Alfonso Maruccia

Sony: un cavo per collegarli tutti

Basta un singolo filamento di rame per tenere assieme cellulari, fotocamere e ogni altro dispositivo elettronico. Due aziende giapponesi puntano a design semplificati, investendo nello sviluppo

Roma - Sony si è unita con il produttore di componenti giapponese Rohm e ha realizzato un mezzo miracolo, vale a dire rimpiazzare un nastro di 22 collegamenti e cavetti elettronici con un singolo cavo in rame nei suoi gadget portatili. Tanto basta, dice Sony, per trasferire contenuti multimediali, segnali di controllo e persino energia tra due parti di uno stesso dispositivo pensato per applicazioni mobile.

uno schema dell'idea di Sony"Negli anni recenti" dice Sony "i dispositivi mobile sono diventati sempre più sofisticati in termini di funzionalità avanzate e display ad alta risoluzione", e il risultato di questo continuo avanzamento è stata la necessità di mettere assieme "un numero maggiore di cavi di connessione per accomodare il crescente volume di dati trasmessi all'interno dei dispositivi.

Ora i dispositivi si fanno più grandi e cresce la difficoltà di coniugare il corretto trasferimento di informazioni con la possibilità di piegare le parti di un dispositivo composito, ragion per cui Sony si è industriata e ha sviluppato un prototipo in grado di raggiungere una velocità di trasferimento di 940 Megabit al secondo.
Il nuovo "unico cavo" per le comunicazioni interne dovrebbe essere implementato quanto prima, promette Sony, mentre i vantaggi risultano di immediata ricaduta sia per l'aumentata libertà delle scelte di design da parte dei costruttori, che per la capacità di trasmissione delle informazioni vera e propria.

Per quanto riguarda i rapporti tra il colosso nipponico e il suo partner nel progetto, Sony ha sviluppato con Rohm la parte analogica del chip di test garantendo nel contempo i diritti di sfruttamento sulla proprietà intellettuale della parte digitale realizzata in casa. Come risultato entrambe le aziende potranno creare prodotti completi sfruttando l'una l'opzione sulla componente tecnologica dell'altra.

Alfonso Maruccia

fonte immagine
Notizie collegate
23 Commenti alla Notizia Sony: un cavo per collegarli tutti
Ordina