Mauro Vecchio

Telecom: pagate col credito su Ovi

Nuovo accordo tra l'operatore tricolore e Nokia: acquistare applicazioni dentro il marketplace finlandese sarà più semplice e immediato. Ma con un limite per ogni transazione

Roma - Una nuova stretta di mano, per garantire ai clienti di Telecom Italia Mobile (TIM) la possibilità di acquistare con maggiore facilità le varie applicazioni disponibili nell'Ovi Store, il negozio online di Nokia contenente servizi, giochi, video e podcast. Questo l'obiettivo dichiarato dalle due aziende, in una recente nota congiunta.

"Da oggi - si può leggere nel comunicato ufficiale di Telecom e del gigante finlandese - l'importo relativo alle applicazioni acquistate potrà essere scalato direttamente dal proprio credito telefonico per i clienti prepagati o addebitato in bolletta per i clienti con abbonamento".

Ma, almeno per il momento, ciascun utente potrà scaricare applicazioni dal valore massimo di 2 euro l'una. Un accordo che ovviamente mira a diffondere le rispettive offerte delle due aziende, tra cui quella del provider del Belpaese per una maggiore immediatezza nelle transazioni online.
Si tratta dunque di una partnership che consolida un'intesa già scoccata tra Telecom e Nokia. "Che - si legge nella nota congiunta - dallo scorso anno offrono ai clienti TIM il servizio Nokia Messaging, che consente di poter accedere alla posta elettronica in maniera semplice e immediata direttamente dal proprio telefono cellulare, facilitando così la gestione delle mail in mobilità".

Mauro Vecchio
Notizie collegate
5 Commenti alla Notizia Telecom: pagate col credito su Ovi
Ordina