Alessandro Del Rosso

Panasonic porta il 3D sulle Lumix G

Il colosso giapponese sta lavorando a un obiettivo che potrÓ essere montato sulle fotocamere Lumix G Micro Quattro Terzi e consentirÓ di scattare foto 3D

Roma - Panasonic ha annunciato lo sviluppo di un obiettivo 3D intercambiabile per le sue fotocamere digitali Lumix G basate sul sistema Micro Quattro Terzi.

L'obiettivo, atteso sul mercato verso fine anno, sarà composto da due sezioni ottiche progettate per proiettare sul sensore della fotocamera un'immagine di destra e una di sinistra, così da simulare la visione stereoscopica umana. Queste due immagini potranno essere in seguito combinate in un singolo fotogramma 3D dagli apparecchi compatibili, come i televisori e i player Blu-ray con motore 3D integrato.

Panasonic afferma che quello in fase di sviluppo è il primo obiettivo intercambiabile a permettere lo scatto di immagini 3D su fotocamere integranti un solo sensore. Questa tecnologia deriva probabilmente da quella appena introdotta dall'azienda giapponese con la videocamera HDC-SDT750, corredata di un obiettivo accessorio per le riprese stereoscopiche.
Al momento non è ancora chiaro se il futuro obiettivo 3D sarà compatibile con tutti i modelli di Lumix 3G Micro System.

Alessandro Del Rosso
Notizie collegate
  • TecnologiaBlu-ray sarà anche 3DIl consorzio che promuove lo standard sta lavorando ad una specifica che consentirÓ agli studios di distribuire, sul mercato domestico, versioni tridimensionali dei propri film. Nel frattempo Sony porterÓ la stereoscopia nei suoi televisori
  • TecnologiaUn LCD stereoscopico per immagini 3DPlanar Systems annuncia una nuova tecnologia ad alta definizione per visualizzare immagini in tre dimensioni. Basta con i malditesta prodotti dai sistemi stereoscopici tradizionali, promette l'azienda
4 Commenti alla Notizia Panasonic porta il 3D sulle Lumix G
Ordina