beh... prevedo una "radiosa" continuità dei tuoi/vostri problemi.

    A meno che per voi il fatto che OO sia "gratis" non basti a giustificare la sopportazione di tali problemi ovviamente.

    IMHO prima di tutto cambierei gli sviluppatori...


    Zeross
    1303

  • > Non vedo come la situazione possa migliorare.

    Forse perche' per fare schiantare access basta guradrgli addosso..
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > > Non vedo come la situazione possa
    > migliorare.
    >
    > Forse perche' per fare schiantare access
    > basta guradrgli addosso..


    Succede solo a voi...


    Zeross
    1303
  • >
    > Succede solo a voi...
    >
    >
    > Zeross

    No, tranquillo succede anche a noi. Per non parlare di Access in mano agli utenti. Ne ho viste di tutti i colori, errori che neanche sviluppando per un anno sarei riuscito a rigenerare....
    non+autenticato
  • personalmente ritengo che per il mercato casalingo Office sia già morto... non ha senso pagare (o copiare) per installare qualkosa che puoi aver gratis!
    Per l'industria invece altro paio di maniche, nn mi pronuncio...
    Akiro
    1903
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 8 discussioni)