DVD riscrivibili a 4.7 gigabyte

Una dimensione di scrittura che quasi raddoppia quella finora disponibile. E pare ampliarsi il divario tra tecnologia e Hollywood

DVD riscrivibili a 4.7 gigabyteLas Vegas (USA) - Sarà il Comdex, la megafiera americana del computing, il palco per la presentazione del DVD-RAM che Hitachi considera "della seconda generazione". Un device che consente di scrivere e riscrivere sui videodischi digitali DVD la bellezza di 4.7 gigabyte, quasi il doppio dei DVD-RAM attualmente sul mercato. Qualcosa di simile l'aveva presentata anche Panasonic, ma Hitachi sembra intenzionata a spingere più a fondo l'acceleratore.

La presentazione del GF-2000 è attesa con un certo interesse non solo perché avvicina i DVD-RAM allo standard DVD-ROM, quello utilizzato, ad esempio, per la produzione di film, ma anche perché arriva in un momento critico per i DVD. Un momento in cui Hollywood deve ancora trovare una reazione ufficiali al "crackkino" posto sulla rete da due espertoni europei che hanno trovato il modo per riversare su computer il contenuto di un DVD "normale". Problemi che, peraltro, non appartengono tanto o soltanto ai riscrivibili, come il device di Hitachi.

Ai più smaliziati sembra quasi una provocazione il fatto che Hitachi abbia intenzione di proporre la nuova tecnologia di scrittura e riscrittura come via alla realizzazione di una serie di nuovi strumenti, tra cui videoregistratori e videocamere DVD. Il costo in America sarà compreso tra gli 800 e i 900 dollari.
TAG: hw