UE a tappe forzate contro Echelon

Oggi il primo di una serie di meeting per fare il punto sul sistema globale di intercettazione e sulle reazioni necessarie. La Francia guida il fronte degli offesi e scontenti, quelli che chiedono cifratura senza limiti

Bruxelles - La situazione incredibilmente paradossale dei rapporti internazionali creata dal sistema di intercettazione globale Echelon verrà affrontata a partire da oggi in un meeting al Parlamento europeo a cui seguirà un altro incontro internazionale il 3 aprile. Marce forzate, dunque, per capire come reagire al fatto che le comunicazioni in Europa sono controllate dagli Stati Uniti e dai suoi alleati paesi anglofoni, tra cui un membro fondatore della UE, la Gran Bretagna.

Il paradosso maggiore da sciogliere sta nella reiterata negazione da parte degli Stati Uniti e degli altri persino dell'esistenza di Echelon, la cui attività è invece oggetto di studi piuttosto approfonditi che in sede comunitaria ma anche nei singoli paesi membri della UE si stanno portando avanti.

Il timore è che anche questa serie di incontri possano concludersi in un nulla di fatto visto l'atteggiamento morbido dal quale la UE non è ancora riuscita a tirarsi fuori. Un atteggiamento largamente contestato dalla Francia, il paese europeo che fino a questo momento ha reagito con maggiore vigore ad Echelon con inchieste "in solitaria" presentate alla UE senza, finora, risultati importanti. Inchieste poi riprese anche in Germania e in Olanda.
In questo round di incontri gli europei dovranno iniziare a lavorare su alcune ipotesi, come quella di introdurre più estesi ed elevati livelli di cifratura nelle comunicazioni ufficiali e non. Ma si parlerà di un contesto ampio, visto il titolo degli incontri: "Legal Affairs, Human Rights and Privacy".

Da segnalare che a parlare in queste ore saranno alcuni dei più importanti esponenti delle associazioni e dei gruppi che si battono per i diritti civili e digitali e per il rispetto della privacy. Non mancherà l'intervento del giornalista britannico a cui si deve il primo esplosivo rapporto sull'esistenza di Echelon, Duncan Campbell.
TAG: privacy
23 Commenti alla Notizia UE a tappe forzate contro Echelon
Ordina
  • L' Inghilterra da sempre è stata l' orecchio e l' occhio degli USA in Europa, vuoi per motivi etnici, vuoi per motivi politici, vuoi per riconoscenza storica.
    Appena gli USA parlano, gli Inglesi rispondono, anche in modo opposto rispetto agli altri Paesi Europei.
    Sono pure fuori dall' EURO, per adesso, un popolo come il loro prima vuole vedere le cose come vanno, poi decideranno.
    Chissà se gli altri Paesi Europei avranno la fermezza di fargli pagare pegno quando decideranno ad entrare nell' EURO.
    Credo che per loro sarà inevitabile a meno che non vorranno adottare il $.
    Viste le premesse, ancora adesso c'è ben poco da aspettarsi dagli Inglesi; ricordo che il principale orecchio di "echelon" è piazzato proprio in Inghilterra e gestito da Inglesi e Americani (USA).
    Per l' Europa quello di "echelon" è e sarà 1 grossa gatta da pelare, perchè tutti i nodi vengono al pettine.
    Nel frattempo, almeno noi personalmente, usiamo tutti i mezzi tecnologici HW/SW per rendere la vita il più difficile possibile a quegli SPIONI.
    non+autenticato
  • Ci radunavamo a cerchio sotto il porticato, e se 1 di noi, ragazzi o ragazze, aveva fatto una spiata, in coro si cantava:
    "SPIA SPIA NON E' FIGLIO DI MARIA - NON E' FIGLIO DI GESU' - QUANDO MUORE VA LAGGIU' - VA LAGGIU' DA QUELL' OMETTO CHE SI CHIAMA DIAVOLETTO".
    Da trattare allo stesso modo "Echelom, ma con un linguaggio molto più colorito.
    Del resto, come volete trattare chi Vi SPIA?!!!!
    Meditate gente, meditate.
    non+autenticato
  • A volte, come in questo caso, quando leggo tutti interventi dello stesso tono (e nella stessa direzione), mi viene il dubbio che a scriverli tutti siano due o tre persone che si sono messe daccordo.
    Preciso che non conosco la GB e non so dire se si comporta male con il resto dell'UE, ma gli interventi che ho letto finora mi sono sembrati abbastanza estremisti.
    non+autenticato


