Giorgio Pontico

Santa Sede in banda larga

La fibra ride in Vaticano. La Stato Pontificio si allea con Telecom Italia per distendere centinaia di chilometri di fibre ottiche tra San Pietro e le sue exclavi

Roma - Per comunicare con le 10 exclavi situate nel territorio della città di Roma il Vaticano ha stretto un accordo con Telecom Italia per la realizzazione di almeno 400 km di fibre ottiche che da San Pietro permetteranno di collegarsi con le sedi periferiche ad almeno 10 Gbps: è la Santa Sede del terzo millennio.

La vecchia infrastruttura verrà dunque sostituita da tonnellate di fibra ottica che garantirà, all'interno del territorio e degli edifici di proprietà del Vaticano, la trasmissione di dati ad altissima velocità. Telecom, secondo i termini del contratto di tre anni, dovrà costruire un centro operativo da cui verrà gestita la nuova rete di comunicazione.

Per il cardinale Giovanni Lajolo si tratta di "un'opera importante, di grande valore tecnologico per tutto lo Stato Vaticano e che impegnerà per molti mesi il personale del Governatorato e di Telecom Italia nella sua realizzazione".
Uno dei siti collegati direttamente con la Santa Sede sarà la stazione radio di Santa Maria di Galeria, a nord di Roma, che da anni è al centro di vicissitudini giudiziarie e non solo per via delle emissioni ritenute dai cittadini delle aree limitrofe ben al di sopra dei limiti imposti dalla legge italiana.

Giorgio Pontico
Notizie collegate
101 Commenti alla Notizia Santa Sede in banda larga
Ordina
  • mah,
    cosa se ne farà mai il vaticano di una rete del genere, date quei soldi ha chi ha bisogno di acqua pane e medicine!
    non+autenticato
  • - Scritto da: Paolo
    > mah,
    > cosa se ne farà mai il vaticano di una rete del
    > genere, date quei soldi ha chi ha bisogno di
    > acqua pane e
    > medicine!

    Certo! Che se ne fanno loro della tecnologia! E tu che te ne fai? Vendi il cell, lavastoviglie, tv e disdici abbonamenti a sky e adsl! vuoi mettere i soldi spesi in acqua pane e medicine? inizia a dare il buon esempio! o vuoi fare il benefattore con i soldi degli altri?
  • - Scritto da: maranric
    > - Scritto da: Paolo
    > > mah,
    > > cosa se ne farà mai il vaticano di una rete del
    > > genere, date quei soldi ha chi ha bisogno di
    > > acqua pane e
    > > medicine!

    > Certo! Che se ne fanno loro della tecnologia! E
    > tu che te ne fai? Vendi il cell, lavastoviglie,
    > tv e disdici abbonamenti a sky e adsl! vuoi
    > mettere i soldi spesi in acqua pane e medicine?
    > inizia a dare il buon esempio! o vuoi fare il
    > benefattore con i soldi degli altri?


    Gia' detto : http://punto-informatico.it/b.aspx?i=2881450&m=288...
    krane
    22544
  • Con la mole di gente che attira il Vaticano, pellegrini, turisti o semplici curiosi, teologi, e magari pure funzionari di altri stati (visto che sempre uno stato é) avranno bisogno di server e connessioni decenti pure loro, no?

    A Palazzo Chigi avranno una scandalosa Alice 1Mega, o qualcosa di meglio?
    non+autenticato
  • scambiarsi i video pedopornografici immagino...
    non+autenticato
  • - Scritto da: Giacomololo
    > scambiarsi i video pedopornografici immagino...

    passare su fibra italiana significherebbe essere sottoposti alla polizia postale italiana.... se invece tirano cavi loro, extraterritoriali e tutte quelle vaccate li', nessuno stato estero (italia) puo' ficcarci dentro il naso, capito che volpi?
    non+autenticato
  • Dovranno attaccarsi ad un provider in Italia, no? O passano via satellite?
    Wolf01
    3342
  • - Scritto da: Wolf01
    > Dovranno attaccarsi ad un provider in Italia, no?
    > O passano via
    > satellite?

    L'articolo dice che stenderanno 400km di fibra....
    non+autenticato
  • Si, ma da dove a dove.
    Se fanno 400km di "radici" in fibra dentro alle mura saranno cazzi loro, come se la mia azienda volesse farsi la LAN in fibra.
    Però appena metti fuori il naso dalle mura vaticane lì è territorio italiano, sia sopra la terra, sia sotto, e dove sarebbe questo fantomatico spazio extraterritoriale?
    Hanno scoperto la 5a dimensione in modo da far passare il cavo da una parte, piegando lo spazio-tempo e farlo uscire dall'altra fuori dall'Italia?
    Wolf01
    3342
  • - Scritto da: Wolf01
    > Si, ma da dove a dove.
    > Se fanno 400km di "radici" in fibra dentro alle
    > mura saranno cazzi loro, come se la mia azienda
    > volesse farsi la LAN in fibra.
    > Però appena metti fuori il naso dalle mura
    > vaticane lì è territorio italiano, sia sopra la
    > terra, sia sotto, e dove sarebbe questo
    > fantomatico spazio extraterritoriale?
    > Hanno scoperto la 5a dimensione in modo da far
    > passare il cavo da una parte, piegando lo
    > spazio-tempo e farlo uscire dall'altra fuori
    > dall'Italia?

