Mozilla anno zero

Per correggere la rotta dell'attuale sviluppo e rendere Mozilla meno pesante, complesso e monolitico, il progetto free si prepara ad una drastica svolta che lo porterà a fondersi parzialmente con il fratellino Phoenix

Roma - Con una decisione destinata a imprimere un brusco cambio di rotta nello sviluppo del celebre browser open source, il progetto Mozilla - che il 31 marzo scorso ha compiuto 5 anni di vita - si appresta a seguire una strada la cui meta è lo sviluppo di applicazioni più piccole, leggere e meno complesse.

Per riuscire in questo intento, Mozilla abbandonerà il proprio toolkit di sviluppo multipiattaforma, XPFE, e prenderà a prestito l'architettura sviluppata in seno al progetto Phoenix, un'implementazione "alleggerita" di Mozilla di cui Punto Informatico segue gli sviluppi fin dalla sua nascita, avvenuta lo scorso settembre. L'altra "adozione" riguarda Thunderbird, un client di posta elettronica scritto con il toolkit di Phoenix (basato sul linguaggio XUL) ed integrante il codice di Minotaur, un progetto che ha per obiettivo lo sviluppo di una versione stand-alone del componente che in Mozilla gestisce mail e newsgroup.

Nella nuova roadmap pubblicata su Mozilla.org, il team di sviluppo giustifica la svolta in atto con la necessità di "preferire la qualità sopra la quantità" e di "fare meno, ma meglio": un'ottima occasione, sostiene inoltre Mozilla.org, per rimettere un po' d'ordine nel modello di sviluppo del browser, razionalizzare i processi decisionali e correggere molti degli errori contenuti nell'attuale architettura del motore di rendering di Mozilla, Gecko, errori che, secondo i responsabili del progetto, rendono questo componente sempre più difficile da manutenere e scarsamente estensibile.
"Phoenix è semplicemente più piccolo, veloce e migliore", si legge sul sito di Mozilla.org. "Migliore non perché implementa qualsiasi funzionalità voluta da ciascuna parte della comunità di Mozilla, ma perché ha un robusto meccanismo di aggiunte basato su add-on".

"Ci rendiamo conto - scrive ancora Mozilla.org - che utenti differenti necessitano di differenti funzionalità: una domanda legittima da parte loro. Il tentativo di saldare tutte queste funzionalità in una suite applicativa integrata, invece, non è giustificabile: non è né tecnicamente né socialmente scalabile".

Ecco dunque quali tappe sono state stabilite per il futuro Mozilla.
255 Commenti alla Notizia Mozilla anno zero
Ordina
  • Stamattina, in un attimo di pausa lavoro decido di leggermi qualche chilata di messaggi sul forum di puntoinformatico ...

    Diavolo, quanti flame ci sono?!
    Nessuno che rispetta le opinioni degli altri, dai super ignoranti che sanno tutto e non sentono ragioni, ai super guru che sanno tutto e chi non sa e' merda!

    NON mi fa piacere rendermi conto di essere in mezzo a un branco di gente del genere! Un po' di moderazione (moderatori intendo) in piu' ...

    DAvide
    non+autenticato

  • Esistono degli skin per phoenix?

    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > http://texturizer.net/phoenix/themes.html
    >
    > Sorride

    tnx!

    non+autenticato
  • con IE, e perchè IE non è compatibile con tutti gli standard (incredibile ma vero, ci sono pagine completamente standard che non vengono visualizzate bene con IE!), eccolo spiegato qui:

    http://www.mozilla.org.uk/docs/proprietary-feature...

    Ciao
    non+autenticato
  • Sbagliato: IE E' LO STANDARD!
    Nel mondo dell'informatica, spesso, gli standard DE FACTO hanno viaggiato molto piu' veloci degli standard DE IURE, e, siccome poi, W3C sta recependo tutti gli standard DE FACTO 'imposti' da Microsoft con IE (che, sinceramente, fanno fare al Web un salto in avanti di anni, in confronto ai CSS2 e altre amenita' di chi rema contro Microsoft).
    Basti vedere la ratifica di HTML DOM level 2, e tutte le proposte in fase di discussione da parte del W3C.

