Claudio Tamburrino

iPad, rinviato lo sbarco

Per far fronte alla domanda più alta delle aspettative, Apple ha deciso di rinviare di un mese il lancio della tavoletta fuori dagli Stati Uniti

Roma - Apple ha deciso di posticipare il lancio internazionale di iPad di un mese: per vedere ufficialmente sbarcare il prodotto fuori dai confini statunitensi occorrerà dunque attendere fine maggio.

Cupertino ha giustificato la decisione con la domanda relativa al prodotto, che negli Stati Uniti è stata molto più alta delle previsioni. Ciò ha permesso di vendere 500mila device solo nel primo fine settimana (preordini inclusi), ma mettendo alla prova la fornitura per le prossime settimane. Oltretutto numerosi sono già anche i preordini per il modello 3G, atteso in patria a fine aprile.

Per il resto del mondo Cupertino ha comunicato che inizierà a raccogliere i preordini per il modello wifi lunedì 10 maggio, data in cui annuncerà anche i prezzi internazionali.
Claudio Tamburrino
Notizie collegate
  • TecnologiaiPad, divertirsi o studiare Non di sola lettura vive l'uomo. Si può dare un'occhiata all'astronomia e alla chimica. Le app testate da PI: Solar Walk, Epicurious, Quick Graph, Alice in Wonderland e la tavola periodica degli elementi
  • TecnologiaiPad, primo contattoDirettamente dalla Grande Mela, un tablet piccolo piccolo è finito nella redazione di Punto Informatico. Le prime impressioni dopo l'apertura della confezione
172 Commenti alla Notizia iPad, rinviato lo sbarco
Ordina
  • Potrebbe esserci un problema col wifi....
    Gli Israeliani hanno una normativa tipo ETSI (la nostra) ...
    A quanto pare stanno sequestrando per non conformità tutti gli ipad agli aeroporti!
    Magari tocca la stessa sorte a quelli nostri!
    Annunziata?
    hai chiesto alla polpost?
    Sei in regola o aspetti il multone?

    A bocca aperta
    non+autenticato
  • Solita mossa marchettara di Apple, ma quale successo, ennesimo buco nell'acqua.
  • ...da un chilo di merda sarebbe un successo lo stesso, anzi, la gente chiederebbe a gran voce il modello maxi da 5 chili.
    Bei barattoli, vetreo spesso, tappo simpatico con l'immancabile logo della mela morsicata.

    "Ma e' Merda!" no, e' merda Apple: lo vedi il tappo marchiato? L'etichetta traslicida? Nessuno fa barattoli di merda cosi'.

    Misteri della fede... comunque brava apple, qualunque cosa faccia, vende.
    non+autenticato
  • Pensa che una volta l'informatica era una via di fuga da questo "delirio di massa". Ora hanno portato tutto questo anche nel nostro territorio. Grazie mille Steve!

    Clicca per vedere le dimensioni originali
    non+autenticato
  • - Scritto da: attonito
    > ...da un chilo di merda sarebbe un successo lo
    > stesso, anzi, la gente chiederebbe a gran voce il
    > modello maxi da 5
    > chili.

    Tu pensi di scherzare, ma...

    http://it.wikipedia.org/wiki/Merda_d%27artista
    non+autenticato
  • - Scritto da: angros
    > - Scritto da: attonito
    > > ...da un chilo di merda sarebbe un successo lo
    > > stesso, anzi, la gente chiederebbe a gran voce
    > il
    > > modello maxi da 5
    > > chili.
    >
    > Tu pensi di scherzare, ma...
    >
    > http://it.wikipedia.org/wiki/Merda_d%27artista
    Quelle erano contati, Jobs per riempire i suoi si attacca alla fogna... dei propri clienti.
    non+autenticato
  • quante parole al vento....
    non+autenticato
  • - Scritto da: attonito
    > ...da un chilo di merda sarebbe un successo lo
    > stesso, anzi, la gente chiederebbe a gran voce il
    > modello maxi da 5
    > chili.
    > Bei barattoli, vetreo spesso, tappo simpatico con
    > l'immancabile logo della mela
    > morsicata.
    >
    > "Ma e' Merda!" no, e' merda Apple: lo vedi il
    > tappo marchiato? L'etichetta traslicida? Nessuno
    > fa barattoli di merda
    > cosi'.
    >
    > Misteri della fede... comunque brava apple,
    > qualunque cosa faccia,
    > vende.


