Mauro Vecchio

Music Matters, un bollino contro il P2P

Un marchio di riconoscimento per diffondere il valore della musica acquisita legalmente. Tra chi ha aderito all'iniziativa, Spotify, MySpace e iTunes

Roma - Un trustmark, una sorta di bollino di garanzia, che fornirà ad utenti e artisti una speciale sicurezza: che i servizi musicali da loro utilizzati offrono solo ed esclusivamente brani legali. È quanto recentemente annunciato da un gruppo di detentori dei diritti, artisti ed etichette, che ha lanciato un sito chiamato whymusicmatters.org.

Un'iniziativa per ricordare a tutti gli ascoltatori del web quanto sia importante preservare l'intimo valore della musica. "Crediamo che sia molto importante supportare gli artisti e tutte le figure coinvolte nella realizzazione di musica - si legge sul sito ufficiale del progetto - in particolare attraverso una scelta di fruizione etica. Ecco perché abbiamo messo in piedi Music Matters".

Una serie di servizi online hanno aderito all'iniziativa, decidendo di aggiungere il bollino di Music Matters sui propri siti web. Tra questi, Spotify, iTunes, MySpace e We7. Il trustmark andrà a sottolineare come non sia possibile fruire illegalmente di musica sui siti legati all'iniziativa. O come gli artisti vengano tutti remunerati per il proprio lavoro successivamente venduto online.
Sul sito whymusicmatters.org è infine possibile guardare alcuni filmati a sostegno dell'iniziativa, tra cui quello di presentazione che ha dichiarato il suo intento ultimo di fornire agli utenti la possibilità di fare la scelta più giusta, quella davvero etica. Una serie di fan di diversi artisti hanno poi realizzato dei video amatoriali in cui sono state ripercorse le vicende artistiche di artisti come Nick Cave, Sigur Ros e John Martyn.





Mauro Vecchio
Notizie collegate
5 Commenti alla Notizia Music Matters, un bollino contro il P2P
Ordina
  • Per certificare che un sito legale vende solo musica legale (perchè qualcuno pensa il contrario)?
    Per identificare i siti / tracker pirata, quindi senza bollino (come se la gente non fosse in grado di distinguerli)?
    Per far guadagnare un po' di soldi all'ente bollinatore? (la terza che ho detto!)
    Funz
    13032
  • Concordo...
    Non sanno più cosa inventarsi, ecco, il bollino è il valore aggiunto che ti danno per comprare legalmente.

    Che se lo tengano.
    Se devo comprare legalmente compro un cd a 8€ non a 14€.
    Se devo comprare legalmente compro in offerta.
    Se devo comprare legalmente compro collector's editions che almeno hanno qualcosa in più della scatola e del cd.

    Sicuramente non compro legalmente un mp3 col bollino.
    Wolf01
    3342
  • - Scritto da: Wolf01
    > Concordo...
    > Non sanno più cosa inventarsi, ecco, il bollino è
    > il valore aggiunto che ti danno per comprare
    > legalmente.
    >
    > Che se lo tengano.
    > Se devo comprare legalmente compro un cd a 8€ non
    > a
    > 14€.
    > Se devo comprare legalmente compro in offerta.
    > Se devo comprare legalmente compro collector's
    > editions che almeno hanno qualcosa in più della
    > scatola e del
    > cd.
    >
    > Sicuramente non compro legalmente un mp3 col
    > bollino.

    Quoto, non compro musica ma VG solo in edicola o in offerta su Steam (anche se ho dubbi sul diritto di rigiocarci in futuro quando avrò cambiato PC...)
    Funz
    13032
  • Io li compro e li cracco pur di non dover fare l'autenticazione ai sever... e per non dover installare StarFroge, fai te, se ti faccio vedere una foto della mia scrivania con le confezioni in doppia fila e dello scaffale manco ci credi di quanta roba originale ho.
    Il tutto comprato tramite riviste, offerte speciali ai supermercati, ma anche qualche novità (eh si, ogni tanto abbocco all'amo pure io)
    Se poi scarico qualcosa che non se la prendano.

    Come si dice di un uomo buonissimo: "non farebbe male ad una mosca", ma lo vorrei vedere assediato dalle mosche in Nigeria.
    Così sono le major per me, finchè non mi rompi le balle io non tento di prenderti a schiaffiA bocca aperta
    Wolf01
    3342
  • L1: "Quindi che facciamo, abbassiamo questi prezzi folli?"
    L2: "Ma sei impazzito? Mettiamo un bollino!"
    L1: "Mi sfugge il nesso"
    L2: "Facile: ci facciamo pagare per rilasciarlo"
    L1: "Parliamo sempre di una manciata di pixel, vero?"
    L2: "Certo"
    L1: "E dove troviamo qualcuno che lo sottoscriva?"
    L2: "Ho già Spotify, iTunes, MySpace e We7"
    L1: "Vado ad ordinare un'altra jacuzi d'oro"