Windows Phone 7, riconoscimento vocale totale

I risultati raggiunti dalla ricerca nel campo dello speech recognition al servizio dei progetti di Microsoft. Per battere la concorrenza a parole

Roma - Fino a ieri comandi vocali disponibili su ordinari smartphone e cellulari si limitavano fondamentalmente alla possibilità di comporre un numero telefonico presente in rubrica, senza l'uso delle mani. Oggi le cose stanno cambiando sensibilmente. Per stare al passo, Microsoft ha deciso di spingersi parecchio oltre e lo ha fatto già in tempi non sospetti, quando nel lontano 1999 iniziò a studiare la tecnologia con il noto toolkit prodotto da Entropic. Nel 2007 l'azienda acquisì poi TellMe, leader nei sistemi di riconoscimento vocale, scommettendo un altro miliardo di dollari sul concetto di speech recognition. Perché il futuro non può passare solo dal touchscreen.

In occasione del recente SpeechTEK 2010 newyorkese il general manager del Gruppo Voice di Microsoft, Zig Serafin, ha ribadito che la casa di Redmond non considera più il controllo vocale come una funzione collaterale ma come parte integrante dell'interfaccia utente futura, perché nelle prossime periferiche in arrivo sul mercato la voce sarà un elemento determinante. La chiave con cui accelerare i tempi di risposta tra input e output.

Negli ultimi 3 anni, Microsoft ha elaborato e utilizzato questa tecnologia soprattutto per applicazioni specifiche, pensate per le esigenze aziendali, e per accessori dedicati al settore automobilistico. Il sistema infotainment Kia UVO che verrà installato sulle prossime Ford già appare un dimostrazione di forza notevole, visto che con le parole è possibile arrivare a gestire le funzioni dell'autoradio e quelle del navigatore satellitare. Ma il colosso di Redmond ha intenzione di utilizzare questo canale di output in tanti altri ambiti consumer e includerà i comandi via microfono anche in Kinect per Xbox 360 permettendo di controllare determinate funzioni della dashboard, come la riproduzione dei filmati, tramite l'uso delle corde vocali.
Il keynote dello SpeechTEK 2010 ha comunque sottolineato la volontà di inserire il riconoscimento vocale direttamente nel sistema operativo dei dispositivi Windows Phone 7 in uscita.
Il sistema sarà esteso alla gestione totale del telefono, quindi basterà un ordine preciso pronunciato ad alta voce per chiamare un contatto, lanciare un applicazione, cercare una via sulla mappa o avviare una ricerca specifica su Bing. Caratteristiche che, almeno sulla carta, dovrebbero rendere il dispositivo Microsoft più immediato rispetto ai concorrenti sugli scaffali dei negozi.

Sui terminali Google Android è infatti già possibile attivare il sistema voice per qualunque applicazione che includa un campo di testo ma il sistema esige comunque l'uso del touch per attivazioni, conferme e correzioni, risultando alquanto macchinoso. Nelle ambiziose intenzioni di Microsoft c'è invece una totale scrematura dei passaggi che portano al raggiungimento del risultato e una modalità d'uso semplificata che sia basata esclusivamente sulle corde vocali dell'utente.



Roberto Pulito
Notizie collegate
47 Commenti alla Notizia Windows Phone 7, riconoscimento vocale totale
Ordina
  • Ho provato la funzione di ricerca vocale dell'applicazione di Google per la ricerca, sul mio piccolo nokia 6210 Navigator.

    Rispetto a Dragon o IBM Viavoice i passi avanti fatti nel settore dell'acquisizione vocale si vedono tutti. Parlando con diverse intonazioni, volumi di voce, e simulando accenti più o meno dialettali, ho ho avuto un ottimo riscontro. Ora rifaccio il test leggendo (a gruppi di parole) esattamente quanto ho scritto fino a qui. Sorride

    Risultato:
    Ho provato la funzione di ricerca vocale dell'applicazione di pupilla per la ricerca, sul mio piccolo nokia 6210 Navigator.