    si si bravo
    non+autenticato
  • - Scritto da: attonito
    > ...da un chilo di merda sarebbe un successo lo
    > stesso, anzi, la gente chiederebbe a gran voce il
    > modello maxi da 5
    > chili.
    > Bei barattoli, vetreo spesso, tappo simpatico con
    > l'immancabile logo della mela
    > morsicata.
    >
    > "Ma e' Merda!" no, e' merda Apple: lo vedi il
    > tappo marchiato? L'etichetta traslicida? Nessuno
    > fa barattoli di merda
    > cosi'.
    >

    Guarda al di là della tua trollata rosicona, se uno è così furbo da riuscire a vendere merXa a migliaia di persone è solo da elogiare perchè ci riesce, poi sta a te essere più intelligente della massa e non farsi fregare.
    mura
    1777
  • Devi ammettere che l'interrogativo rimane, nonostante la trollata rosicona..
    Il principio guida dell'Apple è, a loro dire, l'innovazione. Non vedo lettori di schede SD, non vedo porte usb.. fanno schifo? sono "old"?
    Boh probabilmente è come ho letto nei vari topic, semplicemente alla gente non interessa (fin tanto che non ne ha bisogno).
    E il fatto di avere una massa di consumatori disinteressati, cosa prego sia limitata al settore consumer dell'informatica, mi rattrista alquanto
    non+autenticato
  • - Scritto da: Lex Logic
    > Devi ammettere che l'interrogativo rimane,
    > nonostante la trollata
    > rosicona..
    > Il principio guida dell'Apple è, a loro dire,
    > l'innovazione. Non vedo lettori di schede SD, non
    > vedo porte usb.. fanno schifo? sono "old"?
    >
    > Boh probabilmente è come ho letto nei vari topic,
    > semplicemente alla gente non interessa (fin tanto
    > che non ne ha
    > bisogno).
    > E il fatto di avere una massa di consumatori
    > disinteressati, cosa prego sia limitata al
    > settore consumer dell'informatica, mi rattrista
    > alquanto

    L'innovazione ha voluto anche l'abbandono del lettore floppy, ne senti la mancanza?

    A sostituire lettore SD e Usb ci pensano:
    Il Wi-Fi
    Il Bluetooth
    Il connettore Dock compatibile con tutti i prodotti Apple
    L'adattatore (optional, ok) per le schede SD

    Mi sembra che ci si stia a lamentare sempre che l'altrui coltellino svizzero non ha tutti gli arnesi che servono quando una volta che ce l'hai dietro usi solo la lama. IMHO eh.
  • - Scritto da: mura
    > - Scritto da: attonito
    > > ...da un chilo di merda sarebbe un successo lo
    > > stesso, anzi, la gente chiederebbe a gran voce
    > il
    > > modello maxi da 5
    > > chili.
    > > Bei barattoli, vetreo spesso, tappo simpatico
    > con
    > > l'immancabile logo della mela
    > > morsicata.
    > >
    > > "Ma e' Merda!" no, e' merda Apple: lo vedi il
    > > tappo marchiato? L'etichetta traslicida? Nessuno
    > > fa barattoli di merda
    > > cosi'.
    > >
    >
    > Guarda al di là della tua trollata rosicona, se
    > uno è così furbo da riuscire a vendere merXa a
    > migliaia di persone è solo da elogiare perchè ci
    > riesce, poi sta a te essere più intelligente
    > della massa e non farsi
    > fregare.
    Calma. Io ammiro la capacita' di Apple di (ma e' solo la mia opinione) intortare i propri clienti. Schiavi felici che comprano gabbie dorate. Ma se a LORO va bene cosi', contenti loro contenti tutti.
    Hanno fatto i loro conti ed hanno SCELTO di comprare Apple. Buon per loro e buon per Apple. Fine.
    non+autenticato
  • Un altro premio Nobel
  • Io aspetto sempre il JooJoo di TechCrunch con Linux. Pare si avvii in appena 9 secondi e le caratteristiche sono davvero niente male.
    non+autenticato
  • Qualche informazione qui:

