Il libro in-consistente: ebook

Tavola rotonda

Roma - Il Dipartimento di Culture Comparate dell'UniversitÓ per Stranieri di Perugia organizza per mercoledý 7 maggio una tavola rotonda sul tema "Il libro in-consistente. Dall'e-book all'e-learning".

All'incontro interverranno esperti di vari settori (universitÓ, editoria, biblioteche, produttori software,ecc.).

Il programma dettagliato si pu˛ consultare in rete su questa pagina
TAG: mercato
3 Commenti alla Notizia Il libro in-consistente: ebook
Ordina
  • con l'ebook l'editoria capirà che non si potrà più speculare sulle opere non coperte dal diritto di autore...

    vedrete come cambierà il mondo....

    cercate di vendere più libri ora perchè dopo sarà un "pochino" più difficile ihihhihihi
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > cercate di vendere più libri ora perchè dopo
    > sarà un "pochino" più difficile ihihhihihi

    Ridi, ridi... Occhiolino
    non+autenticato

  • sinceramente non penso che l'e-book porti ad una minore vendita di libri, anzi, ne favorirà la vendità. Credo vi sia una piacevole passione feticista verso il libro, un oggetto fisico da avere riposto sullo scaffale o in una bella libreria. Ci mettereste un CD al posto di un libro di carta ? e poi avete davvero mai letto un intero libro in formato e-book ? e non intendo un libro di racconti, ma uno di almeno 200 pagine. Io ho provato ed è assolutamente più scomodo e stancante del formato classico.

    Il formato e-book quindi non è adatto per la narrativa, ma è invece stupendo per l'apprendimento. Libri di testo e manuali vedranno una sempre più fusione con il formato elettronico, il quale permette grandi comodità come ricerca di testo, inserimento immagini, funzioni di copia/incolla e, in futuro, chissà quant'altro.


    - Scritto da: Anonimo
    > con l'ebook l'editoria capirà che non si
    > potrà più speculare sulle opere non coperte
    > dal diritto di autore...
    >
    > vedrete come cambierà il mondo....
    >
    > cercate di vendere più libri ora perchè dopo
    > sarà un "pochino" più difficile ihihhihihi
    non+autenticato