    Rispetto a regole pop ibm Viavoice i passi avanti fatti happiness settore dell'acquisizione vocale si vedono tutti. Parlando con diversi donazioni, volumi di bocce, simulando accenti piumino dialettali, ho avuto un ottimo riscontro. Orari corsi test leggendo (gruppi di parole) esattamente quanto ho scritto fino a qui. Sorride
    ---FINE---

    Questa prova l'ho fatta con voce "pesata" e in ambiente silenzioso. Bisogna vedere come si comporta all'aperto, in luoghi rumorosi, etc.. ma mi pare che i presupposti siano ottimi.
    non+autenticato
  • ???????
    Il riconoscimento vocale della tastiera di Android è MOLTO più preciso...
  • il problema del riconoscimento vocale non è più il rumore di fondo

    non so se hai mai provato qualche cellulare nokia, avrai sicuramente notato che "capisce" in qualsiasi condizione

    l'ho provato in stazione, con i treni che passavano ed era perfetto

    il punto è che il sistema funziona solo su un vocabolario ridotto, se invece si vuole usare per dettare frasi, interi discorsi, dove le parole possono essere tra le più varie e intrecciate in molti modi, allora questi sistemi crollano perchè non hanno la capacità di capire il contesto e quindi usare quest'informazione per ricostruire informazioni affette da rumore
    non+autenticato
  • - Scritto da: collione
    > il punto è che il sistema funziona solo su un
    > vocabolario ridotto, se invece si vuole usare per
    > dettare frasi, interi discorsi, dove le parole
    > possono essere tra le più varie e intrecciate in
    > molti modi, allora questi sistemi crollano perchè
    > non hanno la capacità di capire il contesto e
    > quindi usare quest'informazione per ricostruire
    > informazioni affette da
    > rumore
    Esattamente, il problema sta proprio qui: al momento le macchine non sono ancora in grado di comprendere i contesti. Altro classico esempio sono i traduttori online, che quando devono tradurre una singola parola funzionano bene, ma quando devono tradurre un'intera frase fanno spesso saltare fuori risultati ridicoli.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Fabrizio Cinti
    >
    > volumi di bocce

    mmmmmm volumi di bocce

    Clicca per vedere le dimensioni originali
    non+autenticato
  • - Scritto da: bertuccia
    > - Scritto da: Fabrizio Cinti
    > >
    > > volumi di bocce
    >
    > mmmmmm volumi di bocce
    >
    > [img]http://images2.wikia.nocookie.net/__cb2007082

    Ma insomma, prima ti metti a sbavare dietro alla tipa russa del marketing MS, adesso basta che qualcuno parli di bocce voluminose perché la tua immaginazione decolli...
    ...mi sa che pensiamo allo stesso modo! A bocca aperta
    non+autenticato
  • Io uso, da quando è stata rilasciata, la versione di Google maps con ricerca vocale.
    Non sbaglia un colpo, anche con ambiente rumoroso, purchè non tenga l'apparecchio a braccio teso.
    Veramente ottima
    non+autenticato
  • Sì, confermo, anche per il Google Navigator è la stessa cosa: in auto, mentre gli altri parlano e la radio è accesa, col cell sul dock dici "Roma, via del xxxxyyyzzz numero 138" e il risultato è perfetto.

    Il problema resta, come altri hanno fatto notare, per messaggi e/o frasi più lunghe: ho provato a dettare una email col comando vocale ma il risultato è ancora insufficiente... meglio usare una delle varie tastiere (la più veloce per lunghi testi è SWYPE!)
  • Non capisco... lasciate che ognuno scriva un po' quel che cazzo gli pare, tipo... sarà la solita porcata, e lucchettate una discussione in cui viene riportata UNA FRASE DI UNA DIPENDENTE MICROSOFT, PERALTRO DEL SETTORE MARKETING???

    Se volete fornisco pure nome e cognome.