  • Può essere che sia anche uno solo a scrivere gli interventi, cambiando nome (ammesso che riesca a scrivere prima bene e poi sgrammaticato "personalizzato") ... ciononostante io credo che ad un certo punto, quando sono 20, 30... ci sia molta gente d'accordo.
    A questo punto mi viene in mente questo:
    non è detto che se 30 persone dicono una cosa sia vera.
    Ma è altrettanto giusto dire che spesso, quando 30 persone dicono una cosa e una persona non è d'accordo, SPESSO costui è in torto.
    Dico spesso.
    Perchè non è detto che il numero dia la ragione ... non è detto, parlando di verità, che "la maggioranza vince". La maggioranza vince in quanto a potenza, a prepotenza, a potere ... ma non necessariamente in quanto a verità e giustizia: se 100 persone dicono tutte una cazzata, resta una cazzata.

    Ma spesso se un intero bar dice ad un ubriaco che è ubriaco... lui afferma di non esserlo.

    -------------------


    - Scritto da: Rompi.B
    > A volte, come in questo caso, quando leggo
    > tutti interventi dello stesso tono (e nella
    > stessa direzione), mi viene il dubbio che a
    > scriverli tutti siano due o tre persone che
    > si sono messe daccordo.
    > Preciso che non conosco la GB e non so dire
    > se si comporta male con il resto dell'UE, ma
    > gli interventi che ho letto finora mi sono
    > sembrati abbastanza estremisti.
    non+autenticato



  • > Ma spesso se un intero bar dice ad un
    > ubriaco che è ubriaco... lui afferma di non
    > esserlo.

    Dipende dal sistema di riferimento, inerziale o meno. Se per l'ubriaco il mondo gira, chi sono io per contraddire il suo senso dell'equilibrio?
    non+autenticato


  • - Scritto da: Rompi.B
    > A volte, come in questo caso, quando leggo
    > tutti interventi dello stesso tono (e nella
    > stessa direzione), mi viene il dubbio che a
    > scriverli tutti siano due o tre persone che
    > si sono messe daccordo.
    > Preciso che non conosco la GB e non so dire
    > se si comporta male con il resto dell'UE, ma
    > gli interventi che ho letto finora mi sono
    > sembrati abbastanza estremisti.

    E' un argomento difficcile, posso solo chiedermi-chiederti (come già feci): "Andove sta' a'destra e aonde sta' a sinistra?"
    non+autenticato

  • Come prima cosa faranno un magna magna...
    tante parole zero fatti.


    Come seconda cosa... ma che XOXXXX vogliono in GB? Spiano tutto e impongono a tutti di poterlo fare...e poi non gli va bene se lo fa il mondo con loro...

    E' anche vero che è un regno... ma allora che restino isolati. Che cavolo avranno da dare al mondo che non ne si possa fare a meno?
    non+autenticato
  • > E' anche vero che è un regno... ma allora
    > che restino isolati. Che cavolo avranno da
    > dare al mondo che non ne si possa fare a
    > meno?

    Scherzi? Il 99.9% periodico dei giornaletti scandalistici, nonchè trasmissioni tipo Falsissimo (pardon, Verissimo), andrebbero in fallimento senza il contributo fondamentale della austera Famiglia Reale a scandali di dimensione modiale. Cosa faranno le casalingue di casa nostra senza le chiacchere sul Principe Carlo e la sua adorata cavallina?...

    Condoglianze.


    non+autenticato
  • per non parlare di quello che alcuni membri della loro famiglia "reale" spendono in corse di cavalli,....facendo un cazzo tutto il giorno devono pur trovarsi qualcosa da fare.
    e il bello e' che gli inglesi sono pure contenti di pagarseli quelli li.

    mi associo alle condoglianze.
    non+autenticato
  • La Gran Bretagna sta nella Unione Europea solo ed esclusivamente come quinta colonna degli USA. Un'Europa unita e funzionante sarebbe un grosso problema per loro ed allora hanno inacricato il loro satellite di creare danno e divisioni all'interno della UE. Il tutto e' poi facilitato dalle varie spinte regionalistiche ed egemoniche di varie componenti quali francesi e tedeschi, nonche' di elementi alla Haider o Bossi (che tanto sono identici, a parte la canottiera del nostro...).
    Vedi la mucca pazza : di quello dobbiamo ringraziare la Thatcher. Le farine animali sono state usate per decenni nell'alimentazione ma, durante il governo della suindicata e' stata presa una decisione fondamentale : per risparmiare sui costi si e' passati da una sterilizzazione del materiale da impiegare fatta a 130 gradi (che strilizzava al 100%) ad una fatta a 70 gradi (che strilizza al 98%, tanto cosa vuoi che sia un 2 % di differenza).
    Risultato, la Scrapie, ovvero morbo della pecora pazza, conisciuto nei paesi anglofoni da oltre 200 anni, e' passata, evolvendosi, ai bovini e poi agli umani.
    E come questo, di casi eclatanti, ne abbiamo a decine.
    Per cui promuoverei un referendum di tipo europeo: fuori l'Inghilterra dalla UE!!!!
    non+autenticato


