Windows XP, fuori l'ultima beta

Il big di Redmond rilascia la seconda ed ultima beta del suo sistemone, una versione che dovrebbe ormai essere comprensiva di quasi tutte le caratteristiche dell'edizione finale. Il lancio rimane fissato per il tardo autunno

Windows XP, fuori l'ultima betaRedmond (USA) - Pur con qualche ritardo, ieri Microsoft ha rilasciato Windows XP Beta 2 (build 2462a) presso il sito Microsoft Developer Network (MSDN). Questa sarà l'ultima beta di Windows XP e, a parere dei beta tester, dovrebbe ormai considerarsi completa di tutte le funzionalità che si troveranno integrate nella versione finale del sistema operativo.

Le priorità di Microsoft ora sono quelle di scovare e porre rimedio ai problemi e ai bug rimasti, ottimizzare alcune funzioni e dare le ultime limatine all'interfaccia utente. Per una visione d'insieme delle caratteristiche principali di Windows XP si rimanda allo speciale uscito lo scorso mese su queste stesse pagine.

Questa Beta 2 incorpora la famigerata Windows Product Activation (WPA), di cui si è parlato approfonditamente in questo articolo, un nuovo sistema anti-copia che richiederà all'utente di eseguire un processo di attivazione della propria installazione di Windows XP. L'attivazione dovrà essere effettuata automaticamente via Internet o manualmente via telefono entro 30 giorni (14 giorni nella Beta 2) dalla sua installazione: in caso contrario cesserà di funzionare.
Nonostante il piccolo ritardo accumulato, Microsoft sostiene che riuscirà a lanciare Windows XP in tempo per il periodo delle festività, anche se a questo punto non è chiaro se la versione Release Candidate uscirà ad aprile come previsto o slitterà al mese successivo.
TAG: microsoft
158 Commenti alla Notizia Windows XP, fuori l'ultima beta
Ordina
  • Faccio natore che gentilmente Microsoft ha deciso di NON mettere la beta 2 di Windows XP nella sezione subscribers download di MSDN. Dicono di non poterla mettere (così come per Office 10) a causa dell'impossobilità di distribuire elettronicamente il codice di attivazione ad ogni abbonato MSDN Universal e Professional. Dicono inoltre che l'unica cosa che attualmente genera i codici di attivazione è la macchina che stampa le etichette dei cd, ma per favore...
    non+autenticato
  • Nella sezione "VIRUS" ho postato 1 messaggio dal titolo "VERIFICARE QUANTO SEGUE".....
    qualcuno sà dire se è vero e dic he si tratta?
    ciao
    non+autenticato


  • - Scritto da: Alien
    > Nella sezione "VIRUS" ho postato 1 messaggio
    > dal titolo "VERIFICARE QUANTO SEGUE".....
    > qualcuno sà dire se è vero e dic he si
    > tratta?
    > ciao
    Pardon .....nella sezione LINUX "Lion più pericoloso di Ramen"........
    non+autenticato
  • Secondo voi quante ore ci vogliono prima di trovarci il crack?

    ;)
    non+autenticato
  • ...che siete sclerati per essere
    sfruttati da mamma M$ per fare un lavoro
    che non serve a nulla per avere la possibilita`
    di vedere le loro c.gate in anteprima.
    E venite a rompere nei forum di punto informatico.
    Continuate a debuggare e a dire grazie alla M$...

    Poi rendendosi conto di quello che fanno si danno
    dei nomi del tipo "Darth Vader"...
    non+autenticato


  • - Scritto da: MS--
    > ...che siete sclerati per essere
    > sfruttati da mamma M$ per fare un lavoro
    > che non serve a nulla per avere la
    > possibilita`
    > di vedere le loro c.gate in anteprima.
    > E venite a rompere nei forum di punto
    > informatico.
    > Continuate a debuggare e a dire grazie alla
    > M$...
    >
    > Poi rendendosi conto di quello che fanno si
    > danno
    > dei nomi del tipo "Darth Vader"...
    E' il capo dei PRETORIANI DI REDMOND, lascialo a me, me lo cucino con gli altri MATRIX.....

    non+autenticato
  • Sparite dal mondo.