    A questo punto potete scegliere due cose: o arroccarvi sulle stupide posizioni da 'puristi', con browser che non saranno mai all'altezza dello standard DE FACTO, oppure accettare che la guerra dei browser e' finita da un pezzo, con la vittoria di IE.

    Lunga vita al re (IE), lunga vita a Microsoft!!!!

    ZioBill
    ***no linux and no open source software were used to write this post***
    - Scritto da: Anonimo
    > con IE, e perchè IE non è compatibile con
    > tutti gli standard (incredibile ma vero, ci
    > sono pagine completamente standard che non
    > vengono visualizzate bene con IE!), eccolo
    > spiegato qui:
    >
    > http://www.mozilla.org.uk/docs/proprietary-fe
    >
    > Ciao
    non+autenticato

  • > A questo punto potete scegliere due cose: o
    > arroccarvi sulle stupide posizioni da
    > 'puristi', con browser che non saranno mai
    > all'altezza dello standard DE FACTO

    Ma almeno l'hai letto il documento che ti ho indicato? C'è scritto che il DOM di IE e il DOM del w3c non possono essere implementati simultaneamente.

    Quando il w3c standardizzerà le estensioni microsoft, risolverà quei problemi, e mozilla lo implementerà. Per ora, mozilla resta standard e IE no.

    Fine.
    non+autenticato
  • Sei poco informato:

    http://www.w3.org/2003/01/doml2html-pressrelease.h...

    ZioBill

    - Scritto da: Anonimo
    >
    > > A questo punto potete scegliere due cose:
    > o
    > > arroccarvi sulle stupide posizioni da
    > > 'puristi', con browser che non saranno mai
    > > all'altezza dello standard DE FACTO
    >
    > Ma almeno l'hai letto il documento che ti ho
    > indicato? C'è scritto che il DOM di IE e il
    > DOM del w3c non possono essere implementati
    > simultaneamente.
    >
    > Quando il w3c standardizzerà le estensioni
    > microsoft, risolverà quei problemi, e
    > mozilla lo implementerà. Per ora, mozilla
    > resta standard e IE no.
    >
    > Fine.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Sei poco informato:
    >
    > http://www.w3.org/2003/01/doml2html-pressrele

    e quindi?

    > ZioBill

    e' inutile che ti agiti tanto. Il pluralismo informatico e' impossibile finche' qualche governo illuminato non smembra microsoft. Dato che cio' plausibilmente accadra' tra 2 legislature americane (quando Gore vincera' le elezioni, ufficialmente intendo) per quel tempo sara' sparita qualsiasi traccia di concorrenza possibile, e quindi il futuro e' solo microsoft. sei contento?

    non+autenticato

  • - Scritto da: munehiro
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > > Sei poco informato:
    > >
    > >
    > http://www.w3.org/2003/01/doml2html-pressrele
    >
    > e quindi?
    >
    > > ZioBill
    >
    > e' inutile che ti agiti tanto. Il pluralismo
    > informatico e' impossibile finche' qualche
    > governo illuminato non smembra microsoft.
    > Dato che cio' plausibilmente accadra' tra 2
    > legislature americane (quando Gore vincera'
    > le elezioni, ufficialmente intendo) per quel
    > tempo sara' sparita qualsiasi traccia di
    > concorrenza possibile, e quindi il futuro e'
    > solo microsoft. sei contento?
    >
    SI!

    ZioBill
    ***pazzesco: con questo modo di ragionare confermano di essere come i talebani***
    non+autenticato

  • - Scritto da: munehiro
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > > Sei poco informato:
    > >
    > >
    > http://www.w3.org/2003/01/doml2html-pressrele
    >
    > e quindi?
    >
    E quindi l'HTML DOM level 2 E' quello di IE! E ora diventa standard W3C.
    Voglio vedere se i ragazzacci di merdilla faranno finta di niente, ora.....

    Ah, se poi, per te, il 'pluralismo' deve essere garantito a suon di smembramenti di aziende, beh, allora, preferisco l'URSS...

    ZioBill
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: munehiro
    > >
    > > - Scritto da: Anonimo
    > > > Sei poco informato:
    > > >
    > > >
    > >
    > http://www.w3.org/2003/01/doml2html-pressrele
    > >
    > > e quindi?
    > >
    > E quindi l'HTML DOM level 2 E' quello di IE!
    > E ora diventa standard W3C.