  • E gli alieni? E l'area 51?
    ... se non ti piace qualcuno: FUORI! questa è la tua politica eh?
    Pensa all'Italia... se a qualcuno non piacesse quello che fanno i NOSTRI politici, fuori, in Europa, potrebbero dirci: ok, fuori: EMBRAGO.
    E io e te, che non abbiamo di certo fatto niente ... ce la prenderemo nel deretano.
    E perché? solo perché abbiamo chi sta sopra di noi che ha agito in una determinata maniera.

    E' sempre la massa bovina e pigra che non si rende conto di niente ad essere parecchio in colpa.
    Se sai e non fai niente, metti in pericolo anche chi non è in grado di capire.
    E poi hai poco da incolpare la classe politica e la classe dirigente: se lasci fare i comodacci a tutti... e poi ti lamenti a disastro fatto... che vuoi?

    --------------




    - Scritto da: Umberto
    > La Gran Bretagna sta nella Unione Europea
    > solo ed esclusivamente come quinta colonna
    > degli USA. Un'Europa unita e funzionante
    > sarebbe un grosso problema per loro ed
    > allora hanno inacricato il loro satellite di
    > creare danno e divisioni all'interno della
    > UE. Il tutto e' poi facilitato dalle varie
    > spinte regionalistiche ed egemoniche di
    > varie componenti quali francesi e tedeschi,
    > nonche' di elementi alla Haider o Bossi (che
    > tanto sono identici, a parte la canottiera
    > del nostro...).
    > Vedi la mucca pazza : di quello dobbiamo
    > ringraziare la Thatcher. Le farine animali
    > sono state usate per decenni
    > nell'alimentazione ma, durante il governo
    > della suindicata e' stata presa una
    > decisione fondamentale : per risparmiare sui
    > costi si e' passati da una sterilizzazione
    > del materiale da impiegare fatta a 130 gradi
    > (che strilizzava al 100%) ad una fatta a 70
    > gradi (che strilizza al 98%, tanto cosa vuoi
    > che sia un 2 % di differenza).
    > Risultato, la Scrapie, ovvero morbo della
    > pecora pazza, conisciuto nei paesi anglofoni
    > da oltre 200 anni, e' passata, evolvendosi,
    > ai bovini e poi agli umani.
    > E come questo, di casi eclatanti, ne abbiamo
    > a decine.
    > Per cui promuoverei un referendum di tipo
    > europeo: fuori l'Inghilterra dalla UE!!!!
    non+autenticato


  • - Scritto da: POLITTIKAMON
    >
    >
    > E gli alieni? E l'area 51?

    Dimentichi i misteri dell'Atlantide. E le notizie nsacoste nelle Piramidi.

    > ... se non ti piace qualcuno: FUORI! questa
    > è la tua politica eh?
    > Pensa all'Italia... se a qualcuno non
    > piacesse quello che fanno i NOSTRI politici,
    > fuori, in Europa, potrebbero dirci: ok,
    > fuori: EMBRAGO.

    Sono o non sono, i politici, espressione della volontà popolare? Se sbagliano loro, pagano tutti.
    La prossima volta, si vota meglio, eh?

    > E io e te, che non abbiamo di certo fatto
    > niente ... ce la prenderemo nel deretano.
    > E perché? solo perché abbiamo chi sta sopra
    > di noi che ha agito in una determinata
    > maniera.

    Dovremmo passare alla Monarchia, così se ci gira per il verso sbagliato buttiamo giù il Re e ne facciamo un'altro...

    > E' sempre la massa bovina e pigra che non si
    > rende conto di niente ad essere parecchio in
    > colpa.
    > Se sai e non fai niente, metti in pericolo
    > anche chi non è in grado di capire.
    > E poi hai poco da incolpare la classe
    > politica e la classe dirigente: se lasci
    > fare i comodacci a tutti... e poi ti lamenti
    > a disastro fatto... che vuoi?

    Ecco la risposta: terrorismo a oltranza. I politici sono la malattia, il terrorismo la cura.

    Auguri...
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 8 discussioni)