LinuxNews/ IL PDA della Sharp anche in Europa

La Sharp annuncia la commercializzazione del suo PDA in Europa e ci aggiunge varie funzionalità per il multimedia

La Sharp ha annunciato una partnership con PacketVideo, società specializzata nello streaming video wireless.

Questo accordo doterà il PDA della SHARP Zaurus (basato su Linux) del PVPlayer (PacketVideo Player), il pacchetto che fornisce video in formato MPEG4, audio WAV e AVI su reti wireless. Il PVPlayer è già distribuito con dispositivi Pocket PC.

La PacketVideo afferma che il suo software funziona con larghezze di banda che vanno da 9,6 Kbps a 384 Kbps. E inoltre riesce ad aggiustare in automatico il frame-rate a seconda della larghezza di banda disponibile.
La Sharp ha intenzione di commercializzare Zaurus basato su Linux in Europa e in Nord America nel quarto trimestre del 2001. Il prezzo al dettaglio dovrebbe aggirarsi intorno ai 650 dollari.

La versione giapponese di Zaurus è invece in vendita già da qualche tempo in Giappone, ma è basata su di un sistema operativo proprietario.

La Sharp detiene circa il 50% del mercato dei PDA in Giappone, e uscendo fuori dai confini nipponici spera di erodere quote di mercato a Palm e ai vari dispositivi basati su Windows CE.

A cura di
Soluzioni Open-Source