Si liberano dallo spam telefonico

In California si fa quel che da noi non si può: un database di numeri di telefono di persone che non vogliono essere contattate dalle aziende del direct marketing. Ci si iscrive via internet

Roma - Si chiama "Do Not Call Program" ed è un database mantenuto dalle pubbliche autorità californiane per impedire che, chi non vuole, sia disturbato dalle promozioni telefoniche delle società di direct marketing. Ci si iscrive via internet e, a quanto pare, ci si stanno iscrivendo in molti.

Sebbene possa assomigliare ad un calo delle brache dinanzi all'impatto violento di certa pubblicità, l'iniziativa californiana viene vissuta con una certa invidia dagli americani di altri stati e, naturalmente, anche da quegli italiani che si sono fin qui inutilmente lamentati delle invasive e non richieste promozioni telefoniche.

Stando alle cifre diffuse dal procuratore della California, sul sito dedicato al programma si sono già registrate 180mila persone. Il fatto che a detenere il database dei "non disturbare, grazie" sia un'autorità pubblica facilmente riconoscibile e responsabile spinge i residenti californiani ad utilizzare il nuovo strumento.
Per le aziende del direct marketing quel database è una manna. Chi non è iscritto può infatti essere contattato via telefono senza troppi riguardi. Qualora invece venisse chiamato, anche per errore, un iscritto al servizio "do not call", le multe previste sono pesantissime: fino a 11mila dollari.

Ma sono almeno un'altra decina gli stati che, in forma più o meno ufficiale, negli USA stanno lanciando questo genere di programmi che qualcuno vorrebbe estendere anche alle email per risolvere o quantomeno contribuire a ridurre la questione dello spam.

In Italia, come noto, è già stata esclusa dal Garante la possibilità di creare un analogo database pubblico di numeri di telefono "intoccabili". Anche se lo stesso Garante ha spiegato con la massima chiarezza che l'utente di telefonia mobile e fissa deve essere informato della possibilità di non apparire in alcun elenco e, di conseguenza, di non essere bersagliato dalla pubblicità.
TAG: spam
8 Commenti alla Notizia Si liberano dallo spam telefonico
Ordina
  • Cancellami è un progetto dell'AIDIM (associazione italiana per il marketing interattivo) che credo faccia esattamente questo.

    www.aidim.it

    Saluti
    Geo
    non+autenticato
  • concordo, lo spam telefonico e' peggio di quello da posta elettronica.
    ricevere un mail con un subject 'penis enlargment' richiede pochi secondi, tra download e tasto DEL. ma uno scassa[bip] al telefono richiede almeno un minuto di 'no, guardi, non serve, non interessa'.

    i piu' odiosi? i sedicenti apparteneti alle FFOO.

    telefonata tipo: "pronto, sono il dottor taldeitali dell'ufficio finanza tributaria, organo della GDF " (o polizia di stato, o carabinieri, o giovani marmotte, fate voi).
    dopodiche' segue tono intimidatorio al fine di sottoscrivere le solite, truffaldine pseudoriviste pseudofiscali.
    da parte mia, ultimamente, solo una risposta: "no grazie, sono evasore fiscale". restano abbastanza sconcertati.

    se avete tempo da buttare, suggerisco una tecnica. appena al tel sentite che si tratta di spam telefonico, buttate giu'. magari dicendo mezza parola, come se cadesse la linea. richiameranno. e voi rifatelo.
    rifatelo per due, tre, quattro volte. alla fine cedono.

  • - Scritto da: LockOne
    > se avete tempo da buttare, suggerisco una
    > tecnica. appena al tel sentite che si tratta
    > di spam telefonico, buttate giu'.

    Se invece avete meno tempo e siete dotati di linea isdn, io consiglio l'utilizzo di un software freeware, "caller id" ( http://mqsoft.virtualave.net/ ).
    Grazie a questo, potete inserire qualunque numero vogliate nell'apposito kill file... ma questo kill file non si limita ad ignorare la telefonata, la accetta e butta giu' la linea in maniera talmente veloce che solo chi tiene costantemente gli scatti sotto controllo se ne accorgera'.
    C'e' da divertirsi, insomma...
    non+autenticato
  • > ma questo kill file non si limita ad
    > ignorare la telefonata, la accetta e butta
    > giu' la linea in maniera talmente veloce che
    > solo chi tiene costantemente gli scatti
    > sotto controllo se ne accorgera'.
    > C'e' da divertirsi, insomma...

    Spettacolare A bocca aperta
    4751
  • Funzionerebbe? ... Io ho il display che mostra il numero del chiamante, il loro è sempre "riservato".

    Bye,
    Piwi
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo
    > Funzionerebbe? ... Io ho il display che
    > mostra il numero del chiamante, il loro è
    > sempre "riservato".

    Funziona benissimo.Sorride
    Puoi mettere in black list anche i numeri che appaiono come "riservati".

    Bye
    non+autenticato
  • E se invece uno se ha tempo, magari se capita di sera, e mettersi li e tenerli al telefono il più a lungo possibile senza concludere nulla? Loro il telefono non lo pagano? che so una bella ora di conversazione al cellulare?
    non+autenticato
  • Anche questo sarà un problema da affrontare. Le telefonate promozionali verso il mio numero, prima sporadiche, negli ultimi due anni sono aumentate a dismisura. Wind, Telecom, Fastweb, corsi d'inglese, corsi d'informatica, trattamenti di bellezza ed acque minerali ... non ce la facciamo più, io sono più tranquillo, ma papà, che queste cose le sopporta di meno, comincia a rispondere maleOcchiolino Tra l'altro telefonano ad orari non di ufficio ... anche la sera alle nove quando sono a cena ...
    Stanno lavorando anche loro, ok, ma che rottura di pallule ...

    Saluti,
    Piwi
    non+autenticato