Svizzera, sei mesi di log per le email

Una nuova legge da aprile costringe i provider a conservare i dati della posta elettronica trasmessa dai propri utenti per almeno sei mesi

Roma - La dimensione del messaggio di posta elettronica, il suo mittente, gli indirizzi a cui è inviato e l'orario di spedizione costituiscono il log dell'email degli utenti internet, quel log che i provider svizzeri d'ora in poi dovranno conservare per almeno sei mesi. A disporlo è una legge che è entrata in vigore in Svizzera lo scorso primo aprile.

La novità maggiore, però, è che alle forze dell'ordine non servirà un mandato della magistratura per visionare i dati conservati nei log quando le indagini riguardino casi di abusi su minori o traffico di stupefacenti. Dovranno invece ottenere un mandato per chiedere ai provider di conservare tutta la corrispondenza elettronica di un utente e spedirla alla polizia criminale.

Da segnalare che la vana opposizione dei provider alla legge si è concentrata esclusivamente sugli oneri che questa introduce per i provider stessi. Alcuni fornitori di servizi parlano di oneri molto elevati ed altri minacciano di farli pagare ai propri utenti. Tutto questo comunque non si estende alle università e ai loro network né ai netcafé.
Il bollettino del gruppo per i diritti digitali EDRI segnala che su cryptome.org è disponibile un documento sulle disposizioni tecniche della sorveglianza elettronica in Svizzera.
TAG: cybercops
28 Commenti alla Notizia Svizzera, sei mesi di log per le email
Ordina
  • Io abito in Svizzera, uso hotmail, i miei log li hanno?! No!

    Io mi chiedo semplicemente perchè gente incompetente decide le leggi informatiche con aria da figo pensando di aver trovato la soluzione alla fame nel mondo con una legge del ca**o... Bah...
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Io abito in Svizzera, uso hotmail, i miei
    > log li hanno?! No!
    >
    > Io mi chiedo semplicemente perchè gente
    > incompetente decide le leggi informatiche
    > con aria da figo pensando di aver trovato la
    > soluzione alla fame nel mondo con una legge
    > del ca**o... Bah...

    Semplicemente perchè in campo informatico il 99% della gente è ignorante, e questo vale anche per coloro che ci governano. Anzi, soprattutto per loro visto che la tecnica non l'hanno mai vista. Ti ricordo che in Svizzera la maggior parte di coloro che sono al governo hanno studiato legge e non informatica.

    Inoltre ricorda che devono riuscire a fare bella figura davanti alla massa mostrando che loro stanno facendo molto per limitare i criminali presenti su internet, quindi cosa c'è di meglio di cominciare a loggare robe inutili?
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Io abito in Svizzera, uso hotmail, i miei
    > log li hanno?! No!
    >

    Attenzione a hotmail, loro i log già li tengono per conto proprio, inoltre sono tra i pochi che non garantiscono la privacy della corrispondenza, che non viene criptata.

    Consiglio caldamente a tutti di chiudere gli acconti di hotmail e aprirne altri presso i vari provider italiani, o al limite presso altri provider esteri che offrono una maggior protezione della privacy (provate hong kong).

    Luke
    non+autenticato
  • ..usate pgp, e' gratis, disponibile per tutti i sistemi e i cavoli vostri rimangono vostri Sorride

    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > ..usate pgp, e' gratis, disponibile per
    > tutti i sistemi e i cavoli vostri rimangono
    > vostri Sorride
    >

    hei!!!
    La dimensione del messaggio di posta elettronica, il suo mittente, gli indirizzi a cui è inviato e l'orario di spedizione costituiscono il log dell'email degli utenti internet

    mica il body del mail ti loggano, siamo mica matti!! o con pgp cripti anche l'indirizzo e l'ora???

    Occhiolino

    Saluti,

    GAHR

  • - Scritto da: GAHR
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > > ..usate pgp, e' gratis, disponibile per
    > > tutti i sistemi e i cavoli vostri
    > rimangono
    > > vostri Sorride
    > >
    >
    > hei!!!
    > La dimensione del messaggio di posta
    > elettronica, il suo mittente, gli indirizzi
    > a cui è inviato e l'orario di spedizione
    > costituiscono il log dell'email degli utenti
    > internet
    >
    > mica il body del mail ti loggano, siamo mica
    > matti!! o con pgp cripti anche l'indirizzo e
    > l'ora???
    >
    > Occhiolino
    >
    > Saluti,
    >
    > GAHR

    Basta crittare, firmare, e spedire con un anonimizer e l'ora non è più un problema.
    non+autenticato
  • è da tempo che in italia discutono della raccolta di questo tipo di informazioni (che, che tra le altre cose, valgono parecchi denari), ma la svizzera "bacchettona" lo scrive in legge.
    a modo suo, ma lo fa..
  • ...mi piacerebbe sapere se c'e' eguale trasparenza anche per i conti aperti nella varie banche della conf. elvetica: chi, quando e soprattutto QUANTO.