    Mmmmmah....
  • è stata sbloccata, c'è stato un errore: le nostre scuseOcchiolino
  • AHHHH ok bene, nessun problema... allora ora potete lucchettare QUESTA, NO?? Sorride
    non+autenticato
  • Ho incontrato pochi giorni fa, in vacanza, una coppia di giovani e simpatici dipendenti Microsoft, russa lei e tedesco lui, e parlando del loro lavoro mi hanno ribadito che tutta l'attenzione dei prossimi mesi sarà rivolta a Windows Mobile 7, e che già in cantiere sono presenti features che nessun altro sistema operativo ancora possiede, o comunque migliori.

    In particolare, la tipa russa (addetta al marketing) mi ha detto varie volte che lo scoglio più arduo sarà non tanto la parte software, applicazioni ecc... quanto "far diventare sexy" windows mobile 7.
    Proprio così, l'ha ripetuto diverse volte... "iPhone is sexy, windows mobile is not sexy yet"...
  • - Scritto da: syntaris
    >
    > Proprio così, l'ha ripetuto diverse volte...
    > "iPhone is sexy, windows mobile is not sexy
    > yet"...

    lei invece com'era? Imbarazzato

    PS. MS non farà *mai* un prodotto sexy
    non+autenticato
  • - Scritto da: syntaris

    > Proprio così, l'ha ripetuto diverse volte...
    > "iPhone is sexy, windows mobile is not sexy
    > yet"...

    Posso anche essere d'accordo, ma si limitassero a fare un sistema che funzioni senza problemi (come fa Android) sarebbe già un passo avanti rispetto al loro solito...

    Fan LinuxFan Apple
  • il Mio Windows Mobile non ha mai avuto un singolo problema e uso un HTC Diamond da quasi due anni.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Fai il login o Registrati
    > il Mio Windows Mobile non ha mai avuto un singolo
    > problema e uso un HTC Diamond da quasi due
    > anni.

    Io ne conosco tanti di amici con il telefono aziendale Windows Mobile...

    Blocco del telefono, riavvii almeno una volta al giorno, applicazioni partite con il touch dell'orecchio, lentezza esasperante, browser di c*cca, contatti perduti, se cerchi su questo forum ne dicono anche di peggio...

    Fan LinuxFan Apple
  • Per me non ne conosci nessuno.
    Non so su che terminale, ma il mio è acceso dal 25 maggio e l'ho spento (anzi si è spento) 2 volte causa esaurimento batteria per mancata ricarica. Dopo 48 ore, giusto per la precisione.
    x i contatti persi, molti se li giocano con la sincronizzazione con outlook, in quanto non configurano correttamente le priorità.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Rover
    > Per me non ne conosci nessuno.
    > Non so su che terminale, ma il mio è acceso dal
    > 25 maggio e l'ho spento (anzi si è spento) 2
    > volte causa esaurimento batteria per mancata
    > ricarica.


    Si si adesso vienimi a dire che Wincess Mobile 6 è una roccia ed un ottimo OS per cellulari....

    http://punto-informatico.it/b.aspx?i=2701729&m=270...

    http://punto-informatico.it/b.aspx?i=2701729&m=270...

    tanto per fare due esempi a caso...

    Fan LinuxFan Apple
  • il 6.5 montato su HTC (e quindi personalizzato da HTC) funziona bene.
    Il 6.1 con ROM cucinate è uno strazio.
    Servono altre informazioni?
    non+autenticato
  • Ho dimenticato i 2 post citati.
    Sembrano di utenti un po' confusi.
    Quello di Ruppolo è anche patetico, perchè riuscito a pagarlo almeno 200 euro in più del prezzo a cui veniva venduto. Forse si è confuso con un aifone. E poi a me tutti quei riavvii non sono mai accaduti. Certe cose accadono solo a certa gente. Chissà perchè....
    non+autenticato
  • - Scritto da: Rover
    > Ho dimenticato i 2 post citati.
    > Sembrano di utenti un po' confusi.

    Perché bisogna essere a fuoco per usare un cellulare?


    >E poi a me tutti quei riavvii non
    > sono mai accaduti. Certe cose accadono solo a
    > certa gente. Chissà
    > perchè....

