Alessandro Del Rosso

Asus (ri)porta AMD Geode sui netbook

Snobbando Atom, Neo e le CPU CULV di Intel, Asus ha scelto il processore Geode di AMD come cuore del suo nuovo Eee PC 1201K. Dotato di uno schermo da 12 pollici, il 1201K sarà probabilmente uno dei netbook più economici della sua categoria

Roma - Rompendo la monotonia, Asus ha presentato un nuovo netbook, il 1201K Seashell, che al posto dell'onnipresente CPU Intel Atom monta il Geode di AMD. Per la precisione il modello di processore è l'NX 1750 a 1,4 GHz, una versione più potente e moderna dei Geode GX e LX impiegati sulle prime generazioni dell'XO del progetto One Laptop per Child.

Asus Eee PC 1201K SeashellSe si escludono il già citato XO e alcuni altri mini notebook destinati ai mercati in via di sviluppo, il processore Geode non era mai stato utilizzato su un netbook mainstream. Quella di Asus appare dunque una scelta del tutto singolare, ancor di più se si considera che il 1201K ha uno schermo da 12,1 pollici, e ricade dunque in quella categoria di laptop per cui AMD propone come alternativa alle CPU di Intel l'Athlon Neo. Grazie alla sua tecnologia di processo più evoluta, Neo offre peraltro un thermal design power inferiore a quella dei Geode NX 1750 (che è di 25 watt).

Ad attrarre Asus verso Geode è stato quasi certamente il fattore economico: non è dato sapere quale prezzo abbia spuntato ad AMD il produttore taiwanese, ma è noto come Geode NX costi significativamente meno rispetto ad Atom e Neo. Tra l'altro gira voce che AMD abbia cessato lo sviluppo di ogni futura evoluzione di Geode, e si prepari dunque a mandare questa CPU definitivamente in pensione.
Sebbene l'Eee PC 1201K non sia ancora stato annunciato ufficialmente, le sue specifiche tecniche sono già apparse sul sito di Asus. Queste parlano di uno schermo da 12,1 pollici con risoluzione WXGA (1366 x 768 pixel), chipset SiS741GX/966L, 1 GB di memoria RAM, moduli wireless 802.11n e Bluetooth 2.1+EDR, hard disk con capacità compresa fra 160 e 320 GB, una webcam da 0,3 MP, e le classiche interfacce di I/O. La batteria e è a 6 celle e, confermando l'elevato consumo del Geode NX a 1,4 GHz, l'autonomia stimata è di 2 ore. Il peso del piccolo laptop è di poco inferiore al chilogrammo e mezzo, mentre il sistema operativo preinstallato è Windows XP.

Del 1201k non si conosce ancora disponibilità e prezzo: perché la scelta di Geode risulti sensata, ci si attende che quest'ultimo sia particolarmente aggressivo. Del resto tutto, inclusa la scelta di XP al posto di Windows 7, fa pensare che questo Eee PC verrà inserito nella fascia più bassa del mercato.

Alessandro Del Rosso
Notizie collegate
  • TecnologiaIl nuovo XO avrà un chip VIANella prossima versione del portatilino a basso costo di OLPC l'attuale CPU di AMD sarà rimpiazzata da una di VIA. In attesa della prevista migrazione ad ARM
  • AttualitàAMD abbandona il suo PC low-costPIC avrebbe dovuto proporsi come soluzione a basso budget per i mercati emergenti: dopo due anni AMD ha deciso di concludere l'esperienza a causa delle poche vendite
36 Commenti alla Notizia Asus (ri)porta AMD Geode sui netbook
Ordina
  • Inutile stupirsi, sono tipici prodotti che equipaggeranno netbook a bassissimo costo da vendere (probabilmente) in mercati emergenti.

    Una volta svuotati i magazzini il Geode verrà sostituito dal nuovo modello, secondo uno schema tipico dell'industria dei semiconduttori.
  • Quale nuovo modello?
    Quel geode deriva dagli Athlon XP ed è un socket A!!

    http://en.wikipedia.org/wiki/Geode_%28processor%29...

    Non ha senso un processore del genere a meno che AMD non abbia regalato ad Asus le sue scorte di magazzino in attesa di bobcat.
    non+autenticato
  • conta che sul primo eeePC c'era un celeron 900 portato a 630 per il troppo consumo.
    in effetti e' il concorrente adatto a quella configurazione, ma con 3 anni di ritardo.
    non+autenticato
  • Ma mica tanto.
    Il tuo celeron era un conroe-L, cioè è un'architettura venuta dopo i Pentium M (erroneamente chiamati "centrino"), questo geode è dell'epoca dei Pentium 4!
    non+autenticato
  • Non sono fondi di magazzino, perché sono tutti componenti da produrre, non già prodotti.

    Il termine giusto è invece "spazzatura tecnologica".
    ruppolo
    33147
  • - Scritto da: smilz21
    > Che ne pensate dell'EeeKeyboard? A me sembra
    > inutile:
    > http://www.hwjournal.net/desktop/asus-eeekeyboard-

    penso che siamo in un momento di gran confusione....
    non+autenticato
  • - Scritto da: smilz21
    > Che ne pensate dell'EeeKeyboard? A me sembra
    > inutile:
    > http://www.hwjournal.net/desktop/asus-eeekeyboard-

    Il laboratorio di Frankenstein lavora a spron battuto!
    ruppolo
    33147
  • - Scritto da: ruppolo
    > - Scritto da: smilz21
    > > Che ne pensate dell'EeeKeyboard? A me sembra
    > > inutile:
    > >
    > http://www.hwjournal.net/desktop/asus-eeekeyboard-
    >
    > Il laboratorio di Frankenstein lavora a spron
    > battuto!

    lol ero sul sito apple e guarda che mi capita.. "Il nuovo Mac mini con Snow Leopard Server. Facile da impostare. Facile da usare. E super conveniente. Solo € 949."

    ma non pare troppo caro quel coso?
  • > ma non pare troppo caro quel coso?