    - Scritto da: Alien
    >
    >
    > - Scritto da: MS--
    > > ...che siete sclerati per essere
    > > sfruttati da mamma M$ per fare un lavoro
    > > che non serve a nulla per avere la
    > > possibilita`
    > > di vedere le loro c.gate in anteprima.
    > > E venite a rompere nei forum di punto
    > > informatico.
    > > Continuate a debuggare e a dire grazie
    > alla
    > > M$...
    > >
    > > Poi rendendosi conto di quello che fanno
    > si
    > > danno
    > > dei nomi del tipo "Darth Vader"...
    > E' il capo dei PRETORIANI DI REDMOND,
    > lascialo a me, me lo cucino con gli altri
    > MATRIX.....
    >
    non+autenticato


  • - Scritto da: Darth Vader
    > Sparite dal mondo.

    Hei Darth, ciao, non te la prendere troppo, anche te ci vai pesante.
    non+autenticato
  • - Scritto da: MS--
    > ...che siete sclerati per essere
    > sfruttati da mamma M$ per fare un lavoro
    > che non serve a nulla per avere la
    > possibilita`
    > di vedere le loro c.gate in anteprima.
    > E venite a rompere nei forum di punto
    > informatico.
    > Continuate a debuggare e a dire grazie alla
    > M$...


    Mmmm... un bel intervento.
    Rispettoso soprattutto.
    L'esatto contrario di quello che sarò io adesso:

    MA TU QUANTE VOLTE LO PIGLI NEL QLO OGNI GIORNO PER ESSERE COSI' STR0NZ0?

    Prendi dell'aria che è meglio...


    Byee
    Zeross
    non+autenticato
  • INDIPENDENTEMENTE da una qualsiasi motivazione qualitativa, LINUX perdera' il suo scontro.

    Il motivo e' molto semplice...
    Se un giorno LINUX dovesse effettivamente insidiare WINDOWS
    (e sinceramente io penso che i progressi che stia facendo windows in ambito server siano superiori a quelli di linux in ambito desktop... ma non voglio parlare di questo)

    Microsoft
    1) Rendera' Windows open-source (anche se, sicuramente, non gnu...)
    (questo in parte... ci sta gia' pensando...)
    2) Rendera' Windows gratuito.

    Con queste due mosse Linux, se dovesse cominciare ad essere ingombrante, sara' spazzato via.
    I programmatori linux cominceranno a dedicarsi ai bug di windows.. che diverra' un sistema eccellente.

    Avra' senso utilizzare linux solo in ambiti particolari ove sia necessario modificare il kernel, cosa che con la licenza microsoft non sara' probabilmente permessa.

    Vedo uno spostamento di Linux dal settore "reti" al settore "supercomputing"... cio' non toglie che rimarra' un prodotto di nicchia.

    LINUX sara' l'eroe che si sacrifichera' per un windows migliore.
    Grazie (davvero !!!) a LINUX, e pace all'anima sua.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Paolo Zavarise
    > Microsoft
    > 1) Rendera' Windows open-source (anche se,
    > sicuramente, non gnu...)
    Non accadra` MAI!!! Altrimenti verrebbero fuori
    i codici del tipo

    if (application.browser == Netscape)
    {
        Crash();
    }

    if (application.language == Java && (rand() % 127) )
    {
        Crash();
    }
    else
    if (application.language == C#)
    {
        GoOn();
    }

    > (questo in parte... ci sta gia' pensando...)
    > 2) Rendera' Windows gratuito.

    Puo` darsi, ma allora cosa ci guadagnerebbe??
    non+autenticato
  • > Non accadra` MAI!!! Altrimenti verrebbero fuori i codici del tipo
    > if (application.browser == Netscape)
    > { Crash(); }

    AHAHAHAHOcchiolino
    Beh... dopo un opportuno repulisti eheh

    >> 2) Rendera' Windows gratuito.
    > Puo` darsi, ma allora cosa ci guadagnerebbe??