    Bhe, sai...
    Miracolo piu' miracolo meno...
    krane
    22544
  • AHAHAHHAHA bella vero, me ne ero dimenticato XD
    Wolf01
    3342
  • - Scritto da: Wolf01
    > Dovranno attaccarsi ad un provider in Italia, no?
    > O passano via satellite?

    Le comunicazioni interne dello stato vaticano sono state le prime al mondo ad essere completamente criptate.
    krane
    22544
  • - Scritto da: krane
    > - Scritto da: Wolf01
    > > Dovranno attaccarsi ad un provider in Italia,
    > no?
    > > O passano via satellite?
    >
    > Le comunicazioni interne dello stato vaticano
    > sono state le prime al mondo ad essere
    > completamente
    > criptate.

    Bene, adesso si criptino anche i vatiCANI, quanto a cripte hanno l'imbarazzo della scelta, poi passiamo noi a murarli dentro.
    non+autenticato
  • > Bene, adesso si criptino anche i vatiCANI, quanto
    > a cripte hanno l'imbarazzo della scelta, poi
    > passiamo noi a murarli
    > dentro.
    ahahahah lollai parecchio
    non+autenticato
  • Come da oggetto, non ho capito se il vaticano ha chiesto la PRESENZA di fibra ottica o ha richiesto la creazione di una linea di fibra ottica diretta con san pietro.
    Perchè se è il primo caso, può pure andare bene, ma nel secondo decisamente no.
  • - Scritto da: ba1782
    > Come da oggetto, non ho capito se il vaticano ha
    > chiesto la PRESENZA di fibra ottica o ha
    > richiesto la creazione di una linea di fibra
    > ottica diretta con san pietro.

    Da quel che si capisce dall'articolo, hanno chiesto di avere una rete con le proprie sedi esterne alla Città del Vaticano.

    --
    Saluti, Kap
  • La Chiesa é avanti con la tecnologia, lo é sempre stata e fanno benissimo a farlo.
    E dove li trovano i soldi?
    Io gli do i miei libermente e volentieri!
    E non rompete le palle con i vostri moralismi.
    non+autenticato
  • hahahaahahaha

    Un cattolico che dice di non rompere le palle con i moralismi...

    ahhaahahahahahha
    non+autenticato
  • certo che lo dico.
    i moralisti siete voi che dite che la chiesa possa o non possa fare chissacosa, e chissa chi di d' l'autorita di decidere x gli altri.. bah..
    non+autenticato
  • - Scritto da: dan Bxx
    > certo che lo dico.
    > i moralisti siete voi che dite che la chiesa
    > possa o non possa fare chissacosa, e chissa chi
    > di d' l'autorita di decidere x gli altri..
    > bah..

    Veramente a me basterebbe che venisse trattata come chiunque altro, ad esempio facendole pagare le tasse sulle proprieta' che ha sparse in italia.
    krane
    22544
  • A me basterebbe che venisse trattata come un qualunque partito/setta/loggia/circolo.
    Wolf01
    3342
  • conosci altre sette che si dedichino ad opere di carità quando la Chiesa? E le opere di carità aiutano molti piu' italiani di quelli che danno l'8xmille.
    non+autenticato
  • Si, il circolo ACI per esempio.
    Certamente fa la "carità" (sconti, promozioni...) solo ai suoi iscritti, ma non lo fa forse anche la Chiesa?
    Se dici che lo fa anche ai non "iscritti" ossia ai non credenti allora sei un ipocrita.
    Se vuoi ti porto a testimonianza anche moltissimi casi, quanti ne vuoi, per affermare il contrario.

    Il termine ipocrisia indica l'incoerenza voluta tra azioni svolte e valori enunciati tacitamente o esplicitamente. Per ipocrita si definisce la persona che afferma una determinata idea e poi si comporta in una maniera contraddittoria ad essa.
    Wolf01
    3342
  • Forse volevi dire il circolo ARCI... Sorride
    Arci Pesca, Arci Caccia, Arci Gay, Arci Ragazzi.
    non+autenticato
  • Automobile Club Italia


    EDIT: sempre se esiste ancora... mio nonno era iscritto e gli davano le cartine stradali praticamente gratis...
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 12 maggio 2010 17.01
    -----------------------------------------------------------
    Wolf01
    3342
  • - Scritto da: dan Bxx
    > conosci altre sette che si dedichino ad opere di
    > carità quando la Chiesa? E le opere di carità
    > aiutano molti piu' italiani di quelli che danno
    > l'8xmille.

    In rapporto alle loro entrate ? Quasi tutte...
    krane
    22544
  • > La Chiesa é avanti con la tecnologia, lo é sempre
    > stata e fanno benissimo a
    > farlo.
    > E dove li trovano i soldi?
    > Io gli do i miei libermente e volentieri!
    I miei se li PRENDONO dall'8 x mille anche se firmi per gli altriA bocca aperta, visto come hanno architettato il meccanismo di distribuzione!!!
    non+autenticato
  • ...sempre in ginocchio a baciare l'anello, quando si tratta della Santa Sede, alla faccia della laicità dello Stato.
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 10 discussioni)