    Ma stai scherzando? Per soli 200 euro in più rispetto al modello desktop da 799 ti danno un hard disk da 500 giga e in più ti levano quella gran rottura di scatole del lettore dvd.
    non+autenticato
  • - Scritto da: nome e cognome
    > > ma non pare troppo caro quel coso?
    >
    > Ma stai scherzando? Per soli 200 euro in più
    > rispetto al modello desktop da 799 ti danno un
    > hard disk da 500 giga e in più ti levano quella
    > gran rottura di scatole del lettore
    > dvd.

    già.. mi tolgono il cd.. e mi danno un disco da 500.. a soli 200€....
    ....
    ....
    regalato....
    ....
    ....
    ma.. e questo..
    ....
    ....
    si vabbè.. va anche bene....
    ....
    e ne vendono tanti di quei cosi?
    no perchè sai....
    ....
    ....
    no cosi organizzo bancarelle davanti ai negozi della apple e vendo quei cosi a metà prezzo con linux dentro.... ci guadagnerei praticamente il doppio per ogni pezzo...
    ....
    ....
    ma veramente ti tolgono il cd? e se devi usarlo?
  • utilizzando questo macmini principalmente con server, ci accedi da remoto e non è così utile il lettore cd. Per quanto riguarda il prezzo... è dovuto alla licenza di MacOSX Server che se comprato separatamente costa 500 cucuzze.
  • Cioè grava solo di licenze d'uso?

    In piena epoca di Linux dovrei pagare 500 euro per fare le stesse cose?
    iRoby
    9375
  • Certo che no...non devi pagare un bel niente, usa pure linux. Non me ne viene in tasca niente.
  • ma dai.. questa è una presa in giro

    Mac OS X Server Snow Leopard

    Con Snow Leopard Server è facile collaborare, comunicare e condividere informazioni. Semplicissimo da implementare e gestire, è perfetto per chi non ha mai avuto un server.

    ma bellissima anche

    Mac OS X Snow Leopard + iLife

    Ogni Mac include il sistema operativo più evoluto al mondo e iPhoto, iMovie, GarageBand e iWeb, così puoi fare di più con foto, filmati e musica.

    il sistema piu evoluto al mondo.. mica poco..

    giurerei che se la ridono anche loro mentre scrivono ste cose..
  • Mi pare evidente che non conosci nulla di questo ambiente.

    Ti dico subito che se il tuo lavoro è installare server, da questo non guadagni una cicca, un'ora o due al massimo di lavoro.

    Se invece sei il cliente che paga, allora ti risparmi una montagna di soldi.
    ruppolo
    33147
  • che lo vendano intorno ai 100€?
    non+autenticato
  • un netbook Atom con batteria a 3 celle dura circa 2 ore e mezzo
    un netbook Geode con batteria a 6 celle dura 2 ore

    alla fine mi sa che il costo sarà simile
    non+autenticato
  • - Scritto da: banca
    > un netbook Atom con batteria a 3 celle dura circa
    > 2 ore e mezzo
    > un netbook Geode con batteria a 6 celle dura 2 ore
    >
    > alla fine mi sa che il costo sarà simile

    e però con durata batteria inferiore, quindi...
    mah, a meno che Asus non abbia trovato il sistema di farlo funzionare più a lungo. Aggiungiamo poi che con 12" e batteria 6 celle, sarà ben più pesante di un classico netbook, effettivamente è un prodotto "strano",
    a meno che non lo vendano a 150 euro... altrimenti risparmiare 50 euro rispetto a un netbook normale mi pare inutile.
    E poi una webcam da 0,3 MP, ma quanto gli costava metterci una 1,3 almeno?
    Mi viene un dubbio: ma oggi è il primo aprile? Sorride
    non+autenticato
  • Prima c'era OLPC One Laptop Per Child

    Questo è OLPSC One Laptop Per Sfigated Child

    Pensa che non ha manco la manovella con la dinamo per ricaricare le batterie.
    iRoby
    9375
  • - Scritto da: iRoby
    > Prima c'era OLPC One Laptop Per Child
    >
    > Questo è OLPSC One Laptop Per Sfigated Child
    >
    > Pensa che non ha manco la manovella con la dinamo
    > per ricaricare le
    > batterie.

    Ma che importa, tanto ha la batteria intercambiabile, no?
    ruppolo
    33147
  • LOL! ahahahha
  • Nun ce sta niente da fa...
    Con la architettura x86 o pompi sui ghz oppure non hai prestazioni e questo porta all'inalzamento dei consumi.
    L'unico approccio possibile per i SOC a basso consumo è RISC.
    non+autenticato
  • che tristezza sto "netbook" che nasce vecchio...
  • - Scritto da: pentolino
    > che tristezza sto "netbook" che nasce vecchio…
    Ma come… ha un sistema operativo così moderno...
    ruppolo
    33147
  • proprio non ti capisco, credevo che mac os x ti piacesse... misteri
  • Già, il problema è che architetture diverse non se ne trovano da noi.

    Per un netbook un processore ARM sarebbe uno spettacolo, peccato che non li vende nessuno ...

    In alcune catene di supermercati c'è un mindtech a 80-90 euro ma è ridicolo come potenza, RAM, supporto di memorizzazione e s.o. (wince 5.0) ..
    non+autenticato