Claudio Tamburrino

Flashmob a realtà aumentata

Appuntamento in piazza Dam, Amsterdam. Sono richiesti iPhone o uno smartphone Android. Ospiti d'onore: Superman e Darth Vader

Roma - Gente che gironzola cercando qualcosa per strada, sguardi apparentemente persi eppure lucidi nella loro stranezza, improvvisi gridolini di sorpresa davanti a scorci apparentemente vuoti: benvenuti ad Amsterdam. Nel giorno del flashmob a realtà aumentata.

L'appuntamento è per il 24 aprile alle due di pomeriggio in piazza Dam: sono attesi centinaia di residenti di Amsterdam e turisti, l'importante è essere armati di iPhone o Android ed aver scaricato i codici QR per il modello 3D a cui si vuol dar vita o aver creato un file "obj/mtl" per ottenere un proprio originale modello, per esempio con l'applicazione AndAR disponibile per i dispositivi Android. Occorre infine essere muniti di un'applicazione tipo Layar per iPhone per visualizzare gli strati di realtà invisibili all'occhio umano.

I partecipanti vedranno quindi l'Uomo Ragno, Superman, Lord Fener e le altre statue umane create dai partecipanti prendere vita attraverso la realtà aumentata implementata sui loro smartphone.
Claudio Tamburrino
Notizie collegate
18 Commenti alla Notizia Flashmob a realtà aumentata
Ordina
  • http://www.unilibro.it/find_buy/Scheda/libreria/au...

    buona lettura per chi non lo ha letto.

    Il sistema qui descritto e' decisamente superiore alle possibilit'a dell'Iphone, ma la tecnologia e' la medesima, solo (quella dell'iPhone) un po' piu' rozza.

    Spero proprio di campare abbastanza da procurarmi un paio di occhiali cosi'.
  • L'ho letto, ma non capisco come un telefono possa farmi da occhiale...
  • Ma non si capisce nulla di questo articolo...
    Temo che nemmeno l'autore lo abbia capito dopo averlo riletto.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Nitron
    > Ma non si capisce nulla di questo articolo...
    > Temo che nemmeno l'autore lo abbia capito dopo
    > averlo
    > riletto.

    Io l'ho capito tutto... è un problema?
    non+autenticato
  • - Scritto da: Uno di passaggio
    > - Scritto da: Nitron
    > > Ma non si capisce nulla di questo articolo...
    > > Temo che nemmeno l'autore lo abbia capito dopo
    > > averlo
    > > riletto.
    >
    > Io l'ho capito tutto... è un problema?
    baeh.. si! se uno sa di cosa si parla si capisce.. ma non si può negare che sia un pochino confuso dopo tutto il compito di un articolo dovrebbe essere spiegare a chi si suppone non abbia già tutti gli elementi per capire la semplice notizia data in forma "neutra"... o no?
    Ci sa già che cosa sia un qr code e il resto di cui si parla ovviamente capisce ma gli altri?
    non+autenticato
  • Questa roba è pericolosa e spero che la vietino e regolamentino quanto prima.
    Una volta non avevamo bisogno di queste stupidaggini pericolose per goderci la vera realtà, quella concreta.
    ma dove sta andando a finire l'uomo?
    non+autenticato
  • - Scritto da: maronna
    > Questa roba è pericolosa e spero che la vietino e
    > regolamentino quanto
    > prima.

    Eh?!?!?!?... Pericolosa?!?!?! Cosa c'è di pericoloso scusa

    > Una volta non avevamo bisogno di queste
    > stupidaggini pericolose per goderci la vera
    > realtà, quella
    > concreta.
    > ma dove sta andando a finire l'uomo?

    Cioè, una volta per riunirsi si piazzavano volantini qua e là, ora si danno indicazioni via internet, una volta piazzavano (e tutt'ora lo fanno) fotografie per le mostre, ora oggetti in realtà aumentata... mi spieghi dove sta la differenza?!?!
    non+autenticato
  • - Scritto da: Uno di passaggio
    > - Scritto da: maronna
    > > Questa roba è pericolosa e spero che la vietino
    > e
    > > regolamentino quanto
    > > prima.
    >
    > Eh?!?!?!?... Pericolosa?!?!?! Cosa c'è di
    > pericoloso
    > scusa
    >
    > > Una volta non avevamo bisogno di queste
    > > stupidaggini pericolose per goderci la vera
    > > realtà, quella
    > > concreta.
    > > ma dove sta andando a finire l'uomo?
    >
    > Cioè, una volta per riunirsi si piazzavano
    > volantini qua e là, ora si danno indicazioni via
    > internet, una volta piazzavano (e tutt'ora lo
    > fanno) fotografie per le mostre, ora oggetti in
    > realtà aumentata... mi spieghi dove sta la
    > differenza?!?!
    Nella sua immaginazione!
    è ovvio!
    non+autenticato
  • >mi spieghi dove sta la
    > differenza?!?!