    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > ...mi piacerebbe sapere se c'e' eguale
    > trasparenza anche per i conti aperti nella
    > varie banche della conf. elvetica: chi,
    > quando e soprattutto QUANTO.

    Segreto di Pulcinella ...
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > > ...mi piacerebbe sapere se c'e' eguale
    > > trasparenza anche per i conti aperti nella
    > > varie banche della conf. elvetica: chi,
    > > quando e soprattutto QUANTO.
    >

    No che non c'è trasparenza! Qui in Svizzera abbiamo ancora (per fortuna) il segreto bancario, che voi rompi palle di europei volevate farci togliere!
    E poi chi li porta più su i soldarelli che noi usiamo a fare autostrade e palazzi in Svizzera?

    Hopp Suisse!

    Saluti,
    GAHR

  • - Scritto da: Anonimo
    > ...mi piacerebbe sapere se c'e' eguale
    > trasparenza anche per i conti aperti nella
    > varie banche della conf. elvetica: chi,
    > quando e soprattutto QUANTO.
    >

    Beh, dal momento che è in corso un procedimento penale il segreto bancario cade... Occhiolino
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > > ...mi piacerebbe sapere se c'e' eguale
    > > trasparenza anche per i conti aperti nella
    > > varie banche della conf. elvetica: chi,
    > > quando e soprattutto QUANTO.
    > >
    >
    > Beh, dal momento che è in corso un
    > procedimento penale il segreto bancario
    > cade... Occhiolino

    Esattamente! La magistratura può richiedere informazioni alle banche se c'è una violazione del diritto penale svizzero. Lo stesso può succedere se avviene una richiesta da una magistratura estera (spesso Europea o Americana), però anche in questo caso solo se il diritto penale svizzero è violato, e solamente dopo il vaglio delle autorità svizzere il che mi pare evidente.
    non+autenticato
  • ma non potrebbero allora usare come provider di accesso qualcuno e come provider di posta qualcun altro? Ovvero un provider esterno?

    o tecnicamente non rende?
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > ma non potrebbero allora usare come provider
    > di accesso qualcuno e come provider di posta
    > qualcun altro? Ovvero un provider esterno?
    >
    > o tecnicamente non rende?

    non lo so, ma guardate che simpatici gli svizzeri con internet:

    http://punto-informatico.it/p.asp?i=37883
    http://punto-informatico.it/p.asp?i=37850

    http://punto-informatico.it/archivio/pr.asp?c=Tutt...
    non+autenticato
  • guarda, se devo mettermi a cercare le notizie imbarazzanti rigurardo all'italia, non mi fermo piu...

    certo che 'sta italia oh...Occhiolino

    Pascal
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > > ma non potrebbero allora usare come
    > provider
    > > di accesso qualcuno e come provider di
    > posta
    > > qualcun altro? Ovvero un provider esterno?
    > >
    > > o tecnicamente non rende?
    >
    > non lo so, ma guardate che simpatici gli
    > svizzeri con internet:
    >
    > http://punto-informatico.it/p.asp?i=37883
    > http://punto-informatico.it/p.asp?i=37850
    >
    > http://punto-informatico.it/archivio/pr.asp?c

    ehm cosa stai a dire per favore lascia stare la svizzera, che mi sembra che come organizzazione e società siamo anni luce avanti di voi che oltre tutto con tutta la gente che da l'Italia viene a lavorare qui guisa perché(?) vengono e vanno e e sembrano degli andicappati a guidare perché i cartelli stradali non gli conoscono nel meno, la precedenza non esiste del tutto e la freccia neanche ne parliamo .
    non+autenticato

  • > sembrano degli andicappati a guidare perché
    > i cartelli stradali non gli conoscono nel
    > meno, la precedenza non esiste del tutto e
    > la freccia neanche ne parliamo .

    Italia, mandolino, pizza...
    e qui una volta era tutta campagna..
    non ci sono più le mezze stagioni...

    non+autenticato

  • > ehm cosa stai a dire per favore lascia stare
    > la svizzera, che mi sembra che come
    > organizzazione e società siamo anni luce
    > avanti di voi che oltre tutto con tutta la
    > gente che da l'Italia viene a lavorare qui
    > guisa perché(?) vengono e vanno e e
    > sembrano degli andicappati a guidare perché
    > i cartelli stradali non gli conoscono nel
    > meno, la precedenza non esiste del tutto e
    > la freccia neanche ne parliamo .


    Si è vero il popolo italiano fa schifo, ma almeno noi siamo un popolo: voi svizzeri non siete altro che una banca travestita da nazione, che campa coi nostri soldi.
    Ah, e quando scoppia qualche guerra o c'è da prendere qualche decisione, mettete pure la testa sotto la sabbia come vostra abitudine, la chiamate "neutralità" se non sbaglio...
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 7 discussioni)