Online pagare subito pagare tutto

di L. Assenti - Lo sostiene un sito che spiega come si può spendere di più per scaricare una suoneria e perché è meglio un oroscopo fasullo e a pagamento. Clicca e scarica anche tu il tuo exe

Roma - "Scarica centinaia di files di testo sul tuo desktop, grazie al nostro programmino! Scegli il files di testo che ti piace di più (ce ne sono a centinaia!!) e scaricalo subito e fai impazzire di invidia i tuoi amici".

Come resistere a questo invito presentato da Vogliopagare.com, un sito che appare del tutto delirante se non riuscisse a rappresentare una efficace critica al mondo delle truffe online e dei dialer succhiabolletta condita dal pepe di un sarcasmo infettivo. Nota bene: sul sito si offrono i dialer più preoccupanti ma, cliccando, non si scarica nulla...

"Sei all'antica e preferisci la roba gratis?", recita un riquadro in fondo all'imperdibile pagina che costituisce il sito, "Clicca qui per scaricare una lista di siti gratis a soli 1,95 ? al minuto".
Già, perché volere tutto gratis quando si può pagare tutto? Questa è la domanda a cui risponde l'inventore della pagina legata a doppio filo ad un altro curiosissimo sito, cinico.net, che si presenta così: "Questo sito è ottimizzato per una corretta visione sul mio pc. se lo vedi male, scrivimi e ti do l'indirizzo per venirlo a vedere da me".

Ma non è vero. In home page c'è scritto che il sito è ottimizzato per Mosaic 1.0. Provare per credere.

"Vuoi regalare una stella, un pianeta, la via lattea alla tua fidanzata? clicca qui e compratela per 1,95 ? al minuto". Ullalà. Questa volta ci spero e ci clicco ma anche questa è una finta. Niente stella per ora.

Lamberto Assenti
41 Commenti alla Notizia Online pagare subito pagare tutto
Ordina
  • Leggo sul guestbook del sito un messaggio: "ho assunto 20 dipendenti, sono diventato ricco e ho aperto una grossa societa' grazie al dialer. Poi sono fallito, ma solo perche' sono tonto io."
    Ho il dubbioche si tratti di uno dei soci della Gekolab.
    Il sito www.gekolab.com non e' piu' raggiungibile e forse e' vero che l'azienda e' fallita. Dai comunicati stampa dei mesi scorsi ricordo che stavano tentando di affrancarsi dai dialer spingendosi sullo sviluppo di software per cellulari. Evidemente non ci sono riusciti.
    Qualcuno puo' confermare o smentire?

    Mi scuso in anticipo nel caso avessi scritto delle fesserie.
    non+autenticato
  • in liquidazione, non fallita. migliaia di wm attendono ancora i loro proventi di migliaia di euro.
    non+autenticato
  • i migliaia di wm li attenderanno ancora un bel po'... insieme agli ex dipendenti...
    non+autenticato
  • Ma e' divertentisssssssssssssssssssssimo
    non+autenticato
  • dove c'è scritto "oggi voglio spendere..."

    per cui è satira fino ad un certo punto.
    non+autenticato
  • E' un errore, dovuto al fatto che avevo fatto vogliopagere.com usando una pagina che già esisteva e modificandola. Mi spiace, ho provveduto a levare immediatamente quel link.

    Vogliopagare è, rimane e rimarrà sempre e solo un sito fatto per ridere, non per fregare soldi alla gente.

    au revoir,
    matteo@cinico.net

    http://www.cinico.net
    non+autenticato
  • è da mettere sotto dialer per i polli come voi... buaaa buaaaa A bocca apertaDD
    non+autenticato
  • fa pensare che però su cinico.net girino banner che ti portano a veri dialer e nella lista di siti [amici di cinico.net ] ce ne sono non pochi farciti di link a dialer veri.
    O è cinismo al cubo, oppure è predicare bene e razzolare male.
    Si sa che il 99.9% dei dialer sul web sono li per per fregare gli utonti presi per i fondelli da vogliopagare, ma anche navigatori alle prime armi e alla fine arricchiscono dei veri e propri truffatori che lucrano sull'ignoranza di altri.





    non+autenticato
  • Eh, lo sapevo che qualcuno l'avrebbe detto. Ed è vero, infatti. Purtroppo campare sulla rete significa raccattare un po' di traffico e, a parte quando si ha il culo di avere un articolo su P.I., traffico vuol dire soprattutto scambio di links.

    Su cinico.net ci sono links a siti che utilizzano dialer, sia diretti (cioé inseriti da me) sia indiretti (cioé che appaiono per via dei circuiti di scambio banner). D'altra parte è inevitabile. La rete è questa, o anche questa. Posso fare "la mia parte" mostrando il lato ironico di tutto ciò, ma non posso atteggiarmi a cavaliere senza macchia.

    Ti dirò di più: non sono contrario ai dialer. Sono contrario, semmai, a chi li propone in modo disonesto. Credo che la gente debba imparare, a un certo punto, a non farsi prendere per il culo, a fare delle scelte consapevoli che non siano soltanto il canale televisivo da guardare o il quotidiano sportivo da comprare. E' l'intelletto l'arma contro i dialer assassini, non la mia purezza, che sarebbe senz'altro apprezzata, ma di nessuna utilità verso nessuno.

    Cordialità,
    matteo@cinico.net

    http://www.cinico.net
    non+autenticato
  • Sarebbe interessante però capire per quale motivo spendere 30 euro con un dialer porno è considerata una truffa all'utente e spendere il doppio in videocassette porno no. Voglio dire: se io clicco tre volte di fila su un ok che sta sotto una scritta che mi dice che pagherò 2 euro al minuto più iva per la connessione vengo truffata?!
    Non per difendere il business dei dialer, ma non sarà che molti degli 'u-tonti' citati dovrebbero imparare a u-leggere prima di u-cliccare? Insomma: se i negozianti non sono garanti della lucidità mentale dei loro clienti, perchè i webmaster devono tutelare questi u-tonti?


    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | Successiva
(pagina 1/3 - 13 discussioni)