    - JooJoo: il Crunchpad Linux è arrivato
    http://www.tuxjournal.net/?p=11593
    non+autenticato
  • - Scritto da: polak21
    > Qualche informazione qui:
    >
    > - JooJoo: il Crunchpad Linux è arrivato
    > http://www.tuxjournal.net/?p=11593

    Su PC Magazine (USA) l'hanno stroncato.
    non+autenticato
  • > Su PC Magazine (USA) l'hanno stroncato.

    PC Magazine è notoriamente prezzolata da Microsoft. Cosa avrebbero dovuto dire di un prodotto dove gira Linux?
    non+autenticato
  • Lascia perdere PC Magazine Usa .. segue a menadito e dichiaratamente la logica di leccare gli inserzionisti, c'è un editoriale di del 2002 dove loro stessi dichiarano questo, è un pezzo da leggenda che la dice lunga sull'attendibilità delle riviste
    non+autenticato
  • questo è l'anno di linux
  • - Scritto da: polak21
    > Io aspetto sempre il JooJoo di TechCrunch con
    > Linux. Pare si avvii in appena 9 secondi e le
    > caratteristiche sono davvero niente male.

    L'iPad si avvia in 1/10 di secondo (è sempre in standby), ha come minimo 16GB (contro i 4 dello JooJooo), ha il doppio di autonomia, e costa uguale... cos'avrebbe di così interessante lo JooJoo?
  • le applicazioni? magari non a tutti frega delle 4 cavolate per ipad e di non vedere i siti che inglobano flash (e ce ne sono tanti e anche se adobe fallisce prima che ci sia il cambio generazionale del web ci vorranno come minimo 5 anni)
    non+autenticato
  • - Scritto da: Steve Robinson Hakkabee
    > le applicazioni?

    quali?

    > magari non a tutti frega delle 4
    > cavolate per ipad

    200'000 applicazioni non sono 4 cavolate... ci sono sicuramente molte cavolate, ma ci sono anche cose utili, e sono studiate ad-hoc.

    > e di non vedere i siti che
    > inglobano flash

    detto da uno che sostiene linux (?)

    > (e ce ne sono tanti e anche se
    > adobe fallisce prima che ci sia il cambio
    > generazionale del web ci vorranno come minimo 5
    > anni)

    scommettiamo che l'HTML5 prenderà piede nel giro di un paio di anni al massimo?
  • Ah a fronte di normative ancora l'xhtml fa fatica a prendere la totalità del web, la maggior parte degli internet explorer non supporta nemmeno i tag css definiti standard da anni..

    Per favore, c'è ancora chi usa le tabelle per impostare le pagine web e sono ancora in grado di vendere, io programmo web tutti i santi giorni e se delle dementi software house seguissero le specifiche invece di creare meta dialetti o interpretando codice come credono il mondo sarebbe moooolto più vicino a html 5, il quale minimo ci metterà 5 anni a entrare in uso e a superare il 50% del totale, nella più rosea delle previsioni.
    non+autenticato
  • Scommettiamo o no?
  • Si si, troppe richieste lol
    Come quando misero le comparse fuori dai negozi europei per simulare le file...
    non+autenticato
  • Beh, questa strategia l'hanno inventata le discoteche.
    Se c'è la fila fuori vuol dire che dentreo c'è gente; se invece non c'è fila ci sarà qualcuno?
    non+autenticato
  • fonte, prego
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | Successiva
(pagina 1/3 - 11 discussioni)