    Che una volta ci si riuniva in piazza per motivi importanti (solo). Politici, sociali, ....adesso per cazzeggiare (anche) ed é bello. É bello, ma forse significa che la gente non sta piú tanto male come dice.

    Secondo me, peró, vuole anche dire che una volta, l'uomo ragno l'avrebbe fatto un uomo vestito o sarebbe stato un fantoccio di qualche tipo e che doverlo vedere con un cellulare sembra un po' balordo.
  • - Scritto da: maronna
    > Questa roba è pericolosa e spero che la vietino e
    > regolamentino quanto
    > prima.

    E perchè mai dovrebbero?
    E perchè non vietare il paracadutismo, il soft-air, lo sci alpinismo, lo speed dating, le palestre, le mostre d'arte, i concerti?

    Ognuno si diverte e socializza come gli pare, non come gli dicono gli apparatnik del Partito...

    > Una volta non avevamo bisogno di queste
    > stupidaggini pericolose per goderci la vera
    > realtà, quella
    > concreta.
    > ma dove sta andando a finire l'uomo?

    Dove sei finito tu, lo si vede benissimo.
    Funz
    13032
  • Io credo che si stia rischiando di confondere la realtà aumentata con i qrcode...
    Non è la prima volta che sento parlare di questi due elementi insieme. Da quanto è scritto non si capisce bene come si sviluppa la parte di realtà aumentata, ma se bisogna inquadrare dei qrcode che rimandano ad un collegamento internet non è certo augmented reality.
    Rimango in attesa di capire meglio come funzionerà la performance..Sorride
    non+autenticato
  • sarò ignorante ma non c'ho capito niente xD chi mi spiega per favore?
    so cos'è un flashmob ma non so che cavolo devono fare stavolta...
  • Se guardi il link della parola "codici qr" scopri che contiene tutte le info per creare il modello 3D da usare con la realyà aumentata... per cui, QRCode = link = modello 3D -> Realtà aumentata usando tale modello...

    più chiaro ora?Occhiolino
    non+autenticato
  • sembra una gran minchiata per gente che ha troppo tempo libero e sarebbe meglio andasse a lavorare...
    a pensarci meglio...anche.
    non+autenticato
  • - Scritto da: porfirio
    > sembra una gran minchiata per gente che ha troppo
    > tempo libero e sarebbe meglio andasse a
    > lavorare...
    > a pensarci meglio...anche.

    giusto per la cronaca...cosa ti fa pensare che sta gente di norma non lavori? se poi un fine settimana decidon di fare un salto ad amsterdam per trovarsi con dei patiti di tecnogadget come loro e ci metton un pizzico di originalita' penso sian liberissimi di farlo!
  • beh il punto dei flashmob è proprio quelloSorride
    di solito gruppi di uomini single organizzano ste cose per tentare di rimorchiare ragazze che tentano di nascondere la loro z....colaggine dietro la partecipazione a pseudo-eventi di gruppo
    insomma è sempre la solita cosa, solo cambia il modo, una volta se volevi rimorachiare una bastava parlarci, oggi minimo devi organizzare un flashmob via facebook e forse dopo averla aiutata con qualche gioco idiota li sopra, te la da, forse...
    la cosa triste è che tutto ciò solo per non passare da zoxxole, quando basterebbe essere onesti e saremmo tutti più felici, soprattutto ora che si va verso una società sempre con meno imposizioni morali
    non+autenticato
  • - Scritto da: ...
    > beh il punto dei flashmob è proprio quelloSorride
    > di solito gruppi di uomini single organizzano ste
    > cose per tentare di rimorchiare ragazze che
    > tentano di nascondere la loro z....colaggine
    > dietro la partecipazione a pseudo-eventi di
    > gruppo
    > insomma è sempre la solita cosa, solo cambia il
    > modo, una volta se volevi rimorachiare una
    > bastava parlarci, oggi minimo devi organizzare un
    > flashmob via facebook e forse dopo averla aiutata
    > con qualche gioco idiota li sopra, te la da,
    > forse...
    > la cosa triste è che tutto ciò solo per non
    > passare da zoxxole, quando basterebbe essere
    > onesti e saremmo tutti più felici, soprattutto
    > ora che si va verso una società sempre con meno
    > imposizioni
    > morali

    ghgh
    non+autenticato
  • contenuto non disponibile