    Accadono a tutti i miei amici che conosco e che usano WinMobile...

    La domanda è giusta se girata... Chissà perché solo a te non succedono certe cose...

    Fan LinuxFan Apple
  • - Scritto da: syntaris
    > "windows mobile is not sexy yet"...

    "Is not sexy"??!! La ragazza è stata mooooolto raffinata a dire così!! Dai video che girano in rete la GUI secondo me è un aborto, anni luce indietro rispetto alla concorrenza. Speriamo che la versione final sia migliore, se no sarà l'ennesimo aborto di M$...Occhiolino
    non+autenticato
  • Gia me lo immagino:

    "L'applicazione ABC.exe ha causato un errore di sistema e verra' terminata. Premere ctrl-alt-canc per proseguire"

    Il tutto, ovviamente, su un sistema privo di tastiera.
    non+autenticato
  • Con WM5, 6.0, 6.1 e 6.5 il riconoscimento vocale c'è sempre stato, ma il problema di tutto il sistema sono sempre stati uno stack bluetooth a 8bit (a parte se si usava il bluetooth stereo), scarsa qualità dell'hardware e dei driver.

    Risultato?

    Fino a che sei in una stanza silenziosa il riconoscimento vocale funziona, quando sei in auto, per strada o in treno te lo scordi!
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 10 agosto 2010 23.16
    -----------------------------------------------------------
  • > Fino a che sei in una stanza silenziosa il
    > riconoscimento vocale funziona, quando sei in
    > auto, per strada o in treno te lo
    > scordi!

    ma e' ovvio! La demo verra' fatta da una strafica bionda e tettona con una gonna mooooolto corta che, indossate le sue cuffie microfonate, provvedera' alla dettatura di una lunga lettera, che il sistema provvedera' lesto a digitare.
    e tu pensi: "fico! domani anch'io".
    Dopo tre giorni avrai le occhiaie, non avrai dormito 2 notti perche ti dovevi occupare dei driver a 32bit che ancavano in conflitto con il tuo sistema a 64 bit (sai, i driver a 64 bit sono ancora in alfa e non sono stabili). Comunque dopo 4 reistallazioni da zero e la scheda video impiantata sulgli 800x600 a 16 colori, avrai finalmente il driver installato. Ora si tratta solo delle untime 36 ore da dedicare al training per addestrare il sistema sulla tua voce... come? la ficona bionda metteva le cuffie e parlava subito? ah, ma lei aveva parlato al sitema nelle ultime 3 settimane ininterrottamente per portarlo a quel livello di atffidabilita' e... comesarebbeadire che nessuno te lo aveva detto? eh, beh, sai il marketing...
    poi, qunado tocchera' a te
    non+autenticato
  • Time macchine... Sei tornato indietro di 10 anni?

    I problemi di installazione che dici tu probabilmente li potrai avere solo con un hardware incredibilmente vetusto.

    Un Po come la favolina che per Linux non ci sono driver.

    E già ti sei reso ridicolo...

    Poi l'articolo parlava di ben altro, ma sei così preso dal renderti ridicolo che non te ne sei accorto. Lol
    non+autenticato
  • - Scritto da: Urrr
    > Time macchine... Sei tornato indietro di 10 anni?
    >
    > I problemi di installazione che dici tu
    > probabilmente li potrai avere solo con un
    > hardware incredibilmente
    > vetusto.
    >
    > Un Po come la favolina che per Linux non ci sono
    > driver.
    >
    > E già ti sei reso ridicolo...
    >
    > Poi l'articolo parlava di ben altro, ma sei così
    > preso dal renderti ridicolo che non te ne sei
    > accorto.
    > Lol

    Ho pensato la stessa cosa hehehe...
    "Perché sai, quando metti il floppy n.7 durante l'installazione e ti capita un settore danneggiato? E' un casino, però installando i driver VESA la risoluzione va a posto..." 15 anni fa Occhiolino
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 9 discussioni)