Alessandro Del Rosso

Sharp lancia un BD-R a doppia capacità

Sharp è il primo produttore di supporti ottici ad annunciare il lancio, per il 30 luglio, di un disco Blu-ray da 100 GB. Si baserà sulla neonata specifica BDXL, che richiede l'utilizzo di nuovi player e masterizzatori

Roma - Sharp ha annunciato che a fine mese commercializzerà in Giappone il primo supporto Blu-ray da 100 GB di tipo write-once. Questo disco, chiamato VR-100BR, si basa sulla specifica BDXL approvata da Blu-Ray Disc Association lo scorso aprile.

Sharp VR-100BRLa specifica BDXL prevede dischi registrabili (BD-R) con capacità fino a 128 GB (tre layer) e dischi riscrivibili (BD-RE) con capacità fino a 100 GB (quattro layer). Per il momento Sharp ha preferito implementare la versione a tre layer, che rispetto a quella a quattro è più economica da produrre.

Un disco VR-100BR verrà venduto ad un prezzo di circa 55-60 dollari, e potrà contenere fino a 12 ore di programmi TV del digitale terrestre e fino a 8,6 ore di programmi TV via satellite.
Per registrare e riprodurre i nuovi supporti BDXL sono necessari nuovi drive ottici: per tale ragione Sharp ha già pianificato il lancio, sempre a fine mese, di nuovi masterizzatori Blu-ray della linea Aquos compatibili con la nuova specifica. Tali unità saranno in grado di leggere e scrivere anche i preesistenti dischi Blu-ray da 25/50 GB.

Alessandro Del Rosso
Notizie collegate
  • TecnologiaBlu-ray accoglie i dischi da 128GBIl consorzio di aziende che sviluppa lo standard Blu-ray ha pubblicato la nuova specifica BDXL, che apre la strada a dischi BD-R e BD-RE con capacità maggiore rispetto a quella attuale
  • TecnologiaBlu-ray, due nuovi formati in arrivoLo standard Blu-ray sta per accogliere due nuove specifiche: una incrementa la capacità, portandola a 128 GB, l'altra permette agli utenti di aggiungere materiale personale sui dischi sfornati dall'industria dei contenuti
12 Commenti alla Notizia Sharp lancia un BD-R a doppia capacità
Ordina
  • Nuovo player, nuovo masterizzatore.

    BDXXL:
    Nuovo player, nuovo masterizzatore.

    BD3D:
    Nuovo player, nuovo masterizzatore.

    BD3DXL:
    Nuovo player, nuovo masterizzatore.

    BD3DXXL:
    Nuovo player, nuovo masterizzatore.

    Televisori LCD:

    Plasma, Lcd, hd Ready, Full Hd, Edge led, full led, 3d ready, full 3d...

    Ma annatevene un po' affanc***!
  • Con la stessa cifra di un player ti compri un hd da un tera, e sei a posto.

    Il BD è morto.
    non+autenticato
  • Eh, infatti.
    Sono circa 2 anni che il mio masterizzatore DVD-RW non masterizza più niente... le memorie a stato solido sono immensamente più comode nell'uso quotidiano. Sorride
    non+autenticato
  • Capisco che è ingiusto, ma in fondo nessuno ti obbliga ad aggiornare il TV ogni volta che esce una nuova tecnologia.

    Chi usa veramente TUTTE le funzioni che ha un TV nuovo?

    Se parlo del 5% degli acquirenti credo di essere pure ottimista.

    Personalmente ho un HD ready. Quando si romperà lo cambiero. Anche se dovessero passare 10 anni.
    non+autenticato
  • D'accordissimo con te. Infatti anch'io ho un hd ready che userò finchè non si sarà consumato. Quello che mi infastidisce sono questi continui "aggiornamenti" che non fanno altro che ingenerare confusione nei consumatori meno sgamati e il cui chiarissimo scopo è quello di spennare i polli. Capisco la ricerca e l'innovazione, ma ste multinazionali dell'elettronica di consumo hanno rotto il c***o.
    Se i loro orpelli tecnologici cominceranno a rimanere sugli scaffali (a cominciare dalle tv in 3d), forse questa stupida corsa rallenterà un poco
  • Ricordo che la tassa SIAE:
    * supporti audio analogici (audiocassette): € 0,23 per ogni ora di registrazione musicale;
    * Supporti audio digitali (minidisc, CD-R, CD RW AUDIO, DVD): € 0,22 per ogni ora di registrazione musicale;
    * CD-R dati: € 0,15 ogni 700 MB di capacità dati
    * supporto video analogico, digitale e vhs : € 0,29 per ogni ora di registrazione;
    * Supporti DVD RAW, DVD DUAL LAWYER, DVD-R, DVD+R: € 0,41 ogni 4,7 GB;
    * HD DVD e HD DVD RW: € 0,25 ogni 15 GB
    * BLU RAY e BLU RAY RW: € 0,41 ogni 25 GB;

    Quindi per un 3 layer da 133 GB siamo sui 2,46 Euro a disco di balzello
    non+autenticato
  • - Scritto da: jjdd
    > * Supporti DVD RAW, DVD DUAL LAWYER, DVD-R,
    > DVD+R: € 0,41 ogni 4,7
    > GB;

    ...e come mai si trovano DVD Verbatim a 50 cents in giro? Che li pago 9 centesimi e tutto il resto è SIAE, o sono "importati" da San Marino e poi venduti al dettaglio?
    non+autenticato
  • - Scritto da: Paolo Nocco
    > - Scritto da: jjdd
    > > * Supporti DVD RAW, DVD DUAL LAWYER, DVD-R,
    > > DVD+R: € 0,41 ogni 4,7
    > > GB;
    >
    > ...e come mai si trovano DVD Verbatim a 50 cents
    > in giro? Che li pago 9 centesimi e tutto il resto
    > è SIAE, o sono "importati" da San Marino e poi
    > venduti al
    > dettaglio?

    La seconda che hai dettoOcchiolino
  • - Scritto da: jjdd
    > Ricordo che la tassa SIAE:

    ...non si applica in Lussemburgo
    www.nierle.it

    E al diavolo tutti quanti.
    Funz
    13032
  • ...tutti coloro che hanno acquistato dei masterizzatori BR non compatibili con la nuova specifica!
    non+autenticato
  • Godo.

    Come successe per il CD quando uscirono i masterizzatori, poi quando uscirono i DVD stessa storia.

    Comunque di fatto, mentre con CD e DVD vedevo gente che si accaparrava masterizzatori a iosa, con i BRD vedo fin poca gente a comprarsi i lettori da salotto.
    Poi non so dalle vostre parti.
    A sto punto conviene veramente prendere una PS3.. che però non sarà compatibile col nuovo formato, ed è appena uscita la slim Rotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridere
    Wolf01
    3342
  • MKV is the way. Mica 10 anni fa avevamo le connessioni 20 mega!
    Infatti i popcorn (non quelli commestibili eh!) sono stati venduti a vagoni. Mistero della fede, invece i lettori BD sono ancora sugli scaffali.

    Gli unici lettori che si vendono sono quelli per PC...chissà perchè!

    I masterizzatori non li compra più nessuno perchè con HDD a meno di 90 euro al tera, le connessioni veloci, la LAN diretta al TV, i barebone multimediali e tutto il resto non ha più senso masterizzare.

    Prima quelle descritte qui su erano privilegi di pochi. Ora non più, per fortuna.
    non+autenticato