    Beh... tutto !
    a) Dominio del mondoOcchiolino
    b) Continuerebbe a vendere tutto il rimanente software windows...
    A quel punto la gente si fiderebbe solo di microsoft, l'hardware verrebbe creato in base alla compatibilita' con windows-microsoft...
    Vuoi vedere poi le azioni come volano ?
    Inoltre microsoft farebbe soldi semplicemente "certificando" il software eheh

    Ciao
    Paolo Zavarise
    non+autenticato


  • - Scritto da: Paolo Zavarise
    > INDIPENDENTEMENTE da una qualsiasi
    > motivazione qualitativa, LINUX perdera' il
    > suo scontro.
    >
    > Il motivo e' molto semplice...
    > Se un giorno LINUX dovesse effettivamente
    > insidiare WINDOWS
    > (e sinceramente io penso che i progressi che
    > stia facendo windows in ambito server siano
    > superiori a quelli di linux in ambito
    > desktop... ma non voglio parlare di questo)
    >
    > Microsoft
    > 1) Rendera' Windows open-source (anche se,
    > sicuramente, non gnu...)
    > (questo in parte... ci sta gia' pensando...)
    > 2) Rendera' Windows gratuito.
    >
    > Con queste due mosse Linux, se dovesse
    > cominciare ad essere ingombrante, sara'
    > spazzato via.
    > I programmatori linux cominceranno a
    > dedicarsi ai bug di windows.. che diverra'
    > un sistema eccellente.
    >
    > Avra' senso utilizzare linux solo in ambiti
    > particolari ove sia necessario modificare il
    > kernel, cosa che con la licenza microsoft
    > non sara' probabilmente permessa.
    >
    > Vedo uno spostamento di Linux dal settore
    > "reti" al settore "supercomputing"... cio'
    > non toglie che rimarra' un prodotto di
    > nicchia.
    >
    > LINUX sara' l'eroe che si sacrifichera' per
    > un windows migliore.
    > Grazie (davvero !!!) a LINUX, e pace
    > all'anima sua.
    Le Tue sono semplici ALLUCINAZIONI DI FANTASOFTWARE.
    Consolati amico, x l' amico Bill è scoccato il conteggio alla rovescia.
    2 anni e qualcosa di meno.



    non+autenticato
  • > Le Tue sono semplici ALLUCINAZIONI DI
    > FANTASOFTWARE.

    Giuro che sarei pronto a scommettere con teOcchiolino

    Secondo te... se Microsoft cominciasse a trovarsi in difficolta' verso linux... non farebbe quello che ho detto ?

    La pubblicazione dei sorgenti di windows sara' il primo passo...
    poi... se sara' necessario... lo rendera' gratuito.

    E con queste mosse... sei sicuro che avrebbe ancora senso installare linux se non in casi moooolto particolari ?

    Windows prendera' il linux-style (a parte la licenza gnu, per gli ovvi e giusti motivi di un'azienda che deve dare garanzie sui prodotti)

    Non sei contento ?
    In fondo Linux, anche se defunto, rimarra' certamente un vincitore morale, come un eroe di guerra.

    Ciao
    Paolo Zavarise
    non+autenticato


  • - Scritto da: Paolo Zavarise
    > > Le Tue sono semplici ALLUCINAZIONI DI
    > > FANTASOFTWARE.
    >
    > Giuro che sarei pronto a scommettere con te
    > Occhiolino
    >
    > Secondo te... se Microsoft cominciasse a
    > trovarsi in difficolta' verso linux... non
    > farebbe quello che ho detto ?
    Molto difficile che si avveri quello che prospetti, anche se (sempre) auspicabile.

    >
    > La pubblicazione dei sorgenti di windows
    > sara' il primo passo...
    > poi... se sara' necessario... lo rendera'
    > gratuito.

    è probabile che si scoprano le magagne che ci hanno infilato dentro.

    > E con queste mosse... sei sicuro che avrebbe
    > ancora senso installare linux se non in casi
    > moooolto particolari ?

    e che c'entra questo; LINUX si installa xchè funziona bene.

