Microsoft registra Xbox.com

Microsoft si scopre e acquista il dominio xbox.com, guarda caso il nome della tanto vociferata consolle che il big di Redmond terrebbe in serbo da mesi

Redmond (USA) - Con questa nuova rivelazione, ossia l'acquisto da parte di Microsoft del dominio xbox.com, si chiudono definitivamente le scommesse sull'esistenza o meno della fantomatica consolle ormai degna di X-file.

Infatti, a meno che Microsoft non abbia in serbo un bel pesce per il prossimo aprile, l'acquisto di xbox.com non può che rivelare inequivocabilmente i piani della società, che a questo punto sembra davvero intenzionata ad entrare nel mondo delle macchine da gioco.

D'altronde anche UbiSoft, come riportato da ZDNet, si è lasciata sfuggire il fatto di stare sviluppando un gioco per Xbox basato su di una nota serie televisiva americana, "VIP", fra le cui star troviamo Pamela Anderson.
L'annuncio ufficiale di Xbox dovrebbe arrivare fra due settimane al Game Developer's Conference di San Jose, un evento che, a sentire le voci raccolte fino ad ora, dovrebbe coinvolgere alcune fra le migliori software house al mondo e sviluppatori di gran fama, come Peter Moulinex.