Claudio Tamburrino

Google News, uno per tutti

Nuove opzioni per permettere al singolo utente di adattare il servizio alle sue necessitÓ e ai suoi interessi. Per il momento, solo nella versione statunitense

Roma - Google News si rinnova con la volontà di permettere ai singoli utenti di personalizzare la sua offerta: viene presentato da Mountain View come "la novità più grande dal lancio della versione beta nel 2002".

Google ha annunciato dal suo blog ufficiale una nuova opzione per l'aggregatore di notizie chiamata "News for you", disponibile per ora solo per la versione statunitense del servizio. Consente di ottenere una serie di titoli ritagliati sugli interessi del singolo utente e di fruire di nuovi strumenti per la navigazione.

Punto centrale del nuovo design è il box per la personalizzazione, in cui è possibile specificare i propri interessi rispetto a macro-categorie (Aalute, Esteri, Economia, Spettacoli, Scienza e tecnologia e Sport) o ad argomenti specifici: in base a tali scelte il servizio provvederà a fornire i titoli più adatti. Sarà inoltre possibile esprimere preferenze rispetto alle fonti che si ritengono più utili.
╚ possibile annullare tutte le scelte tornando alla versione base semplicemente cliccando sul tasto reset.

Accanto a questa versione personalizzata trovano spazio in evidenza gli argomenti del giorno (sul modello dei trending topic di Twitter), mentre l'angolo in basso a destra è riservato alle notizie locali (tra cui le previsioni del tempo).

Una serie di shortcut (tra cui "n" per next story, "p" per previous e "s" per contrassegnare una storia) favoriscono la navigazione nella pagina.

╚ possibile inoltre condividere le notizie sui social network (Buzz, Reader, Facebook o Twitter).

Claudio Tamburrino
Notizie collegate