    > Windows prendera' il linux-style (a parte la
    > licenza gnu, per gli ovvi e giusti motivi di
    > un'azienda che deve dare garanzie sui
    > prodotti)
    >
    > Non sei contento ?
    > In fondo Linux, anche se defunto, rimarra'
    > certamente un vincitore morale, come un eroe
    > di guerra.


    io sì che sare contento; è la MICROSOFT che non lo sarebbe, x questo non lo farà mai.
    Auspico da sempre 1 sana e trasparente concorrenza.
    ciao Paolo.
    Alien
    > Ciao
    > Paolo Zavarise
    non+autenticato

  • Linux è indietro anni luce dietro a Microsoft, trovatemi se riuscite un sistema Linux capace di Pubblicare un sito mentre si lavora in grafica vettoriale, mentre gestisce 100 utenti, mentre elabora ed archivia dei documenti mentre masterizzo, poi ditemi quanto avete speso per fare un sistema del genere ( se riuscite a farlo )
    Io, con Windows 2000 ci lavoro in questo modo, e ho un contratto con la Microsoft che mi fornisce tutti i sistemi operativi e gli sviluppatori (Visual C,Visual Basic, Liquid Motion, ecc...) a soli 4.500.000 e ci tiro avanti un server e 8 Client. Mentre il compilatore di Linux in Delphy (pensa che merda) costa solo lui da solo 5.000.000
    Allora?
    Cosa mi rispondete?
    Questi sono tutti dati veri e verificabili....
    - Scritto da: Alien
    >
    >
    > - Scritto da: Paolo Zavarise
    > > > Le Tue sono semplici ALLUCINAZIONI DI
    > > > FANTASOFTWARE.
    > >
    > > Giuro che sarei pronto a scommettere con
    > te
    > > Occhiolino
    > >
    > > Secondo te... se Microsoft cominciasse a
    > > trovarsi in difficolta' verso linux... non
    > > farebbe quello che ho detto ?
    > Molto difficile che si avveri quello che
    > prospetti, anche se (sempre) auspicabile.
    >
    > >
    > > La pubblicazione dei sorgenti di windows
    > > sara' il primo passo...
    > > poi... se sara' necessario... lo rendera'
    > > gratuito.
    >
    > è probabile che si scoprano le magagne che
    > ci hanno infilato dentro.
    >    
    > > E con queste mosse... sei sicuro che
    > avrebbe
    > > ancora senso installare linux se non in
    > casi
    > > moooolto particolari ?
    >
    > e che c'entra questo; LINUX si installa xchè
    > funziona bene.
    >    
    > > Windows prendera' il linux-style (a parte
    > la
    > > licenza gnu, per gli ovvi e giusti motivi
    > di
    > > un'azienda che deve dare garanzie sui
    > > prodotti)
    > >
    > > Non sei contento ?
    > > In fondo Linux, anche se defunto, rimarra'
    > > certamente un vincitore morale, come un
    > eroe
    > > di guerra.
    >
    >
    > io sì che sare contento; è la MICROSOFT che
    > non lo sarebbe, x questo non lo farà mai.
    > Auspico da sempre 1 sana e trasparente
    > concorrenza.
    > ciao Paolo.
    > Alien
    > > Ciao
    > > Paolo Zavarise
    non+autenticato


  • - Scritto da: Airpalaz
    >
    > Linux è indietro anni luce dietro a
    > Microsoft, trovatemi se riuscite un sistema
    > Linux capace di Pubblicare un sito mentre si
    > lavora in grafica vettoriale, mentre
    > gestisce 100 utenti, mentre elabora ed
    > archivia dei documenti mentre masterizzo,
    > poi ditemi quanto avete speso per fare un
    > sistema del genere ( se riuscite a farlo )
    > Io, con Windows 2000 ci lavoro in questo
    > modo, e ho un contratto con la Microsoft che
    > mi fornisce tutti i sistemi operativi e gli
    > sviluppatori (Visual C,Visual Basic, Liquid
    > Motion, ecc...) a soli 4.500.000 e ci tiro
    > avanti un server e 8 Client. Mentre il
    > compilatore di Linux in Delphy (pensa che
    > merda) costa solo lui da solo 5.000.000
    > Allora?
    > Cosa mi rispondete?
    > Questi sono tutti dati veri e
    > verificabili....

