Alessandro Del Rosso

Belkin semplifica le reti

Belkin ha inaugurato una nuova gamma di router e modem router wireless che mette al bando i termini tecnici e punta tutto sulla immediatezza d'uso

Roma - Ormai da anni i produttori di dispositivi per l'home networking si sfidano per la realizzazione di appliance sempre più semplici da installare, configurare e utilizzare. Belkin, uno dei più noti nomi di questo settore, tenta ora di portare questa sfida a nuovi livelli con il lancio della sua nuova linea di router e modem router wireless Surf, Share e Play (SS&P).

Surf, Share e PlayCon questi tre termini di semplice comprensione (almeno per chi mastica un po' d'inglese), Belkin vuole classificare i propri router in base alla loro principale finalità di utilizzo: navigare sul web (Surf), condividere file e contenuti multimediali (Share) e giocare online (Play). Dal nome dei suoi router consumer l'azienda ha così deciso di mettere al bando sigle come G, N o N+, non comprensibili a tutti.

Ma Belkin non si è limitata a cambiare nome ai suoi prodotti: la nuova linea di device SS&P include infatti tutta una serie di accorgimenti, applicazioni integrate e strumenti che promettono di rendere il processo di installazione e configurazione di un nuovo router alla portata dell'utente meno esperto. Tutti i router SS&P arrivano con i cavi già collegati e, secondo Belkin, possono configurarsi autonomamente senza la necessità di connetterli ad un computer.
Tra gli strumenti integrati in questa nuova linea di router c'è Self Healing, un software capace di rilevare e risolvere automaticamente i più comuni problemi di rete e di effettuare regolari controlli diagnostici.

La nuova gamma Belkin si compone di cinque modelli: Surf, Surf+, Share, Play e PlayMax. I router e modem router Surf e Surf+ sono pensati per gli utenti che desiderano navigare sul Web da qualsiasi punto della casa e che non vogliono avere a che fare con i complicati processi di installazione dei prodotti tradizionali. Il modello Surf+ aggiunge alla lista di funzionalità di Surf il supporto allo standard WiFi 802.11n da 300 Mbps, supportato anche da tutti gli altri modelli. Share include invece tutte le applicazioni necessarie all'archiviazione e alla condivisione di file multimediali (video, foto e musica) e alla stampa via rete: l'applicazione Print Genie consente, ad esempio, di collegarsi a qualsiasi stampante USB multifunzionale.

I router Play e Play Max supportano la modalità di trasmissione 802.11n dual-band (2,4 GHz e 5 GHz) per garantire la velocità e l'affidabilità più adeguate per lo streaming video e il gioco online in alta definizione. Qui si trovano applicazioni per gestire una collezione di musica, per riprodurre la musica archiviata su Xbox o PlayStation 3, e per creare automaticamente delle playlist di canzoni in base ai gusti dell'utente o a tre stili predefiniti.

Tra le altre applicazioni presenti su certi modelli di router SS&P si trovano infine Memory Safe, che esegue il backup automatico di foto e file importanti su un disco fisso esterno collegato router, Torrent Genie, che gestisce il download di file torrent, e Bit Boost, che permette di assegnare maggiore priorità ai pacchetti utilizzati nello streaming video, nel VoIP e nel gioco online.

Il prezzo di questi prodotti parte dai 40/60 euro del router/modem router Surf e arriva ai 130/150 euro del router/modem router Play Max.

Alessandro Del Rosso
1 Commenti alla Notizia Belkin semplifica le reti
Ordina