Quei pixel bucati sull'LCD

Compra uno schermo LCD nuovo di zecca e si ritrova un pixel verde fosforescente in mezzo allo schermo. L'assistenza sostiene che un pixel così non è coperto da garanzia (!) Una costosa disavventura

Roma - Salve, scrivo per avere un parere, un conforto, un confronto e spero una soluzione. Ho acquistato il monitor in oggetto (circa 2 milioni), arriva a casa, lo sballo, lo attacco al pc e lo provo subito...

Durante l'avvio non ero presente (sono andato in cucina a prendere un caffé), ritorno nella stanza del PC e trovo Windows già avviato.... Fantastico, non avevo mai lavorato con un LCD e per circa cinque minuti i miei occhi luccicavano:-)

Ad un certo punto il sistema operativo di zio Bill mi fa i capricci ("questo programma ha eseguito un'operazione non valida" ecc...) e riavvio.... Schermata nera con logo del Bios ma..... Cos'è questo puntino in mezzo allo schermo, verde fosforescente? Ma perché non va via.... Ma perché, ma perché, ma perché.. Vado avanti così fino a quando non ho realizzato che il pixel in questione lo avrei sempre visto verde fosforescente.
Chiamo subito il servizio assistenza (non faccio i nomi ma solo la ragione sociale: "PC CLINIC") e mi risponde un tipo che mi dice che secondo una normativa europea non meglio specificata di cui ancora non sono riuscito a trovare nulla, fino a 5 pixel consecutivi e diversi sparsi il monitor non rientra in garanzia...

Il personaggio in questione non mi ha saputo dire il codice della normativa, sul loro sito non ho trovato nulla, sul sito della AOC non è neanche menzionata un'eventualità del genere?

Allora? Che faccio? Mi tengo il monitor col pixel bucato e incomincio a fare pubblicità negativa a PC CLINIC e AOC? Non mi piace comportarmi così, però devo dire che comunque loro non sono stati di grande aiuto.

Spero che qualcuno di voi mi dica se esiste il codice di questa normativa, in caso contrario, per 2 milioni prenderò provvedimenti legali e farò di tutto per pubblicizzare l'accaduto sui principali portali italiani.

Distinti Saluti
Xadu

Questa della normativa dei cinque pixel sinceramente ancora non l'avevamo sentita. Sembra davvero un modo maldestro per tirarsi fuori dai guai. Anche esistesse quella normativa, a fronte di un acquisto così costoso come un monitor LCD il produttore e l'assistenza dovrebbero comportarsi in modo ben diverso. Forse chi leggerà questa lettera potrà raccontare la propria storia e aggiungere qualche tassello per reagire nel modo migliore a questa incredibile situazione. Ciao! Lamberto Assenti
TAG: hw
70 Commenti alla Notizia Quei pixel bucati sull'LCD
Ordina
  • ciao a tutti rispondo a questo post a distanza di anni perchè l'ho visto solo ora,comunque volevo informare per chi non lo sapesse che il fatto della sostituzione di un monitor avente almeno dai 3 a 5 pixel bruciati non lo decide il RIVENDITORE ma IL PRODUTTORE del monitor se non mi sbaglio il monitor in oggetto deve essere un ACER gli altri nella norma la sostituzione avviene per 3 pixel bruciati!! ma preciso che questa è una clausula del produttore e non è affatto una legge!!!
    comunque se si dovesse riscontrare difetti nel prodotto acquistato lo si può rendere o chiederne la sostituzione immediata al rivenditore negli 8/10 giorni dopo l'acquisto,inoltrata questa data la garanzia la da PER LEGGE il produttore di tale prodotto!!! resta vincolo di cortesia del centro commerciale e/o del negozio voler aiutare il cliente a risolvere il problema!! ovviamente la legge indica 2 anni di garanzia!! il primo anno di garanzia è gestito completamente dal produttore mentre il secondo anno dal rivenditore!!

    spero che questo chiarimento possa aiutare tutti ad avere una giusta e corretta comprensione evitando di spargere fango in testa in maniera gratuita
    ciao
  • A me stava capitando con un notebook con schermo da TFT 14.1" la cui marca è omonima di uno stato americano (tanto x non far nomi): un bel pixel viola al centro-destra!
    Il bello è che i pixel non coperti da garanzia arrivavano a:
    10! per 12.1"/13.3";
    12!! per 14.1" (il mio caso!)
    15!!!!!! per 15" (una vera costellazione!!)

    Tutto questo mi è stato detto DOPO aver pagato il notebook, dandomi un bolletino tecnico fornitogli da una certa "KAPOK" (immagino la ditta che gli fornisca gli schermi) datato 29 ottobre 1999!!!

    Fortunatamente ho potuto riconvertire i soldi con un pc desktop (molto pompato!) x un mio collega...
    non+autenticato
  • ciao,

    qualche anno fa l'lcd del mio portatile toshiba aveva un problema simile, ma sapevo che toshiba considera non difettosi i display con x pixel morti (5 per i 640X480 e 11 per i 1024/768, se ben ricordo)... comuqnue i miei 2 pixel morti non erano cosi` fastidiosi e li ho lasciati li....


    ...tempo dopo ho avuto un problema sulla motherboard del portatile e l'ho portato in assistenza... e` stato riparato in garanzia e (sorpresa!) mi hanno sostituito anche il display per via dei pixel morti... il tutto senza spendere una lira e in una sola settimana

    inutile dire che sono restato molto ben impressionato dalla ottima assistenza di Toshiba!
    non+autenticato
  • Ho aquistato un monitor al plasma da 42 pollici NEC (lire tredicimilioni) che ha un bel puntone rosso fosforescente nella parte centrale dello schermo.
    Mi hanno risposto la stessa cosa.
    non+autenticato
  • Purtroppo anch'io sto avendo esperienze orribili con la Nec, la Nec Italia e il centro assistenza di Milano Concrete s.r.l. Pare proprio che la Nec non faccia più monitor come i famosi FGe: ne ho cambiati ben 4 e tutti e 4 con difetti diversi! Praticamente è 1 anno che sto senza monitor, fra spedizioni varie. Ovviamente alla Nec mi dicono che è tutto normale. Io dico che se mi ero comperato un Philips o un Sony o un Nokia ora avevo il mio monitor: non comprate più nulla che sia Nec, nemmeno i cellulari (leggasi db2000)!!!

    - Scritto da: The Penetril Dispenser
    > Ho aquistato un monitor al plasma da 42
    > pollici NEC (lire tredicimilioni) che ha un
    > bel puntone rosso fosforescente nella parte
    > centrale dello schermo.
    > Mi hanno risposto la stessa cosa.
    non+autenticato
  • Non esiste nessuna normativa europea! Quella dei "cinque pixel" è solo una politica aziendale seguita pormai da diverse imprese per garantirsi di non dover cambiare troppo spesso monitor lcd che ancora oggi non godono di processi produttivi che assicurino un grado di qualità elevato. Le aziende infatti riescono a produrre questi prodotti solo entro i limiti dei famosi cinque pixel, tentando di abbassare la soglia di sicurezza. L'unica alternativa possibile, allora, è inviare il monitor difettato segnalando altri guasti veri o presunti. A quel punto solitamente, il centro di assistenza capisce il problema e sostituisce il monitor. Un consiglio, visto che i margini di qualità per ora sono molto bassi, e qusto pixel bruciato esce spesso fatevi testare il nuovo monitor direttamente dal rivenditore presso cui lo acquistate.

    Saluti

    Uno bene informato
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | Successiva
(pagina 1/7 - 34 discussioni)