    E lo adattano all'altro standard.

    > Voglio vedere se i ragazzacci di merdilla
    > faranno finta di niente, ora.....
    >

    Quando saranno corretti i problemi noti, e citati nel documento postato originariamente, lo standard potrà essere chiamato tale, e sarà implementato.

    Lo "standard de facto" è per gli smanettoni. Le persone serie seguono le standardizzazioni fatte in anni di lavoro da enti autonomi.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > >
    > > - Scritto da: munehiro
    > > >
    > > > - Scritto da: Anonimo
    > > > > Sei poco informato:
    > > > >
    > > > >
    > > >
    > >
    > http://www.w3.org/2003/01/doml2html-pressrele
    > > >
    > > > e quindi?
    > > >
    > > E quindi l'HTML DOM level 2 E' quello di
    > IE!
    > > E ora diventa standard W3C.
    >
    > E lo adattano all'altro standard.
    >
    Per niente! Lo standard DOM di IE ora e' lo standard W3C!
    Senza presunti 'adattamenti'
    > > Voglio vedere se i ragazzacci di merdilla
    > > faranno finta di niente, ora.....
    > >
    >
    > Quando saranno corretti i problemi noti, e
    > citati nel documento postato
    > originariamente, lo standard potrà essere
    > chiamato tale, e sarà implementato.
    >
    Eh no, caro mio: quel 'documento', che sembra piu' un editto di Saddam o una comunicazione di Bush ai generali, e' una confusionaria raccolta di considerazioni tecniche e di considerazioni politiche, mischiate pericolosamente.
    Ma cosa ti aspetti da un documento che si chiama IE DOM==bad???
    Ora possono anche cambiare titolo e chiamarlo: W3C HTML DOM level 2==bad!

    Non fanno molta strada i mozilliani se l'unica logica che li anima e' l'odio nei confronti di microsoft!

    > Lo "standard de facto" è per gli smanettoni.
    > Le persone serie seguono le
    > standardizzazioni fatte in anni di lavoro da
    > enti autonomi.
    Ah si?? Potrei farti migliaia di esempi di standard DE FACTO usati nell'ambito dell'informatica dai professionisti...
    Un esempio per tutti il C++ che e' stato ratificato ISO molto dopo la sua uscita e la sua accettazione da parte dei programmatori...

    Anche perche' ricorda che l'informatica si muove molto piu' velocemente risp. ai farraginosi e burocratici 'istituti preposti alla standardizzazione'...

    ZioBill
    ***IE e' LO STANDARD!!! (e lo dice anche il W3C)***

    non+autenticato

  • > Ah si?? Potrei farti migliaia di esempi di
    > standard DE FACTO usati nell'ambito
    > dell'informatica dai professionisti...
    > Un esempio per tutti il C++ che e' stato
    > ratificato ISO molto dopo la sua uscita e la
    > sua accettazione da parte dei
    > programmatori...

    E prima di allora il C++ era per gli smanettoni, infatti, nota, c'era m$ c++, borland c++, i compilatori per unix, ed erano tutti DIVERSI! Che professionalità ti offriva un simile linguaggio?

    *** No maffia on my pc, thanks ***
    non+autenticato

  • > Ah si?? Potrei farti migliaia di esempi di
    > standard DE FACTO usati nell'ambito
    > dell'informatica dai professionisti...

    Quello che tu chiami "Standard de facto IE" è una robaccia da smanettoni, perchè per sapere come funziona devi starti a fare prove e controprove. Documentazione vera ce n'è poca e niente. Devi SMANETTARE per sapere (o meglio, a fiducia, per scoprire) come funziona. Non c'è un documento rispettato.

    Quindi non è uno standard, ma una robaccia per perditempo e giocattolai... i professionisti adottano gli standard.

    *** No maffia on my pc ***
    non+autenticato
  • * Mozilla 1.4 contains about 1000 new bugfixes, including changes to improve performance, stability, web site compatability, standards support, and usability.

    http://www.mozilla.org/releases/mozilla1.4a/#probl...

    il browser perfetto non esiste...
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > * Mozilla 1.4 contains about 1000 new
    > bugfixes, including changes to improve
    > performance, stability, web site
    > compatability, standards support, and
    > usability.
    >
    > http://www.mozilla.org/releases/mozilla1.4a/#
    >
    > il browser perfetto non esiste...