    Strano ma vero, la sindrome di Stoccolma colpisce sempre........(gli stessi sequestrati che fraternizzano coi sequestratori)
    Ci sono quintalate di risposte che ti contraddicono, è abbastanza strano che qualcuno dica che la Microsoft fà opera di misericordia regalando addirittura le proprie licenze.
    Mah......
    Cosa dirti, beato te.
    non+autenticato
  • Dura la realtà, vero Alien(ato)?

    - Scritto da: Alien
    >
    >
    > - Scritto da: Airpalaz
    > >
    > > Linux è indietro anni luce dietro a
    > > Microsoft, trovatemi se riuscite un
    > sistema
    > > Linux capace di Pubblicare un sito mentre
    > si
    > > lavora in grafica vettoriale, mentre
    > > gestisce 100 utenti, mentre elabora ed
    > > archivia dei documenti mentre masterizzo,
    > > poi ditemi quanto avete speso per fare un
    > > sistema del genere ( se riuscite a farlo )
    > > Io, con Windows 2000 ci lavoro in questo
    > > modo, e ho un contratto con la Microsoft
    > che
    > > mi fornisce tutti i sistemi operativi e
    > gli
    > > sviluppatori (Visual C,Visual Basic,
    > Liquid
    > > Motion, ecc...) a soli 4.500.000 e ci tiro
    > > avanti un server e 8 Client. Mentre il
    > > compilatore di Linux in Delphy (pensa che
    > > merda) costa solo lui da solo 5.000.000
    > > Allora?
    > > Cosa mi rispondete?
    > > Questi sono tutti dati veri e
    > > verificabili....
    >
    > Strano ma vero, la sindrome di Stoccolma
    > colpisce sempre........(gli stessi
    > sequestrati che fraternizzano coi
    > sequestratori)
    > Ci sono quintalate di risposte che ti
    > contraddicono, è abbastanza strano che
    > qualcuno dica che la Microsoft fà opera di
    > misericordia regalando addirittura le
    > proprie licenze.
    > Mah......
    > Cosa dirti, beato te.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Alien
    >
    > Strano ma vero, la sindrome di Stoccolma
    > colpisce sempre........(gli stessi
    > sequestrati che fraternizzano coi
    > sequestratori)
    > Ci sono quintalate di risposte che ti
    > contraddicono, è abbastanza strano che
    > qualcuno dica che la Microsoft fà opera di
    > misericordia regalando addirittura le
    > proprie licenze.
    > Mah......
    > Cosa dirti, beato te.


    Guarda che è vero.
    Si chiama MSDN Universal Subscription.
    http://msdn.microsoft.com/subscriptions/prodinfo/o...

    Mò beviti sto amaro calice...

    Byee
    Zeross
    non+autenticato


  • - Scritto da: Zeross
    >
    > Guarda che è vero.
    > Si chiama MSDN Universal Subscription.
    > http://msdn.microsoft.com/subscriptions/prodi
    >
    > Mò beviti sto amaro calice...

    Prendi una distro linux come Debian, al solo costo del download dei CD e della loro masterizzazione hai tutto!! mi sembra che sia un po da deficienti andare fieri di pagare 5milioni all'anno per comprare una valanga di software

    - Scritto da: Airpalaz
    > Mentre il
    > compilatore di Linux in Delphy (pensa che
    > merda) costa solo lui da solo 5.000.000

    A parte l'incorrettezza (ci sono 2verisoni una da mille dollari e l'altra da 2mila), forse non conosci i coimpilatori GNU, forse non conosci gli IDE come kdevelop, forse non conosci i RAD come vdkbuilder,... (tutti sotto GPL), con i quali sostituisci tutti i tuoi VisualC++, Delphi, ecc....
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | 4 | Successiva
(pagina 1/4 - 20 discussioni)