    Perchè chi l'ha detto?
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo

    >
    > il browser perfetto non esiste...

    ...ma Mozilla ci si avvicina:

    * Mozilla 1.4 contains about 1000 new bugfixes, including changes to improve performance, stability, web site compatability, standards support, and usability.

    * Mozilla's bookmarks have been overhauled. Bookmarks now include a root level folder, the ability to have two differently named bookmarks pointing at the same location, site icons in the Bookmark Manager and Bookmarks Sidebar, and separators now have support for labels.

    * Composer now supports click and drag dynamic image and table resizing. If an image is selected or if the caret is placed inside a table, eight resizing handles appear and allow to resize the image/table with a simple click/drag/release. In the case of an image, the resizing is done real-time and a semi-opaque shadow of the image at its target size is shown during resizing. A tooltip shows in real-time the target size in pixels, and the relative change in pixels too.

    * Mozilla now has smooth scrolling. It is disabled by default. To enable it, use about:config to add the boolean preference general.smoothScroll with a value of true. To disable smooth scrolling, set the value of the pref to false.

    * Mail now has junk-mail context menu items, a "delete junk mail" menu item and many other usability improvements for junk-mail controls.

    * Pop-up blocking has been streamlined to improve usability.

    * XPInstall and theme install for Mac OS X has been restored.



    non+autenticato
  • Il browser perfetto non esiste......ma Mozilla ci si avvicina moltissimo!!!
    Sorride))
    non+autenticato

  • > * Mozilla 1.4 contains about 1000 new
    > bugfixes, including changes to improve
    > performance, stability, web site
    > compatability, standards support, and
    > usability.
    >
    > * Mozilla's bookmarks have been overhauled.
    > Bookmarks now include a root level folder,
    > the ability to have two differently named
    > bookmarks pointing at the same location,
    > site icons in the Bookmark Manager and
    > Bookmarks Sidebar, and separators now have
    > support for labels.
    >

    maddai!!!
    pazzesco!!!
    explorer lo fa da una vita...

    > * Composer now supports click and drag
    > dynamic image and table resizing. If an
    > image is selected or if the caret is placed
    > inside a table, eight resizing handles
    > appear and allow to resize the image/table
    > with a simple click/drag/release. In the
    > case of an image, the resizing is done
    > real-time and a semi-opaque shadow of the
    > image at its target size is shown during
    > resizing. A tooltip shows in real-time the
    > target size in pixels, and the relative
    > change in pixels too.
    >

    cioe' in pratica un front page brutto
    da paura!!!
    la cosa peggiore di mozilla e' proprio il composer!!!

    > * Mozilla now has smooth scrolling. It is
    > disabled by default. To enable it, use
    > about:config to add the boolean preference
    > general.smoothScroll with a value of true.
    > To disable smooth scrolling, set the value
    > of the pref to false.
    >

    a parte che e' odioso e da IE e' sempre la prima cosa che tolgo...
    una feature irrinunciabile comunque...

    > * Mail now has junk-mail context menu items,
    > a "delete junk mail" menu item and many
    > other usability improvements for junk-mail
    > controls.
    >

    a me i filtri per junk email sulla 1.3 non funzionano gran che...

    > * Pop-up blocking has been streamlined to
    > improve usability.
    >

    la cosa migliore di mozilla!!!!!!
    per cui non lo cambierei insieme ai tab
    non+autenticato
  • > > Bookmarks now include a root level folder,
    > > the ability to have two differently named
    > > bookmarks pointing at the same location,
    > > site icons in the Bookmark Manager and
    > > Bookmarks Sidebar, and separators now have
    > > support for labels.
    > >
    >
    > maddai!!!
    > pazzesco!!!
    > explorer lo fa da una vita...

    ???
    Non mi pareva che IE avesse la sidebar ed il separatore nei bookmark.
    Visto chè in Mozilla è una comodità, come faccio ad attivarlo?
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | Successiva
(pagina 1/5 - 23 discussioni)